User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Due storie parallele: quella di Babbo Natale e quella della Coca-Cola.

    La domanda, forse, e’ sempre la stessa: possono i sogni reggere al confronto
    con la realta’?
    Babbo Natale di Nicola Lagioia - Fazi Editore -
    …dove si racconta come la Coca-Cola ha plasmato il nostro immaginario…

    Due storie parallele: quella di Babbo Natale e quella della Coca-Cola.

    Che inizialmente erano: due storie parallele: la storia di San Nicola e
    quella di un medicinale inventato da un morfinomane americano…
    Ma cosa resta nel Babbo Natale di oggi di quel San Nicola da Mira (nato
    intorno al 270 dopo Cristo) che divenne poi San Nicola di Bari?
    Nulla resta, questo e’ certo!
    Gli hanno tolto tutto a “quel” Nicola, dai vestiti vescovili al significato
    cristiano ed ortodosso…
    Lo hanno americanizzato poco alla volta; “colpa” forse degli olandesi che lo
    esportarono in quella che era la Nuova Amsterdam divenuta poi New York o
    forse chissa’… Certo e’ che alla fine dell’Ottocento, inizio Novecento,
    uno “spettro” di quel San Nikolaus “olandese” si diffuse fra tutti i gruppi
    etnici e sociali degli Stati Uniti. Uno spettro accolto da tutti a braccia
    aperte. Forse l’aspettare lo stesso Santa Claus, il condividere lo stesso
    sogno, sembrava poter essere, per tutti gli immigrati olandesi o italiani,
    irlandesi o ex schiavi, un modo per far parte dello stesso mondo e per
    realizzare il grande progetto americano; un progetto di benessere di
    progresso, di consumismo…
    Era quello dunque il momento giusto per togliere allo “spettro” quel poco
    che ancora gli rimaneva di San Nicola e vestirlo di una nuova identita’.
    Un’identita’ tutta americana, capace di durare per sempre!
    La Coca-Cola diede una mano agli eventi…
    La Coca-Cola di Atlanta, “invento’” Babbo Natale per poter diventare quella
    multinazionale che oggi e’ diventata! Una legge, nel 1931, proibiva, dato il
    contenuto di caffeina presente nella “bibita”, che la Coca-Cola
    (inizialmente fatta con cocaina ed estratto di noce di cola) fosse
    pubblicizzata dai bambini inferiori ai dodici anni e cosi’ ecco una figura
    “magica” capace di conquistare i piccoli e i grandi consumatori del mondo
    intero…
    Spreco e profitto, infanzia e perversione, utopia e mercato, orrore della
    morte e finzione dell’eternita’ nel matrimonio fra la Coca-Cola e Babbo
    Natale…
    Quanta tristezza mette addosso, questo libro di Nicola Lagioia, eppure vale
    la pena leggerlo e alla fine, almeno per quelli della mia generazione, porsi
    forse una banale e inutile domanda: ma perche’ mai quel caro Gesu’ Bambino
    che ci portava i doni da piccini ha lasciato che Babbo Natale prendesse il
    suo posto e portasse i doni ai nostri figli?
    Eppure a Digione avevano provato a impiccarlo a trascinarlo sul sagrato e a
    bruciarlo come un eretico, quel Babbo Natale americano, ma a nulla e’
    servito…
    La Coca-Cola, come sempre le multinazionali, ha vinto!
    (La Fanta, invece, e’ nata nella Germania nazista!)

    Buon Natale, comunque!

    Elisabetta Caravati

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Ecco perchè alla Coca Cola ho sempre preferito la Fanta!

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 15-09-10, 14:54
  2. «Quale società vi piace di più, quella islamica o quella capitalista?»
    Di carlomartello (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 25-09-07, 00:59
  3. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 15-07-07, 21:51
  4. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 06-12-06, 15:13
  5. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 07-09-04, 14:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226