Interessante articolo su Archeologia Viva ora in edicola a proposito
di Cornate d'Adda e le sue importanti testimonianze archeologiche.
In particolare sono stati trovate delle sepolture con i resti
scheletrici degli uomini che avevano partecipato alla guerra fraticida
tra Longobardi ariani e longobardi cattolici nel 688.
Gli scheletri presentano numerose ferite da armi da taglio.
Ma nell'articolo si parla anche di altri ritrovamenti, come la grande
cisterna scoperta sulla sommità della Rocchetta, di fronte alla chiesa
di S.Maria.