Da La Padania del 23 febbraio 2006. Taglio alcune parti, lo trovate integrale on-line, ma vi faccio una domanda - io non parlo fino al 9 aprile - su questa affermazione di Chiappori e se possibile voi come la interpretate?

Ieri il vertice con l’Mpa di Lombardo. Alessandri: «Carroccio presente in tutte le Regioni del Mezzogiorno»
Lega al Sud, l’unità programmatica fa la forza


pamela barbaglia
--------------------------------------------------------------------------------
.......bisogna verificare la volontà di cambiamento della gente. A tal fine pensavamo con Lombardo a un referendum popolare affinché il Meridione sia chiamato in causa direttamente».
Puglia, Campania, Sicilia e Sardegna sono le capoliste per costruire le cosiddette «Leghe del Sud». Una sorta di Federazione meridionale sulle orme del Carroccio negli anni Novanta: «In due mesi siamo diventati una bella macchina da guerra. Dopo le elezioni verrà avviato un progetto di condivisione per rafforzare l’alleanza meridionale. Occorre delineare una mission comune da perseguire, esattamente come ha fatto la Lega nel ’91 con le varie realtà padane»........ Il minimo comune denominatore è la valorizzazione del territorio attraverso il rilancio del turismo con un occhio di riguardo alle grandi opere (ponte sullo Stretto in testa) e ai nodi autostradali. In agenda anche la costituzione di un’area di libero scambio circoscritta alla Sicilia e al Mediterraneo e l’avvento di un polo bancario-assicurativo del Sud. «I principali istituti assicurativi hanno sede al Nord - ha commentato Giacomo Chiappori, ex deputato del Carroccio investito nel 2003 dell’attività di coordinamento -. L’utile netto proveniente dai contribuenti meridionali è di circa seimila miliardi di euro. Dunque, la richiesta di avere un proprio polo assicurativo ci sembra valida. E così pure abbiamo riscontrato con piacere che il Sud ha superato la filosofia dei finanziamenti a fondo perduto che vanno ad arricchire i soliti noti». Il problema atavico è come risollevare le aziende in difficoltà senza per questo dare una mano agli ambienti malavitosi. [/B[B]]«Come ha suggerito l’Mpa l’assistenzialismo ci sarà ma solo con finanziamenti mirati. E poi intendiamo incrementare l’interazione tra le imprese del Sud e quelle del Nord».

La domanda è questa:

che cazzoo è l'assistenzialismo con i finanziamenti mirati????