User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
  1. #1
    INSubrian SOCialism
    Data Registrazione
    11 Apr 2003
    Messaggi
    1,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow "Palazzinaro, lader" al sindaco LN di Calco

    dal Giornale di Merate
    _____________________________

    http://www.merateonline.it/Cgi-bin/M...8&Sezione=MAIN

    Raid notturno contro Giuseppe Magni

    Calco: scritte ingiuriose contro Magni sui teli del ``suo`` cantiere di Vescogna: ``Palazzinaro, Lader``

    Le accuse apparse al cantiere aperto grazie alla variante del sindaco leghista


    Le scritte sono apparse questa mattina. Sui lunghi teloni che “avvolgono” il maxi cantiere di Calco Alto, ignoti hanno scritto frasi ingiuriose all’indirizzo dell’ex sindaco Giuseppe Magni e della Lega, accusata di avere di verde soltanto la camicia. Prosegue così, con altri toni, un po’ generalizzando, la forte critica nei confronti delle precedenti amministrazioni comunali, rette dall’ex collaboratore del ministro Castelli, accusate di aver proceduto ad una colossale cementificazione del paese.


    La scritta a Vescogna


    Magni si è sempre difeso dicendo che a Calco si è costruito come altrove e che a dare il via alla colata di cemento era stata l’amministrazione Dc con il grande complesso delle cascine dell’Adda di Arlate. Tuttavia Calco ha effettivamente subito uno sviluppo difficile da sostenere e assai discutibile sotto l’aspetto paesaggistico. I complessi che stanno crescendo in località Piano, su terreni proprio già di proprietà di Giuseppe Magni, deturpano una valletta assai gradevole; così come la grossa lottizzazione a Calco Alto ha spazzato via una porzione di verde e bosco davvero rilevante.




    "Magni hai deturpato Calco con questo schifo" recita la scritta
    nei pressi della curva di Via Ghislanzoni


    Ormai a Calco si è costruito dappertutto: l’area Scagnello che ricade nei confini comunali è stata destinata al “produttivo” mentre persino scendendo verso Beverate, sullo spicchio di terra a destra della provinciale sono sorte abitazioni che si affacciano su uno dei tronchi stradali più trafficati del territorio.




    Dopo "Lega ladrona", "Lega di verde hai solo la camicia"
    è la seconda accusa nei confronti del partito di Magni




    Ed è forse l’immagine di come in pochi anni una bella fetta di superficie a verde è stata cancellata che ha “armato” di spray colorati gli ignoti autori delle scritte tracciate sui teloni, dalla Vescogna fin quasi a Calco basso. Scritte ingiuriose, come “Lega ladrona”, “mafiosi”, “Magni cementificatore, palazzinaro”, “leghista palazzinaro”, “Magni hai deturpato Calco con questo schifo”. I carabinieri si occuperanno del “caso”, probabilmente distinguendo tra le frasi che si possono considerare nell`ambito del legittimo esercizio di critica politica e quelle di chiaro stampo diffamatorio.



    "Meglio i lego della Lega. Magni lader, leghista palazzinaro"

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    COME VOLEVASI DIMOSTRARE, riguardo all'omogeneità di pensiero e d'azione nei confronti della nostra Terra da parte di un gran numero di sindaci leghisti rispetto a quelli d'altri partiti.

    Per fortuna che c'è qualcuno che comincia a svegliarsi e ad agire contro questi (indegni?) rappresentanti...
    ...o forse sono fin troppo degni di questa Lega irrimediabilmente RRRRomana.

    Ma il sindaco di Calco non era quello finito su tutti i media un annetto fa o poco più per la storia dell'assegnazione dell'appalto sulla costruzione delle nuove carceri, da parte del Ministero della Giustizia Castelli (lecchese), a un'azienda...??? (ma potrei sbagliarmi)
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  3. #3
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Naturalmente,

    il problema non sta solo in alcuni SINDACI leghisti...
    ...CHI E' uno degli attuali Sottosegretari all'Ambiente (che ha pure il coraggio di tenere una rubrichetta apposita su "laPadania")...
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  4. #4
    INSubrian SOCialism
    Data Registrazione
    11 Apr 2003
    Messaggi
    1,296
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'aspetto positivo è che la gente finalmente comincia a ribellarsi contro questi farabutti traditori della propria terra.

  5. #5
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ALTRO LINK

    Non mi stupisco, personalmente, che quel Magni fosse intervenuto a dar man forte alla becera e inaccettabile raccolta firme della LN contro l'istituzione del PLIS (Parco locale d'Interesse Sovraccomunale) del Monte S.Genesio, cuore della Brianza...



    La Lega ringrazia chi ha firmato contro il Plis

    LEGA NORD LEGA LOMBARDA PER L’INDIPENDENZA DELLA PADANIA SEZIONE DI OLGIATE MOLGORA LC

    Via Ca’ Nova, n. 32, apertura il mercoledì dalle ore 21,00.

    OGGETTO: RACCOLTA FIRME CONTRO IL PLIS SAN GENESIO.

    I militanti della Sezione di Olgiate Molgora, desiderano ringraziare tutti i cittadini che in questi mesi hanno aderito con entusiasmo e passione alla campagna di raccolta firme contro l’istituzione del parco del San Genesio e contro l’ingresso della Turchia in Europa.
    Non è da dimenticare il supporto fornito dagli esponenti politici del nostro movimento, a cominciare dal Consigliere regionale Giulio De Capitani, ai Consiglieri provinciali Rosagnese Casiraghi e Antonello Formenti, al Segretario provinciale Ennio Fumagalli, al Commissario della circoscrizione di Merate Marco Fumagalli, al Segretario della Sezione di Robbiate Marco Benedetti, ai militanti delle Sezioni di Robbiate, Regina Teodolinda ed Oggiono, ai Giovani Padani della Provincia di Lecco.
    La volontà popolare, anche questa volta grazie alla Lega Nord, ha stabilito un verdetto inequivocabile: QUESTO PARCO NON LO VUOLE NESSUNO!
    Dopo aver dimostrato e smontato pezzo per pezzo la teologia di sinistra che considera il cittadino incapace per definizione, di pensare ed agire, e che si deve frapporre sempre fra quest’ultimo e le istituzioni, i militanti di Olgiate hanno visto crescere, manifestazione dopo manifestazione, l’onda delle adesioni alle idee della LEGA che sono le idee della NOSTRA GENTE!
    Alla Gazebata di oggi, in cui sono state esposte tutte le bandiere listate a lutto, in segno di solidarietà con il popolo inglese, si è vista la presenza di cittadini interessati a condividere le posizioni del nostro movimento e in particolare quelle dei tre Ministri leghisti, unici promotori del programma di governo e unici difensori delle nostre radici e della nostra terra: LA PADANIA !
    A sorpresa è intervenuta Stefania Piazzo, Direttore de “Il Federalismo” e Giuseppe Magni di Calco.
    L’attività della Sezione di Olgiate continua anche in questo periodo. Invitiamo i cittadini ad avvicinarsi al nostro Movimento per trovare risposte che i partiti “standard” non sono in grado di dare e per partecipare alla vita politica del territorio, in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno.
    Un sentito ringraziamento va anche ai Signori Giornalisti delle testate locali e nazionali, che si sono prodigati nel dare spazio alle nostre idee e nel dar voce al contraddittorio costruttivo fra noi e chi la pensa in modo diverso.

    Con i migliori saluti padani


    Il commissario di Sezione
    Paolo Bianchi
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  6. #6
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Dec 2004
    Messaggi
    4,622
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Iunthanaka
    COME VOLEVASI DIMOSTRARE, riguardo all'omogeneità di pensiero e d'azione nei confronti della nostra Terra da parte di un gran numero di sindaci leghisti rispetto a quelli d'altri partiti.

    Per fortuna che c'è qualcuno che comincia a svegliarsi e ad agire contro questi (indegni?) rappresentanti...
    ...o forse sono fin troppo degni di questa Lega irrimediabilmente RRRRomana.

    Ma il sindaco di Calco non era quello finito su tutti i media un annetto fa o poco più per la storia dell'assegnazione dell'appalto sulla costruzione delle nuove carceri, da parte del Ministero della Giustizia Castelli (lecchese), a un'azienda...??? (ma potrei sbagliarmi)

    E' un anno che ve lo scrivo, ma mi censurate i messaggi Io da Calco ci passo tutti i giorni, e il Magni lo incrociavo TUTTI i giorni con la sua bella scorta e auto blu che saltava la colonna infinita di auto verso lomagna.
    Cmq, per confermare, La corte dei Conti ha condannato Castelli al risarciemnto di TUTTE le spese sostenute da Magni in qualita' di consulente carcerari, in quanto ocme consulente non ha mai fatto un caz.

    Cristiano

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come per il sindaco leghista ma tricoloruto di pontida anche per questi sindaci leghisti che si comportano rispetto al consumo del territorio come dei "normali" sindaci dei partiti romani, vale quello che Oneto e Gulisano dicevano in radio quando è uscito lo scandalo di Pontida:

    "non si può essere indipendentisti e federalisti a giorni alterni"

    "bisogna esssere coerenti"

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    purtroppo il caso di sindaci della lega (?) che usano la cementificazione del territorio come un modo semplice per riempire le casse comunali (quando non per favorire cordate di "amici") ce ne è più di uno.

    Io ho sott'occhio il caso di Lissone, governata da tre mandati da sindaci leghisti (meroni, monocolore, 2 volte; fossati, in alleanza con CDL)

    in dieci anni e più sono stai edificati interi quartieri residenziali, intere zone industriali, abbattute e sostituite le vecchie corti nel centro con palazzotti di 3-4 piani, costruito un grande ipermercato Esselunga...

    e da anni la stessa giunta sponsorizza la proposta di un privato di realizzare un ulteriore mega centro commerciale per finanziare un polo fieristico.

    fiera che dopo la nascita del polo di Rho-Pero non si capisce dove voglia andare, vista la concorrenza.

    Per fortuna i due comuni limitrofi (Desio e Muggiò, che si sciropperebbero il traffico) si stanno opponendo al progetto.

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come sapranno tutti i militanti lega (io lo sono), prima di ogni tornata amministrativa, viene spedita alle sezioni una specie di vademecum sui punti irrinunciabili della Lega per un programma per le elezioni comunali.

    nei classici dieci punti non mancano mai :

    limitazione della cementificazione del territorio.

    contrsto alla grande distribuzione commerciale

    E' chiaro quindi chi è ad uscire dalla linea del movimento...

    ma spesso chi è più ligio alle direttive ed idealista è all'opposizione e si ritrova a fare i conti (all'interno del movimento) con chi si fa forte del proprio potere e visibiltà (visto che governa comuni, spesso per inerzia e rendita sulle vittorie degli anni passati...)

    Il risultato è il disorientamento degli elettori, che chiedono ma quale è la politica della Lega:

    quella di chi sta all'opposizione e vuole salvare il territorio?

    o quella di chi governa e consuma il territorio come una qualsiasi giunta DC o PCI?

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 80
    Ultimo Messaggio: 11-12-12, 09:48
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-09-09, 00:12
  3. Risposte: 89
    Ultimo Messaggio: 26-05-09, 02:21
  4. il sindaco palazzinaro la prende in quel posto
    Di PINOCCHIO (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-07-02, 00:16
  5. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-07-02, 14:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226