Per chi non lo sapesse in Friuli è stata approvata dalla giunta di centrosinistra, guidata dall'industriale Illy, la legge regionale sul commercio che liberalizza le aperture dei negozi alla domenica. Questa legge, molto liberista, non sarebbe potuta passare senza alcune assenze tattiche nei banchi di Forza Italia ed Alleanza Nazionale... poichè Rifondazione ha votato contro. Non è il primo caso di inciucio e non sarà nemmeno l'ultimo. Guarda caso la Lega si è schierata contro questa legge, sostenuta oltre che dai DS, anche dalla Confindustria e dai poteri forti che sostengono l'Assessore Bertossi.