User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    12 Apr 2005
    Messaggi
    829
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry la nuova stangata delle multe

    Mano pesante per chi transita in auto in aree pedonali, corsie preferenziali
    per mezzi pubblici e in zone a traffico limitato: multe da 250 a 1000 euro
    Multe, nuova stangata
    Sanzioni ancora più severe



    Multe ancor più salate si annunciano per gli automobilisti che parcheggiano in doppia fila: da 120 a 250 euro. Non meno pesante la stangata per chi transita in auto in aree pedonali, corsie preferenziali per mezzi pubblici e in zone a traffico limitato: multe da 250 a 1000 euro. Multe di identico tenore per chi transita in auto nelle giornate antismog con l'aggravante della sospensione temporanea della patente. E' quanto prevedono due emendamenti al decreto sulla guida e la patente a punti, all'esame dell'Aula del Senato, presentati dal senatore della Margherita Luigi Zanda e approvati nel pomeriggio di ieri.

    "Più severità - spiega Zanda - per chi, violando il codice della strada, blocca il traffico e rende quotidianamente difficile la circolazione in quasi tutte le città italiane. Multe da 120,00 a 250,00 euro per chi parcheggia in doppia fila, mentre per chi transita in area pedonale, in corsia preferenziale e in zona a traffico limitato sono previste multe da 250,00 a 1000,00 euro. Inoltre, alla stessa sanzione amministrativa da 250,00 a 1000,00 euro e a rischio di sospensione della patente è soggetto chi non rispetta il divieto o il temporaneo blocco del traffico nelle aree urbane in cui viene disposto".
    "Quest'ultima nuova norma - conclude il senatore della Margherita - si è resa necessaria anche per garantire il pieno rispetto delle giornate antismog istituite in diverse città italiane".

    Sempre sul fronte delle infrazioni alla circolazione non sarà più possibile ignorare le multe prese all'estero se la proposta del delegato interministeriale alla sicurezza stradale francese, Remy Heitz, verrà accolta dall'Unione Europea. In occasione del Seminario annuale europeo delle forze di polizia tenutosi a Parigi, Heitz ha sottolineato l'importanza di trovare degli accordi per poter identificare le targhe dei veicoli stranieri fotografati dagli autovelox per eccesso di velocità. Il delegato francese ha proposto una cooperazione a livello europeo, allo scopo di aumentare la sicurezza stradale, di trovare delle regole comuni sul tema della velocità e soprattutto sui modi per far rispettare tali regole.

    (20 ottobre 2005)
    WaLd

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi sembra giusto
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  3. #3
    libero veneto
    Data Registrazione
    27 Jul 2005
    Località
    Libero Stato di Venezia
    Messaggi
    575
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A mali estremi, estremi rimedi.
    Se uno non capisce da solo cosa vuol dire il rispetto degli altri e delle libertà altrui...e quindi libertà dei pedoni di non essere investiti sulle aree a loro riservate, libertà degli utenti dei mezzi pubblici di arrivare in orario...

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,393
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Lungi dal rappresentare una vera prevenzione degli incidenti stradali, i nuovi regolamenti e le relative multe, consentono ai comuni di far cassa e sono oramai diventati lo strumento principe per introitare una valanga de schei.

    Le migliaia di multe appioppate ai "pericolosi" pendolari, che al mattino e alla sera percorrono le stesse strade per andare al lavoro, hanno creato un clima di grande tensione tra amministrazioni e utenti della strada.

    D'accordo con l'opera di prevenzione; no alla pretesa di far cassa bastonando a dritta e a manca, persone che non hanno mai costituito un reale pericolo alla incolumità altrui.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,624
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Maxadhego
    Lungi dal rappresentare una vera prevenzione degli incidenti stradali, i nuovi regolamenti e le relative multe, consentono ai comuni di far cassa e sono oramai diventati lo strumento principe per introitare una valanga de schei.

    Le migliaia di multe appioppate ai "pericolosi" pendolari, che al mattino e alla sera percorrono le stesse strade per andare al lavoro, hanno creato un clima di grande tensione tra amministrazioni e utenti della strada.

    D'accordo con l'opera di prevenzione; no alla pretesa di far cassa bastonando a dritta e a manca, persone che non hanno mai costituito un reale pericolo alla incolumità altrui.
    Concordo al 100%, specialmente considerando che spesso e volentieri osservare delle norme assurde (come ad es. quelle che impongono un limite max di velocità di 50 in una strada a scorrimento veloce) è impossibile e che quelli che realmente costituiscono un pericolo non sono mai non dico multati, ma neppure fermati dai vigili urbani...
    Come al solito la p.a. italiana non riesce a bloccare l'illegalità vera, e si accanisce sui contribuenti che non possono far altro che pagare.

 

 

Discussioni Simili

  1. In arrivo nuova stangata Imu Ed è boom di finti divorzi
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 15-09-12, 21:15
  2. Una nuova stangata in arrivo !
    Di pellizza1802 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-12-07, 17:41
  3. Anno nuovo? stangata nuova???
    Di *-RUDY-* nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 15-12-06, 13:57
  4. la nuova stangata delle multe
    Di waldgaenger76 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-10-05, 12:35
  5. la nuova stangata delle multe
    Di waldgaenger76 nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-05, 22:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226