User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Primarie - Una legge?

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    02 May 2004
    Località
    Jura svizzero
    Messaggi
    264
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Primarie - Una legge?

    Le prime primarie italiane hanno riscosso un notevole successo. Questo fatto, rilevante dal punto di vista sociologico oltre che politico, ha ragioni e motivazioni ancora non del tutto conosciute.
    Parzialmente ancora da esplorare.
    Questo successo, per altro, e' confortante e probabilmente e' sintomo di una accresciuta attenzione da parte dei cittadini per l'importanza degli strumenti della democrazia.

    Esiste una organizzazione (sito: www.primarie.org) che da tempo sostiene l'importanza della introduzione delle primarie aperte (come sono state quelle recenti dell'Unione) ma anche per legge (come NON erano quelle del 16.10).

    Da questa organizzazione, che sta elaborando una proposta di legge, ricevo e volentieri vi faccio conoscere il documento che segue.


    LA LOGICA DEL PROGETTO DI LEGGE
    CHE INTRODUCE LE ELEZIONI PRIMARIE APERTE A TUTTI

    1. Le primarie sono tanto più efficaci in termini democratici quanto più ampia è la partecipazione dei cittadini, indipendentemente dalla loro posizione o simpatia politica.

    2. Per garantire la più ampia se non totale partecipazione degli elettori è necessario rispettare il principio costituzionale della segretezza del voto. una primaria di parte non garantisce tale principio e ciò porta alla partecipazione solo di una minoranza, che finisce per usufruire di fatto di un privilegio rispetto alla maggioranza del paese che non può partecipare apertamente, sia ciò dovuto a motivi personali od ambientali.

    3. Pertanto, il metodo di svolgimento di primarie auspicabile è quello di vere “primarie aperte”, consultazione popolare complementare e integrativa delle elezioni pubbliche, politiche ed amministrative, che si svolgono subito prima di esse (da ciò il nome “primarie”) e come queste ultime sono regolate per legge e gestite pubblicamente. tutte le liste in competizione appaiono su di un’unica scheda ed elencano tutti gli aspiranti candidati, tra i quali l’elettore può sceglierne solo uno per una sola lista, come nelle elezioni in genere.

    4. Le modalità organizzative e di partecipazione alle primarie devono essere pressoché identiche a quelle delle elezioni pubbliche.

    5. Le primarie riguardano tutte le candidature in quanto tutti i candidati rappresentano i cittadini elettori e pertanto solo questi ultimi hanno diritto a stabilire chi debba avere l’onore e soprattutto l’onere di poterli rappresentare.

    6. Le primarie aperte necessitano di una sufficientemente ampia e sicuramente libera partecipazione di candidati . pertanto, il numero di firme necessario per candidarsi, deve essere equo ed alla portata dei comuni cittadini ed adeguatamente proporzionato al numero di cittadini rappresentati.

    7. I partiti devono avere l’obbligo di costruire le proprie liste elettorali con i soli nominativi di coloro che avranno raccolto il maggior numero di consensi nelle primarie. Inserimenti surrettizi non sono compatibili con un procedimento democratico.

    8. I partiti o i loro rappresentanti non possono aprioristicamente sindacare sulla partecipazione di chicchessia alla competizione delle primarie. evidenti invasioni di campo possono essere combattute politicamente, chiedendo ai propri lettori di non votare dette persone. in democrazia l’unico giudice naturale è il popolo.

    9. In ogni caso è prioritario il soddisfacimento delle seguenti condizioni:
    a. riduzione al minimo dei costi;
    b. massima facilità per gli elettori di esercitare il voto.

    10. Con le primarie i partiti hanno l’obbligo e la convenienza di presentare i loro programmi dettagliati in congruo anticipo rispetto alle elezioni pubbliche.

    11. Le primarie devono essere applicabili sia al metodo “maggioritario” (che garantisce la “governabilità” e perciò è il migliore per l’elezione di organi esecutivi) sia al metodo “proporzionale” (che garantisce la “rappresentatività” e perciò è il migliore per gli organi legislativi, in quanto essi hanno l’onere di fare le regole per tutti). Nel proporzionale, poiché le primarie determinano l’ordine in lista, la lista chiusa ha senso.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    24 May 2004
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,855
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Secondo me sarebbe una garanzia democratica in più.

    L'impossibilità per la "partitocrazia" di mettere a capo di uno schieramento un leader non rappresentativo dei favori del proprio elettorato.

    Se le facesse la CdL le primarie, ad esempio, Berlusconi rischierebbe di perderle, o di veder votare meno di 1 milione di persone...

  3. #3
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,168
    Mentioned
    136 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito

    ragazzi.... non vorrei smontarvi...

    ma la primaria per legge esiste già in alcuni paesi:-)

    SI CHIAMA DOPPIO TURNO MAGGIORITARIO

    W IL DOPPIO TURNO
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  4. #4
    Senzapadrone
    Data Registrazione
    29 Mar 2005
    Messaggi
    9,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Ronnie
    ragazzi.... non vorrei smontarvi...

    ma la primaria per legge esiste già in alcuni paesi:-)

    SI CHIAMA DOPPIO TURNO MAGGIORITARIO

    W IL DOPPIO TURNO
    Spero che prima o poi sia approvato anche in Italia. E' il sistema migliore. Non quella schifezza che vogliono far passare.

  5. #5
    fedalmor
    Ospite

    Predefinito

    Maggioritario? Doppio turno? Bah... se vogliamo dare un senso alla "democrazia" (quindi, un senso ellenico), allora dobbiamo anzitutto riformare il diritto di cittadinanza, poi provvedere ad un proporzionale puro che abbia le primarie come strumento per la determinazione degli ordini di lista.

    Fatto questo, si dovrà provvedere ad una vera "par condicio", che elimini qualsiasi possibilità di propaganda commerciale (tutto l'anno) e che garantisca visibilità a chiunque sia in grado di presentare una lista (e qui ci vorrebbe una riforma sulla presentazione delle liste elettorali). Dai 6x3 ai banner sui portali informatici, gli spazi devono essere equi e gratuiti per tutti: altro che 250 mlioni di euro di Silvio per la campagna elettorale...

    Ma qui si porrebbe il problema di riformare la RAI e tutti gli istituti nazionali (INPS et similia, i Ministeri, etc.) a livello di cariche dirigenziali e loro assegnazione...

    Gli strumenti legali per rendere meno idiota questa "democrazia" sono molteplici, ma nessuno penserà mai di metterli in pratica, né a destra né a sinistra.


  6. #6
    Senzapadrone
    Data Registrazione
    29 Mar 2005
    Messaggi
    9,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da fedalmor
    ...

    Fatto questo, si dovrà provvedere ad una vera "par condicio", che elimini qualsiasi possibilità di propaganda commerciale (tutto l'anno) e che garantisca visibilità a chiunque sia in grado di presentare una lista (e qui ci vorrebbe una riforma sulla presentazione delle liste elettorali). Dai 6x3 ai banner sui portali informatici, gli spazi devono essere equi e gratuiti per tutti: altro che 250 mlioni di euro di Silvio per la campagna elettorale...

    ...

    Sì, come no? Prova a dire al nano di trasmetterti gratis gli spot politici sulle sue televisioni ...

    Ma dove vivi? Nel mondo delle Barbie?

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    02 May 2004
    Località
    Jura svizzero
    Messaggi
    264
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Ronnie
    ragazzi.... non vorrei smontarvi...

    ma la primaria per legge esiste già in alcuni paesi:-)

    SI CHIAMA DOPPIO TURNO MAGGIORITARIO

    W IL DOPPIO TURNO
    Faccio pero' notare che un punto molto caratterizzante di questa proposta di legge e' il seguente:

    "
    7. I partiti devono avere l’obbligo di costruire le proprie liste elettorali con i soli nominativi di coloro che avranno raccolto il maggior numero di consensi nelle primarie. Inserimenti surrettizi non sono compatibili con un procedimento democratico.
    "

    Evidentemente una legge del genere priva i partiti politici del potere di "collocare in posti" e pertanto genera il rinnovo e ricambio continuo della classe politica.
    I cittadini diventano i veri protagonisti di questo rinnovo.

    Sul doppio turno (per inciso dico che sono molto in favore) poi si puo' discutere.
    Sul maggioritario (per inciso dico che puo' essere utile per l'esecutivo, mentre per il legislativo ritengo che il proporzionale sia meglio. Da cui ancora W il Doppio Turno!), anche si puo' discutere poi.

  8. #8
    fedalmor
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da Ezechiele
    Sì, come no? Prova a dire al nano di trasmetterti gratis gli spot politici sulle sue televisioni ...

    Ma dove vivi? Nel mondo delle Barbie?
    Non hai capito... spazi pubblici garantiti in quantità proporzionale e divieto di comprarseli. Non è la stessa cosa.

    Nel mondo della Barbie ci vivi pure tu, comunque...

  9. #9
    Senzapadrone
    Data Registrazione
    29 Mar 2005
    Messaggi
    9,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da fedalmor
    Non hai capito... spazi pubblici garantiti in quantità proporzionale e divieto di comprarseli. Non è la stessa cosa.

    Nel mondo della Barbie ci vivi pure tu, comunque...
    "gli spazi devono essere equi e gratuiti per tutti": questo l'hai scritto tu, non io.

    Sull'equità sono assolutamente d'accordo, sulla gratuità mi sembra che tu stia fantasticando ...

  10. #10
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Penso che le "primarie", così come negli Stati Uniti, siano un enorme, totale, colossale bluff. L'illusione della democrazia che invece è oligarchia di sempre.

    Il miglior sistema politico è il FEDERALISMO SVIZZERO.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Le primarie disciplinate per legge
    Di Lucanta nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 20-06-11, 04:10
  2. PRIMARIE: proposta di legge
    Di matteotti nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-05-05, 17:22
  3. PRIMARIE: proposta di legge
    Di matteotti nel forum Repubblicani
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-05-05, 16:10
  4. PRIMARIE: proposta di legge
    Di matteotti nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-05-05, 16:02

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226