User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 57
  1. #1
    Socialista nazionalitario
    Data Registrazione
    26 May 2004
    Messaggi
    2,348
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La bandiera USA il simbolo universale della democrazia e della libertà

    BERLUSCONI A CONGRESSO USA: 11 SETTEMBRE NON E' GUERRA CIVILTA'

    WASHINGTON - Un discorso di 30 minuti che e' stato la summa della sua visione politica: grande ammirazione per gli Stati Uniti, una fede incrollabile in democrazia ed economia di mercato, binomio questo inscindibile, e riconoscenza per aver sconfitto nazifascismo e comunismo; il tutto condito da un avvertimento: non c'e' futuro senza il legame transatlantico mentre ci sono solo rischi nel credere alla possibilita' di una ''fortezza Europa''.

    Questo e' il messaggio ''liberal'' che Silvio Berlusconi ha lanciato oggi da Washington al popolo americano - ma non solo, visto che l'intero intervento e' stato trasmesso in diretta in Italia da Canale 5 - passando da un iniziale inglese all'italiano, ricevendo tanti applausi ed anche alcune standing ovation dai non troppi deputati presenti. Siamo a fine legislatura e Berlusconi e' passato dall' orgoglio delle cose fatte alla guida dell' Italia ad una visibile emozione che a tratti gli ha tolto il respiro mentre interveniva al congresso.

    A Capitol Hill, il cuore politico della piu' potente nazione del pianeta, il presidente del Consiglio ha saputo toccare le corde giuste della middle class americana esaltando le ''tante giovani vite'' sacrificate nel passato per combattere una guerra al di la' dell'Atlantico contro il nazi-fascismo, ma anche eccitando gli ambienti conservatori ritirando fuori con sapienza ''la battaglia americana contro il comunismo e la minaccia sovietica''.

    ''L'occidente e' uno e deve rimanere uno'', ha scandito il premier al Campidoglio ricevendo ampi consensi dai deputati e facendo cosi' ben capire che nulla avrebbe concesso a quel ''relativismo'' che distingue, esamina e puntualizza fino a perdere il filo, a suo avviso, di un ragionamento che invece per il premier e' lineare: ''la storia ha dimostrato che l'aspirazione alla democrazia e' universale e che liberta' e democrazia sono contagiose''.

    La parte centrale del suo discorso, preparato per settimane e settimane, e' stato dedicato a sottolineare i rischi che corre l'Unione Europea in questo periodo. Che cerca ''di definire la sua identita' in contrapposizione all' America''. ''La necessaria integrazione politica ed istituzionale dell' Europa non deve significare - ha ammonito Berlusconi - la creazione di una ''fortezza Europa', chiuso al resto del mondo nella convinzione che facendo cosi' puo' preservare la sua prosperita' e liberta'''.

    Proprio questo rischio terrorizza Silvio Berlusconi, la possibilita' che si possa aggravare la contrapposizione tra Europa e Stati Uniti, una divaricazione che ''sarebbe completamente ingiustificata e comprometterebbe gravemente la sicurezza dell'intero mondo''.

    Berlusconi ha esordito definendo ''un onore straordinario'' quello di poter parlare al congresso, ''uno dei grandi templi della democrazia'' che si trova all' interno ''della piu' grande democrazia del mondo''. Dopo una concessione ai tantissimi italo-americani e al valore delle ''radici italiane'', Berlusconi ha ricordato che per la sua generazione di italiani gli Usa sono ''il faro della liberta' e del progresso civile ed economico''.

    Una grande democrazia che non solo ha combattuto il nazifascismo ma che attraverso il Piano Marshall ha aiutato l'Italia ''ad uscire dalla poverta'''. Una riconoscenza che Berlusconi prova ogni volta che vede la bandiera a stelle e a strisce: ''per non e' solamente la bandiera di un grande paese: soprattutto - ha spiegato - io vedo un simbolo, il simbolo universale della democrazia e della liberta'''.

    Quindi un inevitabile passaggio dedicato a garantire che l'Italia sara' sempre ''un determinato e leale alleato'' di Washington. Un impegno dimostrato tutte le volte in cui all' Italia e' stato chiesto ''un tangibile contributo'' alla sicurezza internazionale. Non a caso circa 40 mila militari italiani sono stati assegnati esclusivamente al compito di portare avanti operazione di peace keeping.

    Non poteva mancare un accenno all' 11 settembre e ai problemi del fondamentalismo e del terrorismo. Non si puo' parlare di ''un attacco dell' Islam all' occidente'', ha sottolineato. Proprio perche' ''l'Islam moderato e' alleato con le democrazie occidentale ed e' esso stesso un obiettivo dei terroristi. Silvio Berlusconi ha chiuso il discorso con una singolare traduzione dall' italiano all' inglese del suo ''mi consenta'': ''consentitemi di concludere raccontandovi una breve storia'' ha detto il premier in inglese. Si tratta della storia di un giovane uomo il cui padre lo ha portato in un cimitero dove riposavano tanti coraggiosi, giovani soldati che avevano attraversato l'oceano per riportare ''dignita' e liberta' ad un popolo oppresso''.

    Mostrandogli queste croci, ha raccontato Berlusconi, questo padre ha fatto promettere al figlio che non avrebbe mai dimenticato il sacrificio estremo di questi giovani soldati americani e gli ha fatto promettere di portare ''eterna gratitudine'' a quel paese. ''Questo padre era mio padre, e quel giovane uomo ero io'', ha spiegato Berlusconi assicurando che ''non ha dimenticato mai quel sacrificio e quella promessa, e che non lo dimentichera' mai''.



    Dopo questo discorso la cosiddetta area alleata con la Cdl è meglio che si prenda le seggiole promesse e si vada a nascondere.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito

    scusa Quetzalcoatl, ma se permetti, queste sono le solite provocazioni di chi è contrario all'accordo....
    Sai benissimo che AS e Fiamma nn condividono una cippa di tutto ciò e Berlusconi lo sa benissimo.
    C'è poco da accusare.

  3. #3
    Socialista nazionalitario
    Data Registrazione
    26 May 2004
    Messaggi
    2,348
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giò91
    scusa Quetzalcoatl, ma se permetti, queste sono le solite provocazioni di chi è contrario all'accordo....
    Sai benissimo che AS e Fiamma nn condividono una cippa di tutto ciò e Berlusconi lo sa benissimo.
    C'è poco da accusare.
    Come si fa non condividere nulla e chiedere ministri?

  4. #4
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Quetzalcoatl
    Come si fa non condividere nulla e chiedere ministri?
    ma tu dai così tanto credito alla Floriani?
    Cmq, Quetzalcoatl...se AS dovesse avere un ministero (improbabile, cmq...) avrebbe lo stesso ruolo che ebbe RC nel '96...

  5. #5
    Tutto è possibile a chi crede
    Data Registrazione
    01 Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ..il solito discorso leccaculista di Berlusconi.. l'alleanza con lui non credo sia stata fatta su queste basi.. Oggi leggevo un'articolo dove la Mussolini dichiarava di volere il Ministero all'infanzia.. ecco..sono questi i punti dove AS e Fiamma posso sperare di portare a casa qualche risultato concreto, famiglia, lotta all'immigrazione, e tutti gli altri punti con cui può "spalleggiarsi" magari con la Lega per fare una dura opposizione..penso per esempio ala Turchia in Europa...

  6. #6
    Saloth Sâr
    Ospite

    Predefinito

    Berlusconi è un subumano, con le sue dichiarazioni priva di dignità l'Italia

    Spreriamo perda le elezioni ..... ah già, l'altro è Romano Prodi

  7. #7
    Socialista nazionalitario
    Data Registrazione
    26 May 2004
    Messaggi
    2,348
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Traditio
    e tutti gli altri punti con cui può "spalleggiarsi" magari con la Lega per fare una dura opposizione..penso per esempio ala Turchia in Europa...
    Mica alle basi yankee in Italia.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Oct 2005
    Messaggi
    785
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    le "brevi storie" del berlusca sono quanto di più demente neurone umano
    possa partorire, la deambulazione facoltativa del suo apparato neurovegetativo è un mistero scientifico, secondo me non esiste,è troppo finto per essere vero, è pura maya. se guardate attentamente i volti dei moderni politicanti non trasmettono nulla,sono fisiologicamente impalpabili come afflitti da demenza precoce,si assomigliano tutti, bush poi è un vero e proprio "golem" confezionato direttamente in quel di praga!
    sono i lacci di varuna.

    saluti.

  9. #9
    Tutto è possibile a chi crede
    Data Registrazione
    01 Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Quetzalcoatl
    Mica alle basi yankee in Italia.
    ..è vero anche questo.. però l'opposizione alle basi U.$.A. non la faresti comunque fuori dalla CdL quindi tanto vale.. almeno così secondo me si ha una piccola speranza di portare a casa qualche risultato concreto..

  10. #10
    alfredoibba
    Ospite

    Predefinito

    I firmatari dell' accordo dovrebbero mettersi il burqa.
    Le cazzate che oggi ha sparato Berlusconi sono mega-galattiche.
    E poi qualcuno parla di lungimiranza politica, ancora più cazzaro di Berlusconi, che potrà ridere di alleati come FN, FSN.

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Vaticano: la bandiera della Pace è un simbolo sincretista e non cristiano
    Di carlomartello nel forum Cattolici in Politica
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 04-07-09, 11:42
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-06-08, 22:01
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-12-06, 10:18
  4. La base universale della Liberta' Cristiana
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-06, 09:46
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-05-04, 12:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226