User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36
  1. #1
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito In difesa di Gilberto Oneto

    Ritengo che con l'esclusione di Oneto dalle trasmissioni di RPL, sia stato dato un calcio nel culo alla componente indipendentista del movimento.

    Non credo assolutamente che l'estromissione di Oneto, sia dovuta solo semplicemente alle sue esternazioni su 'Libero', che rientrano nella normale dialettica delle opinioni che non devono essere censurate, soprattutto in una radio che si fregia del termine "libera".

    Penso che l'esclusione di Oneto, e di ciò che rappresenta nel movimento, covasse da lungo tempo, già dopo l'estate la ripresa della sua trasmissione era piuttosto incerta.
    Ritengo la sua estromissione dai programmi un fatto molto grave e invito tutti gli indipendentisti a esprimersi su questa vicenda in ogni modo.

    Le opinioni di Oneto possono essere più o meno condivisibili, ma NESSUNO può tappargli la bocca, questa dovrebbe essere la prassi in un movimento seriamente federalista. Oneto dovrebbe poter esprimere il suo sentire anche se non fosse allineato con quello "ufficiale" del movimento e ciò rientra appunto nella normale prassi dialettica e democratica.

    Penso che tutti possano commettere delle ingenuità, pensiamo a Calderoli, a Borghezio, alla Credieuronord, a Brigandì, eccetera..., solo a Oneto, per essersi ingenuamente fidato di un giornale ambiguo come Libero, viene fatto pagare un conto molto pesante e che non tiene minimamente conto dell'enorme lavoro culturale che ha portato avanti in tutti questi anni.
    In più, Oneto è RAPPRESENTATIVO di tutti coloro che si identificano nel progetto indipendentista, quindi la sua estromissione è un errore enorme e chi lo ha compiuto dovrà renderne conto.

    Non si può non essere d'accordo con Oneto nel pensare che chiunque creda nella possibilità della devoluzione di superare il referendum...stia vivendo a Paperopoli...o a Dysneiland...e chi vive a Paperopoli, può rappresentare un movimento politico??

    L'estromissione di Oneto è una cosa tipicamente italiana, uno schifo.

    Tutta la mia solidarietà e un forte abbraccio al patriota padano e della Libertà, Gilberto Oneto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    Oneto tace e non dice nulla?

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,036
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da Genyo
    Ritengo che con l'esclusione di Oneto dalle trasmissioni di RPL, sia stato dato un calcio nel culo alla componente indipendentista del movimento.

    Non credo assolutamente che l'estromissione di Oneto, sia dovuta solo semplicemente alle sue esternazioni su 'Libero', che rientrano nella normale dialettica delle opinioni che non devono essere censurate, soprattutto in una radio che si fregia del termine "libera".

    Penso che l'esclusione di Oneto, e di ciò che rappresenta nel movimento, covasse da lungo tempo, già dopo l'estate la ripresa della sua trasmissione era piuttosto incerta.
    Ritengo la sua estromissione dai programmi un fatto molto grave e invito tutti gli indipendentisti a esprimersi su questa vicenda in ogni modo.

    Le opinioni di Oneto possono essere più o meno condivisibili, ma NESSUNO può tappargli la bocca, questa dovrebbe essere la prassi in un movimento seriamente federalista. Oneto dovrebbe poter esprimere il suo sentire anche se non fosse allineato con quello "ufficiale" del movimento e ciò rientra appunto nella normale prassi dialettica e democratica.

    Penso che tutti possano commettere delle ingenuità, pensiamo a Calderoli, a Borghezio, alla Credieuronord, a Brigandì, eccetera..., solo a Oneto, per essersi ingenuamente fidato di un giornale ambiguo come Libero, viene fatto pagare un conto molto pesante e che non tiene minimamente conto dell'enorme lavoro culturale che ha portato avanti in tutti questi anni.
    In più, Oneto è RAPPRESENTATIVO di tutti coloro che si identificano nel progetto indipendentista, quindi la sua estromissione è un errore enorme e chi lo ha compiuto dovrà renderne conto.

    Non si può non essere d'accordo con Oneto nel pensare che chiunque creda nella possibilità della devoluzione di superare il referendum...stia vivendo a Paperopoli...o a Dysneiland...e chi vive a Paperopoli, può rappresentare un movimento politico??

    L'estromissione di Oneto è una cosa tipicamente italiana, uno schifo.

    Tutta la mia solidarietà e un forte abbraccio al patriota padano e della Libertà, Gilberto Oneto.
    Concordo dalla prima all'ultima parola.

  4. #4
    ANTIMASSONE
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    BRESCIA
    Messaggi
    4,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Concordo.......sono con Oneto!

    Citazione Originariamente Scritto da Genyo
    Ritengo che con l'esclusione di Oneto dalle trasmissioni di RPL, sia stato dato un calcio nel culo alla componente indipendentista del movimento.

    Non credo assolutamente che l'estromissione di Oneto, sia dovuta solo semplicemente alle sue esternazioni su 'Libero', che rientrano nella normale dialettica delle opinioni che non devono essere censurate, soprattutto in una radio che si fregia del termine "libera".

    Penso che l'esclusione di Oneto, e di ciò che rappresenta nel movimento, covasse da lungo tempo, già dopo l'estate la ripresa della sua trasmissione era piuttosto incerta.
    Ritengo la sua estromissione dai programmi un fatto molto grave e invito tutti gli indipendentisti a esprimersi su questa vicenda in ogni modo.

    Le opinioni di Oneto possono essere più o meno condivisibili, ma NESSUNO può tappargli la bocca, questa dovrebbe essere la prassi in un movimento seriamente federalista. Oneto dovrebbe poter esprimere il suo sentire anche se non fosse allineato con quello "ufficiale" del movimento e ciò rientra appunto nella normale prassi dialettica e democratica.

    Penso che tutti possano commettere delle ingenuità, pensiamo a Calderoli, a Borghezio, alla Credieuronord, a Brigandì, eccetera..., solo a Oneto, per essersi ingenuamente fidato di un giornale ambiguo come Libero, viene fatto pagare un conto molto pesante e che non tiene minimamente conto dell'enorme lavoro culturale che ha portato avanti in tutti questi anni.
    In più, Oneto è RAPPRESENTATIVO di tutti coloro che si identificano nel progetto indipendentista, quindi la sua estromissione è un errore enorme e chi lo ha compiuto dovrà renderne conto.

    Non si può non essere d'accordo con Oneto nel pensare che chiunque creda nella possibilità della devoluzione di superare il referendum...stia vivendo a Paperopoli...o a Dysneiland...e chi vive a Paperopoli, può rappresentare un movimento politico??

    L'estromissione di Oneto è una cosa tipicamente italiana, uno schifo.

    Tutta la mia solidarietà e un forte abbraccio al patriota padano e della Libertà, Gilberto Oneto.
    Concordo in toto...

    Padus 996 - Brescia

    SEMPRE CONTRO LA MASSONERIA!!!
    La massoneria il vero nemico!

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    17,750
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Il Patriota

    Oneto tace e non dice nulla?
    credo che Oneto resterà in frigorifero fino alle elezioni.

    in ogni caso quello della esistenza della corrente indipendentista all'interno della Lega, è un fatto che va posto all'odine del giorno e che dovrà essere riconosciuto a livello ufficiale.

    la gratitudine per il contributo culturale e ideale che essa porta a tutto il movimento, è un DOVERE per ogni leghista e padanista.

    che Oneto torni a intervenire nei media padani, con la libertà e la originalità di linguaggio che lo hanno sempre contraddistinto.

    M

  6. #6
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito resistere!

    "Figli di Gondor, di Rohan. Fratelli miei. Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Forse arriverà un giorno in cui il coraggio degli uomini verrà meno, e abbandoneremo i nostri amici, e spezzeremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Un'ora di scudi spezzati quando l'era degli Uomini finirà, ma non è questo il giorno! Oggi, noi combattiamo! Per tutto quello che vi è caro suquesta terra, vi invito a resistere, Uomini dell'Ovest!"

  7. #7
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Genyo
    Non si può non essere d'accordo con Oneto nel pensare che chiunque creda nella possibilità della devoluzione di superare il referendum...stia vivendo a Paperopoli...o a Dysneiland...e chi vive a Paperopoli, può rappresentare un movimento politico??
    Genyo, ritengo i tuoi interventi sempre di notevole livello dialettico e molto interessanti, anche se, come è naturale che sia, non sono sempre d'accordo proprio su tutto, come in questo caso di Nonno Oni ma a prescindere da ciò, sul referendum a me viene spontanea una domanda:

    ma se nel 2001 è riuscito a passare il referndum costituzionale della sinistra mi sembra con un 65%, e si trattava di un orrendo pastrocchio senza capo nè coda spacciato come "federalismo", perchè allora non dovrebbe poter passare anche la nostra devolution, che è 100.000 volte meglio come contenuti protofederalisti? Vabbè che al sudde ci voteranno contro solo perchè è il referendum della Lega che vuole male al povero sudde bla bla bla, ma, in ciò che dovrebbe essere la Padania, padioti permettendo, almeno l'elettorato di centrodestra io credo che voterà largamente a favore...

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito la radio senza gilberto

    dispiacere a parte, ora mi sento molto più libero di uscire di casa. al pomeriggio non ascolto più la radio e anche al mattino il mio interesse per la lettura dei giornali è molto calata.
    ora potrei anche farne a meno.

  9. #9
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    a proposito di radio, ieri al Ribelle di Leo Siegel di nuovo molte telefonate contro Oneto, ma anche alcune a favore: Leo ha espresso un punto di vista a difesa della radio.
    Stamattina con Cainarca circa 3-4 telfonate risentite a favore di Nonno Oni, il direttore si è anche quasi incavolato un po' seppure sempre con molto stile e self control, come suo tipico.

  10. #10
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da halexandra
    Genyo, ritengo i tuoi interventi sempre di notevole livello dialettico e molto interessanti, anche se, come è naturale che sia, non sono sempre d'accordo proprio su tutto, come in questo caso di Nonno Oni ma a prescindere da ciò, sul referendum a me viene spontanea una domanda:

    ma se nel 2001 è riuscito a passare il referndum costituzionale della sinistra mi sembra con un 65%, e si trattava di un orrendo pastrocchio senza capo nè coda spacciato come "federalismo", perchè allora non dovrebbe poter passare anche la nostra devolution, che è 100.000 volte meglio come contenuti protofederalisti? Vabbè che al sudde ci voteranno contro solo perchè è il referendum della Lega che vuole male al povero sudde bla bla bla, ma, in ciò che dovrebbe essere la Padania, padioti permettendo, almeno l'elettorato di centrodestra io credo che voterà largamente a favore...
    Tutte le fazioni di csx non lo voteranno.
    AN - UDC - FI (sud), secondo te la voteranno?? TUTTO il loro bacino elettorale è romano e meridionale o statale.
    In Sardegna, gli amici indipendentisti sardi, hanno detto che già l'UDC sta raccogliendo le firme CONTRO la devoluzione, Follini viene completamente allo scoperto, se ce ne fosse bisogno....
    Chi la voterà??

    La voteranno quelli che "votarono" per la Alessandra Guerra in Friuli, bada bene, non in Lucania....

    E' veramente fantasioso pensare che passerà...ciao.

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Gilberto Oneto ora su LA7
    Di Bèrghem nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-11-10, 22:09
  2. appello a Gilberto Oneto
    Di montecristo2006 (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 30-09-07, 21:26
  3. Gli articoli di Gilberto Oneto....
    Di padus996 (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-08-04, 20:43
  4. Arimortis - di Gilberto Oneto
    Di Stonewall nel forum Padania!
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 20-07-04, 09:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226