User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,555
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    La decisione è della terza sezione della Corte d'assise d'appello di Palermo ed è motivata con il superamento del tetto massimo dei tre anni previsto dalla legge, dato che il boss è in cella dal 27 gennaio del 1994 e che l'isolamento gli è stato dato più volte durante la sua reclusione.

    "I magistrati - dice l'avvocato Gaetano Giacobbe - hanno applicato la norma che stabilisce un tetto massimo per il carcere duro. Cumulati i periodi di detenzione diurna trascorsi al 41 bis, si è arrivati al tetto di tre anni previsto dalla legge".

    Pur continuando ad essere sottoposto al cosiddetto "carcere duro" (vetro blindato per parlare con i parenti, impossibilità di toccare i figli minorenni, limitazione nelle visite e nei colloqui anche con gli avvocati, censura sulla posta e limiti anche nei pacchi da e verso l'esterno), potrà avere contatti con altri detenuti durante il giorno.

    IL PROCESSO A DELL'UTRI. Capomafia di Brancaccio, Graviano è stato condannato all'ergastolo come organizzatore delle stragi del '93 a Roma, Firenze e Milano, dov'era stato arrestato assieme al fratello Filippo. L'11 dicembre scorso entrambi erano apparsi, collegati in videoconferenza, davanti alla Corte di Appello di Palermo che sta processando per concorso esterno in associazione mafiosa il senatore del Pdl Marcello Dell'Utri, condannato in primo grado a 9 anni. I due Graviano erano stati citati per confermare le dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza sui loro presunti rapporti con il senatore. Sempre secondo Spatuzza, Giuseppe Graviano avrebbe detto nel '94 di avere tra i referenti politici anche l'attuale premier Silvio Berlusconi. Filippo Graviano aveva seccamente smentito Spatuzza, mentre Giuseppe si era avvalso della facoltà di non rispondere, lamentando di non essere in grado di sostenere un interrogatorio a causa dei suoi problemi di salute.


    FAMILIARI VITTIME INDIGNATI: "FALSI ATTENTATI UN RICATTO DELLA MAFIA?". "È scandaloso che in questo clima di buonismo a buon mercato, a Graviano sia stato fatto un regalo di Natale", afferma Giovanna Maggiani Chelli, presidente dell'Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili, riferendosi al ministro della Giustizia, Angelino Alfano. "Ministro, butti via le chiavi per il mafioso che ci ha rovinato la vita ammazzando i nostri figli. - dice Maggiani Cheli - Siamo pronti a mettere le tende con striscioni di protesta in via dei Georgofili". Poi, rivolgendosi al ministro degli Interni, Roberto Maroni, chiede se "i falsi attentati sparsi in giro in questi giorni natalizi non fossero il ricatto della mafia per l'annullamento del 41 bis".

    IL PD CHIEDE GLI ATTI. La capogruppo del Pd nella Commissione Antimafia, Laura Garavini, ha chiesto di acquisire gli atti per "capire esattamente il tipo di provvedimento che ha preso la Corte d'Appello di Palermo e le sue motivazioni. Non vorremmo - continua - che nel sistema del 41 bis si fosse aperta una falla come già avvenuto nel 2005. Quello che deve essere chiaro è che nessun baratto è possibile con i boss mafiosi, l'unica cosa che possono fare è collaborare pienamente con la giustizia. Giuseppe Graviano ha avuto questa possibilità diverse volte e l'ha sempre rifiutata, per questo bisogna continuare a mantenere il massimo del controllo sulla sua attività in carcere".

    Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano - Pupia.Tv

    Il boss Giuseppe Graviano, che si è avvalso della facoltà di non rispondere al processo Dell'Utri, lasciando parlare il fratello perchè "impossibilitato" per "motivi di salute" a causa del carcere duro ha ricevuto il premio che la legge gli permette di avere.

    Una legge modificata da un governo il cui PdC avrebbe avuto stretti rapporti con lo stesso boss stando alle dichiarazioni del pentito Spatuzza.


    Qualcuno ha dei dubbi oramai?:mmm:
    Ultima modifica di Razionalista; 02-01-10 alle 23:23
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,555
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Le stragi del '93 hanno dei moventi e dei mandanti, finora in galera ci sono finiti gli esecutori...
    "Gentilissimi, noi vogliamo quella verità che da 16 anni ci negano, non importa quale sarà, purchè sia la verità sul perchè i nostri parenti hanno dovuto morire in via dei Georgofili. Ormai abbiamo pochi dubbi su come siano andate le cose in quella terribile notte del 27 maggio 1993. Ma ancora non sappiamo chi ha lasciato che la mafia facesse saltare la Torre de' Pulci portando via la vita ai nostri figli, così come ancora qualche dubbio lo abbiamo sul vero movente di quell'eccidio.
    Ovvero abbiamo dubbi, ma solo perchè ciò che per noi è palese, non è ancora scritto sulla carta bollata dei documenti processuali.
    La magistratura non è libera e la verità si fa fatica a farla venire fuori in un processo.
    Non c'è né amore, né bene in tutto ciò. Tutto l'orrore, tutta la cattiveria dell'1,04 del 27 maggio 1993 è scolpita a fuoco nelle nostre menti, e solo una sentenza passata in giudicato potrà placare il dolore che ci accompagna nel quotidiano."

    Giovanna Maggiani Chelli, Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili
    Blog di Beppe Grillo - I mandanti della strage di via dei Georgofili
    Ultima modifica di Razionalista; 02-01-10 alle 23:26
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Messaggi
    73
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Eh già, Graviano in tribunale si era casualmente lamentato del 41bis.
    Io stesso scrissi: "sicuramente gli verrà tolto il 41bis, perchè questo è un chiaro messaggio mafioso per dire:"toglietemi il 41bis altrimenti parlo"".
    Ma io sono solo un maligno istigatore all'odio.
    La riduzione del carcere duro adesso è arrivata.
    Quante coincidenze che istigano all'odio....
    Questa realtà proprio non vuole smetterla di istigare all'odio politico.
    Chiedo al governo che prenda seri provvedimenti contro la realtà!

  4. #4
    Baci a Milano
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,438
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    il thread c'è già

  5. #5
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,555
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Citazione Originariamente Scritto da isoica Visualizza Messaggio
    il thread c'è già
    Ho visto, ma quell'articolo di Libero è inservibile. A metà tra SF e sezione Satira di PIR
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

  6. #6
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,555
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Citazione Originariamente Scritto da Razionalista Visualizza Messaggio
    La decisione è della terza sezione della Corte d'assise d'appello di Palermo ed è motivata con il superamento del tetto massimo dei tre anni previsto dalla legge, dato che il boss è in cella dal 27 gennaio del 1994 e che l'isolamento gli è stato dato più volte durante la sua reclusione.
    Boss arrestato il 27 Gennaio 1994... qualcuno si ricorda cosa accadde quel giorno? :mmm: hefico:
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

  7. #7
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,847
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Citazione Originariamente Scritto da Razionalista Visualizza Messaggio
    Boss arrestato il 27 Gennaio 1994... qualcuno si ricorda cosa accadde quel giorno? :mmm: hefico:
    l'ufficializzazione della discesa in campo ....

    ritengo però sarebbe molto più interessante leggere il parere di qualche devoto sui balsamici effetti dell'aver reso definitivo il 41bis .....

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,057
    Mentioned
    50 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Citazione Originariamente Scritto da Razionalista Visualizza Messaggio
    La decisione è della terza sezione della Corte d'assise d'appello di Palermo ed è motivata con il superamento del tetto massimo dei tre anni previsto dalla legge, dato che il boss è in cella dal 27 gennaio del 1994 e che l'isolamento gli è stato dato più volte durante la sua reclusione.

    "I magistrati - dice l'avvocato Gaetano Giacobbe - hanno applicato la norma che stabilisce un tetto massimo per il carcere duro. Cumulati i periodi di detenzione diurna trascorsi al 41 bis, si è arrivati al tetto di tre anni previsto dalla legge".

    Pur continuando ad essere sottoposto al cosiddetto "carcere duro" (vetro blindato per parlare con i parenti, impossibilità di toccare i figli minorenni, limitazione nelle visite e nei colloqui anche con gli avvocati, censura sulla posta e limiti anche nei pacchi da e verso l'esterno), potrà avere contatti con altri detenuti durante il giorno.

    IL PROCESSO A DELL'UTRI. Capomafia di Brancaccio, Graviano è stato condannato all'ergastolo come organizzatore delle stragi del '93 a Roma, Firenze e Milano, dov'era stato arrestato assieme al fratello Filippo. L'11 dicembre scorso entrambi erano apparsi, collegati in videoconferenza, davanti alla Corte di Appello di Palermo che sta processando per concorso esterno in associazione mafiosa il senatore del Pdl Marcello Dell'Utri, condannato in primo grado a 9 anni. I due Graviano erano stati citati per confermare le dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza sui loro presunti rapporti con il senatore. Sempre secondo Spatuzza, Giuseppe Graviano avrebbe detto nel '94 di avere tra i referenti politici anche l'attuale premier Silvio Berlusconi. Filippo Graviano aveva seccamente smentito Spatuzza, mentre Giuseppe si era avvalso della facoltà di non rispondere, lamentando di non essere in grado di sostenere un interrogatorio a causa dei suoi problemi di salute.


    FAMILIARI VITTIME INDIGNATI: "FALSI ATTENTATI UN RICATTO DELLA MAFIA?". "È scandaloso che in questo clima di buonismo a buon mercato, a Graviano sia stato fatto un regalo di Natale", afferma Giovanna Maggiani Chelli, presidente dell'Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili, riferendosi al ministro della Giustizia, Angelino Alfano. "Ministro, butti via le chiavi per il mafioso che ci ha rovinato la vita ammazzando i nostri figli. - dice Maggiani Cheli - Siamo pronti a mettere le tende con striscioni di protesta in via dei Georgofili". Poi, rivolgendosi al ministro degli Interni, Roberto Maroni, chiede se "i falsi attentati sparsi in giro in questi giorni natalizi non fossero il ricatto della mafia per l'annullamento del 41 bis".

    IL PD CHIEDE GLI ATTI. La capogruppo del Pd nella Commissione Antimafia, Laura Garavini, ha chiesto di acquisire gli atti per "capire esattamente il tipo di provvedimento che ha preso la Corte d'Appello di Palermo e le sue motivazioni. Non vorremmo - continua - che nel sistema del 41 bis si fosse aperta una falla come già avvenuto nel 2005. Quello che deve essere chiaro è che nessun baratto è possibile con i boss mafiosi, l'unica cosa che possono fare è collaborare pienamente con la giustizia. Giuseppe Graviano ha avuto questa possibilità diverse volte e l'ha sempre rifiutata, per questo bisogna continuare a mantenere il massimo del controllo sulla sua attività in carcere".

    Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano - Pupia.Tv

    Il boss Giuseppe Graviano, che si è avvalso della facoltà di non rispondere al processo Dell'Utri, lasciando parlare il fratello perchè "impossibilitato" per "motivi di salute" a causa del carcere duro ha ricevuto il premio che la legge gli permette di avere.

    Una legge modificata da un governo il cui PdC avrebbe avuto stretti rapporti con lo stesso boss stando alle dichiarazioni del pentito Spatuzza.


    Qualcuno ha dei dubbi oramai?:mmm:
    La magistratura italiana è un centro di potere assoluto che dispone della vita della gente rispondendo solo a sé medesima.

    Odio questa magistratura.

    I mafiosi sono belve sanguinarie, non sono esseri umani.
    E sono difesi e tutelati dalla magistratura italiana.

    I mafiosi non vanno processati ma eliminati tutti.

    Uccidere i mafiosi non è reato ma dovere morale per qualunque Comunità natutale sana e onesta.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  9. #9
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-28
    Messaggi
    66,555
    Mentioned
    304 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    La magistratura italiana è un centro di potere assoluto che dispone della vita della gente rispondendo solo a sé medesima.

    Odio questa magistratura.

    I mafiosi sono belve sanguinarie, non sono esseri umani.
    E sono difesi e tutelati dalla magistratura italiana.

    I mafiosi non vanno processati ma eliminati tutti.

    Uccidere i mafiosi non è reato ma dovere morale per qualunque Comunità natutale sana e onesta.
    Eridano! Il punto è che non c'entra una mazza la MAgistratura!! E' la legge che permette questo!!

    Una legge sbandierata come "lotta alla Mafia" dal centordestra quando invece sono anni che Travaglio ha denunciato questo meccanismo. Aver reso il 41-bis definitivo rischia di rivelarsi un bell'aiuto per i mafiosi

    Senza contare che gli ispettori di Alfano se ne stanno a casa. Anche perchè sennò dovrebbero rivolgersi a Montecitorio...

    Ma lo capisci che questa è la prova del 9??
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,057
    Mentioned
    50 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Mafia, revocato isolamento diurno al boss Giuseppe Graviano

    Citazione Originariamente Scritto da Razionalista Visualizza Messaggio
    Eridano! Il punto è che non c'entra una mazza la MAgistratura!! E' la legge che permette questo!!

    Una legge sbandierata come "lotta alla Mafia" dal centordestra quando invece sono anni che Travaglio ha denunciato questo meccanismo. Aver reso il 41-bis definitivo rischia di rivelarsi un bell'aiuto per i mafiosi

    Senza contare che gli ispettori di Alfano se ne stanno a casa. Anche perchè sennò dovrebbero rivolgersi a Montecitorio...

    Ma lo capisci che questa è la prova del 9??
    La magi$tratura c'entra SEMPRE, dal momento che può permettersi di ignorare leggi vigenti, prove e quant'altro, in base al potere discrezionale di cui dispone.

    I coniugi Romano ed Elvo Zornitta lo hanno provato sullaloro pelle.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Mafia:revocato 41 bis boss strage Capaci
    Di Max72 nel forum Cronaca
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 25-06-12, 15:05
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-01-10, 00:09
  3. Mafia, tolto il 41 bis a Giuseppe Graviano
    Di domics nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 01-01-10, 23:21
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-07-08, 21:28
  5. Revocato il carcere duro al boss Madonia
    Di Iron_Man (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 03-07-08, 00:16

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226