User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 67
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Red face Razzismo, il rapporto della Ue Razzismo: "I Rom sono i più discriminati"

    Il resoconto annuale indica i nomadi e gli ex cittadini sovietici
    come le popolazioni più soggette a violenza ed emarginazione
    Razzismo, il rapporto della Ue
    "I Rom sono i più discriminati"
    di CRISTINA NADOTTI


    Lo sgombero di un campo
    nomadi in Italia

    ROMA - Sono i Rom la popolazione più discriminata in Europa, subito dietro a loro i cittadini dell'ex Unione Sovietica. Il rapporto annuale dell'European Monitoring Centre on Racism and Xenophobia, l'organismo dell'Unione Europea che ha il compito di fornire agli stati membri informazioni e dati sul razzismo, la xenofobia, l'islamofobia e l'antisemitismo, e di formulare piani di intervento per contrastarli, denuncia oggi che i Rom, che il rapporto indica come zingari, sono il gruppo etnico che deve affrontare maggiori discriminazioni nel lavoro, nell'alloggio e nell'istruzione. I Rom, scrive il rapporto, sono vittime di continue violenze razziste.

    Il rapporto sottolinea che "La storia particolare e le caratteristiche della popolazione degli stati membri dell'Unione" sono tra le cause di questa avversione nei confronti di questo popolo e degli ex cittadini sovietici. Il rapporto include una valutazione generale in cinque aree di ricerca: la legislazione, l'occupazione, l'accoglienza, l'istruzione, la violenza e i crimini razziali. "Ci sono - si legge nella relazione - alcuni esempi di "buone pratiche" sia degli stati nucleo della Ue che dei nuovi membri, ma è chiaro che molti stati rimangono molto indietro".

    I bambini Rom esclusi dall'istruzione. Sono la Repubblica Ceca, la Spagna e l'Ungheria i paesi che discriminano maggiormente i Rom, che in questi stati hanno maggiori difficoltà a essere accolti. Ma in molti paesi, sottolinea il rapporto, nelle scuole i bambini Rom sono concentrati in classi speciali, con la tendenza a bollarli come non adatti alla scolarizzazione o con difficoltà di apprendimento"

    La nuova Ue e le etnie. Gli esperti europei sottolineano che con l'allargamento dell'Unione la composizione etnica dell'Europa è mutata, e con essa anche le vittime delle discriminazioni. Si fa distinzione tra i paesi occidentali, che hanno una lunga tradizione di migranti e di razzismo, xenofobia e discriminazione, e quelli orientali, dove c'è una maggiore omogeneità etnica. Questo spiega in parte il triste primato dei Rom, che hanno una lunga storia di migrazione ( e discriminazione) anche nei nuovi stati membri dell'Ue, quali la Repubblica Ceca, l'Ungheria e la Slovacchia.

    "E' anche per questo che la maggior parte dei rapporti dei dieci nuovi stati dell'Ue si concentra principalmente o unicamente sulla questione dei Rom", scrive il resoconto e bisogna tenere in considerazione che la Commissione Europea ha imposto ai nuovi membri di migliorare i diritti e l'accoglienza delle minoranze Rom come requisito per entrare nella Ue".

    (23 novembre 2005)



    E pensare che pensavo che i più discriminati fossero i padani almeno per quanto riguarda l'itagghia. Forse non tengono conto questi dell'osservatorio antirazzismo dei rapimenti, violenze, prevaricazioni, rapine di questa simaptica gentaglia di zingari di merda
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    47,295
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo, il rapporto della UeRazzismo: "I Rom sono i più discriminati"

    In Origine Postato da Shaytan
    Il resoconto annuale indica i nomadi e gli ex cittadini sovietici
    come le popolazioni più soggette a violenza ed emarginazione
    Razzismo, il rapporto della Ue
    "I Rom sono i più discriminati"
    di CRISTINA NADOTTI


    Lo sgombero di un campo
    nomadi in Italia

    ROMA - Sono i Rom la popolazione più discriminata in Europa, subito dietro a loro i cittadini dell'ex Unione Sovietica. Il rapporto annuale dell'European Monitoring Centre on Racism and Xenophobia, l'organismo dell'Unione Europea che ha il compito di fornire agli stati membri informazioni e dati sul razzismo, la xenofobia, l'islamofobia e l'antisemitismo, e di formulare piani di intervento per contrastarli, denuncia oggi che i Rom, che il rapporto indica come zingari, sono il gruppo etnico che deve affrontare maggiori discriminazioni nel lavoro, nell'alloggio e nell'istruzione. I Rom, scrive il rapporto, sono vittime di continue violenze razziste.

    Il rapporto sottolinea che "La storia particolare e le caratteristiche della popolazione degli stati membri dell'Unione" sono tra le cause di questa avversione nei confronti di questo popolo e degli ex cittadini sovietici. Il rapporto include una valutazione generale in cinque aree di ricerca: la legislazione, l'occupazione, l'accoglienza, l'istruzione, la violenza e i crimini razziali. "Ci sono - si legge nella relazione - alcuni esempi di "buone pratiche" sia degli stati nucleo della Ue che dei nuovi membri, ma è chiaro che molti stati rimangono molto indietro".

    I bambini Rom esclusi dall'istruzione. Sono la Repubblica Ceca, la Spagna e l'Ungheria i paesi che discriminano maggiormente i Rom, che in questi stati hanno maggiori difficoltà a essere accolti. Ma in molti paesi, sottolinea il rapporto, nelle scuole i bambini Rom sono concentrati in classi speciali, con la tendenza a bollarli come non adatti alla scolarizzazione o con difficoltà di apprendimento"

    La nuova Ue e le etnie. Gli esperti europei sottolineano che con l'allargamento dell'Unione la composizione etnica dell'Europa è mutata, e con essa anche le vittime delle discriminazioni. Si fa distinzione tra i paesi occidentali, che hanno una lunga tradizione di migranti e di razzismo, xenofobia e discriminazione, e quelli orientali, dove c'è una maggiore omogeneità etnica. Questo spiega in parte il triste primato dei Rom, che hanno una lunga storia di migrazione ( e discriminazione) anche nei nuovi stati membri dell'Ue, quali la Repubblica Ceca, l'Ungheria e la Slovacchia.

    "E' anche per questo che la maggior parte dei rapporti dei dieci nuovi stati dell'Ue si concentra principalmente o unicamente sulla questione dei Rom", scrive il resoconto e bisogna tenere in considerazione che la Commissione Europea ha imposto ai nuovi membri di migliorare i diritti e l'accoglienza delle minoranze Rom come requisito per entrare nella Ue".

    (23 novembre 2005)



    E pensare che pensavo che i più discriminati fossero i padani almeno per quanto riguarda l'itagghia. Forse non tengono conto questi dell'osservatorio antirazzismo dei rapimenti, violenze, prevaricazioni, rapine di questa simaptica gentaglia di zingari di merda
    I razzisti che gridano al razzismo.
    Ignobili.

  3. #3
    Iscritto
    Data Registrazione
    04 May 2002
    Messaggi
    822
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono giustamente discriminati, ma non abbastanza. Simili parassiti andrebbero estirpati come la gramigna dai nostri territori e spediti nelle steppe russe a svernare.

  4. #4
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo, il rapporto della Ue Razzismo: "I Rom sono i più discriminati"

    In Origine Postato da Shaytan

    E pensare che pensavo che i più discriminati fossero i padani almeno per quanto riguarda l'itagghia. Forse non tengono conto questi dell'osservatorio antirazzismo dei rapimenti, violenze, prevaricazioni, rapine di questa simaptica gentaglia di zingari di merda
    Hai appena dimostrato che la discriminazione c'è.

    Non solo, ormai non ti rendi nemmeno conto delle bestialità che scrivi.

    Vergognatevi.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito impiccate paolo dorigo

    anche se non so chi sia. è il figlio di sacco & vanzetti ?

  6. #6
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: impiccate paolo dorigo

    In Origine Postato da dime can
    anche se non so chi sia. è il figlio di sacco & vanzetti ?
    E' un veneziano, che dal 1993 sta scontando una condanna a 13 anni di galera per un attentato alla base militare USA di Aviano dopo un processo farsa.


    Comunque quelli di quel rapporto si sono già calati le braghe e spingono nella sciagurata direzione della società multirazziale senza se e senza ma: loro sono i veri razzisti, e intanto gli episodi di intolleranza contro autoctoni sono sempre più (ma vengono sottaciuti dai media di regime) di quelli che gli autoctoni, disperati, rivolgono agli invasori.

  7. #7
    faccia di merda
    Data Registrazione
    17 Oct 2002
    Località
    in caserma a fare flessioni nel fango
    Messaggi
    1,886
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Razzismo, il rapporto della UeRazzismo: "I Rom sono i più discriminati"

    In Origine Postato da yurj
    Hai appena dimostrato che la discriminazione c'è.

    Non solo, ormai non ti rendi nemmeno conto delle bestialità che scrivi.

    Vergognatevi.
    vergognati te, comunista del, favorevole a quei ladri

    prova a trovartene due o tre in casa di notte, che ti menino, torturino te o tua moglie, o qualcuno a te caro..nei lager, altro che discriminarli..demente!

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,141
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Razzismo, il rapporto della UeRazzismo: "I Rom sono i più discriminati"

    In Origine Postato da Shaytan
    Il resoconto annuale indica i nomadi e gli ex cittadini sovietici
    come le popolazioni più soggette a violenza ed emarginazione
    Razzismo, il rapporto della Ue
    "I Rom sono i più discriminati"
    di CRISTINA NADOTTI


    Lo sgombero di un campo
    nomadi in Italia

    ROMA - Sono i Rom la popolazione più discriminata in Europa, subito dietro a loro i cittadini dell'ex Unione Sovietica. Il rapporto annuale dell'European Monitoring Centre on Racism and Xenophobia, l'organismo dell'Unione Europea che ha il compito di fornire agli stati membri informazioni e dati sul razzismo, la xenofobia, l'islamofobia e l'antisemitismo, e di formulare piani di intervento per contrastarli, denuncia oggi che i Rom, che il rapporto indica come zingari, sono il gruppo etnico che deve affrontare maggiori discriminazioni nel lavoro, nell'alloggio e nell'istruzione. I Rom, scrive il rapporto, sono vittime di continue violenze razziste.

    Il rapporto sottolinea che "La storia particolare e le caratteristiche della popolazione degli stati membri dell'Unione" sono tra le cause di questa avversione nei confronti di questo popolo e degli ex cittadini sovietici. Il rapporto include una valutazione generale in cinque aree di ricerca: la legislazione, l'occupazione, l'accoglienza, l'istruzione, la violenza e i crimini razziali. "Ci sono - si legge nella relazione - alcuni esempi di "buone pratiche" sia degli stati nucleo della Ue che dei nuovi membri, ma è chiaro che molti stati rimangono molto indietro".

    I bambini Rom esclusi dall'istruzione. Sono la Repubblica Ceca, la Spagna e l'Ungheria i paesi che discriminano maggiormente i Rom, che in questi stati hanno maggiori difficoltà a essere accolti. Ma in molti paesi, sottolinea il rapporto, nelle scuole i bambini Rom sono concentrati in classi speciali, con la tendenza a bollarli come non adatti alla scolarizzazione o con difficoltà di apprendimento"

    La nuova Ue e le etnie. Gli esperti europei sottolineano che con l'allargamento dell'Unione la composizione etnica dell'Europa è mutata, e con essa anche le vittime delle discriminazioni. Si fa distinzione tra i paesi occidentali, che hanno una lunga tradizione di migranti e di razzismo, xenofobia e discriminazione, e quelli orientali, dove c'è una maggiore omogeneità etnica. Questo spiega in parte il triste primato dei Rom, che hanno una lunga storia di migrazione ( e discriminazione) anche nei nuovi stati membri dell'Ue, quali la Repubblica Ceca, l'Ungheria e la Slovacchia.

    "E' anche per questo che la maggior parte dei rapporti dei dieci nuovi stati dell'Ue si concentra principalmente o unicamente sulla questione dei Rom", scrive il resoconto e bisogna tenere in considerazione che la Commissione Europea ha imposto ai nuovi membri di migliorare i diritti e l'accoglienza delle minoranze Rom come requisito per entrare nella Ue".

    (23 novembre 2005)



    E pensare che pensavo che i più discriminati fossero i padani almeno per quanto riguarda l'itagghia. Forse non tengono conto questi dell'osservatorio antirazzismo dei rapimenti, violenze, prevaricazioni, rapine di questa simaptica gentaglia di zingari di merda
    Speriamo che questa UE si sciolga al più presto !!

  9. #9
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pensate che una rumena m'ha raccontato che in un paesello vicino a Cluj,il comune pur di mandare i bimbi rom a scuola ha pagato loro persino i libri e tutto il necessario,e sapete com'è andata a finire?
    Che i genitori la settimana dopo hanno rivenduto tutto.
    Pazzesco

    Confermo comunque che anche in Romania,come avviene in Ungheria,Rep.Ceca e Slovacchia,gli autoctoni non hanno assolutamente alcun contatto con i Rom.
    E se li beccano rubare...sono cazzi amari...ma sul serio

  10. #10
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: impiccate paolo dorigo

    In Origine Postato da dime can
    anche se non so chi sia. è il figlio di sacco & vanzetti ?
    Concordo.
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 07-01-13, 08:55
  2. Berlusconi contro il razzismo. "I gesti razzisti sono odiosi".
    Di TEBELARUS nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-01-13, 12:46
  3. Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 26-12-08, 23:55
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-11-02, 16:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226