User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Ahmadinejad :"I Tedeschi sono colpevoli dell'Olocausto e si riprendano gli ebrei!"

    Non si è baciapile a caso
    “I Tedeschi sono colpevoli dell’Olocausto e si riprendano gli ebrei!” Così Ahmadinejad, la cui scaltrezza politica ci ricorda (sia pur nettamente in meglio) qualcuno in particolare.

    Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha proposto che Germania e Austria accolgano lo stato di Israele sul loro territorio per ripagare il massacro degli ebrei prima e durante la seconda Guerra mondiale.
    "Ora che ammettete che gli ebrei sono stati oppressi, perché ne devono pagare il prezzo i musulmani palestinesi? Ecco, voi li avete oppressi, quindi date un pezzo di terra europea al regime sionista perché vi stabilisca il governo che crede e noi lo sosterremo", ha detto il presidente iraniano in un'intervista alla tv satellitare iraniana Al Alam. "Che la Germania e l'Austria diano due o tre delle loro province al regime sionista e il problema sarà risolto alla radice", ha aggiunto Ahmadinejad.

    La dialettica del leader iraniano non è stupida. Da quando ha dovuto prendere ufficialmente posizione in sostegno della guerra sporca in Iraq, guerra che l’Iran sta combattendo - a proprio tornaconto - dalla parte degli invasori, ha capito che per mantenere consensi nel mondo arabo doveva alzare nuovamente i toni contro Israele. Da buon politico Ahmadinejad però ha calibrato gli attacchi.

    Il primo, quello che ha dettato la farsa dell’Israel day ferrariano, altro non è stato se non il ripetere una “profezia” di Khomeini. Profezia la cui fondatezza sarebbe confermata dall’esito di un’altra: la caduta del “piccolo Satana” Saddam, di cui, ovviamente, il teocrate si compiace. Un colpo al cerchio e uno alla botte, insomma. Lo stesso è accaduto ieri: rigettando sulla Germania la “colpa dell’Olocausto” tranquillizza buona parte degli interlocutori democratici mentre si riscopre antisionista. Per uno statista che persegue i propri interessi specifici non è male. Le capacità di raffinatezza dialettica e di equilibrismo sono indubbie. È andato a lisciare il pelo della propria base e al contempo quello degli interlocutori estranei e potenzialmente ostili.

    Al di là dello specifico – ovvero del ruolo geopolitico dell’Iran e della minaccia che potrebbe incombere su di esso – se ci limitiamo alla valutazione tecnica del procedimento non possiamo non rimarcare che vi ’è una scuola di politica dietro queste piroette pirotecniche. Se non fosse perché c’è dietro una cultura appresa nei meandri millenari del clericalismo potremmo dire che Ahmadinejad sembra proprio Gianfranco Fini.





    P.S. Ahmadinejad non è il primo. Ecco come i paladini dell’ “antimondialismo” iraniano, solerti nel condannare Saddam, se la sono sempre presa con ogni genere di fascismo





    “Ancora una volta, con questa offensiva, si è avuta una prova della natura fascista del regime ba'as dell'Iraq che ha così dimostrato di costituire un grave pericolo per la pace e la sicurezza dei paesi prospicenti il Golfo Persico".

    (dal comunicato di Sayyed Hadi Khosrowshahi, ex ambasciatore iraniano presso la Santa Sede, in "Per un mondo nuovo", n.1, s.d.)



    "[...] il piccolo Bàatista successore di Hitler ha questo pessimo senso dell'umorismo e la sua ipocrisia non conosce limiti".

    (dal discorso di Ali Akbar Velayati, ex Ministro degli esteri iraniano, alla 38ma Sessione Generale dell'Onu, New York, settembre 1983)



    "'Hitler era un malfattore, si diceva, che credeva nella superiorità della razza'. Ma gettate uno sguardo intorno a voi, ovunque vi sono piccoli Hitler che avrebbero salvato la faccia, se essi avessero potuto, dal loro maledetto predecessore, idolo dei nazisti".

    (Seyyed Mojtaba Moussavi Lari, "L'Islam e la civilizzazione occidentale", Qom, 2002)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry Questo è scemo

    “I Tedeschi sono colpevoli dell’Olocausto e si riprendano gli ebrei!” Così Ahmadinejad, la cui scaltrezza politica ci ricorda (sia pur nettamente in meglio) qualcuno in particolare.

    Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha proposto che Germania e Austria accolgano lo stato di Israele sul loro territorio per ripagare il massacro degli ebrei prima e durante la seconda Guerra mondiale.
    "Ora che ammettete che gli ebrei sono stati oppressi, perché ne devono pagare il prezzo i musulmani palestinesi? Ecco, voi li avete oppressi, quindi date un pezzo di terra europea al regime sionista perché vi stabilisca il governo che crede e noi lo sosterremo", ha detto il presidente iraniano in un'intervista alla tv satellitare iraniana Al Alam. "Che la Germania e l'Austria diano due o tre delle loro province al regime sionista e il problema sarà risolto alla radice", ha aggiunto Ahmadinejad.

  3. #3
    El Criticon
    Ospite

    Predefinito

    Non e' affatto scemo!
    La sua dichiarazione e' palesemente PROVOCATORIA.
    I veri scemi sono gli europei.
    E non poco!

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,609
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ecco le parole esatte, tradotte dalla Reuters, del Presidente iraniano:


    "Certi paesi europei insistono a dire che Hitler avrebbe ucciso milioni di ebrei nei forni e arrivano a dire che chiunque affermi il contrario deve essere condannato e messo in prigione. Noi non accettiamo questa affermazione, ma, anche se fosse vera, faremmo agli europei questa domanda: l'uccisione di ebrei innocenti da parte di Hitler può costituire la ragione per sostenere gli occupanti di Gerusalemme? Se gli europei fossero onesti, dovrebbero offrire una parte dei loro territori - in Germania, in Austria o in altri paesi - ai sionisti, affinché questi ultimi vi installino il loro stato!"

  5. #5
    Totila
    Ospite

    Predefinito Altra versione...

    “Noi non crediamo che Hitler abbia ucciso sei milioni ebrei”, ha detto Ahmadinejad, aggiungendo che, nell’ipotesi che ciò sia veramente successo, allora i governi di Vienna e Berlino dovrebbero cedere due o tre loro province ai sionisti perché vi si insedino, risolvendo una volta per tutte in questo modo il conflitto israelo-palestinese.
    “Se Germania e Austria si sentono responsabili per le sofferenze patite per colpa loro dal popolo ebraico durante la seconda guerra mondiale – ha spiegato il presidente iraniano rispondendo a un’intervista televisiva – allora tutto ciò che devono fare è creare uno stato sionista entro i loro territori. Il punto è: da dove vengono coloro che oggi governano la Palestina da occupanti? Dove sono nati? Dove vivevano i loro padri? Essi non hanno nessuna radice in Palestina, ma ne hanno preso il destino nelle loro mani”.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,609
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  7. #7
    El Criticon
    Ospite

    Predefinito

    Ottima precisazione quella riportata da Guelfo.
    Facendo il raffronto fra le varie versioni nelle notizie, relative a uno stesso fatto o a una stessa vicenda, ci si rende meglio consapevoli di come i cosiddetti grandi mezzi di comunicazione possano ingannare, spesso sistematicamente, anche i lettori o ascoltatori piu' accorti ...

  8. #8
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da El Criticon
    Ottima precisazione quella riportata da Guelfo.
    Facendo il raffronto fra le varie versioni nelle notizie, relative a uno stesso fatto o a una stessa vicenda, ci si rende meglio consapevoli di come i cosiddetti grandi mezzi di comunicazione possano ingannare, spesso sistematicamente, anche i lettori o ascoltatori piu' accorti ...
    Fin dall'inizio, alcuni esponenti italo-neocon erano scandalizzati dalla bestemmia proferita da Ahmadine: "SE i tedeschi sono responsabili etc etc..."
    Quel "se" gli ha fatti uscire di senno. In certi forum di amici dei visitors urlano come pazzi, chiedono un bombardamento nucleare; chiedono di spianare l'Iran e ridurlo ad un deserto...

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,609
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://www.politicaonline.net/forum/...d.php?t=211964

    Noi dal forum cattolico integrale abbiamo fatto la nostra parte...

    Guelfo nero :-)

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Totila
    “Noi non crediamo che Hitler abbia ucciso sei milioni ebrei”, ha detto Ahmadinejad, aggiungendo che, nell’ipotesi che ciò sia veramente successo, allora i governi di Vienna e Berlino dovrebbero cedere due o tre loro province ai sionisti perché vi si insedino, risolvendo una volta per tutte in questo modo il conflitto israelo-palestinese.
    “Se Germania e Austria si sentono responsabili per le sofferenze patite per colpa loro dal popolo ebraico durante la seconda guerra mondiale – ha spiegato il presidente iraniano rispondendo a un’intervista televisiva – allora tutto ciò che devono fare è creare uno stato sionista entro i loro territori. Il punto è: da dove vengono coloro che oggi governano la Palestina da occupanti? Dove sono nati? Dove vivevano i loro padri? Essi non hanno nessuna radice in Palestina, ma ne hanno preso il destino nelle loro mani”.
    Detto così suona moooooooolto meglio....

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 12-05-09, 22:21
  2. Manifesto "Chi sono i colpevoli?"
    Di NikolaiP nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-08-08, 11:54
  3. Irving: "non sto con Ahmadinejad, sull'olocausto dice solo assurdità"
    Di Zefram_Cochrane nel forum Destra Radicale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 10-02-06, 02:22
  4. Ahmadinejad, '"l'olocausto E' Un Mito"
    Di Malik nel forum Politica Estera
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 14-12-05, 20:05
  5. Davala Umit: "I tedeschi sono razzisti"
    Di Walter nel forum Destra Radicale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 30-06-02, 21:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226