User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
Like Tree3Likes

Discussione: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

  1. #1
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    ...debbano per forza essere più "intelligenti" di noi.
    Per miliardi di anni sulla Terra si sono sviluppate forme di vita non in grado di costruire una civiltà.
    Noi siamo presenti da una frazione di tempo a dir poco miserabile.

    Immaginiamo ora i milioni di pianeti in grado di ospitare la vita: non è detto che ORA l'evoluzione sia giunta al punto da "produrre" (con le virgolette, ovviamente) esseri intelligenti quanto noi, o più.

    E magari le poche civiltà aliene sviluppate in passato si sono già estinte da, che ne so, tre milioni di anni. O dieci. O cinquanta. O cento. E via di questo passo.

    Dove c'è la vita, magari serviranno altri 2, 3, 10, 50 milioni di anni di combinazioni, linee evolutive, accidenti per portare alla formazione di una civiltà.

    Quello che voglio dire è: la vita, quasi sicuramente, non esiste solo sulla Terra. Ma ciò non ci deve portare a considerare quasi certa l'esistenza immediata di altre civiltà: noi siamo qui da pochi milioni di anni, e la civiltà vera e propria da pochi millenni. Una "finestra" di tempo davvero minuscola, a dir poco minima.

    Magari ci estingueremo a breve. Fra 1000 anni? Fra 10000? Fra 1 milione di anni? Non si sa. Certo è che fra 1 milione di anni non saremo più gli stessi...
    O forse non ci saremo proprio più.

    Idem per le altre civiltà aliene...

    Difficile, davvero difficile, incontrare allo stesso tempo più civiltà in una sola galassia (un raggio superiore lo vedo poco probabile per un incontro....)

    Che ne dite?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Io non esisto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Sono solo frutto della tua immaginazione
    Messaggi
    9,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Questo è realismo :giagia:
    L'impossibile non esiste :giagia:

  3. #3
    17N
    17N è offline
    M, ti va?
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Κυψέλη-Αθήνα99-Ελλάς
    Messaggi
    9,406
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Chi dice che gli extraterrestri sarebbero più intelligenti dei popoli del pianeta terra?
    Si parla di forme di vita intelligenti, anche se non capisco cosa si intenda davvero...
    Se poi vogliamo banalizzare, un eventuale extraterrestre che riuscirebbe a raggiungere la terra potrebbe definirsi più intelligente perchè ha avuto le capacità di raggiungerci mentre noi ancora non abbiamo avuto questa capacità...
    "Non ho dubbi che anche questo forum sia pieno di poliziotti infiltrati costretti da qualche magistrato comunista a prendere nota di tutti quelli che parlano bene di Silvio." by noto forumista 100% certificato :sofico:

  4. #4
    Io non esisto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Sono solo frutto della tua immaginazione
    Messaggi
    9,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Citazione Originariamente Scritto da 17N Visualizza Messaggio
    Chi dice che gli extraterrestri sarebbero più intelligenti dei popoli del pianeta terra?
    Si parla di forme di vita intelligenti, anche se non capisco cosa si intenda davvero...
    Se poi vogliamo banalizzare, un eventuale extraterrestre che riuscirebbe a raggiungere la terra potrebbe definirsi più intelligente perchè ha avuto le capacità di raggiungerci mentre noi ancora non abbiamo avuto questa capacità...
    L'averci raggiunto non gli garantirà un permesso di soggiorno :giagia:
    L'impossibile non esiste :giagia:

  5. #5
    .
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    21,907
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    44 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    " Non ho mai capito perchè gli extraterrestri
    debbano per forza essere più "intelligenti" di noi"[...]


    ...perchè la nostra cultura occidentale è impregnata di aspettative soteriologiche.
    E quando vengono meno o si indeboliscono quelle divine o ideologiche ,anche il surrogato alieno può fare la sua parte.
    MaIn likes this.

  6. #6
    17N
    17N è offline
    M, ti va?
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Κυψέλη-Αθήνα99-Ελλάς
    Messaggi
    9,406
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Citazione Originariamente Scritto da )!()!( Visualizza Messaggio
    L'averci raggiunto non gli garantirà un permesso di soggiorno :giagia:
    Non è automatico :giagia:
    "Non ho dubbi che anche questo forum sia pieno di poliziotti infiltrati costretti da qualche magistrato comunista a prendere nota di tutti quelli che parlano bene di Silvio." by noto forumista 100% certificato :sofico:

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    1,449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    ...debbano per forza essere più "intelligenti" di noi.
    Per miliardi di anni sulla Terra si sono sviluppate forme di vita non in grado di costruire una civiltà.
    Noi siamo presenti da una frazione di tempo a dir poco miserabile.

    Immaginiamo ora i milioni di pianeti in grado di ospitare la vita: non è detto che ORA l'evoluzione sia giunta al punto da "produrre" (con le virgolette, ovviamente) esseri intelligenti quanto noi, o più.

    E magari le poche civiltà aliene sviluppate in passato si sono già estinte da, che ne so, tre milioni di anni. O dieci. O cinquanta. O cento. E via di questo passo.

    Dove c'è la vita, magari serviranno altri 2, 3, 10, 50 milioni di anni di combinazioni, linee evolutive, accidenti per portare alla formazione di una civiltà.

    Quello che voglio dire è: la vita, quasi sicuramente, non esiste solo sulla Terra. Ma ciò non ci deve portare a considerare quasi certa l'esistenza immediata di altre civiltà: noi siamo qui da pochi milioni di anni, e la civiltà vera e propria da pochi millenni. Una "finestra" di tempo davvero minuscola, a dir poco minima.

    Magari ci estingueremo a breve. Fra 1000 anni? Fra 10000? Fra 1 milione di anni? Non si sa. Certo è che fra 1 milione di anni non saremo più gli stessi...
    O forse non ci saremo proprio più.

    Idem per le altre civiltà aliene...

    Difficile, davvero difficile, incontrare allo stesso tempo più civiltà in una sola galassia (un raggio superiore lo vedo poco probabile per un incontro....)

    Che ne dite?

    Formula di Drake che da il numero di civiltà tecnologiche nella nostra galassia:

    N = R · fp · ne · fl · fi · fc · L



    Il significato dei vari parametri è il seguente:

    R è la velocità media di formazione delle stelle all'interno della galassia (rapportata alla sua età),

    fp è la frazione di queste stelle che possiedono sistemi planetari,

    ne è il numero medio di pianeti (in ciascun sistema planetario) con ambienti favorevoli allo sviluppo della vita,

    fl è la frazione di tali pianeti in cui la vita effettivamente si sviluppa,

    fi è la frazione dei pianeti abitati sui quali (durante il ciclo vitale della stella centrale) evolvono forme di vita intelligenti,

    fc è la frazione di pianeti popolati da esseri intelligenti capaci di sviluppare una civiltà tecnica progredita,

    L è la durata di vita media di questa civiltà.


    Se R e fp e ne siamo in grado di stimarlo , per fl , fi e fc sappiamo solamente che è > 0 e per L possiamo prendere solamente l'attuale durata della nostra civilità(100-150 anni intesa come capacità di emettere onde elettromagnetiche).

  8. #8
    .
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    21,907
    Mentioned
    107 Post(s)
    Tagged
    44 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Però c'è anche questa :


    Equazione della rarità della Terra .

    L'equazione della rarità della Terra è la risposta di Ward e Brownlee all'equazione di Drake e calcola il numero N di pianeti di tipo terrestre nella Via Lattea che sostengono forme di vita complesse.

    N = N^* \cdot n_e \cdot f_g \cdot f_p \cdot f_{pm} \cdot f_i \cdot f_c \cdot f_l \cdot f_m \cdot f_j \cdot f_{me}.[21]

    Dove:

    * N* è il numero delle stelle nella Via Lattea. Questo numero non è stimato accuratamente perché non è ben stimata la massa della Via Lattea. Si pensa che possa variare da 100 a 500 miliardi di stelle.
    * ne è il numero medio dei pianeti presenti nella zona abitabile di una stella. Questa zona è piuttosto ristretta, perché è limitata dal requisito che l'acqua sia presente in forma liquida per tutto il tempo necessario all'evoluzione delle forme di vita. Quindi probabilmente è pari al massimo a ne = 1.

    Si pensa che il prodotto di questi due fattori sia pari a N^* \cdot n_e = 5\cdot10^{11}. L'ipotesi della rarità della Terra può essere interpretata come l'affermazione che il prodotto di N^* \cdot n_e con tutti i fattori seguenti non è maggiore di 10-10, e probabilmente è dell'ordine di 10-12. In quest'ultimo caso l'equazione fornirebbe un valore di N molto basso, dimostrando che esistono pochissimi pianeti abitabili da forme di vita complesse. Ward e Brownlee non hanno effettivamente calcolato il valore di N perché il valore di molti fattori può essere solo ipotizzato e non può essere attualmente stimato. Queste difficoltà sorgono dal fatto che l'unico esempio di pianeta terrestre adatto alla vita è proprio la Terra, che orbita attorno ad una stella di classe G2 in una tranquilla periferia di una grande galassia spirale barrata. I fattori sono i seguenti:

    * fg frazione delle stelle totali che si trovano nella zona galattica abitabile (Ward, Brownlee e Gonzalez stimano un valore di 0,1 [7])
    * fp frazione delle stelle totali nella Via Lattea che possiedono pianeti.
    * fpm frazione dei pianeti che sono rocciosi piuttosto che gassosi.
    * fi frazione dei pianeti abitabili dove si sviluppano forme di vita semplici come i microorganismi. Ward e Brownlee credono che il valore di questo coefficiente non sia piccolo.
    * fc frazione dei pianeti dove evolvono forme di vita complessa. Per l'80% del tempo trascorso dallo sviluppo di microorganismi sulla Terra, essi sono stati le uniche forme di vita esistenti. Quindi Ward e Brownlee pensano che questa frazione sia molto piccola.
    * fl frazione dell'intervallo totale di esistenza di un pianeta nel quale è presente la vita complessa. Questa frazione non può essere elevata perché le forme di vita complessa richiedono molto tempo per evolvere. La vita complessa non può perdurare indefinitamente, perché l'energia emessa dalla stella diminuisce gradualmente ed infine la stella potrebbe diventare una gigante rossa, distruggendo tutti i pianeti presenti nella zona abitabile. Inoltre, man mano che aumenta il periodo di tempo, aumenta la possibilità di un'estinzione catastrofica di tutta la vita complessa.
    * fm frazione dei pianeti abitabili con un grande satellite. Se è verificata la Teoria dell'impatto gigante allora questa frazione è piccola
    * fj frazione dei sistemi planetari dove sono presenti grandi pianeti gioviani. Il suo valore potrebbe essere elevato
    * fme frazione dei pianeti dove sono accadute poche estinzioni. Ward e Brownlee pensano che il basso numero di questi eventi che sono accaduti alla Terra dall'esplosione cambriana non è usuale, quindi il valore dovrebbe essere piccolo.

    Un valore basso richiede nuovamente dei sistemi planetari stabili, con pianeti esterni orbitanti su orbite quasi circolare, nessuna perturbazione provocata da stelle vicine e nessun oggetto di tipo supernova o simile nelle vicinanze.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Ipotesi...A0_della_Terra
    von Dekken likes this.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    1,449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Più che una risposta è una specificazione migliore del parametro ne , ed un tentativo di dare dei valori al parametro , non mi piace perchè assume nella formula ipotesi non verificate ad esempio bassa probabilità di generare vita complessa , importanza del satellite gigante , l'impatto negativo delle estinzioni. Preferisco quella di Drake più generica ma proprio per questa più vicina alle nostre attuali conoscenze in proposito (pochine)

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 May 2009
    Località
    Sopra di te!
    Messaggi
    2,031
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Non ho mai capito perchè gli extraterrestri...

    Citazione Originariamente Scritto da FalcoConservatore Visualizza Messaggio
    ...debbano per forza essere più "intelligenti" di noi.
    Il motivo dipende in gran parte dalla fonte di questa affermazione.

    Se parli del "lo pensano tutti", quindi di cultura popolare, il motivo è da ascriversi all'ambiguità con cui viene usata la parola intelligenza. Per la maggior parte della "gente comune" l'intelligenza si identifica (erroneamente) con la capacità di ottenere risultati migliori. Insomma, chi usa un fucile per uccidere una preda viene ritenuto genericamente più intelligente di chi usa una lancia.

    La presupposta intelligenza dei presupposti visitatori extraterrestri sarebbe quindi da ascriversi alla indubbia maggior perizia tecnica dei nuovi arrivati: noi esseri umani non siamo di certo in grado di visitare altri mondi, abbiamo a malapena raggiunto la Luna.

    Ma una civiltà capace di costruire mezzi interstellari o addirittura intergalattici (ammesso che sia possibile farlo) capaci di portare membri della propria specie su altri mondi abitati non dovrebbe essere necessariamente essere mediamente più intelligente degli esseri umani. Potrebbe addirittura essere composta da individui meno dotati. La chiave di volta sarebbe il tempo avuto a disposizione dalla loro civiltà per sviluppare la loro tecnologia.

    La dimostrazione di tutto ciò è che al giorno d'oggi qualsiasi imbecille è in grado di usare un computer per svolgere i compiti più semplici: non è affatto vero che chiunque sarebbe in grado di costruire un computer funzionante con le proprie capacità.

    Quanto al giudizio su civiltà extraterrestri lontane, senza alcun contatto fra noi e loro: ogni supposizione è assolutamente infondata, ed ogni giudizio sarà fortemente influenzato dal desiderio di trovare qualcuno capace di risolvere con facilità (grazie alla maggiore intelligenza) problemi di cui noi non riusciamo nemmeno a capacitarci.
    von Dekken likes this.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Mi chiedevo: ma perchè i Sinistri non...Poi ho capito...
    Di Zorro nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 30-11-11, 09:57
  2. adesso ho capito perchè sono americanista
    Di benfy nel forum Americanismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-07-08, 02:51
  3. Ho capito perchè Lollo ce l'aveva tanto con Grillo
    Di Dragonball (POL) nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 20:13
  4. Risposte: 213
    Ultimo Messaggio: 04-11-07, 14:57
  5. Non ho ancora capito perchè....
    Di O'Rei nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 06-06-04, 18:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226