User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32
  1. #1
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mensile Cenerentola

    Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mercato, l'anarchia e lo stato, sulle pagine del mensile Cenerentola:

    http://brigantilibertari.blogspot.co...-distorta.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie per la segnalazione anche se, essendo iscritto al tuo blog, sicuramente non mi sarei perso questa interessante intervista

  3. #3
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mensile Cen

    Citazione Originariamente Scritto da oggettivista Visualizza Messaggio
    Grazie per la segnalazione anche se, essendo iscritto al tuo blog, sicuramente non mi sarei perso questa interessante intervista

    hefico:

  4. #4
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,976
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mensile Cen

    Appena possibile leggerò l'articolo.

    Questa è una mia lettera inviata un paio d'anni fa a un quotidiano locale:

    Il mercato

    Il mercato è il luogo in cui si scambiano i beni prodotti. Lo scambio (compravendita) è oggi necessario perché i beni appartengono a diversi individui o gruppi di individui in competizione che possiedono dei mezzi di produzione (terra con le sue risorse naturali, fabbriche, uffici, ecc.).
    Tale organizzazione sociale poteva avere senso finché le risorse produttive nel mondo non erano sufficienti per garantire una vita soddisfacente a tutti. Ma oggi, che è da decenni che lo sono, che senso ha continuare a competere nella produzione? Secondo me nessuno. Come umanità è volersi fare del male.

    Se decidessimo democraticamente di far diventare i mezzi di produzione di tutti per gestirli democraticamente, diventerebbero automaticamente di tutti anche i beni e i servizi prodotti con essi, rendendo obsoleto lo scambio, quindi il mercato e il denaro, e facendo sparire nel giro di poco tempo la fame e la povertà nel mondo, assieme ai tantissimi problemi sociali provocati da quest’ultima (criminalità, migrazione, guerre, ecc.). Non ci resterebbe altro che distribuire tutto ciò che produciamo volontariamente per renderlo liberamente accessibile a tutti, secondo il principio “da ognuno secondo le proprie capacità, a ognuno secondo i propri bisogni”.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  5. #5
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Appena possibile leggerò l'articolo.

    Questa è una mia lettera inviata un paio d'anni fa a un quotidiano locale:
    Come si comporterebbe la società socialista di cui auspichi la nascita nei confonti di un individuo che partorisce un'idea e trova altri individui disponibili a finanziare il suo progetto ?.
    E come si regolerebbe nei confronti di chi dovesse scegliere di offrire un servizio a qualcuno dietro il pagamento di una somma di denaro (ex. aiuto ad anziani, lavori domestici etc...) ?.
    E se un individuo avvertisse vuoi per carattere vuoi per le più disparate ragioni di secedere dal paradiso dei lavoratori ?.
    Non credi che la soluzione sia una società panarchica dove ognuno sceglie liberamente il sistema di vita sociale che desidera ?.

  6. #6
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,976
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mensile Cen

    Citazione Originariamente Scritto da oggettivista Visualizza Messaggio
    Come si comporterebbe la società socialista di cui auspichi la nascita nei confonti di un individuo che partorisce un'idea e trova altri individui disponibili a finanziare il suo progetto ?.
    Il termine finanziare non avrà senso nella società socialista, in quanto non esisterà il denaro (né il baratto). Quell’individuo potrà proporre la creazione di una libera associazione di produttori in cui tutti i lavoratori coinvolti (compreso lui) avranno lo stesso potere decisionale sull’impiego dei mezzi di produzione impiegati. Ma non per produrre qualcosa da vendere su un mercato. Tutto ciò che sarà prodotto sarà liberamente accessibile da tutti i membri della società (immaginati grandi magazzini in cui la gente sarà libera di prendere senza pagare tutto ciò di cui ha bisogno).

    Citazione Originariamente Scritto da oggettivista Visualizza Messaggio
    E come si regolerebbe nei confronti di chi dovesse scegliere di offrire un servizio a qualcuno dietro il pagamento di una somma di denaro (ex. aiuto ad anziani, lavori domestici etc...) ?.
    Non sarà possibile fare ciò nella società socialista (vedi la risposta sopra).

    Citazione Originariamente Scritto da oggettivista Visualizza Messaggio
    E se un individuo avvertisse vuoi per carattere vuoi per le più disparate ragioni di secedere dal paradiso dei lavoratori ?.
    Beh, non sarà un paradiso, ma sarà sicuramente una società molto migliore.
    La società socialista sarà una società (veramente) democratica. Una persona, per es. un ex riccone egoistone, sarà libero di esprimere il suo desiderio di tornare a una società basata sulla proprietà privata dei mezzi di produzione e sullo sfruttamento, e sarà anche libero di formare un gruppo politico con l’obiettivo di raggiungere la maggioranza. Una volta raggiunta la maggioranza, cosa molto improbabile visto i grandi vantaggi che la società socialista offrirà alla travolgente maggioranza della popolazione (lavoratori in primis), si ritornerebbe al capitalismo o a una qualsiasi altra società di classe.

    Citazione Originariamente Scritto da oggettivista Visualizza Messaggio
    Non credi che la soluzione sia una società panarchica dove ognuno sceglie liberamente il sistema di vita sociale che desidera ?.
    No, perché penso che un sistema globale, quale è oggi il capitalismo, possa essere sostituito solo da una altro sistema globale (socialismo), pena una grave regressione dell’umanità.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  7. #7
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mensile Cen

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Tutto ciò che sarà prodotto sarà liberamente accessibile da tutti i membri della società (immaginati grandi magazzini in cui la gente sarà libera di prendere senza pagare tutto ciò di cui ha bisogno).
    In tal caso non si potrebbe registrare una contrazione dell'offerta ?.

  8. #8
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,976
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mensile Cen

    In che senso? Pensi che senza profitto/salario non ci sarebbe più lo stimolo a produrre (lavorare)?
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  9. #9
    anarchico
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    5,902
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    In che senso? Pensi che senza profitto/salario non ci sarebbe più lo stimolo a produrre (lavorare)?
    Non comprendo l'espressione "tutti potranno prendere tutto quello di cui hanno bisogno".
    Temo che alcuni possano prendere più di altri e che altri ancora possano ritrovarsi con il carrello vuoto o semivuoto.
    Temo i prepotenti e coloro i quali senza salario non trovano incentivi per lavorare o per fare lavori usuranti che relegherebbero volentieri al loro prossimo.

  10. #10
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,976
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Un bel dibattito tra Domenico Letizia e Luciano Nicolini sul mensile Cen

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    No, perché penso che un sistema globale, quale è oggi il capitalismo, possa essere sostituito solo da una altro sistema globale (socialismo), pena una grave regressione dellumanità.
    Inoltre oggi ci troviamo di fronte a gravi problemi, come il surriscaldamento atmosferico e la grande povertà del cosiddetto terzo mondo, che possono essere affrontati solo a livello globale con un sistema sociale non basato sul profitto.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Auguri a Domenico Letizia e Subiectus!
    Di Burton Morris nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-05-10, 13:41
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-03-10, 20:55
  3. I CANDIDATI DEL NOSTRO FORUM: Domenico Letizia (Campania)
    Di il Gengis nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 16-02-10, 10:03
  4. Buon compleanno a Domenico Letizia !
    Di LIBERAMENTE nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-05-09, 14:39
  5. La Resistenza giusta di domenico letizia
    Di Domenico Letizia nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-04-09, 03:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226