User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito la PADANIA a diffusione "nazionale", chiuderà!

    Non mi interessa leggere un quotidiano italiano. Il nostro quotidiano è nato per dare una informazione politica e culturale tradizionale rivolta ai padani, trasformandolo nel modo attuale perde ogni significato fondante ed il suo nome stesso NON ha più senso.
    Il quotidiano ginevrino "les Temps" non arriva a Zurigo o a Lugano...Noi abbiamo grosse difficoltà a farci capire dai padani...e dovremmo convincere gli italiani delle nostre verità...??? Ma come si può pensare una cosa del genere?? Il quotidiano perderà moltissimi lettori, io sono tra questi, e non farà NULLA al Sud. E' una strategia per venderlo?? Non si vedono altre utilità.

    Una parola sulla TAV, TUTTO il movimento è CONTRO. TUTTI gli esponenti della Lega della Val di Susa sono CONTRO LA TAV, alla luce di questa incontrovertibile verità, MARONI, CALDEROLI, CASTELLI, chi cazzo rappresentano a Roma dichiarandosi a favore????????

    NO ALLA PADANIA quotidiano "nazionale";
    NO ALLA TAV.
    CONGRESSO FEDERALE PRIMA POSSIBILE.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Genyo
    Non mi interessa leggere un quotidiano italiano. Il nostro quotidiano è nato per dare una informazione politica e culturale tradizionale rivolta ai padani, trasformandolo nel modo attuale perde ogni significato fondante ed il suo nome stesso NON ha più senso.
    Il quotidiano ginevrino "les Temps" non arriva a Zurigo o a Lugano...Noi abbiamo grosse difficoltà a farci capire dai padani...e dovremmo convincere gli italiani delle nostre verità...??? Ma come si può pensare una cosa del genere?? Il quotidiano perderà moltissimi lettori, io sono tra questi, e non farà NULLA al Sud. E' una strategia per venderlo?? Non si vedono altre utilità.

    Una parola sulla TAV, TUTTO il movimento è CONTRO. TUTTI gli esponenti della Lega della Val di Susa sono CONTRO LA TAV, alla luce di questa incontrovertibile verità, MARONI, CALDEROLI, CASTELLI, chi cazzo rappresentano a Roma dichiarandosi a favore????????

    NO ALLA PADANIA quotidiano "nazionale";
    NO ALLA TAV.
    CONGRESSO FEDERALE PRIMA POSSIBILE.

    QUOTO, STRAQUOTO, ANZI... DI PIU'
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  3. #3
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Ragazzi, non so cosa dirvi. In effetti qualcosa che non quadra, c'è.

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Genyo
    Non mi interessa leggere un quotidiano italiano. Il nostro quotidiano è nato per dare una informazione politica e culturale tradizionale rivolta ai padani, trasformandolo nel modo attuale perde ogni significato fondante ed il suo nome stesso NON ha più senso.
    Il quotidiano ginevrino "les Temps" non arriva a Zurigo o a Lugano...Noi abbiamo grosse difficoltà a farci capire dai padani...e dovremmo convincere gli italiani delle nostre verità...??? Ma come si può pensare una cosa del genere?? Il quotidiano perderà moltissimi lettori, io sono tra questi, e non farà NULLA al Sud. E' una strategia per venderlo?? Non si vedono altre utilità.

    Una parola sulla TAV, TUTTO il movimento è CONTRO. TUTTI gli esponenti della Lega della Val di Susa sono CONTRO LA TAV, alla luce di questa incontrovertibile verità, MARONI, CALDEROLI, CASTELLI, chi cazzo rappresentano a Roma dichiarandosi a favore????????

    NO ALLA PADANIA quotidiano "nazionale";
    NO ALLA TAV.
    CONGRESSO FEDERALE PRIMA POSSIBILE.
    Concordo dalla prima all'ultima parola.

  5. #5
    El Criticon
    Ospite

    Predefinito

    Non concordo su nulla!
    Prendersela con il o i direttori del quotidiano e' cosa non solo inutile ma anche ingiusta.
    Le formule le hanno provate tutte, sin dalla prima versione (a mio avviso la migliore)
    Caso mai la scarsa affluenza alle edicole da parte dei ferocissimi e fierissimi "padani" (specie se fedeli lettori del gazzetto sportivo, di libero, del foglio, della repubblica dei famosi facinorosi ecc.) va ricercata in qualche altra origine.
    Bisognerebbe saperne un po' di piu' per formulare e emettere drastiche sentenze e condanne nei confronti dei redattori e dei loro collaboratori.
    Quanto alla rimozione del sottotitolo "La voce del Nord", nell'odierno tentativo di diffonderla anche al centro-sud itaglia, ebbene? Allora?
    Visto l'acume politico e il coraggio dimostrato dai fierissimi autonomisti PADAGNI del NORD durante gli ultimi venti o venticinque anni elettorali, c'e' da scommettere - caso mai - che semmai qualcuno riuscira' a portare in porto il progetto federalista, anche in chiave fiscalista - ebbene saranno caso mai proprio i meridionali (di talento), non certo i padagni con guadagni senza segni ...
    Ahooooo!!!! Sono ormai passati quasi venticinque anni da quando la Lega (Nord) ha iniziato a suonare i campanelli d'allarme!
    Qaul'e' stata sinora la risposta del NORD (a parte la solida base leghista dura e pura)???
    Eppure si tratta di gente che complessivamente ha tutti i mezzi per informarsi adeguatamente, per ragionare e conseguentemente reagire, politicamente e soprattutto FISCALMENTE!!!
    E invece?
    Quale condotta elettorale hanno pervicacemente tenuto i nostri fierissimi?

  6. #6
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da El Criticon
    Non concordo su nulla!
    Prendersela con il o i direttori del quotidiano e' cosa non solo inutile ma anche ingiusta.
    Le formule le hanno provate tutte, sin dalla prima versione (a mio avviso la migliore)
    Caso mai la scarsa affluenza alle edicole da parte dei ferocissimi e fierissimi "padani" (specie se fedeli lettori del gazzetto sportivo, di libero, del foglio, della repubblica dei famosi facinorosi ecc.) va ricercata in qualche altra origine.
    Bisognerebbe saperne un po' di piu' per formulare e emettere drastiche sentenze e condanne nei confronti dei redattori e dei loro collaboratori.
    Quanto alla rimozione del sottotitolo "La voce del Nord", nell'odierno tentativo di diffonderla anche al centro-sud itaglia, ebbene? Allora?
    Visto l'acume politico e il coraggio dimostrato dai fierissimi autonomisti PADAGNI del NORD durante gli ultimi venti o venticinque anni elettorali, c'e' da scommettere - caso mai - che semmai qualcuno riuscira' a portare in porto il progetto federalista, anche in chiave fiscalista - ebbene saranno caso mai proprio i meridionali (di talento), non certo i padagni con guadagni senza segni ...
    Ahooooo!!!! Sono ormai passati quasi venticinque anni da quando la Lega (Nord) ha iniziato a suonare i campanelli d'allarme!
    Qaul'e' stata sinora la risposta del NORD (a parte la solida base leghista dura e pura)???
    Eppure si tratta di gente che complessivamente ha tutti i mezzi per informarsi adeguatamente, per ragionare e conseguentemente reagire, politicamente e soprattutto FISCALMENTE!!!
    E invece?
    Quale condotta elettorale hanno pervicacemente tenuto i nostri fierissimi?
    Grandissimo!!!! Propongo El Criticon segretario vicario.....non scherzo.

  7. #7
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da El Criticon
    Non concordo su nulla!
    Prendersela con il o i direttori del quotidiano e' cosa non solo inutile ma anche ingiusta.
    Le formule le hanno provate tutte, sin dalla prima versione (a mio avviso la migliore)
    Caso mai la scarsa affluenza alle edicole da parte dei ferocissimi e fierissimi "padani" (specie se fedeli lettori del gazzetto sportivo, di libero, del foglio, della repubblica dei famosi facinorosi ecc.) va ricercata in qualche altra origine.
    Bisognerebbe saperne un po' di piu' per formulare e emettere drastiche sentenze e condanne nei confronti dei redattori e dei loro collaboratori.
    Quanto alla rimozione del sottotitolo "La voce del Nord", nell'odierno tentativo di diffonderla anche al centro-sud itaglia, ebbene? Allora?
    Visto l'acume politico e il coraggio dimostrato dai fierissimi autonomisti PADAGNI del NORD durante gli ultimi venti o venticinque anni elettorali, c'e' da scommettere - caso mai - che semmai qualcuno riuscira' a portare in porto il progetto federalista, anche in chiave fiscalista - ebbene saranno caso mai proprio i meridionali (di talento), non certo i padagni con guadagni senza segni ...
    Ahooooo!!!! Sono ormai passati quasi venticinque anni da quando la Lega (Nord) ha iniziato a suonare i campanelli d'allarme!
    Qaul'e' stata sinora la risposta del NORD (a parte la solida base leghista dura e pura)???
    Eppure si tratta di gente che complessivamente ha tutti i mezzi per informarsi adeguatamente, per ragionare e conseguentemente reagire, politicamente e soprattutto FISCALMENTE!!!
    E invece?
    Quale condotta elettorale hanno pervicacemente tenuto i nostri fierissimi?
    Ma l'hai visto il cambiamento del giornale?

    Io me la ricordo la prima PADANIA, ma proprio la prima, aveva cominciato con l'inchiesta sui delinquenti assunti ed intoccabili dei ministeri, si occupava di cultura e padanismo (anche se ancora in fasce) a tutto campo, contro tutto e contro tutti, mi vantavo ad andare in giro a farla leggere, ed infatti le tirature erano da paura (il primo n. l'ho trovato solo perchè l'edicolante me lo aveva tenuto in parte, alle 9 di mattina!!!!)

    Via via poi è andato spegnendosi, diventando il bollettino dell'oratorio.

    Non nego che con paragone sia tornata ad essere un giornale, i primi numeri facevano ben sperare, poi è divenuto un giornale italiano.

    L'articolo sull'inter che danneggia la nazionale, Berlusca sempre in prima pagina, il termine noi italiani infilato ovunque etc.etc..

    La discesa al sud è inutile per le tematiche autonomiste, e cmq, se vai giù colla testata padania, che te nbe frega di aggiungere sotto la voce del nord?
    Perchè, un giornale che si chiama padania chi dovrebbe rappresentare?
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  8. #8
    El Criticon
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da raggioverde
    Grandissimo!!!! Propongo El Criticon segretario vicario.....non scherzo.
    Caro Raggio Sognatore,
    Grazie del tuo scherzo ... sei un vero sognatore ...

  9. #9
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' evidente che la critica alle scelte del giornale, e non solo, non è alla redazione ma al direttore politico, Umberto Bossi.
    Qui, o si crede in uno stato fasullo, corrotto e fallito di sessanta milioni di persone, che non sarà mai regolabile con nessuna formula politica, o NON CI SI CREDE. Io non ci credo, certo per battersi contro uno stato corrotto e pervertito come questo è necessario molto coraggio, molta determinazione e spirito di sacrificio che oggi purtroppo pochi hanno. Il movimento ha avuto anche buone occasioni per l'indipendenza in questi anni che non sono state sfruttate al meglio, dopo il raduno sul Po del 1996...forse sarebbe bastata una piccola spallata...che non c'è stata.

    Ora, la domanda è: Italiani o Padani???
    Per me ITALIANO MAI. Alla luce di questo penso che tutto il movimento debba essere chiamato a rispondere a questa domanda confermando o meno le attuali politiche dei nostri rappresentanti a Roma. E' evidente che o si ritrova una unità attorno ai valori fondanti del nostro movimento o sarà SCISSIONE, da una parte i nazionalisti italiani, dall'altra quelli padani.

    Dobbiamo contarci o moriremo e con noi tutta la nostra storia e tradizione, io preferisco cadere in piedi.

  10. #10
    El Criticon
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Genyo
    E' evidente che la critica alle scelte del giornale, e non solo, non è alla redazione ma al direttore politico, Umberto Bossi.
    Qui, o si crede in uno stato fasullo, corrotto e fallito di sessanta milioni di persone, che non sarà mai regolabile con nessuna formula politica, o NON CI SI CREDE. Io non ci credo, certo per battersi contro uno stato corrotto e pervertito come questo è necessario molto coraggio, molta determinazione e spirito di sacrificio che oggi purtroppo pochi hanno. Il movimento ha avuto anche buone occasioni per l'indipendenza in questi anni che non sono state sfruttate al meglio, dopo il raduno sul Po del 1996...forse sarebbe bastata una piccola spallata...che non c'è stata.

    Ora, la domanda è: Italiani o Padani???
    Per me ITALIANO MAI. Alla luce di questo penso che tutto il movimento debba essere chiamato a rispondere a questa domanda confermando o meno le attuali politiche dei nostri rappresentanti a Roma. E' evidente che o si ritrova una unità attorno ai valori fondanti del nostro movimento o sarà SCISSIONE, da una parte i nazionalisti italiani, dall'altra quelli padani.

    Dobbiamo contarci o moriremo e con noi tutta la nostra storia e tradizione, io preferisco cadere in piedi.
    Le tue riflessioni sono piu' che legittime, degne di rispetto e importanti.
    Io non le condivido.
    Una fra tutte: se oggi ci ritroviamo qui, cosi' suppergiu', la causa e la colpa caso mai sara' di tutto e di tutti, ma non certo di Umberto Bossi ...
    ... mi permetterei di spiegarmi meglio prossimamente, se possibile ...

 

 

Discussioni Simili

  1. Diffusione libraria "La Comune"
    Di Muntzer nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 20-06-11, 21:35
  2. Il Garante: "Illegittima diffusione sul web dei redditi"
    Di ItaliaLibera (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 07-05-08, 00:15
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-11-04, 17:09
  4. Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 13-04-04, 23:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226