User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Unhappy Oggi Ricordiamo La I Inutile Guerra Fraticida Europea

    Questo giorno storico, dovremmo ricordarsi del fratricide inutile conosciuto come la prima guerra mondiale. dalla GUERRA MONDIALE del Paul Belien I si è concluso a 11 in punto alla mattina de 11 novembre 1918. Oggi i migliaia di Britannici, dei canadesi e degli australiani vengono ai campi della Fiandre rendere l'omaggio ai soldati che sono morto negli orrori delle trincee durante la War. During grande i quattro anni della guerra 700.000 che soldati britannici hanno perso le loro vite (più di milione soldati del commonwealth e dei Britannici complessivamente). Molti di loro sono caduto a Ieper, un posto infradiciato nell'anima britannica. La Fiandre è stata un campo di battaglia durante la relativa intera storia. Quella è la difficoltà della relativa posizione geografica, situata fra la Germania, la Francia e l'Inghilterra. Ogni volta che due o tutti e tre le di loro hanno desiderato combatterglieli fuori, clashed in Fiandre. La terra è punteggiata con i campi di battaglia ed i cimiteri militari, da Waterloo a Ieper. Oggi Waterloo è un villaggio di lingua francese, ma in 1815 era ancora come dutch come il suo nome suggerisce. Ieper migliore-è saputo ai Britannici dal relativo Ypres nome francese, benchè la città sia rimasto Olandese-parlante malgrado 175 anni della regola belga. Quello è l'altro misfortune storico della Fiandre: in 1830 rivoluzionari francesi, intenzione sull'annessione esso in Francia, Fiandre occupata e staccato esso dai Paesi Bassi. Il signore Palmerston della Gran-Bretagna ha impedito il annexation dalla Francia ma ha fuso la Fiandre con le province di lingua francese in una condizione artificiale recentemente generata denominata il Belgio. Il posteriore è stato fatto funzionare da Francophones da Liegi, una provincia che non aveva appartenuto storicamente mai nei Paesi Bassi. Il Liegeois ha reso a francese l'unica lingua ufficiale nel Belgio ed ha provato "Frenchify" l'intero paese, anche se la maggior parte della popolazione ha parlato dutch. Questa politica è riuscito a Bruxelles e villaggi capitali vicino al bordo linguistico, quale Waterloo. Oggi il dutch è riconosciuto come lingua ufficiale nel Belgio, ma la minoranza francese ancora determina come il paese è funzionato, forzante i paradigmi socialisti del Walloons (cioè francese del Belgio) sul più Flemings orientato il libero-mercato. Benchè la Fiandre sia una vittima del Belgio, Gran-Bretagna, anche, payed un prezzo elevato per folly del Palmerston. Sulla mattina del del 4 agosto 1914 il Governo britannico ha dichiarato la guerra con Germania. È stato costretto per fare così da Treaty del Palmerston di Londra di 1830-31 che ha obbligato la Gran-Bretagna a garantire l'integrità territoriale dello stato recentemente stabilito del Belgio. Se la Gran-Bretagna si fosse conservare dalla guerra, 1914 sarebbero stati una ripetizione pura del tussle franco-tedesco di 1870. Venendo al salvataggio "di scarso Belgio piccolo," tuttavia, costo Albion caro. Quattro anni più successivamente che 700.000 uomini britannici giovani era stato massacred (1,7% di intera popolazione) ed i belgi piccoli poveri avevano perso 41.000 uomini (0,6%). (la Francia ha perso 1,5 milione uomini, costituendo 3,5% della popolazione e la Germania ha perso 1,95 milioni, o 3% di relativa popolazione.) Quando il Kaiser tedesco ha presentato Bruxelles con un ultimatum per concedere al suo esercito il passaggio libero in Francia, i belgi hanno rifiutato. Il personale generale belga ha supposto che l'esercito tedesco era notevolmente inferiore agli eserciti belgi e francesi. Alcuni persino hanno sperato per un attacco tedesco al Belgio, che li permetterebbe di controbattere verso Colonia e Trier e di occupare la Renania. "una tal offensiva è all'interno dei nostri mezzi," un rapporto segreto del personale generale belga indicato di estate di 1913. Il re belga Albert I (nonno del re attuale Albert II) ed i suoi General presto scoperti, tuttavia, che la forza militare dei tedeschi era notevolmente superiore a loro. Inoltre, l'esercito belga era in una condizione caotica. Gli ufficiali erano tutto il Francophones, mentre i Rank più bassi erano fiamminghi. Mentre il Flemings è stato comandato in francese, i frequenti misunderstandings hanno accaduto. I fiamminghi artillerymen chi ha ricevuto l'ordine "meule della La di Visez" (tiro al haystack) dutifully ha distrutto un laminatoio vicino (meulen in loro linguetta natale). Le difese belghe sono sprofondato. Bruxelles è caduto senza mettere su una lotta il 20 agosto. Il re Albert è andato al villaggio litoraneo piccolo di De Panne, il ultimo piccolo villaggio prima del bordo francese. Con la sua moglie Elisabeth si è depositato giù in villa Maskens, letteralmente l'ultima casa su terreno belga. Il re è stato determinato per attendere l'arrivo dei tedeschi e per cedere. Ha proibito ai soldati belgi di attraversare il bordo e di continuare a combattere il Kaiser dalla Francia. Secondo Albert, il Belgio aveva difeso soltanto il relativo proprio territorio contro aggressione, che secondo diritto internazionale un paese neutro è stato permesso fare; ma non aveva unito mai il lato alleato e, quindi, non era un nemico della Germania. Ha sperato che questa discussione persaudesse il Kaiser per permettere che lui mantenga il suo regno, il paese artificiale che era la sua vita. Due civili fiamminghi semplici hanno conservato il giorno. Charles Cogge, un funzionario responsabile della custodia dei dykes che circondano la città di Nieuwpoort alla bocca del fiume Yser e Hendrik Geeraert, un alcoolizzato anziano, flooding suggerito l'estuario di Yser, generante un contorno dell'acqua largo di un miglio fra i tedeschi ed i belgi. I cancelli dell'inondazione sono stati aperti il 27 ottobre, sommergente i prati fiamminghi. I tedeschi non potevano mai attraversare la barriera di Yser. Il pericolo ora è venuto dal sud: 25 miglia da De Panne, non protetto da acqua, pongono la città medioevale di Ieper. I belgi erano fuggito da esso il 7 ottobre, permettendo che il nemico entri nella città. I Britannici, tuttavia, la hanno ripresa il 13 ottobre. Dal 19 ottobre al 22 novembre 1914, "il primo Ypres combattuto britannico," il primo delle tre battaglie intorno alla piccola città fiamminga che doveva transformarsi in in un graveyard britannico. I Britannici hanno tenuto sopra al saliente indifendibile durante l'intera guerra. Hanno pagato, tuttavia, il prezzo pesante oltre di 200.000 uomini. Ieper si è transformato in in un simbolo di alimentazione distruttiva dell'uomo, ma anche del suo coraggio. In un senso, era inoltre un simbolo di treachery, perché mentre i Britannici sono morto come i ratti, Albert, sul di cui il paese stavano difendendo, osservato. Non ha alzato una barretta perché era "neutrale." Nella primavera di 1915, i tedeschi hanno lanciato una nuova offensiva contro Ieper. "in secondo luogo Ypres" ha costato i Britannici ed i canadesi altri 59.000 uomini. Di nuovo, i belgi non hanno preso parte nelle battaglie. "hanno difeso" la parte anteriore sommersa di 24 miglia (36 chilometri) fra il mare ed il Diksmuide, 7 miglia al nord di Ieper. Durante i seguenti quattro anni, i belgi sono rimasto onlookers passivi della guerra. Nell'autunno di 1915, Albert ha scritto in suo diario che gli alleati sono stati limitati per "la sconfitta totale." "negli imperi centrali, ci è disciplina ed unità, mentre dal lato alleato tutto dipende dai politici. I sovereigns dell'Inghilterra e della Russia sono nonentities [ chi ] permettono i Parlamenti -- già completamente incapaci in tempo di pace -- alle decisioni dell'introito ai momenti decisivi in cui la visione e l'energia di un uomo superiore è necessarie." Il re belga era particolarmente duro "sulla vanità incredibile" dell'inglese. "se soltanto la Francia capisse che non è nel suo interesse rovesciare la sua anima per servire gli obiettivi egotistical dell'inglese." Il Belgio ha dovuto staccarsi da loro. Albert si è messo in contatto con il suo brother-in-law, lo zu tedesco Jettenbach del Hans von Törring di conteggio del diplomatico. "i contatti fra Londra e Bruxelles sono stati freddi e distrustful per 20 anni," il re ha scritto a Törring il 30 ottobre 1915. Il Albert informed posteriore che il Belgio desiderato Berlino per dare in su la relativa neutralità e da transformarsi in in un alleato militare tedesco. Inoltre ha richiesto quella nel Belgio dopoguerra Fiandre dovrebbe avere relativa propria gestione civile a parte da Wallonia francofono. Il re potrebbe essere conforme alla prima richiesta ma non al secondo. In una lettera a Törring il 10 dicembre 1915, ha spiegato che rifiuterebbe di negoziare affatto per avanzare se i tedeschi non accettassero il principio del non-interference negli affari interni del Belgio. Berlino successivamente ha caduto la relativa richiesta pro-Fiamminga, ma ancora ha insistito su Albert che sta bene al loro alleato militare. Unire il lato tedesco, tuttavia, ha implicato che i Britannici grippassero colonia africana ricca del Congo, Belgio. Non è stato preparato per rischiare quello e non è stato studiato la possibilità di fare girare la sua colonia negli Stati Uniti neutri. in autunno di 1916, il debacle militare alleato al Somme ha rinforzato la convinzione del Albert che la Germania stava circa per vincere la guerra. Gli alleati appena avevano realizzare tutti i progressi durante i cinque mesi dell'offensiva franco-British enorme lungo il fiume Somme, che aveva costato loro 600.000 uomini ed i tedeschi "soltanto" 470.000. Dopo che l'offensiva di Somme si concluda in novembre, il re belga si è messo in contatto con ancora Berlino. Questa volta, i suoi contatti segreti hanno passato con il Marquis di Villalobar, l'ambasciatore spagnolo nel Belgio. Il Marquis ha viaggiato frequentemente fra il Belgio, la Germania, la Francia e la Spagna neutra. Le autorità francesi, Albert mistrusting, sono state opposte al re che viene a contatto dello spaniard, ma Albert e Villalobar potevano organizzare un segreto che viene a contatto nightly nel mese di dicembre del 1916. Villalobar ha avuto un messaggio per il re dal cancelliere tedesco, conteggio Bethmann-Hollweg. Il cancelliere ha scritto che la Germania rispetterebbe l'integrità e l'indipendenza del Belgio se il re ritirasse il suo esercito dalla guerra. Bethmann-Hollweg, tuttavia, è rimasto scettico circa il risultato di negoziazione con Albert. In una lettera al re Ferdinand della Bulgaria, di un alleato tedesco e di un cugino di Albert, ha scritto che il re belga "è sotto sorveglianza vicina delle truppe inglesi e francesi ed è inoltre in disaccord con il suo proprio governo. Quindi, non può imporre le sue proprie iniziative." La posizione del Albert è stato ancor più complicata quando gli Stati Uniti hanno aderito alla guerra dal lato alleato nel mese di aprile del 1917. Ciò ha reso il suo schema del Congo impossibile. Il governo britannico ha deciso iniziare una nuova offensiva. "terzo Ypres" è stato combattuto da agosto a novembre del 1917. Era il più sanguinante di tutte le battaglie combattute mai in Fiandre. Le 6 miglia avanzate britanniche al nord nel piccolo villaggio di Passendale. Ha costato loro quasi 250.000 uomini. I belgi hanno osservato sopra, ma non si sono uniti dentro. All'inizio di 1918, dopo tre anni di tremare, il re ha deciso che ha dovuto dare in su il Congo per conservare il suo throne nel Belgio. Le nuove trattative sono state aperte con Törring. Hanno coinciso con una grande offensiva tedesca, quella hanno cominciato sulla mattina del del 21 marzo, lanciante gli alleati indietro 40 miglia lungo il Somme. Il contatto di questo Törring di tempo era Fernand Peltzer, l'ambasciatore belga a Berna. Dato la resistenza dell'offensiva militare tedesca, i comandanti, i marshals francesi e britannici Foch del campo ed il Haig militari, hanno chiesto ancora al re di mettere l'esercito belga sotto un ordine alleato unito. Albert rifiutato. Il presidente francese Raymond Poincaré, il primo ministro francese Georges Clemenceau ed il primo ministro britannico David Lloyd George, tutto il Albert paid una chiamata negli sforzi comunicarlo in tondo. Sono venuto a mancare. Peltzer e Törring si sono riuniti ancora il 30 giugno. Albert ha spinto simultaneamente per un accordo di pace attraverso il socialista internazionale. Camille Huysmans, la Silicone-segretaria belga, è stato trasmesso a Stoccolma per organizzare un congresso di pace fra i partiti socialisti delle nazioni bellicose. Purtroppo, il governo francese non ha permesso che i camerati francesi assistessero. Molti anni più successivamente, in 1963, Huysmans ha rivelato che "l'uomo dietro Stoccolma" era stato re Albert. Il re ha scritto alla sua sorella Henriette il 18 giugno: "penso che sia i socialisti che ci daranno la pace. I partiti di bourgeois non hanno le budella da avventurare sul terreno delle transazioni." Il 10 luglio, sconosciuto al suo governo, Albert è andato a Londra per una riunione segreta con l'armadietto britannico di guerra. Era più pessimistico che mai circa i prospetti degli alleati. I Britannici gli hanno mostrato le figure circa le nuove divisioni americane che erano sul loro senso ad Europa; inoltre hanno annunciato un counteroffensive imminente. Il re ha replicato che gli Americani inesperti non potrebbero guidare i tedeschi via dai territori occupati, poichè il posteriori erano "molto forti sul defensive," ed ha detto che "uno dovrebbe fare la pace con il nemico quando li teme più, di cui è il più spesso il caso prima piuttosto che dopo la vostra offensiva." Albert infine aveva deciso per una pace Belgo-Tedesca separata. Il General Galet, il capo del personale belga, ha formulato questo come segue il stesso 10 luglio: "siamo convinti che la Germania ci darà la nostra parte posteriore del paese e che sarà felice da pagare quel prezzo in cambio di pace. La Francia continuerà la guerra per conquistare la provincia della Alsazia-Lorena e l'Inghilterra per assicurare il relativo prestigio del mondo. Questi sono gli obiettivi di guerra delle nazioni grandi per cui non siamo preparati per rovesciare una goccia di anima belga." Il nuovo cancelliere tedesco, il conteggio Hertling, ha fatto i overtures necessari verso Albert. Nel Reichstag ha annunciato che la Germania garantirebbe l'indipendenza e l'integrità del Belgio. Una settimana più successivamente, tuttavia, ci era una girata drammatica degli eventi alla parte anteriore. Il britannico ed il francese controbattuto il 18 luglio e riuscito a arrestare l'avanzamento tedesco. Albert ha deciso attendere e vedere come le cose si sono evolute. Su 8 agosto è arrivato di recente truppe americane ha trattato un colpo severo all'esercito tedesco vicino a Amiens: 15.000 tedeschi esauriti hanno gettato giù i loro bracci. Prima del 25 agosto altri 140.000 tedeschi avevano ceduto, mentre i mezzo milione deserted. La resistenza presto tedesca è sprofondato su tutte le parti anteriori. Il 26 settembre 1918, Albert metta l'esercito belga sotto l'ordine alleato in fine. Non era più "neutrale." L'offensiva alleata finale della guerra ha cominciato il 29 settembre. Era la prima offensiva della guerra a cui i belgi hanno partecipato. I tedeschi si sono ritirati. Improvvisamente, il re e la sua moglie erano i guerrieri più entusiastici in Europa. Il General Galet è stato costretto a dimettersi. Quando i tedeschi hanno chiesto un armistice presto in novembre, Albert notevolmente è stato deluso. Il presidente francese Poincaré, che ha venuto a contatto del re il 9 novembre, ha scritto in suo diario che Albert "è stato rattristato dalle notizie del armistice, che, lo dice, ruba della sua vittoria." La verità circa la politica del re Albert durante la guerra non sarebbe stata rivelata mai se gli storici non avessero scoperto le lettere del re per contare Törring in lime tedesche negli anni 60 e nel 70s e se il General Raoul Van Overstraeten non avesse pubblicato i diari di guerra del Albert in 1953. Van Overstraeten era un allievo e un ammiratore di Galet. È diventato il consigliere militare del re in 1932, quando Albert, temente la nuova Germania forte, ha desiderato ancora commutare ad una politica di neutralist. Van Overstraeten ha copiato segretamente i diari, che il successore del Albert, il re Leopold III, lo ha dato per leggere verso la fine dei 1930s. Il General li ha pubblicati ad uno scopo politico specifico: È stato opposto nel Belgio che aderisce alla Comunità europea della difesa in 1952 ed ha desiderato rivelare che inoltre il Albert eroico il grande era stato "un neutralist." I diari sono stati pubblicati senza il permesso della famiglia reale e contro la relativa volontà. Fuori del Belgio la verità circa la politica del re Albert durante la guerra grande di 1914-1918 appena è conosciuta. Suppongo che deve essere duro confrontare la verità dolorosa che i migliaia dei soldati del commonwealth e dei Britannici hanno morto per un paese che non ha meritato il loro sacrificio. Essendo fiammingo, non posso camminare fra i cimiteri britannici innumerevoli di guerra intorno a Ieper senza malinconia profonda di sensibilità a tale spreco.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito NELLE TEMPESTE D'ACCIAIO

    http://www.internetbookshop.it/ser/s...sbn=8877463635
    Per acquistare nelle tempeste d'acciaio.


    ERNST JUNGER



    Che partecipò in prima persona alla guerra di trincea in Belgio,

    narrata senza retorica pacifista e senza commiserazioni autolesioniste ne "Le tempeste d'acciaio"


  4. #4
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Compianto per quelle giovani vite di europei mandate al macello e maledizione eterna ai quei governanti e ai quei generali massoni e macellai che hanno voluto il "grande lavacro di sangue".

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Flanders Fields

    a poem by Lieutenant Colonel John McCrae, MD (1872-1918) of the Canadian Army

    In Flanders fields the poppies blow
    Between the crosses row on row,
    That mark our place; and in the sky
    The larks, still bravely singing, fly
    Scarce heard amid the guns below.

    We are the Dead. Short days ago
    We lived, felt dawn, saw sunset glow,
    Loved and were loved, and now we lie
    In Flanders fields.

    Take up our quarrel with the foe:
    To you from failing hands we throw
    The torch; be yours to hold it high.
    If ye break faith with us who die
    We shall not sleep, though poppies grow
    In Flanders fields.


  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://www.nationalvanguard.org/story.php?id=110

    Ci furono anche intromissioni Ebree, ma ormai è superfluo ricordarlo.


    Quello che invece risulta coinciso ma efficace è questo epitaffio di

    RUDYARD KIPLING,che ebbe il figlio perso in guerra :


    A CHI DOMANDA DELLA NOSTRA MORTE DITEGLI CHE FU PERCHE' I PADRI* MENTIRONO



    .*massonici.

    e il risultato finale fu il crollo degli imperi centrali e lo sconvolgimento definitivo dell'Europa tradizionale.
    Era solo la II tappa dopo il 1789.


  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


    Originally posted by Jenainsubrica

    [B
    A CHI DOMANDA DELLA NOSTRA MORTE DITEGLI CHE FU PERCHE' I PADRI* MENTIRONO



    .*massonici.

    [/B]
    * Non penso che Kipling intendesse quello dell' asterisco. Era lui stesso massone, vedi la lirica "My Mother Lodge"

  8. #8
    14/05/48 Schiavi di Sion
    Data Registrazione
    15 Jan 2005
    Località
    Al sicuro nella Basilica della Nativita', in Palestina ovvero in Terra Santa.
    Messaggi
    1,621
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Totila
    Compianto per quelle giovani vite di europei mandate al macello e maledizione eterna ai quei governanti e ai quei generali massoni e macellai che hanno voluto il "grande lavacro di sangue".
    STRAQUOTO STRAQUOTO STRAQUOTO STRAQUOTO
    STRAQUOTO STRAQUOTO STRAQUOTO STRAQUOTO

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    4,635
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Totila
    Compianto per quelle giovani vite di europei mandate al macello e maledizione eterna ai quei governanti e ai quei generali massoni e macellai che hanno voluto il "grande lavacro di sangue".
    Vai a spiegarlo a Ciampi...

    Comunque condivido.

  10. #10
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Imperium
    Vai a spiegarlo a Ciampi...

    Comunque condivido.
    Oggi, quella guerra, dovrebbe suscitare solo un'infinita vergogna. Si vede che Ciampolo, di 600.000 giovani vite spezzate(senza contare i morti austro-ungarici) non gliene frega niente.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-04-13, 09:13
  2. ricordiamo oggi lo sterminio degli Amerindi
    Di pietroancona nel forum Politica Estera
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 23-09-08, 20:54
  3. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 18-05-08, 12:40
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-02, 22:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226