User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    The Kount
    Ospite

    La Lega veneziana vince una grande battaglia...contro sè stessa!

    Apro il Gazzettino, vedo che si parla di Lega, e dico :" toh vuoi vedere che hanno finalmente mosso le chiappe e combinato qualcosa di utlile?"
    Ma certo: grande battaglia per i veneti ed i padani: è stato sospeso declassato Enrico Cavaliere!
    Caspita! Adesso si che potranno vantarsi di aver lavorato nel territorio come si deve. Si vede che si danno da fare!


    Mestre
    L'ex parlamentare del Carroccio e già presidente del Consiglio Regionale del Veneto, Enrico Cavaliere, tra i non eletti alle ultime amministrative, è stato declassato dalla Lega Nord a semplice «sostenitore», ovvero il livello più basso nella scala gerarchica che non permette l'accesso a nessuna elezione. Il provvedimento è stato adottato con la contestuale sospensione di sei mesi dal partito, su richiesta delle sezioni di Venezia e Mestre della Lega. Cavaliere - secondo fonti del Carroccio - è stato declassato, dopo indagine disciplinare, per l'atteggiamento avuto nei confronti del partito e più in generale per il personalismo nella conduzione politica lontana dalla concertazione con gli altri esponenti della Lega. La decisione è stata notificata a Cavaliere con una lettera firmata dal segretario organizzativo generale Gianfranco Salmoiraghi, su indicazioni di Umberto Bossi. Soddisfatto il segretario della Lega Nord di Mestre, Giovanni Furlanetto: «Ero stato proprio io a chiedere un provvedimento disciplinare e quanto stabilito mi trova pienamente d'accordo, anche se l'espulsione sarebbe stata meglio».

    Venezia
    «Io sono tranquillo, resto leghista e padano». Quando risponde al cellulare l'ex presidente del consiglio regionale del Veneto, Enrico Cavaliere, è in viaggio verso Padova e quindi non può aver visto la notizia di agenzia battuta pochi minuti prima. Ma capisce subito lo stesso a cosa alludiamo («credo di immaginarlo») e la risposta è pronta.

    Chi l'ha trascinata in questo pasticcio?

    «Tutto è partito da un atto accusatorio fatto dalla segreteria provinciale di Venezia. Loro volevano addirittura l'espulsione ed evidentemente hanno dovuto dargli il contentino».

    Accuse di cosa? Per via dell'inchiesta giudiziaria della Procura di Padova sul villaggio turistico in Croazia che la vede tra gli imputati di bancarotta fraudolenta e falso?

    «No, non è per quello. Ci sono anche dei sottosegretari che hanno gli stessi problemi miei».

    Ma qualcuno è riuscito a venirne fuori.

    «Non nel caso di Balocchi che mi pare sia tuttora tesoriere della Lega. Non è quello il problema, anche perchè chi sta sopra sa di cosa si tratta e sa che non ci sono responsabilità».

    E queste accuse di personalismo, di conduzione politica lontana dalla concertazione a cosa si riferiscono?

    «Sono queste le accuse che mi muovono?»

    Secondo quello che riporta l'agenzia di stampa, sì.

    «Io questa agenzia non l'ho vista»

    Allora gliela leggo...

    «E non volevano buttare fuori anche il consigliere regionale Daniele Stival due settimane fa perchè non aveva concordato la posizione sulla vicenda del Petrolchimico di Porto Marghera: tutto il gruppo ha votato in favore della delibera di Galan per mantenere le attività per altri dieci anni e lui ha votato contro».

    Adesso, a norma dei regolamenti interni della Lega, lei cosa può fare?

    «Non lo so. In questo momento non ho ambizioni personali di nessun tipo, sto facendo altre cose nella vita».

    Intanto sfumano eventuali nomine regionali.

    «Ma non le volevo neanche».

    Però ha presentato molte domande.

    «Le domande si fanno prima che scadano i termini, ma non è che sia lì a sbavare per una nomina regionale».

    Sono vicine anche le elezioni politiche.

    «Io rimango sempre una persona con un ideale della Lega molto forte e lavorerò con gente della Lega con la quale mi sono sempre trovato bene e con chi non mi sono trovato bene continuerò a non lavorare».

    Insomma, meglio aspettare tempi migliori?

    «Certo, che fretta c'è. Le cose girano e il mondo va avanti».

    Lei si sente la coscienza a posto?

    «Io ho sempre lavorato per gli ideali della Lega: a febbraio, per esempio, sono imputato al processo di Papalia perchè sono uno dei rinviati a giudizio. Questo per dirne una. Non mi sono mai tirato indietro rispetto agli ideali leghisti e la stragrande maggioranza dei militanti della Lega che mi conosce lo sa. E a me basta aver la stima e la fiducia loro: se poi c'è qualche dirigente intermedio che non condivide la stima dei militanti di base è un problema suo più che mio».

    Giuseppe Tedesco

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,099
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Già, balocchi, intoccabile come brigandì. E magari anche come stefani.

  3. #3
    The Kount
    Ospite

    Predefinito

    Credo che la schifezza non stia tanto nel merito (se Cavaliere meritava di essere espulso, è giusto che lo sia), quanto al fatto di spedire queste informazioni ai giornali (Gazzettino di Venezia e La Nuova Venezia riportano la notizia in terza pagnia occupando mezza facciata), facendo l'ennesima figura di cacca.
    Ne parlano come se avessero ottenuto grandi vittorie, quasi alla pari della Devolution, mentre sono solo zappate sui piedi per il Movimento.
    E la cosa triste è che la Lega qui non compare mai nei giornali, se non per questioni futili o per attacchi ad esponenti del Movimento stesso.
    La politica qui non esiste, c'è solo faida.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sono dieci che si fanno la guerra a spese del partito.
    Se tutto il tempo che hanno dedicato in dieci anni per "quest'impresa" fosse stato impiegato diversamente...

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PINOCCHIO

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    sono dieci che si fanno la guerra a spese del partito.
    Se tutto il tempo che hanno dedicato in dieci anni per "quest'impresa" fosse stato impiegato diversamente...
    Lega di lotta e Lega di Governo.
    Questa è la Lega di Governo.
    I frutti si vedono.

 

 

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226