User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Puglia in festa. Promulgato decreto sulle virtù eroiche sul Beato Giacomo da Bitetto

    PROMULGAZIONE DI DECRETI DELLA CONGREGAZIONE DELLE CAUSE DEI SANTI

    Oggi, 19 dicembre 2009, il Santo Padre Benedetto XVI ha ricevuto in Udienza privata S.E. Mons. Angelo Amato, S.D.B., Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Nel corso dell’Udienza il Santo Padre ha autorizzato la Congregazione a promulgare i Decreti riguardanti:

    ....

    - le virtù eroiche del Beato Giacomo Illirico da Bitetto, Laico professo dell'Ordine dei Frati Minori; nato nel 1400 a Zara (Dalmazia) e morto intorno all'anno 1496 a Bitetto (Italia);

    ....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Puglia in festa. Promulgato decreto sulle virtù eroiche sul Beato Giacomo da Bit

    Ricerche archivistiche e nuovi contributi storiografici

    Marino F. Cavalleri


    La positio supervirtutibus, edita recentemente (Cogregatio de Causis Sactorum. Baren –Bituntina. Canonizationis Beati Iacobi Illyrici de Bitecto, religiosiprofessi Ordinis Fratum Minorum » 1400-1496 c.¼ Romae 1998) consente di fare il punto sulle nuove acquisizioni circa la biografia e l’opera di un personaggio che in altri tempi si sarebbe definito minore, ma che pur non essendo stato né un predicatore né uomo di cultura né aver ricoperto ruoli autorevoli, ha tuttavia acquistato un significato rilievo storico per merito della sua esemplare santità sullo sfondo di un secolo ricco e complesso quale è stato il Quattrocento, in particolare nella storia del movimento francescano.

    Trattandosi di illustrare la personalità di un religioso francescano del secolo XV, originario della Dalmazia, che aveva trascorso l’infanzia e la giovinezza in patria e l’età adulta in Puglia, vissuto sempre nell’assolvere ai più umili lavori manuali in tre o quattro conventi della Terra di Bari, morto a Bitetto, un sopralluogo nella sua terra natale si rendeva quanto mai opportuno. Avendo egli trascorso la sua esistenza da religioso nel Regno di Napoli sotto la dominazione degli Aragonesi ed essendo l’archivio della Corona di tale casa regnante conservato a Barcellona, era doveroso ricercare eventuali riscontri in detta sede.Essendogli stato, infine, riconosciuto il titolo di Beato nell’anno 1700, al termine di due processi, tenutosi il primo nel 1629 e il secondo nel 1695, era significativo rintracciare i testi presumibilmente editi dalla Congregazione dei Riti, in merito alla Causa di beatificazione di fr. Giacomo, conservati a Parigi in seguito alle razzie nel patrimonio culturale e artistico italiano compiute sotto Napoleone. Altri spunti di ricerca rivelatisi fondamentali, sono stati forniti dalla segnalazione di P. Cesare Cenci circa l’esistenza a Firenze di un manoscritto di fr. Agostino da Punzona (Al), contemporaneo di fr. Giacomo,che lo conobbe di persona nel Gennaio 1488 nel convento di Bitetto dove era giunto nell’ambito della visita canonica del Vicario generale, fr. Giovanni da Sestrini, in qualità di segretario-socio del visitatore. Le indagini si sono dunque necessariamente allargate anche fuori dal meridione d’Italia e sono state condotte in Italia, in Francia, in Croazia e in Spagna, consentendo di reperire documenti importanti.

    A Firenze il già ricordato manoscritto del sec. XV del francescano Agostino da Ponzone. Il codice, che consta di ff. 264rv, si è rivelato una preziosa fonte di notizie storiche.

    A Parigi i testi editi dalla S.R.C. relativi alla Causa di canonizzazione del Beato Giacomo e precisamente la Positio super signatura Commissionis pro introductione Causae,Romae 1693; Positivo super cultu ab immemorabili eidem Beato prestito,Romae 1699; Concessionis Officii et missae in honorem B. Iacobi Illiricivulgo de Bitecto, Romae 1725; Concessionis Officii et missae de Communiin honorem B. Iacobi Illirici vulgo de Bitecto appelati, Romae 1749.

    A Bitetto nell’archivio del Convento (ACB-BG) è stato rintracciato l’unico testo edito dalla S.R.C. non presente tra quelli di Parigi. Si tratta della concessione della festa del Beato Giacomo: Sacra Rituum Comgregatio festivitatem posse permetti censuit,Romae 1704-1705.

    A Zara, notizia circa l’estensione della Messa e dell’Ufficio in onore del B. Giacomo all’Arcidiocesi di Zara,concessa dal Papa Leone XIII con Breve del 29 maggio 1892. Conferma di tale notizia da parte dei Decreta, anno 1892 della Congregazione dei Riti,riscontrata a Roma presso l’archivio della Congregazione per le cause dei Santi (ACCS). A Zara è stato anche possibile individuare in Santa Maria del Porto la chiesa in cui verosimilmente il Beato era stato iniziato alla vita cristiana. Talune non insignificanti tracce del tempo sono tuttora conservate nel centro storico della città, presso le mura venete, là dove esso si innalzava.

    A Roma nell’archivio della Postulazione generale O.F.M., è stato reperito il brano riguardante il Beato Giacomo tratto dal Fasciculus chronicarum Fratuum Minorum di Mariano da Firenze, testo che si riteneva disperso da più di due secoli insieme ai quattro volumi del codice.

    Solo dalla Spagna per ora non è venuto alcun rapporto documentale, nonostante siano stati passati in rassegna gli "Inventari" dell’archivio della Corona aragonese in Barcellona relativi al Regno di Napoli del Quattrocento.

    Complessivamente sono stati consultati 32 archivi; 60 mss. conservati in 15 sedi diverse; 22 edizioni critiche di fonti, in particolare francescane. Sono state esaminate Bolle pontificie, diplomi e concessioni di re, regole, statuti, costituzioni, rituali,relazioni ufficiali di visite civili e canoniche, atti notarili, verbali,sentenze e decreti. Nel volume della Positio sono stati presentati in totale 55 documenti rigorosamente coevi per complessive quasi 400 pagine delle 800 o poco più di cui si compone l’intera opera.

    E’ stato inoltre possibile, per la prima volta, provare senza possibilità di ragionevole dubbio che il corpo incorrotto venerato da cinque secoli a Bitetto è quello del Beato Giacomo. La descrizione di lui, contenuta nel ms. di Agostino da Ponzone, con indicati alcuni particolari del suo aspetto fisico di venerando vecchio, vicino ormai a novant’anni, quasi completamente sordo, piegato in due e incapace di tenere la posizione eretta, raffrontata con quanto osservato e precisato dall’èquipe di clinici incaricati dell’ultima ricognizione medico-canonica del 1986 eseguita sul corpo del Beato anche mediante l’esame della Tomografia Assiale Computerizzata (T.A.C.) ha permesso di concludere che il corpo preso in esame da questi ultimi corrisponde esattamente a quello di fr. Giacomo descritto cinquecento anni prima da fr. Agostino.

    Da ultimo, il materiale a stampa rintracciato a Parigi, relativo ai due processi seicenteschi del Beato Giacomo, che contiene rilevanti deposizioni testificali, ha inoltre permesso di capire che non si è trattato di un unico processo svoltosi in due tempi a distanza di oltre sessant’anni l’uno dall’altro, come sin qui creduto, bensì di due distinti processi, aventi due oggetti da inquisire e accertare, e cioè "Super fama miraculorum et sanctitatis" il primo, ordinario; e "Super cultu immemorabili" o "Caus exceptus" il secondo, apostolico. Diciannove testimonianze si sono avvicendati a rispondere a nove articoli nel processo del 1629; sedici risposero ai ventotto articoli in quello del 1695. Il primo processo, a causa della morte del Vescovo di Bitetto Mons. Michele Masserotti, giudice del tribunale, rimase senza sentenza; il secondo, oltre la sentenza del Vescovo Mons. Francesco Odierna, giudice delegato della Congregazione, si è pure avvalso delle perizie di due pittori, chiamati a datare il materiale iconografico al fine di provare l’esistenza di un culto sin dai primi anni dopo la morte del beato, a di due medici incaricati dalla prima ricognizione medico-canonica sul suo corpo.

    FONTE

  3. #3
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Immagini del corpo incorrotto del Beato Giacomo








  4. #4
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Puglia in festa. Promulgato decreto sulle virtù eroiche sul Beato Giacomo da Bit


  5. #5
    **********
    Data Registrazione
    04 Jun 2003
    Messaggi
    23,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Puglia in festa. Promulgato decreto sulle virtù eroiche sul Beato Giacomo da Bit


 

 

Discussioni Simili

  1. Virtù eroiche di Paolo VI?
    Di Giò nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-12-12, 16:25
  2. Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 17-01-10, 19:17
  3. 29 luglio, Festa del Beato Urbano II.
    Di carlomartello nel forum Cattolici in Politica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-07-09, 20:59
  4. 15 gennaio - Beato Giacomo da Città della Pieve
    Di vandeano2005 nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-01-07, 18:05
  5. 14 Marzo - Beato Giacomo Cusmano
    Di Vandeano (POL) nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-03-06, 22:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226