User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
  1. #1
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,156
    Mentioned
    131 Post(s)
    Tagged
    47 Thread(s)

    Predefinito (FI)Prof.Brunetta, PIANO CASA 2005-2010, analisi della situazione e numeri del piano.

    http://www.forza-italia.it/speciali/...asa%5B1%5D.pdf

    cosa ne pensate (leggetelo prima di parlare, pliz, non è propaganda, è una analisi economico-sociale di tipo tecnico, non meramente politico)?


    p.s. è una bozza, possibilissimo che lo stravolgano... messo così però merita una valutazione.
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    20 Jun 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    13,063
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ronnie
    http://www.forza-italia.it/speciali/...asa%5B1%5D.pdf

    cosa ne pensate (leggetelo prima di parlare, pliz, non è propaganda, è una analisi economico-sociale di tipo tecnico, non meramente politico)?


    p.s. è una bozza, possibilissimo che lo stravolgano... messo così però merita una valutazione.
    Solo qualche osservazione: come mai si parla molto degli immobili di proprietà pubblica (IACP) e non dei tantissimi immobili sfitti, e quindi improduttivi, in mano a privati?
    Poi, visto il flop delle recenti (2004) alienazioni di immobili pubblici, non si rischia di ottenere lo stesso risultato?

    Infine, la "madre di tutte le domande": come mai tanto interesse proprio adesso verso la casa ed in generale tutti i problemi abitativi? Come mai non nel 2001, tanto da non comparire in nessuno dei punti del contratto di Berlusconi, ma nemmeno nei dibattiti politici, che io ricordi almeno....

  3. #3
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,156
    Mentioned
    131 Post(s)
    Tagged
    47 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Curioso
    Solo qualche osservazione: come mai si parla molto degli immobili di proprietà pubblica (IACP) e non dei tantissimi immobili sfitti, e quindi improduttivi, in mano a privati?
    Poi, visto il flop delle recenti (2004) alienazioni di immobili pubblici, non si rischia di ottenere lo stesso risultato?

    Infine, la "madre di tutte le domande": come mai tanto interesse proprio adesso verso la casa ed in generale tutti i problemi abitativi? Come mai non nel 2001, tanto da non comparire in nessuno dei punti del contratto di Berlusconi, ma nemmeno nei dibattiti politici, che io ricordi almeno....
    Perchè ciò che è privato è privato. Lo stato ha facoltà di intervenire su quello che ha (troppo) e che è pubblico. Nessuno può costringermi ad affittare casa mia, anche se non la voglio usare per me. Prima di osare immaginare politiche correttive di mercato riguardanti le case private provvedano a deregolamentare il mercato degli affitti!

    Scopriranno che se io potessi cacciare a calci in culo un mio inquilino che non paga (e oggi non posso farlo, in media ci restano dentro 1 o 2 anni) sarei molto più disponibile ad affittare casa, poichè non correrei il rischio che il moroso me la RUBI per 2 anni, a prescindere da valutazioni morali fuoriluogo sul fatto che sia per esempio povero/disgraziato/straniero/progfugo/perseguitato/emarginato/ disoccupato.etc.

    Guarda caso inoltre proprio i più poveri, quelli che più hanno bisogno e che sono "disperati", sono i peggiori inquilini attualmente desiderabili (a parte i criminali e i drogati) perchè colla legge attuale se per caso, ed è possibile dato che son poveri, decidessero di non pagare potrebbero in pratica farlo.

    Deregolamentando (come sull'articolo 18) si risolverebbe il problema... Se però si ritiene (e io non lo ritengo, però facciamolo pure) opportuno dare un supplemento di ammortizzazione sociale a questa flessibilità che è senz'altro virtuosa ma forse ruvida, si potrebbe DETASSARE gli immobili affittati per far sì che i prezzi CALINO, e a questo punto costando molto di meno molti di più potrebbero permetterseli.

    Ed ecco come smantellando lo stato i problemi vengono naturalmente risolti dall'economia naturale, il capitalismo, e dall'interesse che le persone hanno

    1 a che la casa sia custodita
    2 al guadagno derivante
    3 e perchè no anche alla solidarietà sociale (mettiamo che un privato filantropo gestisca affitti su vasta scala e a prezzi ultrabassi senza ottenere profitti ma solo con funzione sociale)

    Detto questo però è condivisibilissimo che lo stato decida anche di seguire un'altra via, più intrusiva per un verso ma meno per un altro (aumenta lo squilibrio temporaneo del mercato, portando al ribasso dei prezzi, ma ripristina un equilibrio naturale) e cioè la cessione delle case che indirettamente (enti) o direttamente (ministeri etc.) controlla di modo che il prezzo delle case scenda e le persone trovino più conveniente un mutuo (più costoso ma più utile) per acquistare che un affitto per albergare (meno costoso ma meno utile).

    Detto questo la proprietà è un fattore di libertà, è evidente, se non hai casa dipendi da altri, se hai la casa sei una persona libera che può investire i suoi soldi nel mercato borsistico (salendo o crescendo secondo le proprie capacità) anzichè nella rendita di locazione di un proprietario (non meno nobile della rendita azionaria ma evidentemente meno moderna), favorendo tra l'altro l'espansione di un mercato borsistico italiano ancora molto piccolo, nonostante la virtuosa limitazione alla tassazione sulle rendite (12,5%) che è stata adottata e mantenuta proprio per mantenere un incentivo fondamentale alla crescita di una economia MODERNA e quindi non più basata sull'industria familiare, piccola e scarsamente flessibile, poco competitiva nel grande mare del mercato, ma sull'azionariato diffuso, fattore di flessibilità economica e di fatto di "democrazia del mercato" se vogliamo usare una categoria impropria, tramite il sistema autocontrollato dei prezzi.

    Le vie sono quindi due, far scendere il prezzo degli affitti detassando le case affittate e sostenendo con una deregulation il mercato e/o cedere immobili pubblici facendo scendere il prezzo di mercato e rendendo conveniente il passaggio dal bene inferiore (contratto di affitto) a quello superiore (casa di proprietà) per chi, e sono tanti, tali li ritiene.

    Personalmente, da liberale, le seguirei tutte e due insieme, poichè lasciando che il cavallo salti naturalmente, senza tiragli la testa indietro colle briglie statali, esso salta molto più lontano e con molta più grazia.

    Infine l'ultima questione sulla non urgenza nel 2001 del problema mi sembra una domanda inutile, dato che nel 2001 (con un tasso di crescita del 3%) la crisi economica mondiale E italiana ancora non attanagliava i prezzi del consumo medio e non costringeva le persone nella 4 settimana a doversi misurare duramente con un costo fisso mensile così alto e incomprimibile come l'affitto.

    Ora che l'esigenza è viva è normale che si decida di sfruttarla a fini politici denunciandola e proponendo soluzioni (quanto condivisibili ancora non lo sappiamo), e sarebbe grave se non fosse così!
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  4. #4
    Liberale
    Ospite

    Predefinito

    [QUOTE=Curioso]Solo qualche osservazione: come mai si parla molto degli immobili di proprietà pubblica (IACP) e non dei tantissimi immobili sfitti, e quindi improduttivi, in mano a privati?

    [QUOTE]

    Già. Io se fossi in te ricomincerei a parlare della storia degli espropri proletari degli immobili in mano ai capitalisti....

  5. #5
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,156
    Mentioned
    131 Post(s)
    Tagged
    47 Thread(s)

    Predefinito

    già... beh gente allora? che ne pensate del piano casa???
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  6. #6
    Liberale
    Ospite

    Predefinito

    Qui non si pensa. Ti rendi conto quello che vuoi farci fare? Leggere 27 pagine di un'economista nano bananas.....Lascia perdere. Qui si lavora. Qui si cataloga sentenze. A proposito: MrBojangles ho perso la sentenza n.1333 del 27 ottobre 2005 relativa al processo Previti contro il condominio.

  7. #7
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,156
    Mentioned
    131 Post(s)
    Tagged
    47 Thread(s)

    Predefinito

    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  8. #8
    Guido Keller
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ronnie
    già... beh gente allora? che ne pensate del piano casa???

  9. #9
    Fiamma dell'Occidente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Nei cuori degli uomini liberi. ---------------------- Su POL dal 2005. Moderatore forum Liberalismo.
    Messaggi
    38,156
    Mentioned
    131 Post(s)
    Tagged
    47 Thread(s)

    Predefinito

    mmm bah... non è che sia un commento molto interessante...
    _
    P R I M O_M I N I S T R O_D I _P O L
    * * *

    Presidente di Progetto Liberale

  10. #10
    Me, Myself, I
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    114,361
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Liberale
    Qui non si pensa. Ti rendi conto quello che vuoi farci fare? Leggere 27 pagine di un'economista nano bananas.....Lascia perdere. Qui si lavora. Qui si cataloga sentenze. A proposito: MrBojangles ho perso la sentenza n.1333 del 27 ottobre 2005 relativa al processo Previti contro il condominio.
    Ci fosse stata, probabilmente non me la sarei persa.

    Ma, comunque; vedo che preferite baloccarvi sullo spreco di carte (e di tempo) bananas a meno di 15 gg (utili) dal probabile scioglimento di queste Camere.
    Nel mentre non s'è votato ancora nulla della Finanziaria e si sono ACCANTONATI provvedimenti di legge UTILI (alla SOLA collettività) ed URGENTI per far "spazio" alle leggi utili ai SOLI soliti noti.

    Dunque: perchè tutta questa smania ADESSO??
    Quando è PALESEMENTE troppo tardi per fare alcunchè??
    Perchè dovrei leggermi ventisette pagine di MINCHIATE che non avranno MAI seguito?

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-10-11, 14:13
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-10-11, 14:13
  3. La giunta della Lombardia dà il via al piano casa
    Di Newborn nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-06-09, 21:34
  4. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 17-05-09, 23:38
  5. 27.09.2005: ecco il Il Piano della banda del Buco
    Di brunik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 03-05-06, 18:12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226