User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Ponti si, ponti no

  1. #1
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ponti si, ponti no

    Questo ponte necessario da anni per la viabilita' della val Brembana non si fara':

    San Pellegrino: il nuovo ponte non si farà
    L'Anas ha fatto sapere al Comune di San Pellegrino Terme che il nuovo ponte non si farà perchè mancano i fondi.

    Brutte notizie per il Comune di San Pellegrino: il nuovo ponte di collegamento tra l'ex statale 470 e la nuova variante non sarà realizzato. Non ci sono fondi fa sapere l'Anas.
    Il progetto era già pronto nel 2002: il nuovo passaggio sul fiume sarebbe partito da una parte dell'ex ponte ferroviario per poi arrivare vicino al piazzale della Sanpellegrino spa.
    Un progetto realizzato per evitare di utilizzare come ingresso a San Pellegrino la strada comunale di via Pregalleno.
    La soluzione di deviare il traffico in via Pragalleno era stata presa al tempo provvisoriamente per non penalizzare il traffico vallare.
    Un problema non indifferente, in quanto il traffico viene a trovarsi su una viabilità locale inadeguata creando problematiche anche a livello ambientale.
    Il Comune se non otterrà quanto a chiesto intraprenderà le dovute azioni legali per il risarcimento dei danni.

    --------------------------------------------------------------------

    Questo ponte invece probabilmente si

    IL CASO / La Padania lo considerava «un’opera vergognosa», ma per il neo alleato Lombardo è «la madre di tutte le infrastrutture»

    Da «ecomostro» a male necessario: e la Lega riabilitò il Ponte di Messina

    MILANO - «Un improponibile ecomostro, un’opera inutile da tutti i punti di vista» chiosava nel marzo scorso il capogruppo leghista Andrea Gibelli. Parere per nulla isolato nel Carroccio, se è vero che in quelle ore il ministro Roberto Castelli poteva dire: «Se per la Calabria e la Sicilia è così importante, che se lo facciano loro questo ponte». E la Padania avviava, con l’evidente placet bossiano, una campagna contro «un’opera vergognosa e dispendiosa». Ora, a distanza di pochi mesi, il ponte sullo stretto di Messina, già accettato obtorto collo nel contratto con la Cdl, è diventato uno dei punti del programma della nuova lista autonomista Lega-Mpa. Con Raffaele Lombardo, fresco di abbraccio con il Senatùr , che può vantarsi di aver ottenuto il sì a quella che definisce «la madre di tutte le infrastrutture». Eppure, nel consiglio federale di lunedì tutti si sono guardati bene dal pronunciare la parola «ponte». E il comunicato finale parlava solo di un genericissimo «piano decennale straordinario per il superamento della questione meridionale». Lombardo non fa mistero di cosa sia questo piano: fiscalità compensativa per il Sud, potenziamento delle infrastrutture e dei porti, alta velocità. E poi ancora: l’aeroporto internazionale, l’anello autostradale, due interporti a Catania e Termini Imerese e, appunto, il ponte sullo Stretto, vera e propria bandiera.
    Può darsi che la Lega confidi nell’oblio per un’opera tanto contestata (anche se Lombardo vuole «la prima pietra» entro il 2006), ma certo rimane un boccone amaro da ingoiare. A marzo il direttore della Padania Gianluigi Paragone, aveva visto «l’ombra della Mafia imprenditrice» profilarsi dietro il ponte, opera «tecnicamente impossibile». Ora si destreggia abilmente nella realpolitik : «Visto dalla Padania, il Ponte non è necessario. Ma se i popoli meridionali lo ritengono importante, rispettiamo le autonomie e quindi si può fare. Con le dovute cautele sulla mafia, fermo restando che non è prioritario e che mi interessano di più le code di Busto Arsizio. Tra l’altro, smuovere chilometri di spiaggia rischia di indebolire la bellezza dei luoghi e il turismo».
    Critico anche Francesco Speroni: «Non mi pare molto opportuno, visto anche il fallimento del tunnel sotto la Manica. Ma se c’è un accordo con Lombardo, allora se ne può parlare». In effetti l’accordo c’è. Con una clausola: che i fondi non siano sottratti alle opere per il Nord. Per esempio la Pedemontana e il completamento dell’autostrada Bre-Be-Mi, opere per le quali manifestavano i Giovani padani, contrari al «ponte dei mafiosi».
    Equilibri difficili, come si vede. «A me che ho casa a Panarea da 30 anni l’idea di vedere quel mostro là davanti non mi entusiasma molto - spiega Manuela Dal Lago -. Ma la politica è l’arte del compromesso. E se Bossi ha deciso così...». Già. A patto che davvero Bossi abbia «deciso così».

    Alessandro Trocino

    Ma povera Dal Lago....
    Una semplice parola: TRADITORI

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Hey raggio, non ti ricordavo cosi' incazzato 306 posts fa. Adesso sarai bollato di essere un "traditore" anche tu

    Si e' passati dal "Mai il Ponte, inutile e vergognoso favore alla mafia", al "tutto sommato si' al Ponte se e' utile per gli alleati". Manca ancora l'ultimo passaggio, che sicuramente arrivera' in campagna elettorale: "i komunisti (islamici, gay, cinesi) vorrebbero fermare la costruzione del Ponte, perche' sperano cosi' di distruggere la famigghia tradizziunale e i vivai calcistici!!! Ma noi non lo permetteremo!!! Il Ponte e' un baluardo della nostra civilta' cristiana." (ovazioni dei 3 leghisti presenti).

  3. #3
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Autonomie a spese tue pero'! Da dove arriveranno quei soldi?

    Inoltre, quanti politici mafiosi terroni costruiranno la loro fortuna politica nazionale dalla gestione clientelare di quei fondi? (ricorda l'esempio dei democristiani irpini) Quelli poi si installeranno a roma e tu fra 10 anni ti chiederai "ma come mai il nostro governo di roma e' cosi' pieno di messinesi e reggini?"

  4. #4
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke
    Hey raggio, non ti ricordavo cosi' incazzato 306 posts fa. Adesso sarai bollato di essere un "traditore" anche tu
    E non sai quanto si sta male a scrivere queste cose, ho creduto che la lega rappresentasse una reale alternativa di sistema e mai avrei potuto immaginare la situazione attuale.
    Pur consapevole che al momento non vedo alternative al movimento leghista non me la sento piu' di tacere e mandar giu' certe schifezze

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke
    Si e' passati dal "Mai il Ponte, inutile e vergognoso favore alla mafia", al "tutto sommato si' al Ponte se e' utile per gli alleati". Manca ancora l'ultimo passaggio, che sicuramente arrivera' in campagna elettorale: "i komunisti (islamici, gay, cinesi) vorrebbero fermare la costruzione del Ponte, perche' sperano cosi' di distruggere la famigghia tradizziunale e i vivai calcistici!!! Ma noi non lo permetteremo!!! Il Ponte e' un baluardo della nostra civilta' cristiana." (ovazioni dei 3 leghisti presenti).

  5. #5
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    336 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da raggioverde
    Questo ponte necessario da anni per la viabilita' della val Brembana non si fara':
    kosì impari a non nascere siciliano
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  6. #6
    insubres sumus, non latini
    Data Registrazione
    26 Sep 2004
    Località
    Noeuva
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Contrordine, compagni leghisti: il ponte sullo stretto è necessarissimo!

    A forza di capriole probabilmente dalle parti di Via Bellerio ci devono essere dei mal di schiena terribili! Fortuna che le poltrone sono comode

    Ciao

 

 

Discussioni Simili

  1. Quanti ponti ci sono sul Po?
    Di Cesare Mori nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-01-14, 10:45
  2. I Ponti sospesi
    Di Jaki nel forum Fondoscala
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 09-07-07, 14:47
  3. Il ponte dei ponti
    Di lupin nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04-10-06, 23:26
  4. Sea, 1,5 milioni i passeggeri dei ponti
    Di Tocky nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25-04-06, 11:16
  5. Ponti D'oro Agli Stranieri
    Di enea08 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-11-05, 16:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226