La finanziaria 2006 non prevede alcuno stanziamento.
Ecco allora che i grandi monumenti dedicati ai Padri della Patria vanno lentamente a puttane.
Ha fatto scandalo nelle cronache genovesi che i cittadini della superba si siano mossi autonomamente per ripulire dalle erbacce il monumento a Mazzini, così come letteralmente invasa da piante e insetti risulta la casa di Garibaldi a Caprera.

Aspettarsi un comportamento diverso da questo governo laido è pia illusione.
I soldi per loro hanno ben altra priorità:

1) finanziare l'acquisto di decoder per favorire il digitale terrestre e quindi Mediaset Premium

2) convogliare il TFR verso le compagnie assicurative e in particolare Mediolanum (gruppo fininvest)