User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito nazi-indipendentisti di Bolzano

    LINK CORRIERE

    Forse l'avevate già postato... non ricordo... beh, che dite?
    Secondo voi hanno ragione o torto? (riguardo all'indipendenza, ovviamente, non ad adolfo...)



    un'altra cosa: ma come si fa la ricerca all'interno del forum? ero capace ma non lo trovo più... [FLIPV]ROB DE MATT[/FLIPV]

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    faccia di merda
    Data Registrazione
    17 Oct 2002
    Località
    in caserma a fare flessioni nel fango
    Messaggi
    1,886
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    pienamente ragione! sono sempre stati vicini all'AUSTRIA, sia come lingua, come mentalita' e come stirpe, e' inutile continuare a considerarli italiani, dovrebbero essere lasciati liberi di gestirsi il loro spazio, tipo annessione alla MADREPATRIA AUSTRIACA(anche perche' di soldoni, dal governo itagliano ne hanno ricevuti abbastanza)

  3. #3
    Federalismo etnico
    Data Registrazione
    26 Feb 2005
    Località
    Meridione d'Italia
    Messaggi
    377
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito stupidaggini

    Per prima cosa, queste vicende continueranno sempre a far assimilare l'estrema destra agli autonomisti con gravissimo danno per le nostre ragioni.
    Seconda cosa, quelli dell'UfS dovrebbero lottare contro i naziskin e pangermanisti vari. Ricordassero che il nazionalismo è nemico delle piccole patrie; in Germania ed Austria i pangemanisti di Shonerer aggredivano regolarmente i cristiano-sociali federalisti.
    Se poi chiedete ad un naziskin cosa ne pensi degli autonomisti, vi dirà che sono borghesi servi degli USA e degli ebrei: vi pare possibile collaborare con simili persone? Semmai vanno educati, se proprio ci si deve avere a che fare.

  4. #4
    Federalismo etnico
    Data Registrazione
    26 Feb 2005
    Località
    Meridione d'Italia
    Messaggi
    377
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito aggiunta

    Una piccola aggiunta che cito sempre ai comunisti che associano autonomisti e fascisti: le prime vittime di Hitler ed altri dittatori di destra furono i patrioti secessionisti di Baviera, Tirolo, Renania, ecc.

  5. #5
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    PUNTO 1
    Ha ragione etnosud, soprattutto quando dice che gruppuscoli cosi' gettano solo fango sui veri autonomisti.

    PUNTO 2
    I nazistelli di cui sopra (e lo stesso vale per presunti autonomisti integralisti cristiani, ecc) sono autonomisti solo nel senso che vogliono crearsi un piccolo cortile in cui imporre le loro ideologie frustrate. Persa la speranza di avere un impero continentale per costruire il loro regime di fantasia adolescenziale, si accontentano di ritagliarsi una provincia o una valle o alla fine anche solo un proprio ranch. Non credo sia questo il senso del vero autonomismo, che non vuole creare un cortile separato in cui imporre una nuova ideologia. bensi' vuole dare liberta' e autogoverno a una regione esistente cosi' com'e' nella realta', accettando opinioni e idee diverse.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Comunicato stampa del Direttivo dell' Union für Südtirol, riunitosi il 22 dicembre 2005.

    A proposito delle indagini su Funzionari e Soci dell' Union


    L' Union für Südtirol si riconosce nei valori democratici fondamentali, in special modo quelli riguardanti i Diritti Umani ed il Federalismo e non mette in dubbio l' obbligo dell' Autorità Giudiziaria di perseguire l' illegalità e di procedere contro persone violente. Si distanzia pure da slogan nazionalsocialisti e fascisti e distingue chiaramente tra atteggiamenti razzisti e dialettica della cultura politica. Comunque, esprime le proprie perplessità sul modo di procedere, a suo giudizio non appropriato né giustificato, nei confronti di funzionari e membri dell' Union für Südtirol. Soprattutto non si lascia ammonire ed infangare da coloro, i cui vertici di partito, che ricoprono alcune delle massime cariche dello Stato, fanno apparire innocuo il Fascismo ed esaltano Mussolini! La Procura indagherà anche su di questi?

    Il direttivo dell' Union für Südtirol è composto da cinque persone: Sepp Mitterhofer, Irma Greif, Andreas Pöder, Eva Klotz ed il presidente in carica Herbert Campidell. E' da notare che non si indaga contro Mitterhofer, Klotz e Campidell, però contro Irma Greif, Andreas Pöder ed una serie di altri funzionari. E' forse sufficiente essere visti parlare con delle persone, o ritratti su foto, per essere ritenuti persone da indagare? O piuttosto qualcuno ci vuole dimostrare che siamo sempre nel mirino del potere dello Stato e che in qualsiasi momento si può procedere contro di noi? Questo sarebbe un chiaro tentativo d' intimidazione!

    Allora ci chiediamo, perchè dovremmo essere intimiditi? Forse a certi ambienti non comoda che noi lavoriamo coscienziosamente per il sostegno ai valori ed all' identità Tirolese nel nostro Paese e che non abbiamo timore di criticare i relitti fascisti? Il fatto è, che certi ambienti politici italiani usano deliberatamente queste perquisizioni allo scopo di dimostrare una qualche presunta equivalenza tra attività a favore della nostra Patria e Nazismo e pangermanesimo.

    E' forse un puro caso, che ancora una volta sono colpiti gli ambienti politici identitari, che appunto sono ben lontani dall' essere estremistici e razzisti, e che in quest' occasione si creda di poter decidere chi può avere contatti con chi ed a quali eventi commemorativi può prendere parte ed a quali no? Non è forse divertente, avere nuovamente un' occasione di poter giocare il gioco di pitturare di bruno l' avversario? Questo si è dimostrato finora sempre essere il modo più rapido ed efficiente per isolare e criminalizzare prima gli Schützen, poi il Heimatbund e finalmente l' Union, relegandoli nell' angolino destro?

    Se si vuole ordinare ai funzionari dei partiti Sudtirolesi con chi e dove si possono far vedere, dove ed in quali occasioni possono prendere la parola, questo ricorda metodi da Stato poliziesco e dittature, in cui le libertà di opinione, parola e riunione sono i primi diritti ad essere aboliti. Questi sono i veri sintomi di un' ideologia e di una politica di destra!

    Inoltre è un fatto assodato, che Forza Italia e AN non hanno digerito la sconfitta del "loro" candidato sindaco a Bolzano e che considerano come uno schiaffo al loro orgoglio nazionale aver perso le elezioni comunali, dopo essere stati tanto sicuri di un trionfo delle destre a Bolzano. Forse questi signori vedono le perquisizioni come un' azione punitiva nei confronti dell' Union, a cui rinfacciano in ogni occasione di aver aiutato a vincere l' avversario dell' uomo in cui loro avevano riposto tutte le loro speranze.

    L' Union für Südtirol condanna ogni tipo di discriminazione e rifugge dalla violenza contro chi la pensa in altro modo. Non cesserà di avversare con tutti i mezzi previsti dalla Legge l' ingiustizia ed il soggiogamento della volontà della popolazione e dell' individuo. Sicuramente non si lascerà fermare in questa sua linea d' azione da perquisizioni domiciliari.

    Continuerà ad insegnare ai giovani le verità della Storia, cui appartengono anche le conseguenze dell' operato del duo criminale Hitler-Mussolini. L' Union für Südtirol è convinta che non è giusto isolare giovani per le loro idee politiche, qualsiasi esse siano, ma che è compito dei partiti politici affinare la sensibilità di questi giovani nel distinguere la giustizia dall' ingiustizia e combattere la violenza con un' azione culturale mirata, discussioni e sviluppo di una vera cultura dialettica. Sarebbe ora che frugassero nelle loro coscienze anche coloro che non perdono nessun' occasione per scandalizzarsi per conflitti etnici in Sudtirolo, ma non fanno nulla loro stessi per combatterne le cause, ma preferiscono, per esempio, difendere ed addirittura coltivare i metodi fascisti di disinformazione e falsificazione.

    Per il Direttivo dell' Union für Südtirol

    Il presidente in carica
    Dr. Herbert Campidell

  7. #7
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ok, rifaccio la domanda un po più chiaramente: Lasciate perdere i nazi-cazzoni.
    Le attuali province di Bolzano e Trento dovrebbero essere Padania o Austria?
    La val D'aosta? Di qui o di là ? E Trieste?

    Ciao

    Aggiungo: secondo me dovrebbero deciderlo loro, con referendum etc... ma in linea generale cosa ne pensate?

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Max_s

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Ok, rifaccio la domanda un po più chiaramente: Lasciate perdere i nazi-cazzoni.
    Le attuali province di Bolzano e Trento dovrebbero essere Padania o Austria?
    La val D'aosta? Di qui o di là ? E Trieste?

    Ciao

    Aggiungo: secondo me dovrebbero deciderlo loro, con referendum etc... ma in linea generale cosa ne pensate?
    * Südtirol o all' Austria (rebus sic stantibus) o, quando sarà a regime l' Euregio Tirol, all' interno di questa.

    Trentino: o Padania o Euregio Tirol (referendum)

    Trieste (e Gorizia): dobbiamo lottare con tutte le forze per portare avanti l' Euroregione Alpe-Adria. L' italia, beh, abbiamo visto i risultati. La Padania non è sentita dalla gente (Milano o Roma non fa molta differenza). L' Austria non ha continuità territoriale (Udine o Lubiana non ci starebbero alla riunificazione con l' Austria). La Slovenia... penso che proprio quella non la voglia nessuno. Territorio libero? Sarebbe preda delle mafiette locali, che potrebbero agire senza nemmeno il minimo di controllo che hanno ora.

    Val d' Aosta ==> referendum!

  9. #9
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    >La Slovenia... penso che proprio quella non la voglia nessuno.

    Non pensi che la Slovenia, in prospettiva di qualche decennio, potrebbe diventare una piccola Svizzera, uno stato europeo modello, da fare invidia ai vicini?

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Niente contro la Slovenia, ma a TS ci sono troppi risentimenti (e cadaveri nell' armadio da entrambe le parti) per far nemmeno lontanamente pensare ad una possibilità di unione. L' Euroregione è un' idea proponibile, anche se c'è dentro la Slovenia, perchè TS non sarebbe assoggettata, ma solo un partner. Inoltre, se diventassimo sloveni, dovremmo tutti imparare una lingua parlata da solo 2 Mio di persone al mondo. E lo Sloveno non è una lingua facile.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226