User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Apr 2012
    Messaggi
    1,293
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Calderoli Si E´ Dimesso

    LIBIA: CALDEROLI SI E' DIMESSO, NEL POMERIGGIO L'ANNUNCIO

    ADNKRONOS

    Vignette, Calderoli si è dimesso
    Roma, 18 feb. (Adnkronos/Ign) - Roberto Calderoli si è dimesso e lascia l'incarico di ministro delle Riforme. La decisione dopo il vertice di stamattina a casa del leader della Lega, Umberto Bossi. L'esponente del Carroccio era nell'occhio del ciclone dopo gli undici morti per la protesta anti-italiana in Libia, seguita alla sua decisione di indossare una t-shirt con le vignette su Maometto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    R.i.p.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Apr 2012
    Messaggi
    1,293
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball
    R.i.p.
    ???

  4. #4
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    hallah è grande.. e noi padani troppo piccoli per poterci ribellare...

    buttate i crocefissi e imparate il corano a memoria, ormai abbiamo perso.

    che schifo che mi fa l'italia.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,060
    Mentioned
    67 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Freiheit
    ???
    r.i.p.
    rest in peace
    riposa in pace
    è un necrologio

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ken il warriero
    r.i.p.
    rest in peace
    riposa in pace
    è un necrologio
    amen

  7. #7
    La mia autorità morale SONO IO
    Data Registrazione
    30 Oct 2004
    Località
    Martesana, Insubria, Europa.
    Messaggi
    1,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il testo delle dimissioni di Calderoli

    «Nelle ultime settimane abbiamo assistito a manifestazioni di inaudita violenza in molti Paesi musulmani contro sedi di rappresentanza di Paesi occidentali (Danimarca, Inghilterra, Norvegia, Usa, ecc.) culminati con l'uccisione del sacerdote e il massacro di suore e civili, colpevoli solo di professare una religione diversa dall'Islam. Questo vero e proprio attacco all'Occidente - prosegue Calderoli - mi preoccupa molto e dovrebbe preoccupare tutti coloro che hanno responsabilità di governare il pacifico vivere tra culture diverse. Nei giorni scorsi ho espresso a modo mio la solidarietà a tutti coloro che sono stati colpiti dalla cieca violenza del fanatismo religioso e per questo io e la Lega Nord siamo finiti sul banco degli imputati. Ma non è mai stata mia intenzione quella di offendere la religione musulmana né di essere di pretesto alla violenza di ieri. Non intendo consentire ulteriormente la vergognosa strumentalizzazione che in queste ore viene fatta contro di me e contro la Lega Nord anche (purtroppo) da esponenti della maggioranza: per questi motivi ho rimesso il mio mandato di ministro delle Riforme costituzionali nelle mani del presidente Berlusconi, per senso di responsabilità e non certo perché sollecitato da maggioranza e opposizione. Non intendo tuttavia - spiega Calderoli - rinunciare alla battaglia per affermare i valori in cui credo, quelli che mi hanno tramandato i miei genitori e i miei nonni, vale a dire gli insegnamenti della religione cristiana e di essere un uomo libero. Nonostante le minacce di morte che mi sono arrivate in questi giorni continuerò a lottare per i valori in cui credo - conclude Calderoli - e chiedo che il programma della Cdl ponga al primo punto il riconoscimento delle radici cristiane della millenaria storia dell'Europa, che devono prevalere su ogni forma di interesse economico che non tenga presenti i diritti e la libertà dei popoli».

  8. #8
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scusate il cut and paste ma mi sembra un articolo interessante

    LA REPUBBLICA di oggi:

    Sulla prima pagina della Padania titolone sui fatti di Bengasi
    ma nulla sul ministro e la t-shirt con la vignetta islamica

    Calderoli, il silenzio sui media della Lega

    E sul sito del Carroccio non c'è nemmeno una riga sulla Libia
    di MARCO BRACCONI

    ROMA - Assalto con morti al consolato. Una riunione notturna del governo convocata d'urgenza. Richieste di dimissioni a cascata, dal presidente del Consiglio al capo dell'opposizione. Perfino un preoccupato e duro monito di Ciampi. Roberto Calderoli, insomma, è l'uomo del giorno. E grazie alla maglietta anti-Islam orgogliosamente indossata sotto la camicia verde si merita i titoli di apertura di giornali, telegiornali, giornali on line.

    Ma sui media leghisti, niente. Neanche una riga sulla prima pagina della Padania, malgrado il foglio del Carroccio apra sugli incidenti di ieri a Bengasi. E anche peggio sul sito ufficiale della Lega Nord, dove non c'è nemmeno la notizia degli undici morti in Libia.

    Curiosa dimenticanza, che ovviamente tale non è. Lo si capisce dal silenzio degli altri del partito. E dalle parole - non certo entusiaste - dei pochi che parlano. Per esempio Castelli: "Una sua iniziativa personale". O di Maroni: "Io non ho bisogno della maglietta della salute...".

    E pensare che il ministro vignettista - attaccato pesantemente perfino dal vescovo della sua città - sostiene che il popolo della Padania è tutto con lui. Magari è così, ma è un fatto che il giornale omonimo della gente padana celi con accuratezza il legame di causa-effetto tra la "spiritosissima" t-shirt anti-Maometto e i fatti di Bengasi.

    "Assaltato il consolato italiano in Libia", recita il titolone sul quotidiano leghista. Che nel sommario si sofferma sui particolari: "Nove morti e decine di feriti. Intanto in Pakistan un imam ha messo una taglia da nove milioni di dollari sulla testa del disegnatore delle vignette satiriche". Fine. Di Calderoli, sulla prima pagina, nemmeno l'ombra. Come fosse un qualsiasi segretario della sezione di Gallarate.

    Urgono altre verifiche. Ma non va meglio. Sul sito web della Lega Nord, aggiornatissimo sui fatti di ieri - dalla relazione dei Servizi alla sentenza shock della Cassazione sullo stupro - non solo non c'è Calderoli, ma è perfino assente la notizia dell'assalto al consolato. E la curiosa dimenticanza, che dimenticanza non è, persiste anche sul sito internet della Padania, che significativamente si apre sulla questione dell'inno dei sudtirolesi.

    Peggio della censura è l'autocensura, dice chi se ne intende. Curioso che ciò avvenga sui media di un partito che, unico in Italia, si è scagliato contro chi non pubblica le vignette su Maometto. Quegli stessi media che, in sparutissima compagnia, quelle vignette le hanno subito pubblicate. Anche su purissimo cotone padano.

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jan 2006
    Messaggi
    35
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Giusto gesto le dimissioni! Ma dove vivete l'italia rischiava una crisi internazionale!!! io DICO GRAZIE AL NOSTRO PRESIDENTE CHE NON SOLO NON SI è OPPOSTO MA SI è FATTO PORTATORE DELLA RICHIESTA!!!!!
    L'Italia esiste grazie a Silvio Berlusconi io sarò con lui fino alla fine!!
    Grazie Italia grazie Silvio!

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,917
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke


    Scusate il cut and paste ma mi sembra un articolo interessante


    LA REPUBBLICA di oggi:


    "Assaltato il consolato italiano in Libia", recita il titolone sul quotidiano leghista. Che nel sommario si sofferma sui particolari: "Nove morti e decine di feriti. Intanto in Pakistan un imam ha messo una taglia da nove milioni di dollari sulla testa del disegnatore delle vignette satiriche". Fine. Di Calderoli, sulla prima pagina, nemmeno l'ombra. Come fosse un qualsiasi segretario della sezione di Gallarate.
    qui ci sono morti e feriti, il mondo è in subbuglio, una religione mite e tollerante è stata insultata, ma la Lega, che ha scatenato la guerra di civiltà, non vuole prendere le sue responsabilità!

    ho capito bene quello che ha scritto il grande giornale degli intellettuali sinistri?

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226