User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Sep 2005
    Località
    in pianura
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito non sono solo gli immigrati

    Lanciano (Chieti), 3 dicembre 2005 - Le accuse per i 4 minorenni, tre di 15 anni ed uno di 16, sono di concorso in sequestro di persona, e violenza sessuale di gruppo.

    Vittima una 14enne che per paura del branco, non avrebbe mai detto nulla a nessuno. Il questore di Chieti, Giuseppe Fiore, è stato molto parco di notizie, visto il coinvolgimento di minori.

    La violenza sarebbe avvenuta in un pomeriggio di fine ottobre, in una zona al centro storico di Lanciano dove la ragazzina sarebbe stata trascinata dopo essere stata sequestrata mentre era in compagnia di alcuni amici.

    Anche da parte loro, sempre per timori di ritorsioni da parte del gruppo, non sarebbe mai uscita una parola sul drammatico episodio. A mettere gli investigatori sulla pista giusta sono state alcune segnalazioni riferite ad altri episodi analoghi e di cui i 4 ragazzini potrebbe essere responsabili.

    I minori sono stati arrestati stamani su ordine del gip della Procura minorile dell'Aquila, Federico Eramo, su richiesta del pm Antonietta Picardi. I ragazzi, tutti di buona famiglia, frequentavano la stessa classe in un istituto di Lanciano ed erano considerati i bulli della scuola.

    Dopo l'arresto sono stati condotti nel Centro di prima accoglienza dell'istituto minorile dell'Aquila.

    gli stupratori non sono solo gli immigrati ma ci sono anche degli italiani che praticano questo tipo di violenza!!se sono anche gli italiani allora questo e' un vero problema della societa'

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,861
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cangaru'


    gli stupratori non sono solo gli immigrati ma ci sono anche degli italiani che praticano questo tipo di violenza!!se sono anche gli italiani allora questo e' un vero problema della societa'
    sono d'accordo con te; ma è proprio in forza di questa sgangherata situazione che sarebbe meglio non beneficiare dell'apporto degli allogeni........





  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non è bello ragionar coi numeri, ma se si vuole intervenire sul tessuto sociale non si può fare a meno di lasciare utopie, eccezioni e buoni sentimenti alla letteratura, imponendo alla politica l'ingrato compito di prendere atto che i reati sociali hanno in qualche modo una radice etnica o, se si preferisce, culturale. Che certo si innesta con il disagio socio-economico, ma che non si riduce a mero effetto, perchè nel crimine si celebra spesso una dimensione antropologica più profonda e radicale.
    Bisogna prendere atto del fatto che l'extra-comunitario non è aprioristicamente votato ad integrarsi, che non esiste nessuno strumento, giuridico o sociale, per incanalare scientificamente nella legalità i flussi migratori, e bisogna capire che, se si vogliono tutelare i cittadini, bisogna superare l'individualismo metodologico, sconfessato dal fatto che il crimine segue tendenzialmente una logica etnica, e applicare relativi principi di prevenzione. Che certo non sono "giusti" in sé, equi verso l'individuo che desidera integrarsi, al di sopra di ogni problematizzazione. Ma il problema fondamentale è decidersi fra quali effetti collaterali si preferiscono: l'esposizione delle popolazioni alla diffusione della criminalità, organizzata e non, o la discriminazione che colpirebbe anche chi vorrebbe integrarsi ma che non può usufruire di "leggi ad personam", in quanto di una legge garantista sull'immigrazione beneficiano tutti a prescindere dalle loro intenzioni.
    Qui non si tratta di far demagogia, come fa "La Padania", sulle squadre di stranieri. Si tratta di ragionare pragmaticamente in ordine al problema della sicurezza di ognuno di noi.

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Esistono già i delinquenti (meno degli altri però percentualmente) padani: perchè bisogna invitare a delinquere nelle nostre terre anche terroni ed extracomunitari?

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,861
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZENA

    Non è bello ragionar coi numeri,
    Condivido il tuo discorso, ma non si può prescindere dal conto aritmetico che è direttamente proporzionale alla gravità del fenomeno.
    Niente immigrazione? Niente problemi ad essa collegati.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Infatti io ho detto che ragionar su basi statistiche e matematiche non è bello. Ma è inevitabile.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,861
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZENA

    Infatti io ho detto che ragionar su basi statistiche e matematiche non è bello. Ma è inevitabile.
    Prendi il mio intervento come rafforzativo del tuo precedente.
    Tuttavia quello che mi lascia sgomento, è la meraviglia e il continuo dibattere attorno a questo problema che è diventato tale, solo in forza di una stratosferica stupidità, (o più probabile malafede), da parte dei soliti socialcapitalisti.

    Era del tutto evidente che l'immigrazione avrebbe causato effetti disastrosi sul piano sociale, culturale, religioso, economico, della sicurezza, etc.
    e che Bossi per primo ha denunciato con vigore imponendola come primaria emergenza nell'agenda politica.

    Ritengo che basta solo questo fatto, per fargli valere un incondizionato supporto elettorale.
    Tutto il resto del dibattito in cui si affanna il teatrino della politica, impallidisce di fronte alle nefaste prospettive della invasione ancora in atto.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Sep 2005
    Località
    in pianura
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem
    Esistono già i delinquenti (meno degli altri però percentualmente) padani: perchè bisogna invitare a delinquere nelle nostre terre anche terroni ed extracomunitari?
    ma tu che ne sai che nella padania ci siano meno delinquenti padani che extracomunitari??

  9. #9
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cangaru'
    ma tu che ne sai che nella padania ci siano meno delinquenti padani che extracomunitari??
    statistiche giudiziarie e carcerarie.
    vedi sito istat e ministero della giustizia

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    gli stupratori non sono solo gli immigrati ma ci sono anche degli italiani che praticano questo tipo di violenza!!se sono anche gli italiani allora questo e' un vero problema della societa'
    Si certo, ma è un fatto che gli stupri che si sono susseguiti al ritmo di uno al giorno negli ultimi tempi, e lo stesso vale per quelli susseguitisi quest'estate, sono stati compiuti al 90% da extracomunitari, IN PARTICOLARE da islamici.
    Le spiegazioni possono essere varie, ad es:

    1) gli islamici disprezzano la società occidentale, rifiutano a priori l'assimilazione con questa cultura (l'hanno dimostrato anche in altri modi) perchè ritengono la loro superiore, e lo dimostrano anche con questi crimini odiosi perpetrati sulle donne. (secondo me è la spiegazione più plausibile...a RPL ha telefonato un islamico che ha detto al conduttore qualcosa come "sta attento a tua sorella", e ha chiuso la telefonata con un bel "Allah Akbar").

    2) nella cultura islamica la donna è considerata un essere inferiore quasi al pari di un oggetto, e questo si traduce in una particolare "inclinazione" degli islamici alle violenze sessuali.

    3) nei loro paesi gli islamici sono repressi da costumi e leggi severissime, una volta arrivati qui dove vige solo il lassismo danno sfogo ai loro istinti più animali, certi dell'impunità e a volte persino della "comprensione" da parte di certi ambienti...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226