Barista spara e ferisce albanesi che bevono gratis,arrestato

In manette anche i 3 aggressori, due dei quali 'gambizzati'

(ANSA) -RACALE (LECCE), 15 GEN- Stanco di offrire da bere a 3 albanesi che lo minacciavano anche con un'ascia, ha imbracciato un fucile e ha fatto fuoco ferendone 2. Protagonista del disperato gesto il titolare del bar 'Olimpio', che si trova in contrada Cafiero, alla periferia di Racale (Lecce). I feriti -2 fratelli colpiti alle gambe- guariranno in 30 giorni. Il commerciante, che gia' in passato era stato costretto ad assecondare le loro pretese, e' stato arrestato; ai 3 albanesi sono stati concessi i domiciliari. (ANSA)

© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati 2006-01-15 114