User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Zitti belleriani, parla Borghezio: "E' la nostra gente che va in trincea"

    Onorevole Borghezio?

    «Sono già in trincea».

    Si è portato in Val di Susa?

    «L'altra mattina alle 5 mi hanno avvertito delle cariche della polizia. Alle 7 ero all'aeroporto di Bruxelles, alle 11 sono piombato come un falco all'imbocco della valle».

    A combattere anarchici e insorti?

    «Ma quali anarchici! La Rai inquadra solo e sempre bandiere rosse. Ma io ho visto i vessili del Piemonte. Quella della Val di Susa è una rivolta di popolo. È la nostra gente, la gente delle nostre montagne. È la mia terra: sono di Rivoli, dove finisce la valle. Ho trovato un paese in guerra: polizia, carabinieri, finanzieri, blindati. Mancava solo l'aviazione».

    Così l'hanno fermata.

    «Macché. Ho fatto valere il mio ruolo e la mia stazza. Alla fine si sono offerti di scortarmi; ho rifiutato. A casa mia vado disarmato. Ho proseguito con un amico fino alla barricata di Bussoleno: tronchi, mattoni e un centinaio di valligiani».

    Che l'hanno accolta trionfalmente?

    «Con getti d'acqua gelida. Ma erano due o tre no global. Quelli di solito mi accolgono a sputi. L'ho considerata una cordialità».

    Comunisti.

    «Invece no. Bravi ragazzi. Ho visto qualche passamontagna, ma per il freddo. Non c'è gente pericolosa tra i ribelli. Gli altri erano valligiani, pensionati, donne. Contadini. Parroci. Parlavano di pestaggi, botte, di un anziano alpino malmenato. Molti erano ex leghisti arrabbiati perché ora stiamo con Berlusconi. Ho dovuto improvvisare un comizio volante in dialetto: " Mi sun d' Rivule! I mei vej sun di vostre part!". Li ho riconquistati».

    Pisanu dice che la rivolta è infiltrata da soggetti eversivi.

    «Se c'è stata qualche infiltrazione in Val di Susa nel passato, sono stati i servizi segreti. C'è stato un processo durato anni per l'armeria di Susa che forniva armi con la matricola abrasa: la proprietaria ha testimoniato in tribunale che i carabinieri volevano nasconderle nelle cantine dei leghisti per incastrarli».

    Pisanu è un ministro del governo che voi leghisti appoggiate. Come Lunardi, secondo cui la Tav è una questione di ordine pubblico.

    «Lunardi si è anche permesso di definire "banda di scansafatiche" gente come i valsusini, che potrebbero insegnare a lavorare a mezza Italia. Un ministro non può permettersi di sputare sentenze sulla pelle altrui da Roma. Venga su e faccia come i suoi colleghi francesi, che hanno portato i sindaci a vedere i lavori e hanno offerto compensazioni ai comuni. Qui invece hanno trattato la gente prima come coglioni inoffensivi, poi come importuni da bastonare. E hanno mandato i poliziotti».

    Poliziotti da dove?

    «Da tutto il Centro-Nord. In gran parte meridionali. Certo di piemontesi ce n'erano pochi».

    Quindi lei è con i ribelli.

    «Sono con i miei vecchi. I valligiani possono aver commesso errori, ma vanno compresi. È gente che ha sofferto molto, che esce da 15 anni di deindustrializzazione selvaggia, che ha perso il lavoro. Non possono togliergli anche la terra e la salute. E la Lega non può ingoiare tutto per fedeltà al governo. Non quando ci sono di mezzo le nostre radici, il nostro popolo».

    L'alta velocità è una grande opera europea, che serve anche al Piemonte.

    «Mah. Ho qualche dubbio. Vedo una liaison politico- affaristica all'opera. Perché non si verifica se il corridoio 5 è davvero indispensabile, se i lavori sono davvero innocui? Spendiamo un sacco di soldi per cose inutili; perché non fare una bella conferenza internazionale al Politecnico di Torino, se non altro per tranquillizzare gli animi?».

    Anche la Bresso considera lo sgombero inevitabile.

    «Detto da una piemontese è imperdonabile».

    Prodi si è offerto come mediatore.

    «Prodi è il presidente della Commissione europea che ha combinato tutto questo. È atteso con ansia dai valligiani».

    Sembra di parlare con Pecoraro Scanio.

    «Non si permetta».

    Proviamo. La tangenziale di Cortina?

    «Dipende dall'impatto sull'ambiente».

    Il Ponte sullo Stretto?

    «Che fa? Provoca? Parlare a me del ponte della mafia è come parlare a Ratzinger del Maligno».

    Almeno la Salerno-Reggio Calabria.

    «Da qualche parte i soldi si devono pur buttare. Ma a patto che un cartello prevenga i viaggiatori in tutte le lingue occidentali: Hic sunt leones ».

    Aldo Cazzullo (Corriere della Sera)
    08 dicembre 2005

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito qualcuno comincia a sganciarsi

    speriamo che la cosa abbia un seguito notevole.
    sulla tav ci sono opinioni contrastanti e la gente ne sa assai poco.
    c'è chi dice che se non si fa la tav, ci saranno 10 milioni di tir in transito da una parte all'altra con intasamento totale dei traffici, e che la tav lione-torino è parte essenziale del corridoio numero cinque.
    se il corridoio non passerà sotto le alpi, passerà sopra. sarà un bene o un male ? in ogni caso che percentuale del costo dell'opera pagherà l'europa ? si può sapere ? sul costo stimato oppure sul costo finale gonfiato ?

  3. #3
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Ottimo Borghy!

  4. #4
    Totila
    Ospite

    Predefinito Intanto in Val di Susa...

    TAV, SCONTRI IN VAL DI SUSA. DA CIAMPI 'ATTENZIONE CONTINUA'
    Articoli a tema | Tutte le TOP TEN

    Roma, 8 dic. (Apcom) - Tav ancora al centro della giornata politica e di cronaca. Da Roma il presidente della Repubblica, in un colloquio avuto con il presidente del Piemonte Mercedes Bresso di cui ha avuto notizia Apcom, ha fatto sapere che segue la vicenda dell'Alta Velocità "costantemente, con attenzione". Il Presidente, che a più riprese in questi giorni è stato informato dalla signora Bresso, ha fatto presente che "anche se non intende intervenire più direttamente, segue la questione con puntualità". "Ciampi - racconta Bresso ad Apcom - mi ha fatto gli auguri per gli sviluppi della questione Tav".

    In Val di Susa si sono invece registrati violenti scontri al bivio di Venaus dove polizia e carabinieri hanno respinto a colpi di manganello il tentativo di ingresso dei manifestanti. I manifestanti (circa 80mila) hanno cercato di forzare il blocco dopo che la polizia ha lasciato passare il container che ospiterà il nuovo presidio sui terreni dove sorge il cantiere per l'alta velocità. Dopo i tafferugli, durati circa dieci minuti, i sindaci hanno invitato i manifestanti a proseguire il corteo lungo la Statale 25 per cercare un'altra via d'accesso ai terreni dove dovrebbe sorgere il cantiere. Gran parte dei manifestanti però è rimasto a fronteggiare il cordone di polizia e carabinieri. La tensione rimane altissima anche perché tra poco è previsto il passaggio di gruppi di manifestanti venuti da fuori della Valle che potrebbero insistere a cercare di forzare il blocco.

    Nonostante le tensioni, il governo sembra determinato ad andare avanti nella realizzazione dell'alta velocità. "E' un'opera fondamentale, a cui non si può rinunciare, un'opera che ha tutte le garanzie dal punto di vista ambientale", ha detto Silvio Berlusconi. Si tratta di "un'opportunità per l'Italia" dice il presidente del Consiglio che sottolinea le garanzie e i vantaggi per l'ambiente

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nella pagina di fianco, la signora Emma Bonino in un'intervista dichiara: "L'uso della forza è legittimo, altrimenti si riconoscerebbe un diritto di veto a chicchessia teorizzando un sistema di autarchie e piccole patrie che, però, non è la cultura della Val di Susa".


  6. #6
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem
    Nella pagina di fianco, la signora Emma Bonino in un'intervista dichiara: "L'uso della forza è legittimo, altrimenti si riconoscerebbe un diritto di veto a chicchessia teorizzando un sistema di autarchie e piccole patrie che, però, non è la cultura della Val di Susa".


    Non è la cultura della Val di Susa? Scommetto che se ci fosse oggi la possibilità di secedere dall'Italia , i valsusini voterebbero tutti per la secessione.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [SILVIA]grande Borghezio!! fuori gli sbirri italiani dalla val di susa...che vadano a bloccare pò di immigrati[/SILVIA]

  8. #8
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem
    Nella pagina di fianco, la signora Emma Bonino in un'intervista dichiara: "L'uso della forza è legittimo, altrimenti si riconoscerebbe un diritto di veto a chicchessia teorizzando un sistema di autarchie e piccole patrie che, però, non è la cultura della Val di Susa".

    la bonino è la voce del sistema...questo è quello che spaventa liberisti, comunisti, liberali e libertari:

    AUTARCHIA E PICCOLE PATRIE

  9. #9
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma qua state parlando di quel " patriotta" padano che sta patrocinando il tricoluramento missino della lega-nord toscana ? ...:
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  10. #10
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Totila
    Scommetto che se ci fosse oggi la possibilità di secedere dall'Italia , i valsusini voterebbero tutti per la secessione.


    si, guidati dai loro sindaci rossi in fascia tricolore ...
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 13-12-08, 14:54
  2. "all'opposizione, Per Ridare Speranza Alla Nostra Gente"
    Di Lev Davidovic nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-12-07, 12:30
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-10-06, 20:16
  4. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 20-02-06, 16:41
  5. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 09-12-05, 19:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226