User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Te la dò io la grazia

  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Te la dò io la grazia

    son talmente poche le cose per cui andar fieri, che quelle poche è meglio postarle, va

    Caso Sofri, Castelli dice no alla grazia


    13/12/2005






    Il ministro della Giustizia sulla base dell'esame svolto dagli uffici ministeriali del fascicolo relativo all'ex leader dl Lotta Continua: "Non ci sono le condizioni". Ma il Quirinale va avanti sul caso Bompressi e notifica il conflitto di attribuzione » Forum



    Aveva promesso di "mettere mano" al fascicolo Sofri, prima di Natale. E così è stato, ma dalla sede del ministero di Grazia e Giustizia le notizie per l'ex leader di Lotta Continua non sono per niente positive: "Non ci sono le condizioni per la grazia a Sofri", è quanto ha comunicato il ministro Roberto Castelli, sulla base dell'esame svolto dagli uffici ministeriali dell'incartamento relativo ad Ariano Sofri, attuamente ricoverato nell'ospedale pisano Santa Chiara, dopo la perforazione dell'esofago subita il mese scorso.

    "Sulla base delle precedenti proposte di grazia avanzate al Presidente della Repubblica ed istruite su una prassi consolidata - è stato spiegato da via Arenula - il Ministro è giunto alla decisione di non avanzare la proposta di grazia in quanto allo stato non sussistono tutte le condizioni richieste dalla prassi sopra richiamata".

    "Si fa presente che attualmente Adriano Sofri è completamente libero - è stato sottolineato - in quanto la pena gli è stata sospesa, e non sussiste nessun elemento negativo per la sua completa guarigione che il Ministro, così come tutti, auspica".

    COSA DICE LA COSTITUZIONE
    Il comma 11 dell'articolo 87 della Costituzione recita: "Il presidente della Repubblica può concedere la grazia e commutare le pene".
    Ma il guardasigilli si rifà a una pratica consolidata nel tempo per cui il potere del presidente è condizionato dal consenso del ministro.
    Si è creata nel frattempo e nel corso del tempo, tra gli schieramenti politici, una situazione di trasversale divisione. Nel Polo, mentre Silvio Berlusconi e Forza Italia sono per la grazia, a questa si oppongono strenuamente sia la Lega di Bossi (e del ministro Castelli) sia An del vicepremier Fini. A sinistra, la Margherita è per la grazia. I Ds lo sono diventati da tempo. La sinistra antagonista pure.

    Il ministro leghista Roberto Castelli
    E anche Marco Follini, Udc, nonostante le posizioni del ministro Carlo Giovanardi, da sempre contrario, annuncia: "L'Udc è per la grazia a Sofri".
    Quattro quinti del Parlamento sono per la grazia, centinaia di consigli comunali, provinciali e regionali hanno sposato la grazia.

    Va ricordato che la grazia può essere concessa solo a condannati definitivi.
    Sofri non l'ha mai chiesta, visto che si è sempre professato innocente.
    La questione è all'ordine del giorno già nel 1997, vale a dire dopo la prima sentenza definitiva della Cassazione.

    CIAMPI NOTIFICA IL CONFLITTO
    E dopo il no di Castelli, la notizia filtra dal Quirinale: il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, ha notificato lo scorso 29 novembre al ministro della Giustizia, Roberto Castelli, il conflitto di attribuzione sollevato di fronte alla Corte Costituzionale sul potere di grazia.

    Il conflitto, nato dal rifiuto del guardasigilli a concedere un atto di clemenza ad Ovidio Bompressi (l'altro ex di Lotta continua condannato con Adriano Sofri a 22 anni di carcere per l'omicidio del commissario Calabresi), era stato giudicato ammissibile dalla consulta il 28 settembre scorso. Il ministro Castelli - secondo quanto si è appreso - ha ora tempo fino al prossimo 19 dicembre per comunicare alla Cancelleria della Corte Costituzionale la sua costituzione in giudizio.

    Il Guardasigilli dovrà in ogni caso rivolgersi ad un avvocato del libero foro, visto che a difendere le ragioni del presidente Ciampi dinanzi alla Consulta è l'Avvocatura generale dello Stato.
    Il Quirinale - si è inoltre appreso - ha depositato lo scorso primo dicembre presso la cancelleria della Corte l'avvenuta notifica del ricorso al ministro Castelli.
    Con un po' di anticipo, quindi, rispetto ai complessivi 110 giorni che la stessa consulta aveva concesso al Capo dello Stato a partire dal 28 settembre scorso (90 per informare il ministro e altri 20 per la notifica degli atti).
    Con il ricorso prestato lo scorso giugno, il Quirinale chiede l'annullamento della lettera di rifiuto del ministro Castelli a concedere la grazia a Bompressi, e allo stesso tempo sollecita i giudici della Consulta a fare chiarezza su un punto controverso: il potere di grazia è da considerarsi "duale" (come ritiene Castelli), oppure di esclusiva competenza del Capo dello Stato (come ritiene Ciampi)?
    Il deposito degli atti in Cancelleria, la parola passa ora alla Corte Costituzionale che dovrà decidere nel merito.

    A fissare la data dell'udienza pubblica sarà il neo eletto presidente della Corte, Annibale Marini.
    Resta da vedere se il caso Bompressi - implicitamente quello riguardante la grazia ad Adriano Sofri - verrà affrontato dai giudici costituzionali prima della fine del settennato di Ciampi e prima dell'imminente fine della legislatura.




    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    pienamente d'accordo con Castelli, vincerà la sinistra alle prossime elezioni, che se la smazzino loro la questione e diano tutte le grazie che vogliono. Tanto Sofri in galera non ci va più, dopo la "malattia", problema risolto e passato al prossimo ministro. Olè!

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria
    Messaggi
    764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ho come l'impressione che Sofri, ormai, sia diventato per la Lega solo una sponda per ribadire quotidianamente e in maniera strumentale la posizione giustizionalista del partito.
    La dirigenza del movimento ha un atteggiamento ondivago che esula dal reale contenuto della vicenda. E' una questione tutta politica e nient'affatto di diritto.

  4. #4
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,099
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Bravo Castelli.

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Resisti Castelli!

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    complimenti a Castelli per la determinazione.

  7. #7
    Valsesia=Lega al 50%
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Messaggi
    2,367
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    la lega..qualche dolore..E TANTE GIOIE...
    VALSESIA libera.. Paolo Tiramani

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria
    Messaggi
    764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nessuno dice niente riguardo al fatto che per la prima volta da quando esiste la Lega un colonnello ha detto di no al volere del capo?

    La grazia a Sofri? Bossi: ora si può

    Per la prima volta Umberto Bossi ha ieri parlato del caso Sofri e lo ha fatto «aprendo» all'ipotesi della grazia da lui in passato esclusa: «So che è in fin di vita e non si può tenerlo in carcere. Se ci fosse una richiesta di grazia io non mi opporrei e penso nemmeno Castelli».

    Il Giornale - 1 dic 2005

    Bossi: “Noi non ci opporremo più alla grazia – ha ribadito il senatur - per una questione di umanità”.

    Radio News - 2 dic 2005

    Su Sofri Bossi ha detto chiaramente che è d'accordo per la concessione della grazia.....

    Varese News - 1 dic 2005

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,099
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Liutprando

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Nessuno dice niente riguardo al fatto che per la prima volta da quando esiste la Lega un colonnello ha detto di no al volere del capo?

    La grazia a Sofri? Bossi: ora si può

    Per la prima volta Umberto Bossi ha ieri parlato del caso Sofri e lo ha fatto «aprendo» all'ipotesi della grazia da lui in passato esclusa: «So che è in fin di vita e non si può tenerlo in carcere. Se ci fosse una richiesta di grazia io non mi opporrei e penso nemmeno Castelli».

    Il Giornale - 1 dic 2005

    Bossi: “Noi non ci opporremo più alla grazia – ha ribadito il senatur - per una questione di umanità”.

    Radio News - 2 dic 2005

    Su Sofri Bossi ha detto chiaramente che è d'accordo per la concessione della grazia.....

    Varese News - 1 dic 2005
    Della serie: e chi se ne frega (tipica espressione italoromana).
    Bravo Castelli.

  10. #10
    The Kount
    Ospite

    Predefinito

    Da notare che gli stessi che si lamentavano della troppa attenzione per le condizioni di salute di Giovanni Paolo II da parte dei media, nei giorni prima del decesso, ora non dicono nulla davanti ai telegiornali RAI che fanno servizi ad ogni bollettino medico di Sofri.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226