User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Danimarca fa satira su Maometto e......

    <p><center>Europa Dei Popoli!
    http://www.slowplayers.org/SBSP/images/Animated_Scots_Flag.gif<p><center>

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Le reazioni del mondo islamico sulle vignette satiriche sul loro Profeta sono degne di chi ha vera fede. Tutti i Cristiani veri dovrebbero reagire analogamente dopo ogni satira su Gesu'!
    <p><center>Europa Dei Popoli!
    http://www.slowplayers.org/SBSP/images/Animated_Scots_Flag.gif<p><center>

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [img=http://img481.imageshack.us/img481/3685/primapagina19ws.th.jpg]-

    Sconsigliato alle persone impressionabili.

  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ANDIAMO A TEHERAN A PORTARE LE VIGNETTE AGLI AYATOLLAH


    Caro Direttore,
    piace fare i complimenti al coraggio. Ma non per estetica della guerra. Quello dello scontro di civiltà non è un conflitto che noi possiamo decidere o meno di combattere. È una guerra che una parte della società islamica ha già acceso contro di noi.
    Pertanto quello che noi dobbiamo decidere è non se fare o non fare la guerra, ma come farla.
    Ed è una decisione tra realismo pragmatico (tattico) e realismo etico (strategico). Il primo consiglierebbe di far finta che la guerra non ci sia ed usare atteggiamenti accomodanti sperando di calmare le acque. Il secondo prescrive di prendere un rischio subito per evitarne uno peggiore nel futuro.
    Dimostrarsi forti, cioè, e contrattaccare. Poiché nel conflitto in corso i simboli sono armi a tutti gli effetti, tale scelta è tra difendere e diffondere i nostri simboli con forza oppure metterli in ritirata. E chi scrive per il pubblico è soldato di prima linea.
    Ritirarsi, soprattutto agli occhi della dottrina strategica islamica, significa mostrare una debolezza che eccita il nemico e lo rende più aggressivo. Non è conveniente sul piano del realismo, in questo caso, la debolezza. La scelta di forza, quindi, non è un’opzione, ma l’unica alternativa razionale che abbiamo.
    Chi ha pubblicato le vignette oggetto di fatwa per segnalare che gli europei e gli occidentali non si lasceranno intimidire ha capito questo punto sostanziale e, a mio umile avviso, merita plauso. Ma anche per qualcosa di più. Ci sono nell’area islamica sia araba sia iraniani, nuclei robusti di popolazione che lottano contro il fondamentalismo. E le posso riferire la mail di un mio ex studente iraniano: «Pubblicate quelle dannate vignette, paracadutatele qui, affinché chi di noi lotta contro l’oscurità sappia che non è solo, che di là del mare c’è la luce e che qualcuno la tiene accesa».
    Parole poetiche di un intellettuale islamico (ci crede) educato in Occidente e che tornato a casa non può resistere all’impulso morale di combattere per la libertà. Anche lui e quelli come lui sono nel nostro perimetro di difesa, gente che dobbiamo aiutare ad essere libera.
    Cosa facciamo, Direttore? Mi sembra Lei le palle le abbia, credo che a me non manchino. Andiamo insieme a Teheran a portare le vignette agli Ayatollah, aggiungendone una, con una copia del suo giornale per l’occasione scritta in Parsi, che li rappresenta come pinguini? Andiamo travestiti da pinguini prendendoli per il culo davanti a tutto il mondo? Concorso di idee, divertiamoci, lottiamo, vinciamo.
    di CARLO PELANDA
    --------------------------------------------------------------------------------


    [Data pubblicazione: 04/02/2006]

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ANDIAMO A TEHERAN A PORTARE LE VIGNETTE AGLI AYATOLLAH


    Caro Direttore,
    piace fare i complimenti al coraggio. Ma non per estetica della guerra. Quello dello scontro di civiltà non è un conflitto che noi possiamo decidere o meno di combattere. È una guerra che una parte della società islamica ha già acceso contro di noi.
    Pertanto quello che noi dobbiamo decidere è non se fare o non fare la guerra, ma come farla.
    Ed è una decisione tra realismo pragmatico (tattico) e realismo etico (strategico). Il primo consiglierebbe di far finta che la guerra non ci sia ed usare atteggiamenti accomodanti sperando di calmare le acque. Il secondo prescrive di prendere un rischio subito per evitarne uno peggiore nel futuro.
    Dimostrarsi forti, cioè, e contrattaccare. Poiché nel conflitto in corso i simboli sono armi a tutti gli effetti, tale scelta è tra difendere e diffondere i nostri simboli con forza oppure metterli in ritirata. E chi scrive per il pubblico è soldato di prima linea.
    Ritirarsi, soprattutto agli occhi della dottrina strategica islamica, significa mostrare una debolezza che eccita il nemico e lo rende più aggressivo. Non è conveniente sul piano del realismo, in questo caso, la debolezza. La scelta di forza, quindi, non è un’opzione, ma l’unica alternativa razionale che abbiamo.
    Chi ha pubblicato le vignette oggetto di fatwa per segnalare che gli europei e gli occidentali non si lasceranno intimidire ha capito questo punto sostanziale e, a mio umile avviso, merita plauso. Ma anche per qualcosa di più. Ci sono nell’area islamica sia araba sia iraniani, nuclei robusti di popolazione che lottano contro il fondamentalismo. E le posso riferire la mail di un mio ex studente iraniano: «Pubblicate quelle dannate vignette, paracadutatele qui, affinché chi di noi lotta contro l’oscurità sappia che non è solo, che di là del mare c’è la luce e che qualcuno la tiene accesa».
    Parole poetiche di un intellettuale islamico (ci crede) educato in Occidente e che tornato a casa non può resistere all’impulso morale di combattere per la libertà. Anche lui e quelli come lui sono nel nostro perimetro di difesa, gente che dobbiamo aiutare ad essere libera.
    Cosa facciamo, Direttore? Mi sembra Lei le palle le abbia, credo che a me non manchino. Andiamo insieme a Teheran a portare le vignette agli Ayatollah, aggiungendone una, con una copia del suo giornale per l’occasione scritta in Parsi, che li rappresenta come pinguini? Andiamo travestiti da pinguini prendendoli per il culo davanti a tutto il mondo? Concorso di idee, divertiamoci, lottiamo, vinciamo.
    di CARLO PELANDA
    --------------------------------------------------------------------------------


    [Data pubblicazione: 04/02/2006]

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Compra Danese! Rapporto; Inviato sopra: 2006-02-04 la campagna di 1206 mira a ricambiare il boicottaggio musulmano da Patrick Goodenough (CNSNews.com) - websites conservatori ed i bloggers stanno promuovendo "una campagna danese del buy", in uno sforzo neutralizzare l'effetto di un boicottaggio musulmano dei prodotti fatti in Danimarca. Il boicottaggio musulmano proviene dai depictions del fumetto del giornale del Danese di Mohammed. Il giornale di Jyllands-Posten questa settimana ha chiesto scusa per i musulmani offendenti ma non per la pubblicazione dei 12 fumetti settembre scorso. Il primo ministro danese Anders Fogh Rasmussen martedì distanced dalla decisione per pubblicare, ma allo stesso tempo ha dato risalto all'importanza della libertà dell'espressione e detto "un governo danese non può dire 'spiacente 'per un giornale danese." Le risposte sia il giornale che primo ministro sono a corto scuse incompetenti e punti attivi del richiesti di dalle organizzazioni dell'Islamic. Gli assistere dell'Arabo che vengono a contatto a Tunisi hanno invitato il governo della Danimarca "per punire saldamente gli autori di queste offese" ed accertarsi là era ripetizione. "la Danimarca può concludere questa fila offrendo le relative scuse sincere e comportandosi contro il colpevole," i tempi quotidiani degli Emirati Arabi Uniti Khaleej detti in mercoledì editoriale. "remorse ed azione genuini desiderati musulmani dal governo della Danimarca," detta, la spiegazione non "incerta e qualificata ha offerto da Jyllands-Posten." Un boicottaggio delle merci danesi sta spargendosi nel mondo musulmano, con il diario Arla gigante - Europa più grande - influenzati specialmente male negli stati del Golfo. Articolo completo

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Speriamo che le reazioni dei Musulmani inducano noi occidentali a essere piu' rispettosi anche della nostra Fede...non ci resta che questo...
    Ricordo che in Iran è punito anche chi fa satira contro Gesu' Cristo.
    <p><center>Europa Dei Popoli!
    http://www.slowplayers.org/SBSP/images/Animated_Scots_Flag.gif<p><center>

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    INSUBRIA, next to the Ticino river
    Messaggi
    6,738
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Difatti.
    Anch'io ho un mio personale punto di vista sulla faccenda.
    Lo scopo , chiamiamolo così , della vicenda Iraniana e di Hamas,ma per contro anche del rinato integralismo Giudaico , deve essere quello di "fare chiarezza" all'interno dell'Europa e di tutti i popoli della Terra.

    Anzichè andare verso un rimescolamento immondo di tutte le religioni e di tutte le etnie io spero al contrario che con il riesplodere degli integralismi paradossalmente si vada verso una netta separazione delle varie civiltà con la loro specifità
    e varietà, e per contro anche l'Europa ritrovi una sua dimensione spirituale ritornando a sè stessa.

    Praticamente l'inverso di ciò che vuole il mondialismo massonico.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    uffa ! l'unica vignetta passabile era quella degli shahid. ma doveva disegnarla forattini (do you remember andreotti ?)
    in ogni caso i fatti accaduti nel mondo dei mussulmani dopo la pubblicazione delle vignette (anche i paesi cosiddetti moderati) sono l'ennesima dimostrazione che l'islam è incompatibile con l'occidente.
    Quello che è peggio è che sono convinti di avere ragione e il vatinculo gliela dà come pure il rabbino capo. sono proprio dei semiti allo stato brado.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Uscito in Danimarca nuovo libro su Maometto
    Di Gianky nel forum Politica Europea
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 04-10-10, 21:22
  2. Danimarca: islamico assale con un'ascia l'autore delle vignette su Maometto
    Di ioleggosolofeltri nel forum Politica Europea
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-01-10, 17:14
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 10-10-06, 20:50
  4. La satira su Maometto
    Di Antibus nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 22-02-06, 23:33
  5. Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 03-02-06, 07:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226