User Tag List

Pagina 1 di 19 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 189
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow scontri in Val di Susa per la TAV

    n Val di Susa sulla linea per Bardonecchia
    Tav, proteste per la Torino-Lione: 26 treni bloccati
    Centinaia di manifestanti dicono 'no' all'alta velocità. Due feriti negli scontri con le forze dell'ordine

    Torino, 31 ott. (Adnkronos/Ign) - Circolazione ferroviaria in tilt in Val di Susa a causa della manifestazione no-Tav: 26 treni della linea Torino-Bardonecchia sono stati soppressi, mentre 10 treni della stessa linea hanno accusato un ritardo superiore ai 20 minuti. Trenitalia ha istituito un servizio sostitutivo di autobus che collega Sant'Antonino con Salbeltrand. Disagi anche per i passeggeri della linea internazionale Milano-Parigi. Gli Eurostar in arrivo da Parigi vengono bloccati a Oulx mentre quelli provenienti da Milano si fermano ad Avigliana. Il tratto Avigliana-Oulx e viceversa e' percorribile dai viaggiatori a bordo di bus navetta.

    I manifestanti sono scesi stamattina in piazza contro l'inizio dei sondaggi preparatori ai lavori dell'alta velocita' ferroviaria Torino-Lione e hanno bloccato le vie d'accesso ai luoghi dove sarebbero dovuti cominciare i carotaggi, impedendo ai macchinari necessari all'operazione di raggiungere i tre luoghi designati. Attimi di tensione tra gli esponenti della protesta e le forze dell'ordine si sono registrati nel pomeriggio. Due persone, durante la manifestazione, sono rimaste ferite: si tratta di due uomini che sono stati trasportati all'ospedale di Susa.

    Alcune persone erano arrivate in valle gia' ieri sera e hanno pernottato sul posto della protesta. Anche in questi istanti, continua ad arrivare molta gente. Eterogeneo il popolo dei manifestanti: ci sono i sindaci della zona, molti abitanti della vallata e un gruppo di anarchici. Ingente il dispiegamento di forze dell'ordine: presenti, in questo momento, un migliaio di uomini. Non si sono verificati, per ora, incidenti.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma dai...credete ancora a queste manifestazioni?
    Chissà tra i manifestanti quanta gente c'è che ha terreni su cui passa la tav e vogliono far aumentare un pò i prezzi di questi terreni.
    Già,poi togliamoci gli inutili ambientalisti e gli ancora più inutili squatter e vediamo quanta gente resta.
    Saluti Padani

  3. #3
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,230
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    La gestione degli opposti.
    Entrambi manovrati dalla stessa regia.
    Squadra, compasso e grembiulino.

  4. #4
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Pinocchio mi ha "rubato" il thread, perchè avevo intenzione di postarlo anch'io...davvero..io non mi ci raccapezzo più.....da na parte tutti lì a lamentarsi perchè mancano le strade perchè c'abbiamo la rete viaria da terzo mondo e bla...bla..bla....senza contare i problemi della gente che sta rimanendo a casa dal lavoro...dall'altra come si iniziano o si tenta di iniziare i lavori ecco che escono fuori i soliti scalmanati a fare casino....bah....io tento ma davvero mi riesce sempre più difficile capirci qualcosa, e non mi si venga a parlare di strade alternative perchè sarebbe la stessa identica roba

  5. #5
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Wyatt Earp
    Ma dai...credete ancora a queste manifestazioni?
    Chissà tra i manifestanti quanta gente c'è che ha terreni su cui passa la tav e vogliono far aumentare un pò i prezzi di questi terreni.
    Già,poi togliamoci gli inutili ambientalisti e gli ancora più inutili squatter e vediamo quanta gente resta.
    Saluti Padani
    Ragazzi, qui non è questione di credere oppure no a manifestazioni politicamente o "economicamente" mirate...oppure continuare a dire che servono più mezzi di comunicazione.

    La questione è un'altra, e su questo non transigo a costo di passare da estremista ecologista: la TAV è solo l'ennesima violenza ad un territorio che ha già dato MOLTO ad un "progresso" sempre mal gestito.

    Punto. Chi non vuole ammetterlo, forse, è solo perchè non vuole vedere la verità....
    --------------
    The Warrior

  6. #6
    figlio di Zeus e Danae...
    Data Registrazione
    07 Aug 2011
    Messaggi
    1,325
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da naglfar

    la TAV è solo l'ennesima violenza ad un territorio che ha già dato MOLTO ad un "progresso" sempre mal gestito.

    Quoto , e ne sappiamo qualcosa noi dove la TAV ci passa sulla testa.... qui non si tratta di andare a fare i conti un tasca della gente che si vede espropriato il terreno o abbattuti casa e orto, ma di dare un occhio agli interessi veri che stanno dietro a sto mostro del 2000 ! E quando sarà pronto ne vedremo delle belle con tutte ste finte regolette antirumore etc... da un lato si fanno belli con i progetti agenda 21 e dall'altra distruggono la natura . che ipocrisia !

  7. #7
    Indipendentista
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    veneto
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Wyatt Earp
    Ma dai...credete ancora a queste manifestazioni?
    Chissà tra i manifestanti quanta gente c'è che ha terreni su cui passa la tav e vogliono far aumentare un pò i prezzi di questi terreni.
    Già,poi togliamoci gli inutili ambientalisti e gli ancora più inutili squatter e vediamo quanta gente resta.
    Saluti Padani
    Giusto per curosità la posizione della Lega in proposito qual è?
    sinceramente dalle immagini che ho visto mi sembrava che a protestare fosse gente comune, di montagna, che nulla aveva a che vedere con squatter e ambientalisti integralisti....

  8. #8
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da bastet
    Quoto , e ne sappiamo qualcosa noi dove la TAV ci passa sulla testa.... qui non si tratta di andare a fare i conti un tasca della gente che si vede espropriato il terreno o abbattuti casa e orto, ma di dare un occhio agli interessi veri che stanno dietro a sto mostro del 2000 ! E quando sarà pronto ne vedremo delle belle con tutte ste finte regolette antirumore etc... da un lato si fanno belli con i progetti agenda 21 e dall'altra distruggono la natura . che ipocrisia !
    Perfetto bastet, semplicemente perfetto.
    --------------
    The Warrior

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Torino, 31 ottobre 2005 - A quasi nove ore dall'inizio del blocco dei binari della stazione di Bussoleno, all'inizio della Val di Susa, il territorio interessato dalla realizzazione dell'Alta Velocità Torino-Lione, si registra una situazione di stallo.

    Forze dell'ordine schierate in gran numero fin dalle prime ore del mattino, (si parla di più di 900 unità) e manifestanti, tra i quali i sindaci e gli amministratori dei territori interessati, si «fronteggiano» a distanza.

    I primi con l'intento di consentire ai tecnici della «LTF», (la società incaricata dei lavori), di prendere possesso di tre terreni in località Mompantero per dare avvio ai sondaggi geologici necessari per la realizzazione della linea ad Alta Velocità, (da anni osteggiata dalle associazioni degli ambientaliste e da un gran numero di cittadini della Val di Susa), gli altri, il popolo dei «no Tav», decisi ad opporsi ad oltranza per impedire i sondaggi e, quindi, la realizzazione dell'opera.

    Il braccio di ferro allo stato attuale ha prodotto pesanti disagi alla circolazione dei treni internazionali tra Italia e Francia ed anche a quelli regionali; forti tensioni e qualche tafferuglio tra forze dell'ordine e manifestanti, un ferito e qualche contuso.

    *ALTA TENSIONE
    Il presidio di protesta, in valle di Susa (Torino), contro l'inizio dei sondaggi sui terreni dove dovrà passare la galleria della Torino-Lione è scattato nella mattinata.

    Sulle pendici del monte Rocciamelone, nella zona di Monpantero, si sono anche verificati stamane momenti di tensione tra i manifestanti (qualche centinaio) guidati dai sindaci della valle e le forze dell'ordine presenti nell'area.

    IN PRIMA FILA
    I sindaci, oltre una ventina, dei Comuni della Valsusa, sono alla testa dei dimostranti che da ore stanno bloccando la strada che conduce ai terreni interessati ai lavori dell' Alta Velocità. Sono in prima fila, forti soltanto della fascia Tricolore che indossano, davanti allo schieramento delle forze dell' ordine. Intanto polizia e carabinieri hanno istituito posti di blocco che dalla città di Susa impediscono l' accesso a Mompantero, luogo della protesta.

    Il braccio di ferro siconsuma in uno scenario da Robin Hood , sulle pendici di un bosco, a metà strada tra Urbiano, parte a valle di Mompantero, e Seghino, dove si trovano i terreni che oggi dovrebbe venir recintati per essere trivellati e dove polizia e carabinieri intendono arrivare. Alla meta manca meno di un chilometro. A momenti di quiete apparente si alternano altri in cui le forze dell' ordine si spingono avanti per guadagnare terreno.

    'Da stamattina - racconta una delle manifestanti - sono avanzati di una cinquantina di metri, due metri alla volta'. Per impedire il procedere delle forze dell' ordine, sono stati messi in mezzo alla strada principale tronchi, pezzi di guard-rail, massi di pietra. Intanto si è appreso che negli incidenti verificatisi in mattinata, sono rimasti coinvolti anche una vigilessa di Villar Focchiardo e l' ex sindaco di sindaco di San Giorio, Danilo Bar, che sono ricorsi alle cure dei sanitari.

    Infine, dal primo pomeriggio, è impossibile andare oltre Susa per impedire che altre persone raggiungano i manifestanti.

    I MOTIVI DELLA PROTESTA
    Il movimento 'no Tav' valsusino si oppone alla costruzione della nuova linea ferroviaria ad alta velocità che dovrebbe prevedere una galleria lunga 52 km tra San Didero (Italia) e Saint Jean de Maurienne (Francia) ed un tunnel di 12 km a Bussoleno (Italia).Gli abitanti e gli amministratori della valle di Susa denunciano il rischio di inquinamento dell'aria e delle falde acquifere a causa dei lavori in un territorio già attraversato un'autostrada (laTorino-Bardonecchia-Frejus), da una statale e da una linea ferroviaria 'normale'.

    Per queste ragioni gli abitanti della valle di Susa si oppongono anche alle opere 'esplorative' che in Francia sono invece iniziate da circa un anno. Già dalla scorsa notte i manifestati erano arrivati nell'area dove dovrebbero iniziare oggi i carotaggi e hanno montato un campo con tende e altre strutture.

    Presenti anche alcuni rappresentanti dei centrisociali e dei gruppi antagonisti torinesi e del movimento 'no Tav' del Mugello.

    SI SPERA NEL RICORSO

    Il presidente del tribunale di Torino, Mario Barbuto, sta esaminando un ricorso con il quale si vuole bloccare l'accesso ai terreni in questione per le prime operazioni preliminari. L' iniziativa giudiziaria e' degli avvocati Roberto Lamacchia e Gian Paolo Zancan (senatore dei Verdi), secondo i quali ci sarebbero state delle irregolarita' formali nelle comunicazioni ai proprietari dei terreni.

    Il ricorso e' stato inoltrato ''in via di urgenza'', e la decisione e' attesa gia' per le prossime ore.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tav, la protesta prosegue
    Tav, Proteste in Val di Susa, alta velocità | Foto Legambiente Piemonte
    Proteste in Val di Susa Blitz dei carabinieri in Val di Susa: occupati i terreni destinati ai carotaggi. Il sindaco Antonio Ferrentino: «Gravissimo atto contro la democrazia». Mentre i manifestanti annunciano la nuova occupazione della stazione di Bussoleno

    LA GIORNATA: Il giorno più lungo Scontri per la Tav / Solidarietà ai Valsusini-FOTO: legambientevalsusa
    Risveglio con sorpresa stamattina in Val di Susa. Nella tarda serata di ieri infatti, quando i blocchi della popolazione erano stati rimossi, quattrocento carabinieri hanno preso possesso dei terreni su cui entro la mezzanotte sarebbero dovuti iniziare i carotaggi per i cantieri della Tav. «Ce n’eravamo andati via tranquilli, fra due ali di folla
    Proteste in Val di Susa
    Proteste in Val di Susa
    – racconta Piercarlo Cotterchio, presidente del Circolo Legambiente Val di Susa – Eravamo sicuri che le forze dell’ordine sarebbero rimaste lì per controllare le postazioni. Invece sono andati sui terreni e ne hanno preso possesso. Non si può nemmeno parlare di blitz visto che non c’era nessuno a contrastarli».

    I militari, secondo quanto emerso durante l’assemblea dei comitati in corso a Bruzzolo, hanno occupato una zona molto vasta e intendono rimanere sui terreni fin quando i proprietari non riceveranno le nuove lettere per realizzare i carotaggi. «Non è possibile raggiungere i terreni – riprende Cotterchio – l’intera area è militarizzata e sono stati bloccati tutti i sentieri».

    Da una radio privata di Roma fa sentire la sua voce Antonio Ferrentino, presidente della comunità montana: «E’ un gravissimo atto contro la democrazia, ieri c’erano 40 sindaci e migliaia di persone a protestare. Siamo in uno stato di polizia e mi prendo la responsabilità di quanto
    Gli scontri al corteo No Tav
    sto dicendo».

    La tensione insomma è ancora alta. «All’assemblea partecipano circa 300 persone – aggiunge Piercarlo Cotterchio – Si sta ragionando su altre forme di protesta non violenta, come il rallentamento del traffico sulle strade della valle. E' stato deciso anche di occupare la stazione di Bussoleno e tutti i partecipanti all'assemblea stanno convergendo lì. Proseguiremo così fino a quando non inizieranno le Olimpiadi invernali o fino a quando non ci diranno che la Tav non si fa».

    Uno sguardo poi sulla giornata di ieri: «Li abbiamo respinti con le mani alzate – riprende Cotterchio – La nostra è stata una resistenza passiva, volevamo solo impedire il passaggio verso i terreni da recintare costruendo catene umane. Invece dall’altra parte c’erano intenzioni ben diverse, nonostante tra i manifestanti ci fossero mamme e bambini. Altro che quello che diceva il ministro Pisanu: si vedeva che erano venuti per alzare la tensione».

    1 novembre 2005

 

 
Pagina 1 di 19 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 22-07-13, 15:57
  2. Tav duri scontri in Val di susa ferito il capo della Digos
    Di Josef Scveik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 137
    Ultimo Messaggio: 30-07-12, 11:19
  3. gli scontri di londra sono scontri razziali o di classe?
    Di dedelind nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 11-08-11, 16:49
  4. Ancora scontri in Val di Susa
    Di MaRcO88 nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-02-10, 20:58
  5. Susa: in corso duri scontri tra No Tav e Polizia
    Di Rasputin nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-02-10, 23:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226