User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Jan 2004
    Messaggi
    10,302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito adesso nel Lazio tutti vogliono l'aeroporto....

    E' in atto in questi giorni una fatto curioso, una sorta di rivalità/guerra/campanilismo per aggiudicarsi quello che dovrà essere, nei piani della Regione Lazio, la valvola di sfogo a Ciampino per il futuro. Viterbo, Frosinone e Latina vogliono avere l'aeroporto 'civile'. C'è da dire che quello maggiormente favorito pare essere Latina (sia per le dotazioni infrastrutturali, e anche per i collegamenti con Roma). Ma Frosinone e Viterbo, per motivi diversi, non ci stanno....
    Nei prossimi mesi comunque verrà discusso un nuovo piano regionale aeroportuale per definire l'assetto futuro del sistema laziale.


    da "Il Messaggero"
    Tutti vogliono...

    di MONICA FORLIVESI

    Tutti vogliono l’aeroporto. Per decongestionare Ciampino e spostare i volo low cost l’assessore regionale ai Trasporti Fabio Ciani lo dice da mesi: lui pensa che la soluzione migliore sia Latina. Ma Frosinone non ci sta: lo vuole a sua volta, pensa di avere le carte più in regola di Latina. Fin qui niente di nuovo, il presidente della provincia ciociare lo aveva ribadito ai primi di ottobre. Ora interviene però un’altra provincia, quella di Viterbo: i voli low cost? Siamo pronti ad ospitarli noi. Il sindaco Giancarlo Gabbianelli lo dice senza mezzi termini: «L’aeroporto civile di Viterbo è prossimo al completamento a prescindere dalle strane e incomprensibili posizioni della Regione Lazio. Noi andremo avanti: entro sei mesi la pista sarà funzionante». Due giorni prima l’assessore Ciani parlando della situazione di Ciampino aveva sottolineato: «L’aeroporto è saturo, non deve crescere più. Anzi, dobbiamo puntare a ridurre il traffico aereo». E ha aggiunto: «Stiamo per presentare le linee guida sulla mobilità nel Lazio. Entro l’anno arriverà il piano degli aeroporti della Regione. Però su Ciampino non abbiamo molti dubbi: i voli devono diminuire. Il secondo aeroporto per le low cost lo sceglieremo tra Latina e Frosinone: da queste città i passeggeri arriverebbero a Roma in mezz’ora in treno o in autostrada». Di certo non si può investire su due aeroporti nel sud del Lazio. «E’ vero - risponde Ciani - dovremo fare una scelta. E puntare su Latina». Dichiarazione che fa decollare in questo caso la polemica: a Viterbo, dove la pista è in costruzione. Ciani preferisce Latina? Il sindaco della città dei papi replica secco: «Andremo avanti ugualmente perché questa struttura deve diventare il punto di riferimento del bacino turistico-commerciale dell’Alto Lazio, dell’Umbria e della Bassa Toscana». Non cambia di molto la posizione del presidente della Provincia di Frosinone, Francesco Scalia, anche lui non ci sta all’idea che il terzo aeroporto del Lazio vada nel vicino agro pontino. Secondo Scalia la sua provincia non solo ha le carte in regola, ma addirittura rispetto a Latina è in vantaggio: ha già pronto lo studio di fattibilità per la realizzazione di un aeroporto. Il punto di forza per i ciociari sarebbe dato dal fatto che l’opera sarebbe a servizio non solo della regione ma anche di Abruzzo e Campania. Viterbo ha già i pareri favorevoli di Aeronautica militare ed Enac, Frosinone, anche se informalmente, lo stesso, e Latina? La provincia nel ’99 ha costituito una società per la realizzazione dell’aeroporto civile e commerciale al Comani di Latina Scalo, investimento previsto: 60 miliardi di lire. Un anno e mezzo fa l’Agenzia sviluppo Lazio e l’Autorità portuale di Roma e del Lazio aderirono alla società Aeroporto di Latina srl. Il protocollo d’intesa sottoscritto impegnava le parti ad “operare in sinergia per coordinare le proprie azioni rivolte allo sviluppo del territorio della provincia di Latina nel settore della logistica e del sistema intermodale“. La società Aeroporto di Latina incaricò Sviluppo Lazio di elaborare un piano d’impresa per l’utilizzo ad uso civile dell’aeroporto. Da allora i riflettori si sono spenti fino alle parole di Ciani sostenute fortemente dal consigliere regionale e presidente della commissione Urbanistica della Margherita, Claudio Moscardelli: «Arriva un segnale importante e forse decisivo dal governo della Regione per il rilancio della nostra provincia. Il nuovo ruolo prefigurato per l'aeroporto di Latina, come scalo per i voli low cost e per i servizi commerciali e postali rappresenta il primo passo per un più ampio e complessivo intervento sulle infrastrutture della nostra provincia». Di fatto Viterbo si sta muovendo a passi veloci, se Latina vuole davvero l’aeroporto civile e i low cost che intasano Ciampino dovrà uscire dal torpore.



    Ciao

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    12 Nov 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,865
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Apr 2005
    Località
    Rome
    Messaggi
    2,023
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ho l'impressione che qualsiasi soluzione sia cmq logisticamente meno comoda di CIA,anche se è chiaro e normale che ciascun politico porti acqua al proprio mulino.Auspico che le cose siano fatte con criterio:spero che l'adeguamento dell' apt scelto avvenga in parallelo alla realizzazione delle infrastrutture a servizio dell'apt stesso.
    Per quanto riguarda la localizzazione,secondo me LT sarebbe la più adatta per collegamenti con RM e anche per tessuto industriale(parlo naturalmente in relazione alle altre provincie laziali).
    Detto questo,spero utopicamente che CIA sopravviva e continui a crescere.

    Ciao

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Jan 2004
    Messaggi
    10,302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tocky
    Ho l'impressione che qualsiasi soluzione sia cmq logisticamente meno comoda di CIA,anche se è chiaro e normale che ciascun politico porti acqua al proprio mulino.Auspico che le cose siano fatte con criterio:spero che l'adeguamento dell' apt scelto avvenga in parallelo alla realizzazione delle infrastrutture a servizio dell'apt stesso.
    Per quanto riguarda la localizzazione,secondo me LT sarebbe la più adatta per collegamenti con RM e anche per tessuto industriale(parlo naturalmente in relazione alle altre provincie laziali).
    Detto questo,spero utopicamente che CIA sopravviva e continui a crescere.

    Ciao
    Quoto tutto!

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Sep 2005
    Messaggi
    59
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    lasciando perdere le questioni campanilistiche e con il massimo rispetto per tutte le opinioni esprimo la mia riflessione:

    l'aeroporto a latina per le lowcost è una scelta suicida. Si tratterebbe di un mare di soldi buttati. Mezz'ora di treno (quale?) per andare a roma o peggio di autostrada (quale?). Poi perchè un turista dovrebbe andare in una zona degadrata e decadente come l'agro pontino. Supponiamo che il turista non voglia venire a roma che cosa troverebbe nei dintorni dell'aereoporto? Meglio non pensarci (non so se qualcuno di voi consoce la zona...).
    Secondo me la scelta che potrebbe rivelarsi valida è Viterbo, sempre in chiave turistica. La zona ha molto da offrire a tutti, purtroppo anche qui le infrastrutture lasciano a desiderare: ferrovie e strade per andare a roma sono pensate in un'ottica da XIX secolo.

    Infine ritengo che CIA sia la soluzione migliore: se per esempio si potesse utlizzare e potenziare la linea ferroviaria che passa di fianco all'aeroporto diretta ai castelli romani sarebbe tutto molto più semplice per tutti. Attualmente raggiugere CIA da roma è un vero incubo. Ma questa credo che sia la classica chimera.

    ciao
    giovanni

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    12 Nov 2003
    Località
    Milano
    Messaggi
    5,865
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il treno da Latina a Roma Termini è già ora più comodo ed economico di quello da Fiumicino. Quando gli Eurostar saranno tutti sulla nuova AV Roma-Napoli, la frequenza dei treni sarà più alta e dalla stazione di Latina, che non è molto distante dall' apt, ci sarà una buon servizio. Niente di simile è o sarà mai disponibile a Orio al Serio. Basta mettere uno shuttle bus tra apt e stazione come a Luton.

    Intorno non c' è niente di interessante? I pax vanno a Roma e basta, uno su cento farà un giro a Tivoli, il resto del Lazio non interessa quasi a nessuno.

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Sep 2005
    Messaggi
    59
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcogiov
    Il treno da Latina a Roma Termini è già ora più comodo ed economico di quello da Fiumicino. Quando gli Eurostar saranno tutti sulla nuova AV Roma-Napoli, la frequenza dei treni sarà più alta e dalla stazione di Latina, che non è molto distante dall' apt, ci sarà una buon servizio. Niente di simile è o sarà mai disponibile a Orio al Serio. Basta mettere uno shuttle bus tra apt e stazione come a Luton.

    Intorno non c' è niente di interessante? I pax vanno a Roma e basta, uno su cento farà un giro a Tivoli, il resto del Lazio non interessa quasi a nessuno.
    che c'entra Orio? Tivoli mi pare mooolto lontnao da Latina.
    Visto che si tratta di un piano regionale potrebbe esser einteressante provare a promuovere il Lazio come destinazione turistica. E' chiaro che roma attira più di tutto, ma è anche vero che la promozione turistica di un territorio non è una sciocchezza (la francia insegna in questo campo). Se attiri gente in un'area più vasta i benefici si distribuiscono e magari con un bel collegamento ferorviario te ne vai anche a roma in giornata. Ripeto Latina come porta del Lazio, secondo me non funzionerebbe. Ma è solo un' opinione.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Jan 2004
    Messaggi
    10,302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da interflug
    lasciando perdere le questioni campanilistiche e con il massimo rispetto per tutte le opinioni esprimo la mia riflessione:

    l'aeroporto a latina per le lowcost è una scelta suicida. Si tratterebbe di un mare di soldi buttati. Mezz'ora di treno (quale?) per andare a roma o peggio di autostrada (quale?). Poi perchè un turista dovrebbe andare in una zona degadrata e decadente come l'agro pontino. Supponiamo che il turista non voglia venire a roma che cosa troverebbe nei dintorni dell'aereoporto? Meglio non pensarci (non so se qualcuno di voi consoce la zona...).
    Secondo me la scelta che potrebbe rivelarsi valida è Viterbo, sempre in chiave turistica. La zona ha molto da offrire a tutti, purtroppo anche qui le infrastrutture lasciano a desiderare: ferrovie e strade per andare a roma sono pensate in un'ottica da XIX secolo.

    Infine ritengo che CIA sia la soluzione migliore: se per esempio si potesse utlizzare e potenziare la linea ferroviaria che passa di fianco all'aeroporto diretta ai castelli romani sarebbe tutto molto più semplice per tutti. Attualmente raggiugere CIA da roma è un vero incubo. Ma questa credo che sia la classica chimera.

    ciao
    giovanni
    Partendo dal presupposto che ovviamente CIA sarebbe sempre la soluzione migliore, ma dovendo anche fare i conti con la realtà, pare ormai inevitabile la realizzazione di uno scalo supplementare. L'agro pontino zona degradata? Mi sembra sinceramente un pò forte come affermazione, è sicuramente una delle zone economicamente e dal tessuto industriale più forti nel Lazio. E cmq non è vero che non ci sono attrattive turistiche in zona. Sermoneta, i giardini di Ninfa, Terracina (città dalle origini antichissime), e anche turismo balneare rinomato come San Felice Circeo, Sabaudia, Sperlonga(bellissima!), Gaeta, le isole pontine, il Parco Nazionale del Circeo..etc.
    E poi lì c'è la storia d'Italia del '900, sempre interessante secondo me da riscoprire (a proposito è stupendo il museo di Piana delle Orme, non lontando da Latina). Anche Montecassino non sarebbe poi così lontana così come la zona dei castelli che è facilmente e velocemente raggiungibile tramite la S.S. 7 via Appia che passa molto vicino all'aeroporto.
    Insomma dire che in zona aeroporto di Latina non ci sia proprio nulla mi sembra francamente esagerato. Certo non ci sono le attrattive turistiche che ci sono a Roma (ma sfido io, stiamo parlando sempre di Roma!!). Poi cmq non c'è solo il turismo incoming da considerare....c'è anche chi vive tra le provincie meridionali del Lazio e il Nord della Campania (zone popolose come il casertano o napoletano sarebbero raggiungibili in 1h, max 1h e mezza di treno dall'aeroporto). Anche il traffico etnico non sarebbe da sottovalutare.
    Per quanto riguarda i colegamenti con Roma, sono un pò meno efficienti via strada ma col treno sarebbe comodissimo visto che già adesso esistono i treni che impiegano mezz'ora, e sono anche tanti (gli intercity). Al max con un diretto che fa un pò più fermate ci si impiega 40 min per raggiungere termini, non mi sembra cmq una tragedia per chi vola LC.
    E' anche vero che probabilmente il Viterbese servirebbe zone turisticamente più interessanti, sconfinando anche in Toscana o in Umbria ma qui restano maggiori problemi di collegamento con Roma. Per questo secondo me la scelta migliore potrebbe essere Latina (tra l'altro uno scalo a Viterbo potrebbe interferire con lo scalo di Perugia sul quale ci sono già progetti di ampliamento concreti)

    A Charleroi che è a 60 km da Bruxelles cosa pensi che ci sia di così interessante? Io non vi ho trovato nulla, zona prettamente industriale....eppure l'aeroporto funziona molto bene per il LC.


    Ciao

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Sep 2005
    Messaggi
    59
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nell'elenco dei posti belli della provincia di Latina aggiungerei anche il bellissimo litorale con il bel lido del capoluogo pontino dove si possono ammirare fantastici esempi di baracche spontanee condonate e trasformate in abitazioni proprio sull'arenile.
    Altrettanto interessanti sono gli esempi di archeologia industriale che si possono trovare disseminati a caso nel territorio: capannoni fatiscenti che fanno pensare ad un passato florido e all'attuale decadenza. (sigh)

    In realtà non so cosa sarebbe meglio. Latina? Viterbo? spero solo che i nostri amministratori non si facciano trascinare da qualche cordata di imprenditori senza scrupoli (che in italia non mancano), da progetti destinati a produrre "cattedrali nel deserto".

    Non fraintendetemi, le parole forse un po' irriguardose nei confronti delle zone pontine sono frutto della rabbia. Vedere un territorio potenzialmente bellissimo (oltre ai posti citati aggiungerei Gaeta, Formia) devastato da speculazione, incuria, disorganizzazione e miopia progettuale (da parte degli amministratori ma anche dei cittadini).
    Tutto qui.

    p.s.: non so cosa offra charleroi, ma ho visto i dintorni di Hahn e ti assicuro che sono molto belli ed è una zona che sicuramente vale la pena di visitare.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Jan 2004
    Messaggi
    10,302
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da interflug
    Nell'elenco dei posti belli della provincia di Latina aggiungerei anche il bellissimo litorale con il bel lido del capoluogo pontino dove si possono ammirare fantastici esempi di baracche spontanee condonate e trasformate in abitazioni proprio sull'arenile.
    Altrettanto interessanti sono gli esempi di archeologia industriale che si possono trovare disseminati a caso nel territorio: capannoni fatiscenti che fanno pensare ad un passato florido e all'attuale decadenza. (sigh)

    In realtà non so cosa sarebbe meglio. Latina? Viterbo? spero solo che i nostri amministratori non si facciano trascinare da qualche cordata di imprenditori senza scrupoli (che in italia non mancano), da progetti destinati a produrre "cattedrali nel deserto".

    Non fraintendetemi, le parole forse un po' irriguardose nei confronti delle zone pontine sono frutto della rabbia. Vedere un territorio potenzialmente bellissimo (oltre ai posti citati aggiungerei Gaeta, Formia) devastato da speculazione, incuria, disorganizzazione e miopia progettuale (da parte degli amministratori ma anche dei cittadini).
    Tutto qui.

    p.s.: non so cosa offra charleroi, ma ho visto i dintorni di Hahn e ti assicuro che sono molto belli ed è una zona che sicuramente vale la pena di visitare.
    Capisco in parte il tuo discorso, ma sembra che tu colga solo gli aspetti negativi. Quasi come se speculazione, abusivismo edilizio o degrado urbano siano presenti solo nella prov. di Latina o siano una peculiarità di questa.
    Parlando di litorali, non mi sembra che poco più a nord, nella zona di Ostia sia tutto rosa e fiori, tanto per fare un esempio e tanto per non andare poi molto lontano.
    Degrado urbano : Tor Bella Monaca è un quartiere, anzi una città nella città di Roma. Se dovessimo fermarci a valutare T.B.M. a Roma non dovrebbe venirci nessuno, per fortuna sappiamo tutti che non è così.
    Bisognerebbe cercare anche di cogliere quel che di positivo c'è (come alcuni posti menzionati pure da te sopra).

    Pure ad HHN ci sono stato, zona paesaggisticamente molto bella, vero e anche paesi caratteristici. Però Hahn è un caso davvero limite, siamo davvero lontani dalla città, sui 100 km da Francoforte.

    Ciao

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-01-10, 14:12
  2. A Viterbo l’aeroporto doppione e costoso (che tutti vogliono)
    Di Frankie D. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-09-09, 12:07
  3. Thread ufficiale sul 3° aeroporto del Lazio
    Di Tocky nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-07-07, 12:54
  4. Adesso vogliono tutti il federalismo.
    Di King Z. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 27-06-06, 13:21
  5. E adesso l' aeroporto di Scajola ?
    Di Patch nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-08-02, 15:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226