User Tag List

Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 61
  1. #31
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mat Kava
    L'esistenza stessa di leggi ti conduce in un circolo vizioso. Nel momento in cui ammetti la coercizione, crei un precedente per altre piccole coercizioni.. Le fattezze dello stato influiscono direttamente sul modo di comportarsi dell'uomo..
    Non ti conviene Danny, su un discorso del genere potrei andare avanti per ore .. Ad ognuno le sue utopie
    All'età della pietra non c'erano leggi. Ed il piu forte vinceva sempre sul piu debole. Nel mondo animale, dove non ci sono leggi, si commettono ingiustizie continue.

    Come vedi, la legalità serve....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #32
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 May 2009
    Messaggi
    9,426
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danny78
    All'età della pietra non c'erano leggi. Ed il piu forte vinceva sempre sul piu debole. Nel mondo animale, dove non ci sono leggi, si commettono ingiustizie continue.

    Come vedi, la legalità serve....
    All'età della pietra c'era una legge: quella del più forte.
    E i regimi totalitari amano circondarsi di leggi e leggine interpretabili a loro libero arbitrio (il caos ben ordinato del regime). Da ciò ne traggo che le leggi siano il male, o semplicemente che è il modo in cui queste leggi vengono utilizzate ad essere errato ?
    La legalità non è un mio valore, del resto lo diceva anche un prete che l'obbedienza non è più una virtù.
    L'anarchismo ovviamente non si instaura dall'oggi al domani, si costruisce giorno per giorno preferendo atteggiamenti "cooperativi" e "solidali". Prima bisogna "svegliare" la gente da ciò che è lo stato, far comprendere loro quanto poco validi siano sistemi basati sull'antagonismo e non sulla cooperazione.. Diceva Malatesta che l'anarchismo è gradualista per definizione.

    P.S. il mondo animale, così come l'uomo della pietra, non ha il concetto di giustizia. Non sanno cosa sia.

  3. #33
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mat Kava
    All'età della pietra c'era una legge: quella del più forte.
    E i regimi totalitari amano circondarsi di leggi e leggine interpretabili a loro libero arbitrio (il caos ben ordinato del regime). Da ciò ne traggo che le leggi siano il male, o semplicemente che è il modo in cui queste leggi vengono utilizzate ad essere errato ?
    La legalità non è un mio valore, del resto lo diceva anche un prete che l'obbedienza non è più una virtù.
    L'anarchismo ovviamente non si instaura dall'oggi al domani, si costruisce giorno per giorno preferendo atteggiamenti "cooperativi" e "solidali". Prima bisogna "svegliare" la gente da ciò che è lo stato, far comprendere loro quanto poco validi siano sistemi basati sull'antagonismo e non sulla cooperazione.. Diceva Malatesta che l'anarchismo è gradualista per definizione.

    P.S. il mondo animale, così come l'uomo della pietra, non ha il concetto di giustizia. Non sanno cosa sia.
    Il concetto di giustizia si perde se non ci sono regole che la facciano rispettare. Le persone non sono e mai saranno uguali. Ci sono quelle buone e ci saranno sempre anche quelle cattive. Se non ci si preserva da quelle cattive, il mondo cadrà in mano alle persone negative.

    Il tuo ragionamente sarebbe giusto se non ci fosse nell'essere umano il lato "oscuro". Che c'è, è innato in alcuni, represso in altri.

  4. #34
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 May 2009
    Messaggi
    9,426
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danny78
    Il concetto di giustizia si perde se non ci sono regole che la facciano rispettare. Le persone non sono e mai saranno uguali. Ci sono quelle buone e ci saranno sempre anche quelle cattive. Se non ci si preserva da quelle cattive, il mondo cadrà in mano alle persone negative.

    Il tuo ragionamente sarebbe giusto se non ci fosse nell'essere umano il lato "oscuro". Che c'è, è innato in alcuni, represso in altri.
    Il concetto di giustizia va al di là delle regole che le fanno rispettare.
    Molte azioni dignitose degli uomini sono state anzi fatte esattamente CONTRO queste regole. Esistono delle leggi intrineseche, che fanno parte di ogni uomo. Esistono però istituzioni che forgiano un modello di pensiero che serve loro per mantere il potere. Questi sistemi di pensiero distolgono l'umanità dalle possibilità offerte dal modello di autogestione e di cooperazione.
    Tradotto: esiste in ogni uomo una morale (come ben diceva Kropotkin quando scrisse "La Morale anarchica"). Il lato oscuro dell'uomo potrebbe, in ultima istanza, essere dato dalle strutture artificiale con cui si è circondato nella propria evoluzione. Non so se sarà possibile o meno annullarlo del tutto. L'anarchia è un'utopia, nella fattispecie è la mia utopia, ma so ancora distinguere la realtà dal sogno. Faccio ciò che posso per avvicinarmi al sogno (come avrai notato, vado a votare a differenza degli anarchists classici), anche solo perchè so che stati/potere/sfruttamento/leggi non spariranno dall'oggi al domani. Ma sinceramente, non piangerei se accadesse. Anzi ..

    P.S. : Nel '700 quando parlavi di democrazia, ti prendevano per matto. Nell'800 in pochi credevano al suffragio universale. Nel '900 la stragrande maggioranza delle persone non credeva possibile che le donne fossero in grado di avere gli stessi diritti degli uomini .. La storia, diceva Hegel, procede verso una sola meta finale: la piena presa di coscienza dell'uomo della propria libertà.

  5. #35
    Vittima del proporzionale
    Data Registrazione
    01 Apr 2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,094
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danny78
    Il concetto di giustizia si perde se non ci sono regole che la facciano rispettare. Le persone non sono e mai saranno uguali. Ci sono quelle buone e ci saranno sempre anche quelle cattive. Se non ci si preserva da quelle cattive, il mondo cadrà in mano alle persone negative.

    Il tuo ragionamente sarebbe giusto se non ci fosse nell'essere umano il lato "oscuro". Che c'è, è innato in alcuni, represso in altri.
    Platone versus Sofisti ?
    Livio

  6. #36
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    39,362
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mat Kava
    Il concetto di giustizia va al di là delle regole che le fanno rispettare.
    Molte azioni dignitose degli uomini sono state anzi fatte esattamente CONTRO queste regole. Esistono delle leggi intrineseche, che fanno parte di ogni uomo. Esistono però istituzioni che forgiano un modello di pensiero che serve loro per mantere il potere. Questi sistemi di pensiero distolgono l'umanità dalle possibilità offerte dal modello di autogestione e di cooperazione.
    Tradotto: esiste in ogni uomo una morale (come ben diceva Kropotkin quando scrisse "La Morale anarchica"). Il lato oscuro dell'uomo potrebbe, in ultima istanza, essere dato dalle strutture artificiale con cui si è circondato nella propria evoluzione. Non so se sarà possibile o meno annullarlo del tutto. L'anarchia è un'utopia, nella fattispecie è la mia utopia, ma so ancora distinguere la realtà dal sogno. Faccio ciò che posso per avvicinarmi al sogno (come avrai notato, vado a votare a differenza degli anarchists classici), anche solo perchè so che stati/potere/sfruttamento/leggi non spariranno dall'oggi al domani. Ma sinceramente, non piangerei se accadesse. Anzi ..

    P.S. : Nel '700 quando parlavi di democrazia, ti prendevano per matto. Nell'800 in pochi credevano al suffragio universale. Nel '900 la stragrande maggioranza delle persone non credeva possibile che le donne fossero in grado di avere gli stessi diritti degli uomini .. La storia, diceva Hegel, procede verso una sola meta finale: la piena presa di coscienza dell'uomo della propria libertà.
    Ma sul fatto che alcune leggi siano create per mantenere il potere di talune classi dirigenti ne sono convinto anche io.
    Quando parlo di giustizia e di rispetto delle regole, parlo a livello etico-morale e non mi riferisco nello specifico a leggi in particolare.

    Sono però fermamente convinto che all'essere umano servano delle regole da rispettare, altrimenti la degenerazione (insita in ognuno di noi)prevarrebbe e si tornerebbe all'età della pietra.

    Pareri

  7. #37
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 May 2009
    Messaggi
    9,426
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danny78
    Ma sul fatto che alcune leggi siano create per mantenere il potere di talune classi dirigenti ne sono convinto anche io.
    Quando parlo di giustizia e di rispetto delle regole, parlo a livello etico-morale e non mi riferisco nello specifico a leggi in particolare.

    Sono però fermamente convinto che all'essere umano servano delle regole da rispettare, altrimenti la degenerazione (insita in ognuno di noi)prevarrebbe e si tornerebbe all'età della pietra.

    Pareri
    Senza dubbio, pareri. Difficilmente mi vedrai domani in piazza per la rivoluzione ..
    Guarda, su internet di materiale sull'anarchismo ne si trova abbastanza, ma se hai una biblioteca comunale a portata di mano (e a Roma problemi non ne dovresti avere) cercati i testi di Berneri. Su internet di lui trovi due splendidi articoli:

    Cretinismo anarchico e Umanesimo e Anarchismo.

    Senza considerare poi gli scritti di Malatesta ..

  8. #38
    Giuro di essere fedele al Re!
    Data Registrazione
    04 May 2003
    Località
    Luzern - Pesaro
    Messaggi
    5,826
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danny78
    La Libertà è sacrosanta sino a che non si LEDE la libertà degli altri.
    Chi insulta, anche in maniera grave e diffamatoria, lede la libertà altrui e quindi merita una punizione.
    Libertà si, Anarchia MAI.

    Almeno per quel che penso io.
    Avendo a cuore un gioco piacevole e, perchè no?, anche costruttivo e promotore di crescita delle coscienze civili, sottoscrivo l'opinione di Danny.
    Non solo, ma il suo La Libertà è sacrosanta sino a che non si LEDE la libertà degli altri.
    Chi insulta, anche in maniera grave e diffamatoria, lede la libertà altrui e quindi merita una punizione.
    Libertà si, Anarchia MAI.

    merita di apparire sul frontespizio, o testata che si chiami, di ogni forum di Pol, di quello di Camera in particolare.

  9. #39
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    336 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Livio
    Penso che per questo sia necessario anche il parere della corte costituzionale.
    Una corte costituzionale potrebbe processare malikke per ricostituzione del disciolto partito fascista.
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  10. #40
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danny78
    Io sono del parere che se uno sbaglia dovrebbe pagare, senza scorciatoie. Quindi personalmente non concederei amnistie.
    Le "pene" qui sono al massimo di una settimana, ora che si mette in moto la burocrazia della corte e dei costituzionalisti di pol, è già passata

    È populismo, spiace che il neopresidente parta con un inciampo

 

 
Pagina 4 di 7 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Richiesta all' amministrazione.
    Di Supermario nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 128
    Ultimo Messaggio: 03-07-13, 21:50
  2. richiesta all'amministrazione
    Di uqbar nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 10-05-11, 16:43
  3. Richiesta per l'Amministrazione
    Di cristiano72 nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-10-06, 00:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226