User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tra 5 anni ci saranno 10.000.000 di allogeni!!

    Se qualcuno avesse ancora dubbi sulla portata del pericolo “alluvione allogena” ecco un articolo esauriente sul tema. Faccio notare che si parla di stime ufficiali alle quali vanno aggiunti altrettanti clandestini presenti impunemente sulle nostre Terre per un totale di circa 5.500.000 allogeni.

    Tutte le comunità regione per regione. Ecco chi sono e dove abitano
    Due milioni e 800 mila stranieri hanno scelto il nostro Paese
    La mappa degli immigrati d’Italia - Raddoppiati in cinque anni

    ROMA - Gli indiani di Vicenza, i cinesi di Prato, i tunisini di Mazara del Vallo. I “nuovi italiani” ridisegnano la geografia del paese. Comunità sempre più numerose si sovrappongono ai confini regionali. Le loro mappe dell’Italia sono un vestito d’Arlecchino: tante “pezze” quanti sono i colori delle etnie.

    Gli stranieri residenti nella penisola sono 2milioni e 800mila (stime Caritas); come in Spagna e Gran Bretagna, meno che in Germania (7,3 milioni) e Francia (3,5 milioni). Su 23 milioni d’immigrati presenti nell’Ue, più di un decimo si trova da noi.; rappresentano ormai il 5% della popolazione. In grandi città, come Roma e Milano, sfiorano il 10%. Ma chi sono questi nuovi cittadini? Per lo più albanesi (316mila), marocchini (294mila), rumeni (248mila), cinesi (111mila) e ucraini (93mila). Il 20,7% in più di un anno fa. Il record della crescita spetta agli ucraini, passati in 3 anni da 9mila a 93mila residenti.

    Non sono da meno i rumeni (da 75mila a 248mila presenze). Impressionante anche il boom cinese: dai 47mila del 2001 agli 111mila del 2005. La popolazione migrante ha raggiunto l’equilibrio demografico: uomini e donne si equivalgono. La provincia più “femminilizzata” è Napoli (con il 62,3% di immigrati donne).

    Quale dio pregano i “nuovi italiani”? Secondo le stime Caritas/Migrantes, il 49,5% degli immigrati è cristiano: 22,6% cattolici, 20,3% ortodossi, 4,7% protestanti. I mussulmani (in crescita) sono il 33%, gli ebrei lo 0,3%. I fedeli di culti orientali sono il 4,3%: 2,4% induisti e 1,9% buddisti.

    Dove vivono? Il 63,5% degli immigrati nel Nord, il 24% al Centro e solo il 12,5% nel Mezzogiorno. Tra le province, prima Roma (340mila presenze), poi Milano (con 300mila), Torino e Brescia (100mila), Padova, Treviso, Verona, Bergamo, Modena, Firenze e Napoli (con 50-70mila stranieri residenti).

    I diversi gruppi etnici si distribuiscono sul territorio a macchia di leopardo: i marocchini abitano in prevalenza in Lombardia (70mila), Veneto (40mila) ed Emilia Romagna (46mila). Gli albanesi sono la maggioranza in Toscana (42mila), Umbria (11mila), Marche (15mila) e Puglia (18mila). I rumeni popolano Lazio (55mila) e il Piemonte (44mila). Gli ucraini sono la prima comunità in Campania (22mila), gli ecuadoregni in Liguria (13mila), i tunisini in Sicilia (13mila).

    Ingrandendo nel dettaglio, si scopre che Milano è ormai la seconda patria dei filippini (sono 24.052), a Roma dominano i rumeni (23.148), mentre Napoli è contesa tra ucraini (2.874) e cingalesi (2.093). Il comune italiano con più tunisini è Mazara del Vallo. Non c’è da stupirsi poi se passeggiando per le vie di Luzzara (Reggio Emilia) o Arzignano (Vicenza) capiti d’incontrare famiglie di indiani Sikh. (…)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ..grazie governo Berlusconi!!!

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,215
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    il numero è potenza; e come allora, (quando si evocavano 50 milioni di baionette), il finale sarà di eguale allegria.............

  4. #4
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    quando sento parlare di Caritas/migrantes, mi viene la voglia di sfoderare la pistola...(Che, ahimè, non ho)

  5. #5
    panzerfaust2005
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Totila
    quando sento parlare di Caritas/migrantes, mi viene la voglia di sfoderare la pistola...(Che, ahimè, non ho)

    straquoto

  6. #6
    El Criticon
    Ospite

    Predefinito

    Nulla di più inesatto: ne abbiamo già 50 MILIONI!

  7. #7
    Alvise
    Ospite

    Predefinito

    E fra 10 anni?
    E fra 20 anni?
    E fra 50?
    e fra un secolo?

    Terrificante.

  8. #8
    ehmal. K.u.K. Kanzler
    Data Registrazione
    08 Nov 2005
    Località
    all'interno degli imperial regi confini. L'Italia? Solo un'espressione geografica
    Messaggi
    512
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alvise Nutti
    E fra 10 anni?
    E fra 20 anni?
    E fra 50?
    e fra un secolo?

    Terrificante.

    No.
    Fra 10 anni inizieranno gli scontri permanenti, con intere zone sotto il controllo esclusivo degli invasori.
    Fra 20 forse controlleremo qualche residua zona.
    Fra 50 fortunati coloro che saranno già morti e non vedranno la distruzione definitiva della Civiltà.
    Fra 100 non ci saremo più, sostituiti da una razza negroide e meticcia che occuperà non l'Europa ma la penisola occidentale dell'Asia.

    Se finiremo così non sarà per merito del nemico, ma per demerito nostro.

  9. #9
    SatanFascista
    Data Registrazione
    19 Sep 2004
    Località
    Oltretomba
    Messaggi
    14,331
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I miei conti sono "leggermente" diversi , ho calcolato un'invasione fra ipotetici condoni e immigrazione legale , di 200,000 all'anno , più un aumento annuale dell'1% per quelli che già sono qua , il che mi dà 4,1 milioni nel 2011.
    Altre ipotesi storico-sociale oltre quella data non le faccio...

  10. #10
    Alvise
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Metternich
    Fra 100 non ci saremo più, sostituiti da una razza negroide e meticcia che occuperà non l'Europa ma la penisola occidentale dell'Asia.
    Uhm... proprio come voleva il noto figuro Coudenhove-Kalergi.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 20-03-13, 14:59
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-04-10, 00:22
  3. Fra 10 anni quali compagnie non ci saranno più?
    Di Oli nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-03-06, 18:06
  4. Allogeni nordafricani stuprano ragazza di 15 anni a Bologna
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 22-06-05, 00:54
  5. Lombardia: gli allogeni si duplicano ogni 5 anni
    Di Arancia Meccanica nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-06-05, 09:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226