User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Che bel Giovine

  1. #1
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Che bel Giovine

    Basta, ho finito di girovagare alla ricerca di un alfiere della causa padanista...finalmente ho trovato il mio EROE...UMBERTO GIOVINE...e lo seguiro' in eterno....
    Certo il cognome fa un po' "grembiulino" ma ragazzi, ha fondato il movimento federalista di cui Miglio e' stato presidente!
    E che alfiere in quel di Lodi nel 1996 facendo piazza pulita di Lega e sinistra, come lui stesso racconta:
    "Negli anni che seguirono, noi federalisti ci impegnammo a diffondere il pensiero e la costituzione di Miglio, contro la stragrande maggioranza dei partiti nazionali italiani e contro una Lega tornata al secessionismo parolaio, all'adorazione del dio Po e ormai alleata della sinistra!
    Nostro obiettivo principale era acquisire al federalismo il partito fondato da Berlusconi, Forza Italia, ora che era stato costretto a fare a meno della Lega. Malgrado non fossimo molto soddisfatti, Miglio e io, dei risultati iniziali della nostra azione, apparve logico candidarsi alle elezioni politiche del 1996 con Forza Italia: Miglio nel suo collegio di Como per il Senato e io nei difficile collegio di Varese 1 - in competizione con il presidente della Camera Irene Pivetti - collegio poi scambiato su improvvisa richiesta di Berlusconi con quello praticamente impossibile di Lodi, dove la mia elezione poté essere assicurata solo grazie alla nostra organizzazione federalista, nonché all'inadeguatezza manifesta degli avversari di sinistra e della Lega, che correva contro di noi."
    Certo qualche peccatuccio di gioventu' l'ha avuto come essere promotore della candidatura di Piero Bassetti a Milano nel 1993 e "..Un certo peso politico ha avuto anche la mia presidenza del "Comitato storico Garibaldi" (1980-1982) e del Comitato storico Seconda guerra mondiale", ambedue presso il ministero della Difesa.".
    Ma ultimamente si e' pienamente riscattato come editore di "Critica sociale", il periodico che ha messo in moto "l'operazione Garibaldi", Umberto Giovine è stato presidente del Comitato per le celebrazioni del centenario garibaldino del Ministero della Difesa; inoltre, è fra i fondatori della Società Garibaldi.
    Leggete la sua autobiografia e ditemi come si fa a non...volergli bene
    "Nato il 16 ottobre 1941, ha studiato e lavorato a Firenze e negli Stati Uniti, poi si è trasferito in Lombardia dove vive da trent'anni, prima a Milano poi a Lodi come deputato del collegio della Camera, infine a Varese dove le due figlie più giovani - Daria e Veronika -studiano alla Scuola Europea.
    Oltre a numerosi brevi viaggi all'estero per lavoro, ha soggiornato per lunghi periodi in Polonia, in Francia e negli Stati Uniti d'America. Il suo primo viaggio fuori dai confini italiani risale al 1957, quando fece parte del contingente scout italiano al Jubilee Jamboree di Sutton Colfield, in Inghiterra. In quegli anni aveva anche imparato a suonare la fisarmonica.
    In seguito è stato dirigente studentesco all'Università di Firenze e ha presieduto la "Scuola Parlamentare" fondata dal preside Giuseppe Maranini alla Facoltà di Scienze politiche "Cesare Alfieri". Nel 1962 fu eletto segretario della sezione fiorentina del Movimento federalista europeo.
    Si è sposato nel 1967 con Dana C. Willets - che attualmente esercita la professione di avvocato a Los Angeles - dalla quale ha avuto due figli: Luigi ed Ellen. Ambedue lavorano negli Stati Uniti, dove Giovine soggiorna tre settimane l'anno.
    Con l'attività accademica, giornalistica e imprenditoriale, oltre a quella politica, Giovine si è trovato a disporre di una vasta rete di conoscenze che ha costituito negli anni una platea molto vasta e articolata. Anche per questo ha creato il suo sito personale, in aggiunta a quelli connessi ai suoi attuali impegni.
    Per recarsi al lavoro usa i mezzi pubblici. Gli piace stare all'aria aperta e si esercita regolarmente (jogging, palestra). E' appassionato di equitazione, sport che però non pratica più per mancanza di tempo. Un giorno o l'altro - dice - tornerò in sella; ma ha rinunciato a comprarsi un cavallo per non tenerlo quasi sempre fermo... Pratica invece, da quindici anni, lo Zen. In estate fa "power yoga", un misto di yoga e ginnastica inventato a Santa Monica (California).
    Legge ogni giorno tre giornali italiani e tre esteri. A parte i testi di lavoro, legge una trentina di libri l'anno: italiani, inglesi, americani o francesi. Naviga su Internet solo quando gli serve davvero e fa un uso discreto della posta elettronica.
    Donatore di sangue da quando aveva sedici anni, l'Ospedale Maggiore di Milano gli fa un check-up medico a ogni donazione trimestrale. E' così che è riuscito nel 2002 a portare sotto i limiti il colesterolo - il solo valore fuori norma - cosa di cui si compiace al punto di citarla anche qui.
    Cerca di addormentarsi non oltre le 23 e si sveglia ogni mattina fra le cinque e le sei e quando può sta in "zazen" per tre quarti d'ora. Beve al massimo mezzo litro di vino al giorno e mangia in ristoranti giapponesi. Non fuma, a meno che non si rovi a portata di mano un Cohiba o un antico toscano ben stagionato.
    E' ragionevolmente ottimista e sostiene di non sapere cosa sia la depressione. "

    W UMBERTO......GIOVINE.... W GARIBALDI.....W la Giovine Padania...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    scusa ma chissenefrega di queste immani stronzate?

  3. #3
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nanths
    scusa ma chissenefrega di queste immani stronzate?
    qual'e' il problema? Is not politically correct?

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,866
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    se queste sono le nascenti alternative alla Lega Nord, sarà un immenso piacere votarla ancora.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da raggioverde
    qual'e' il problema? Is not politically correct?
    non capisco che uitilità può avere questa postata se non quello di usarla per gettare gratuitamente merda sulla memoria del Professor Miglio, tanto più che personaggi stile Giovine (con dichiarazioni simili) si trovano ad oggi nel 90% della dirigenza belleriana, che politicamente conta ben di più dello zero spaccato di quel "movimento federalista". E la stupidità del tuo post è stata subito sottolineata dai coyoti di altri forum che subito l'hanno ripreso per lordare ulteriormente la memoria del loro nemico Miglio, dimostrando la loro ignoranza per l'ennesiam volta, in quanto il vero allievo di Miglio è casomai Alessandro Vitale, non questo sfigato sconosciuto garibaldino che si scopa le americane e mangia dal giapponese...

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nanths
    non capisco che uitilità può avere questa postata se non quello di usarla per gettare gratuitamente merda sulla memoria del Professor Miglio, tanto più che personaggi stile Giovine (con dichiarazioni simili) si trovano ad oggi nel 90% della dirigenza belleriana, che politicamente conta ben di più dello zero spaccato di quel "movimento federalista". E la stupidità del tuo post è stata subito sottolineata dai coyoti di altri forum che subito l'hanno ripreso per lordare ulteriormente la memoria del loro nemico Miglio, dimostrando la loro ignoranza per l'ennesiam volta, in quanto il vero allievo di Miglio è casomai Alessandro Vitale, non questo sfigato sconosciuto garibaldino che si scopa le americane e mangia dal giapponese...

    Forse l'unica colpa di Miglio è stata voler anticipare nei tempi l'alleanza con Berlusca nonostante il fallimento della prima esperienza governativa leghista. Non di meno gli attuali vertici leghisti si sono legati mani e piedi a berlusca con improbabli patti segreti che sanno tanto di P2.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shaytan
    Forse l'unica colpa di Miglio è stata voler anticipare nei tempi l'alleanza con Berlusca nonostante il fallimento della prima esperienza governativa leghista. Non di meno gli attuali vertici leghisti si sono legati mani e piedi a berlusca con improbabli patti segreti che sanno tanto di P2.
    la sua "colpa" è stata quella di essere troppo intelligente e troppo popolare, tanto da offuscare il capofamigghia, che infatti l'ha segato. Gli sbandamenti successivi sono stati solo errori di ingenuità di chi pensava di poter fare qualcosa di buono ma che si è appoggiato alle persone sbagliate. Certo che utilizzare pochi anni di contrapposizione politica per definire l'intera opera di Miglio da parte di chi sostiene un partito che poi nella pratica è andato ben oltre le "colpe" che proprio a Miglio si vogliono attribuire è francamente ridicolo.

  8. #8
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da raggioverde
    Basta, ho finito di girovagare alla ricerca di un alfiere della causa padanista...finalmente ho trovato il mio EROE...UMBERTO GIOVINE...e lo seguiro' in eterno....
    K
    Colgo l'occasione per inviare ad umberto giovine questo triplice messaggio:
    TIOCH FAID AR LA'

  9. #9
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Potete farvi 4 risate leggendo le sue imprese IN QUESTO SITO

    Da notare fra le innumerevoli opere da lui compiute:
    "1967: Known as "Stavros", organizes underground activities in Italy and Europe in support of the Greek opposition to military dictatorship."


    Oppure questa:
    "Quando ho cominciato a occuparmi di politica? Quando, a quattro anni, feci una bizza perché volevo votare anch'io al referendum istituzionale italiano? Quando partecipavo alle riunioni scolastiche organizzate dai professori per "Trieste italiana"? O quando, ginnasiale, partecipai alla grande manifestazione studentesca a sostegno degli insorti di Budapest?"

    Riguardo alla devolution,
    "Giovine lancia il Comitato "Centrodestra per il NO" in vista del referendum confermativo della riforma costituzionale. Il Comitato avrà lo scopo di dare un punto di riferimento a tutti gli elettori e sostenitori del Centrodestra che non sono d'accordo su come è stata fatta la riforma costituzionale che dovrebbe essere approvata entro l'anno. Il referendum confermativo, a norma di Costituzione, si terrebbe nel 2006. Chi non è d'accordo sulla riforma voterà "No" al referendum."

    In precedenza, pero' "Ho rappresentato in aula Forza Italia nel dibattito contro la riforma costituzionale del centrosinistra."

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226