User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    mi ha fatto molto riflettere questa notizia, che posto dal sito di "Sinistra e Libertà", il neonato cartello elettorale per le Europee (ed oltre) guidato da Nichi Vendola (praticamente una specie di Rifondazione Comunista un po' più moderata):


    Liberali di Sinistra per Sinistra e Libertà

    Comunicati 22 aprile 2009

    “l’Italia che non ci sta”


    “Nel dibattito sulla prospettiva di una sinistra nuova sono da tempo presenti espressioni politico-culturali laiche, liberali di sinistra, liberalsocialiste che, insieme ad una parte del mondo socialista hanno dato vita all’iniziativa di “spazio lib-lab: laboratorio liberale e socialista per la società aperta”; e, da altrettanto tempo, queste sostengono la necessità di costruire in Italia una sinistra dotata di connotati europei ed in grado di far propri i metodi e le conquiste del moderno pensiero liberaldemocratico e di una visione non totalizzante del socialismo. Nella situazione dell’Italia di oggi, ove nelle forze politiche di minoranza presenti in Parlamento manca la capacità di opporsi in modo coerente, credibile ed efficace allo sgretolamento delle radici e dei principii sui quali è stata scritta la Costituzione, ed una destra, che al tempo stesso si manifesta bigotta, illiberale e corporativa, impone la sua agenda ed i suoi metodi politici, quest’esigenza è ancora più fortemente avvertita.
    Ed è da ritenere che sia avvertita anche da una non piccola parte dell’opinione pubblica democratica, dagli elettori delusi del PD, da quella che è stata definita come “l’Italia che non ci sta”.
    Per queste ragioni, che possono essere riassunte nelle tre parole d’ordine di “laicità, democrazia, società ed economia eque ed aperte”, l’iniziativa della lista europea “Sinistra e Libertà” risulta un passo utile ed efficace in questa direzione.
    In questa logica, nella visione di una sinistra che ponga le libertà a premessa necessaria, di un liberalismo impegnato a dare il proprio contributo nella difesa della democrazia insieme alle forze di sinistra, ed in conformità al documento che qui si allega e che già è stato reso noto, viene dichiarata la partecipazione a Sinistra e Libertà, che potrà esprimersi attraverso la presenza nelle azioni e nel dibattito politico, nella campagna elettorale, nelle liste.”

    Gim Cassano, Paolo Patanè, Saro Pettinato, Franco Velo

    http://www.sinistraeliberta.it/%E2%8...-sta%E2%80%9D/

    La cosa che mi fa riflettere (ed in un certo senso la "maschera che si cala dal volto") è il fatto che possano collaborare ed andare a braccetto insieme comunisti dichiarati e liberali/liberisti dichiarati, il tutto all'insegna di ben determinati "valori" (le virgolette sono d'obbligo) che sappiamo, tra i quali spicca la "laicità" (sarebbe meglio dire "laicismo") dello Stato...

    per cui non è affatto vero che c'è una contrapposizione fra "economia di mercato" e "socialismo" o fra "comunisti" e "liberali" (tant'è che vanno a braccetto insieme, ed addirittura nel comunicato si accusa la destra di essere "corporativa" e non abbastanza liberista repapelle:repapelle:repapelle:, al punto di aderire a SL...

    ps. Mi rallegro, invece, che almeno noi su PIR nel nostro piccolo abbiamo capito di dover combattere la vera battaglia fra cattolici e laicisti, a partire dalle prossime "elezioni virtuali" che vedranno contrapposto il nostro Ughetto a Centrolaico!!!
    Ultima modifica di Venom; 25-04-09 alle 12:16 Motivo: Niente insulti e storpiature di nickname

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Europa Nazione
    Messaggi
    5,751
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    io faccio una piccola osservazione.
    il comunismo, aveva tra i propri obiettivi l'ateismo di Stato e, di fatto, l'abolizione delle religioni.
    aveva però anche altri obiettivi molto chiari, come l'abolizione del capitalismo.
    quando c'era il comunismo era molto più facile tracciare una linea tra "noi" e "loro".
    questo perché il comunismo era un'ideologia ben definita e precisa.
    attualmente siamo messi molto peggio.
    il liberalismo, che è solo un bel modo per dire "ateismo di Stato", è trasversale.
    certo, ancora è prevalentemente nella sinistra.
    ma anche a destra e persino in alcuni cattolici, si è infiltrata questa ideologia atea.
    lo vedo nella realtà e qui nel forum.
    molti cattolici fanno pienamente il gioco degli atei, quel gioco che inevitabilmente porta alla marginalizzazione del cristianesimo.
    E' questo che rende il cattolicesimo odierno molto più in pericolo che nel passato.
    per questo il cattolicesimo non è mai stato cosi debole.
    il laicismo, il relativismo, sono conseguenze dirette del liberalismo, dell'idea che "ognuno può fare quello che gli pare", "le minoranze hanno diritto a seguire il proprio credo morale".
    PER L'EUROPA NAZIONALE, CATTOLICA, REPUBBLICANA, POPOLARE
    Unica speranza per noi cittadini e lavoratori poveri è un vero governo di destra, che ripristini il potere di governo, riorganizzi l'economia, diffonda moralità, legge ed ordine. \o

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    8,389
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    Nichi Vendola fa prima a entrare nella sinistra di mussi e company o col pd. Ormai è sempre più moderato. I cattolici non fanno il gioco di nessuno, c'è una regola per una buona convivenza civile, di confronto serio e produttivo tra le parti. Cioè il pragmatismo, il dialogo che consente di trovare linee politiche e di valori condivisi, senza i quali ognuno resterebbe diviso con l'altra in un'ottica di scontro continuo.
    ps: Vendola è cattolico.
    Antifascista, cattolico-democratico, contrario al principio "destro" di "limite e conservazione" e sostenitore del principio di "non appagamento", dunque, di centrosinistra!

  4. #4
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    Citazione Originariamente Scritto da Popolare Visualizza Messaggio
    ...
    ps: Vendola è cattolico.
    non era mia intenzione far polemica su Vendola & co., solo far notare che il contrasto fra socialisti e liberali è solo una "falsa opposizione" che serve ad ingannare i truzzi!
    la vera opposizione è - come hanno sottolineato nella storia tanti santi, da ultimo don Bosco - quella fra chi è con Cristo è chi è contro (o "non con" che è lo stesso) Cristo!!!

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    8,389
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    Citazione Originariamente Scritto da codino Visualizza Messaggio
    non era mia intenzione far polemica su Vendola & co., solo far notare che il contrasto fra socialisti e liberali è solo una "falsa opposizione" che serve ad ingannare i truzzi!
    la vera opposizione è - come hanno sottolineato nella storia tanti santi, da ultimo don Bosco - quella fra chi è con Cristo è chi è contro (o "non con" che è lo stesso) Cristo!!!
    codino aiutami allora a capire chi è e chi non è con Cristo, vedo solo tanti sepolcri imbiancati e io per primo spesso sbaglio. Siamo noi cristiani per primi che dobbiamo essere con o contro Cristo.
    Antifascista, cattolico-democratico, contrario al principio "destro" di "limite e conservazione" e sostenitore del principio di "non appagamento", dunque, di centrosinistra!

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Europa Nazione
    Messaggi
    5,751
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    Citazione Originariamente Scritto da Popolare Visualizza Messaggio
    codino aiutami allora a capire chi è e chi non è con Cristo, vedo solo tanti sepolcri imbiancati e io per primo spesso sbaglio. Siamo noi cristiani per primi che dobbiamo essere con o contro Cristo.
    Chi è con Cristo vuole lo Stato cattolico.
    non il liberalismo, che porta come conseguenza l'ateismo di Stato.
    PER L'EUROPA NAZIONALE, CATTOLICA, REPUBBLICANA, POPOLARE
    Unica speranza per noi cittadini e lavoratori poveri è un vero governo di destra, che ripristini il potere di governo, riorganizzi l'economia, diffonda moralità, legge ed ordine. \o

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    8,389
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    Citazione Originariamente Scritto da LEONIDA Visualizza Messaggio
    Chi è con Cristo vuole lo Stato cattolico.
    non il liberalismo, che porta come conseguenza l'ateismo di Stato.
    costruiamolo allora.
    Antifascista, cattolico-democratico, contrario al principio "destro" di "limite e conservazione" e sostenitore del principio di "non appagamento", dunque, di centrosinistra!

  8. #8
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    Citazione Originariamente Scritto da Popolare Visualizza Messaggio
    codino aiutami allora a capire chi è e chi non è con Cristo, vedo solo tanti sepolcri imbiancati e io per primo spesso sbaglio. Siamo noi cristiani per primi che dobbiamo essere con o contro Cristo.
    ma certo, sono d'accordo!!!

    a me fanno inca22are i cattolici se dicono quello lo voto perchè è di destra (o sinistra) quell'altro no perchè è di sinistra (o di destra)...!!!

    invece dobbiamo imparare a dire quello sì perchè è cattolico, quello no perchè non lo è...!!!

    poi potremo sbagliare, prendere degli abbagli, essere ingannati, ma almeno il METODO sarà quello giusto!!!


  9. #9
    Mi perdoni?
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    13,256
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Qualcosa su cui riflettere: la vera dicotomia politica...

    Dio scrive dritto anche sulle righe storte degli uomini.

 

 

Discussioni Simili

  1. La vera novità politica di Sanremo
    Di LiberoCittadino nel forum Fondoscala
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 16-02-13, 03:42
  2. La vera anti-politica
    Di wally nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-01-12, 13:01
  3. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 29-02-08, 09:20
  4. 30 - una domanda [politica vera]
    Di Dark Knight nel forum Monarchia
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 09-10-07, 13:58
  5. La vera politica estera di D'Alema
    Di Caterina63 nel forum Conservatorismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-05-07, 12:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226