User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito dibattito riforma costituzionale

    la prossima settima assisterò a un dibattito sulla riforma con il grande pagliarini e una senatrice della Margherita.

    Sarà possibile fare domande dal pubblico.

    Visto che il tem interessa a tutti qui, vi chiedo se volete scrivere quelle che sarebbero le vostre domande.

    Anche tecniche, ma soprattutto critche.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    figlio di Zeus e Danae...
    Data Registrazione
    07 Aug 2011
    Messaggi
    1,325
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Peder
    la prossima settima assisterò a un dibattito sulla riforma con il grande pagliarini e una senatrice della Margherita.


    Sarà possibile fare domande dal pubblico.

    Visto che il tem interessa a tutti qui, vi chiedo se volete scrivere quelle che sarebbero le vostre domande.

    Anche tecniche, ma soprattutto critche.
    probabile che ci sia anch'io....

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    12 materie ritornano sotto l'ala esclusiva dello Stato, che godrà perfino di una clausola d'interesse nazionale sulla legislazione regionale.

    Parlare di competenze esclusive in materia di scuola e sanità è fuorviante, perchè le regioni avranno potestà solo su alcuni aspetti SECONDARI legati all'organizzazione scolastica e sanitaria.

    Vi è poi il nodo della polizia locale: si parla dei vigili urbani o vedremo anche polizie regionali? In tutti e due i casi non è un grave limite quello di non prevedere compiti extra-amministrativi?

    Il Senato federale, di grazia, che cosa ha di federale visto che i senatori rappresenteranno comunque la nazione e non avranno particolari legami con gli enti con cui vengono eletti in contemporanea? Il fatto che si inserisce in un bicameralismo imperfetto li priva, inoltre, della possibilità di frenare politiche "nazionali" non condivise localmente.

    Perchè, poi, è stata abbandonata completamente la battaglia sull'abolizione delle prefetture?

    Visto questo quadro, con quali speranze andiamo a trattare sul federalismo fiscale? Io temo che, se queste sono le basi, confermeremo le linee guida del regionalismo italiano: speculare sul richiamo etno-culturale per creare semplici avamposti statali sul territorio, veri e propri feudi partitocratici, sostanzialmente vuoti ma tremendamente costosi e quindi invisi ai cittadini.

    Perchè il punto è anche questo: le regioni sono state creazioni dello Stato italiano (per quanto approssimativamente corrispondenti alla suddivisione etno-culturale) e la Lega non ha messo in discussione questo presupposto, facendo si che esse risorgessero dalle autonomie locali padane e dalla rete di relazioni sociali naturali che fra esse si instaurano.

    Insomma, la Lega ha purtroppo confermato l'esistente, disimpegnandosi sul piano di una vera riforma istituzionale che mettesse il cittadino nelle condizioni di liberarsi dal potere corporativo italiano (scolastico, sanitario, "palazzinaro", burocratico in genere) e che puntasse anche al riconoscimento di una "specialità" padana rispetto all'Italia.

    Invece, ci ritroviamo a parlare del Lazio federalista, dell'Abruzzo autonomo, della Puglia nazione.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    va ben zena, grazie per gli spunti critici.

    Questi andrebbero da fare al paglia, per la signora della margherita?

    Bastet te non hai domande?

    Chiedo a voi per avere degli spunti.

  5. #5
    figlio di Zeus e Danae...
    Data Registrazione
    07 Aug 2011
    Messaggi
    1,325
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Red face

    Citazione Originariamente Scritto da Peder
    va ben zena, grazie per gli spunti critici.

    Questi andrebbero da fare al paglia, per la signora della margherita?

    Bastet te non hai domande?

    Chiedo a voi per avere degli spunti.

    se ce la faccio a venire gliele faccio direttamente..

    ciao


  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ero col paglia a belgirate. non mi sembrava così entusiasta della devolution.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    15 Dec 2005
    Località
    Verona
    Messaggi
    710
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry Devolution.... una grande balla!

    Citazione Originariamente Scritto da Peder
    la prossima settima assisterò a un dibattito sulla riforma con il grande pagliarini e una senatrice della Margherita.Sarà possibile fare domande dal pubblico.
    Visto che il tem interessa a tutti qui, vi chiedo se volete scrivere quelle che sarebbero le vostre domande.
    Anche tecniche, ma soprattutto critche.
    Ecco alcune considerazioni:

    Andando a leggere questa proposta di riforma costituzionale su come sarà l’art.117 comma 2 che parla delle competenze esclusive dello stato ecco cosa salta fuori:

    Competenze che vengono centralizzate
    (sì avete capito bene competenze che passano allo stato centrale!):
    «a) ….promozione internazionale del sistema economico e produttivo ….»;
    «e) ….politica monetaria ….e del credito …e organizzazioni comuni di mercato
    «m-bis) norme generali sulla tutela della salute; sicurezza e qualità alimentari»
    «s-bis) grandi reti strategiche di trasporto e di navigazione ……………..;
    s-ter) ordinamento della comunicazione;
    s-quater) ordinamento delle professioni intellettuali; ordinamento sportivo .........
    s-quinquies) produzione strategica, trasporto e distribuzione nazionali dell’energia».”

    Competenze che erano in capo allo stato e che rimangono allo stato centrale:
    n) norme generali sull’istruzione;
    h) ordine pubblico e sicurezza, ad esclusione della polizia amministrativa «regionale e» locale;
    s) tutela dell’ambiente, dell’ecosistema e dei beni culturali.
    p) legislazione elettorale, organi di governo e funzioni fondamentali di Comuni, Province e Città
    VIENE INTRODOTTO IL PRINCIPIO DI PREMINENTE INTERESSE NAZIONALE.
    Con questo “trucco” ogni competenza regionale può essere revocata e trasferita allo stato.

    Questa non è devolution, ma centralization !

    Alle regioni viene dato (art.117 comma 4):
    a) assistenza e organizzazione sanitaria;(cioè lo stato fa le leggi la regione ci mette il lavoro organizzativo e i soldi, proprio come adesso!)
    b) organizzazione scolastica, gestione degli istituti scolastici e di formazione, salva l’autonomia delle istituzioni scolastiche; (anche qua lo stato fa i programmi, le leggi e la regione ci mette il lavoro per l’organizzazione e i soldi)
    c) definizione della parte dei programmi scolastici e formativi di interesse specifico della Regione; (tutto qua?)
    d) polizia amministrativa (ma i vigili urbani sono già comunali e ordinati da leggi regionali!)

    Non c’è federalismo fiscale! , nonostante le sentenze della Corte Costituzionale.
    Anche sulle (poche) competenze esclusive delle regioni il governo può bloccare le leggi regionali!

    Questo non è un passo avanti per il federalismo, ma tre passi indietro che porteranno un

    NUOVO CENTRALISMO!

  8. #8
    insubres sumus, non latini
    Data Registrazione
    26 Sep 2004
    Località
    Noeuva
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Peder, lassa perd!

    E' il posto sbagliato per avere spunti "spendibili".

    D'altronde, però, anche la riforma stessa è difficilmente elogiabile.

    Penso che comunque il Paglia saprà dirottare abilmente il dibattito verso i suoi cavalli di battaglia. Sopratutto se la senatrice della Margherita attaccherà col ritornello "venti sanità diverse, si divide il paese, ecc.."

    Se invece (moooolto improbabile) farà veramente le pulci alla riforma come vengono fatte in questo forum, allora sarà veramente dura difenderla!

    Ciao

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    in effetti hai ragione.
    qui facciamo le pulci alla riforma e alla lega (giustamente, dico io)

    Domande per La margheritina non ne avete?

    io chiederò cosa farann se vincono le elezioni e il referendum boccia la riforma:

    lascieranno la costituzione come è uscita dopo il 2001?

    oppure metteranno in moto un nuovo ciclo di riforme?

    e queste riforme saranno progressive (più potere a regioni e senato federale) o regressive (riavvicinandosi alla cost. del 48, come vuole scalfaro insomma)?

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2003
    Località
    gallia cisalpina
    Messaggi
    4,702
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Peder
    in effetti hai ragione.
    qui facciamo le pulci alla riforma e alla lega (giustamente, dico io)

    Domande per La margheritina non ne avete?

    io chiederò cosa farann se vincono le elezioni e il referendum boccia la riforma:

    lascieranno la costituzione come è uscita dopo il 2001?

    oppure metteranno in moto un nuovo ciclo di riforme?

    e queste riforme saranno progressive (più potere a regioni e senato federale) o regressive (riavvicinandosi alla cost. del 48, come vuole scalfaro insomma)?
    Peder,
    secondo me,vinceranno il referendum per schiantarvi,poi non faranno nulla per un po' intanto avranno tempo per pensarci e lo status quo non li disturba per niente.
    Morale della favola.risulterà ai vostri iscritti che la Lega non ha una classe dirigente che sappia vedere quali sono i massimi obiettivi da ottenere con il minimo degli sforzi e come difendderli.
    Intanto penso che la Lega avrebbe dovuto fare la politica dei piccoli passi;oggi uno Statuto Speciale come le provionce tedesche del Tirolo,Domani qialcosa in più.
    Insomma :mandare a casa Bossi e i suoi epigoni e ripartire da zero ma con obiettivi che abbiano già avuto un precedente.

 

 

Discussioni Simili

  1. II Seduta - Elezione della Corte Costituzionale - Secondo Dibattito
    Di Gracco nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 18-02-14, 15:57
  2. II seduta - Elezione della Corte Costituzionale
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 15-02-14, 19:59
  3. Riforma costituzionale e riforma elettorale- fase di dibattito
    Di Haxel nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 17-09-13, 14:47
  4. IV legislatura - candidature a giudice costituzionale, ulteriore dibattito
    Di von Dekken nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 25-01-13, 07:41
  5. riforma costituzionale
    Di denty nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-08-06, 11:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226