User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Santo subito!!!

  1. #1
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Santo subito!!!

    BERLUSCONI: OPPOSIZIONE ILLIBERALE, SVENTOLA SIMBOLI DEL TERRORISMO


    MILANO - "La democrazia e la libertà nel nostro Paese non sono ancora garantite perché c'é una opposizione illiberale che ancora sventola nelle sue bandiere i simboli del terrorismo e dei partiti della tirannia". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che questa sera a Milano interviene ad un convegno organizzato dai Riformatori azzurri.

    "Senza quei partiti che orgogliosamente si definiscono comunisti il centrosinistra non potrebbe sicuramente governare". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, il quale ha ribadito che in questi anni ha parlato di comunismo non per inventare un nemico "ma perché è ancora tra noi". "Ci sono due modi - ha detto Berlusconi - per essere comunisti. Il primo quello palese di Rifondazione Comunista o dei Comunisti Italiani che è il meno pericoloso. L'altro modo é quello di dimenticare il passato, facendo finta di niente dei cento milioni di morti che ci sono stati e di non dire nulla sul plauso all'Unione Sovietica che anche in Italia veniva dato".

    Secondo Berlusconi l'altro modo di essere comunisti "é quello di dirsi socialdemocratici, socialisti e addirittura liberaldemocratici senza smettere il sistema di lotta politica proprio del comunismo".

    Un sistema, ha spiegato Berlusconi, "che prevede l'utilizzo della magistratura per l'eliminazione, non dico fisica ma morale degli avversari politici. Loro considerano gli avversari politici come dei nemici che vanno guardati non con antipatia ma con odio".

    Secondo il presidente del Consiglio "questa sinistra c'é solo in Italia mentre negli altri Paesi europei, come in Francia, si preoccupa di rappresentare tutti i cittadini". "In Italia - ha proseguito il premier - vorrebbero che noi non votassimo, che noi fossimo di meno. Disdegnano il nostro voto".

    "Non abbiamo mai rubato, non abbiamo trasformato Palazzo Chigi in una merchant bank, non abbiamo fatto intercettazioni telefoniche, non abbiamo usato la magistratura, non abbiamo mandato la Guardia di Finanza e non abbiamo usato la televisione". "in Parlamento girano la testa dall'altra parte per non salutarmi. Vi considerano dei profittatori e degli ottusi. Questo è il loro profondo illiberalismo perché credono che tutto ciò che viene dalla proprietà privata sia sbagliato".

    Berlusconi ha sostenuto che è necessario dare vita "ad una straordinaria opera di verità per far sapere a tutti gli elettori, quel 25% che ascolta la radio, che vede la televisione, che legge i giornali, i risultati del nostro governo".

    Berlusconi ha poi spiegato: "abbiamo dato vita a 24 riforme i cui effetti non sono ancora del tutto evidenti. Abbiamo fatto tante riforme quante nessun altro governo ha prodotto nella storia della Repubblica. Abbiamo ancora un vasto programma di rinnovamento ma soprattutto abbiamo dato credibilità al nostro Paese". "Questo - ha aggiunto - gli italiani lo devono sapere perché devono sapere cosa potrebbe accadere se questa sinistra andasse al potere".

    © Copyright ANSA Tutti i diritti riservati 22/11/2005 09:00
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Premier: sondaggi ci danno al 48%
    "Questo ci fa pensare ad una rilevante vittoria"

    (ANSA)-MILANO,21 NOV- "I sondaggi ci danno al 48%, come la sinistra. Per un governo in carica in un momento difficile sul piano economico e' una partenza positiva". Lo ha detto Berlusconi. "Questo ci fa pensare ad una nostra vittoria non di misura, ma rilevante", ha aggiunto il premier, parlando all'assemblea dei Riformatori Azzurri. "Non dobbiamo comportarci come alle elezioni regionali. Il voto regionale non e' stato avvertito come un voto importante".

    © Copyright ANSA Tutti i diritti riservati 2005-11-21 233
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  3. #3
    motan
    Ospite

    Predefinito Re: Santo subito!!!

    In Origine Postato da Iunthanaka
    BERLUSCONI: OPPOSIZIONE ILLIBERALE, SVENTOLA SIMBOLI DEL TERRORISMO


    MILANO - "La democrazia e la libertà nel nostro Paese non sono ancora garantite perché c'é una opposizione illiberale che ancora sventola nelle sue bandiere i simboli del terrorismo e dei partiti della tirannia". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che questa sera a Milano interviene ad un convegno organizzato dai Riformatori azzurri.

    "Senza quei partiti che orgogliosamente si definiscono comunisti il centrosinistra non potrebbe sicuramente governare". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, il quale ha ribadito che in questi anni ha parlato di comunismo non per inventare un nemico "ma perché è ancora tra noi". "Ci sono due modi - ha detto Berlusconi - per essere comunisti. Il primo quello palese di Rifondazione Comunista o dei Comunisti Italiani che è il meno pericoloso. L'altro modo é quello di dimenticare il passato, facendo finta di niente dei cento milioni di morti che ci sono stati e di non dire nulla sul plauso all'Unione Sovietica che anche in Italia veniva dato".

    Secondo Berlusconi l'altro modo di essere comunisti "é quello di dirsi socialdemocratici, socialisti e addirittura liberaldemocratici senza smettere il sistema di lotta politica proprio del comunismo".

    Un sistema, ha spiegato Berlusconi, "che prevede l'utilizzo della magistratura per l'eliminazione, non dico fisica ma morale degli avversari politici. Loro considerano gli avversari politici come dei nemici che vanno guardati non con antipatia ma con odio".

    Secondo il presidente del Consiglio "questa sinistra c'é solo in Italia mentre negli altri Paesi europei, come in Francia, si preoccupa di rappresentare tutti i cittadini". "In Italia - ha proseguito il premier - vorrebbero che noi non votassimo, che noi fossimo di meno. Disdegnano il nostro voto".

    "Non abbiamo mai rubato, non abbiamo trasformato Palazzo Chigi in una merchant bank, non abbiamo fatto intercettazioni telefoniche, non abbiamo usato la magistratura, non abbiamo mandato la Guardia di Finanza e non abbiamo usato la televisione". "in Parlamento girano la testa dall'altra parte per non salutarmi. Vi considerano dei profittatori e degli ottusi. Questo è il loro profondo illiberalismo perché credono che tutto ciò che viene dalla proprietà privata sia sbagliato".

    Berlusconi ha sostenuto che è necessario dare vita "ad una straordinaria opera di verità per far sapere a tutti gli elettori, quel 25% che ascolta la radio, che vede la televisione, che legge i giornali, i risultati del nostro governo".

    Berlusconi ha poi spiegato: "abbiamo dato vita a 24 riforme i cui effetti non sono ancora del tutto evidenti. Abbiamo fatto tante riforme quante nessun altro governo ha prodotto nella storia della Repubblica. Abbiamo ancora un vasto programma di rinnovamento ma soprattutto abbiamo dato credibilità al nostro Paese". "Questo - ha aggiunto - gli italiani lo devono sapere perché devono sapere cosa potrebbe accadere se questa sinistra andasse al potere".

    © Copyright ANSA Tutti i diritti riservati 22/11/2005 09:00
    Ma non è la stessa persona che va a braccetto con Putin, che era nel KGB, non certamente in un istituto di salesiani?
    Non è la stessa persona che fa finta di nulla sui suoi conflitti di interesse, roba che in un altro paese democratico dubito gli consentirebbe di stare al potere?
    Non è la stessa persona che sbandiera la libertà, la democrazia, e poi dice che non è mai stato d'accordo con la guerra in Iraq, senza avere le palle per tenerne fuori l'Italia (aveva paura di passare per comunista dicendo no a Bush?).
    Non è la stessa persona che cambia le leggi per depenalizzare o far prescrivere i reati di cui è accusato?
    Non è la stessa persona che ha fatto epurare alcune persone dalla tv a lui sgradite?

    Abbia almeno il buon gusto di non fare demagogia.
    Siamo in campagna elettorale, ma sentire una predica autocelebrativa da lui mi fa veramente cagare.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria
    Messaggi
    764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non stava parlando sul serio, è solo una delle sue solite barzellette!

 

 

Discussioni Simili

  1. E fu subito santo....
    Di Progressista nel forum La Filosofia e il Pensiero Occidentale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-04-07, 10:55
  2. Santo subito
    Di Il Pretoriano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-03-07, 12:17
  3. Santo Subito
    Di frankobollo nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-07-06, 00:13
  4. Santo Subito!
    Di Fuori_schema nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 15-11-05, 16:27
  5. Santo Subito!!!!!!!!!!!!
    Di Iunthanaka nel forum Padania!
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 14-05-05, 18:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226