User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Unhappy Dalla Romania e dalla Sicilia con furore...

    Bimba morta in cassonetto arresti
    Uccisa immergendola nell'acqua bollente


    L'hanno trovata, ormai senza vita, in un cassonetto di Enna, nei pressi di Pergusa: l'ennesima neonata gettata via come spazzatura. Ma per ucciderla, la madre, una badante romena, e i suoi datori di lavoro, una coppia di ennesi, avrebbero immerso ripetutamente la piccina nell'acqua bollente. Tutti e tre sono stati arrestati: e ora si accusano a vicenda per le torture inferte alla bambina.

    Quando i poliziotti hanno trovato il corpicino della piccola, sembrava "solo" l'ennesimo, tragico caso di una creatura indesiderata, gettata via come immondizia. L'hanno ciamata Angelica, giusto per darle un nome da scrivere sulla lapide al cimitero, e il caso sembrava quasi chiuso. E invece, all'orrore si è aggiunto altro orrore quando gli agenti, sul corpo della bimba, hanno trovato ustioni di terzo e quarto grado. Segni di una vera e propria tortura: secondo gli investigatori la bimba sarebbe stata ripetutamente immersa in acqua bollente.

    Gli inquirenti sono risaliti alla madre poche ore dopo: è Joana Marin, rumena 41enne, subito finita in manette. Ma con lei sono stati arrestati anche i suoi datori di lavoro, i coniugi ennesi Giovanni Scevole, pensionato 63enne, e la moglie Rachela Pirrera, casalinga di 54 anni, presso i quali la straniera era arrivata da una settimana per prendersi cura della madre ultraottantenne della Pirrera.

    Nel corso dei lunghissimi interrogatori la madre della piccola ha sostenuto di avere partorito da sola, fuori dalla casa, e di aver quindi consegnato la bambina a Scevole, sostenendo che da quel momento non ha saputo più nulla della neonata. Una versione smentita dai riscontri effettuati nell'abitazione: in bagno, infatti, sono state trovate le tracce del parto.

    Scevole, da parte sua, ha sostenuto di essersi limitato a gettare un sacchetto con il corpicino della piccola. Ma qualcuno, di sicuro, ha aiutato la romena a partorire, perché sotto le ascelle della neonata sono stati trovati i lividi tipici di un'estrazione durante il parto. Ad aiutare la donna, dunque, sarebbe stata la moglie del pensionato, che però si è avvalsa della facoltà di non rispondere: quando è stata arrestata, a quanto pare, si sarebbe preoccupata esclusivamente di chi avrebbe dato da mangiare al suo cane.

    Resta il dubbio di chi abbia ucciso la bambina, ustionandola nell'acqua bollente: la madre accusa il datore di lavoro, che però nega. E rimane da capire anche che cosa abbia spinto la coppia ennese a partecipare ad un infanticidio tanto efferato. Si tratta di una coppia di vedovi, ciascuno con figli adulti, sposatisi alcuni anni fa. Secondo l'ipotesi più probabile, i due temevano che se la badante avesse partorito in ospedale si sarebbe scoperto che loro avevano assunto una clandestina.

    "In questo caso - commentato il dirigente della squadra mobile di Enna, Tito Cicero - non si può neanche parlare di degrado sociale, ma solo di totale mancanza di valori. La soddisfazione di avere chiuso il caso in poche ore e di avere assicurato alla giustizia i responsabili di questa morte assurda non compensa la tragedia umana che abbiamo vissuto come uomini".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria
    Messaggi
    764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    BESTIE!!!!!!

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    bestie schifose

  4. #4
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma non era in Sicilia che i nostri sacri valori tradizionali
    cattolici sono ancora cosi' forti, vivaddio? La famiglia
    tradizionale, vuoi mettere? Li' si che si proteggono
    i bambini. Non come quei degenerati protestanti-gay-comunisti
    del Nord Europa (cosa avrebbe scritto in quel caso
    La Padania?) Urge raccolta firme per proibire l'adozione
    di bambini a coppie siciliane...

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,230
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da aussiebloke
    Ma non era in Sicilia che i nostri sacri valori tradizionali
    cattolici sono ancora cosi' forti, vivaddio? La famiglia
    tradizionale, vuoi mettere? Li' si che si proteggono
    i bambini. Non come quei degenerati protestanti-gay-comunisti
    del Nord Europa (cosa avrebbe scritto in quel caso
    La Padania?) Urge raccolta firme per proibire l'adozione
    di bambini a coppie siciliane...
    Cattolici, appunto.
    Grandi esperti di torture, inferte per estorcere false confessioni che giustificassero le loro orrende pulizie etniche.
    Il tutto in un ambiente che ha conosciuto la ferocia arabo-islamica, che ha portato in dote la mafia.
    Con un tocco di sadismo vampiresco...

 

 

Discussioni Simili

  1. Dalla Sardegna con furore
    Di Lupo nel forum Fondoscala
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 28-01-12, 00:41
  2. Dalla sicilia con furore!
    Di Saveriuzzu nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-08-06, 00:51
  3. Dalla Carnia con furore 2...
    Di Liberalix nel forum Friuli-Venezia Giulia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-04-06, 13:49
  4. Dalla Carnia con furore...
    Di Liberalix nel forum Friuli-Venezia Giulia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-03-06, 13:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226