INOLTRO LA PROPOSTA,

SICCOME L'IDEA DI UNA DESTRA FORTE E' IL PUNTO CHE CI ACCOMUNA TUTTI QUANTI DAI MODERATI AI RADICALI MA COMUNQUE DI DESTRA SI STA PARLANDO E LO SCOPO FONDAMENTALE E' QUELLO DI TROVARE L'EQUILIBRIO GIUSTO PER POTER GOVERNARE UNA FASCIA DI ELETTORI CHE VA DALL'ELETTORE MODERATO,MENO MODERATO,PIU' RADICALE DAL PIU' GIOVANE AL MENO GIOVANE...PROPRIO COME I COMPONENTI DEL FORUM CHE CON DIFFICOLTA' MAGARI ONDEGGIANO TRA I QUATTRO (TROPPI!) SETTORI CHE,GIRANDO, SI DENOTA UNA CERTA COMUNANZA SIA INTERMINI DI LEGALITA' CHE DI LEALTA' E TRASPARENZA VERSO GLI ELETTORI AI QUALI SI PRESENTANO E,NON CREDO SIA UN FATTO DA SOTTOVALUTARE ANZI...PENSATE SOLO AD UNA GRANDE DESTRA IN GRADO DI RACCOGLIERE LE ESIGENZE DI TUTTO IL POPOLO DEL FORUM,DEL POPOLO ITALIANO CHE E' STUFO DELLE PROMESSE DELLA SINISTRA E CHE CREDE CHE LE FORZE DI DESTRA CON I VARI PUNTI PROGRAMMATICI POSSANO AIUTARE AL MEGLIO IL PAESE NON CREDO SIA QUESTIONE DI MODERATI O NON MODERATI,PER GOVERNARE ED OTTENERE IL CONSENSO CI VUOLE CLASSE...CERTO ANCHE MODERAZIONE MA NEI TONI E NEL RISPETTO DELLE PERSONE NATURALMENTE.

QUINDI:

VISTO CHE ORAMAI CON L'ALLEANZA A SCOPI ELETTORALI CON IL POLO,LA DESTRA E' UNITA E RAPPRESENTATA DA TUTTI NOI,PERCHE' NON QUANTOMENO PROVARE A CREARE UNA SEZIONE DENOMINATA "DESTRA" E CERCARE PUNTI D'INCONTRO? ALLA FINE VOGLIAMO TUTTI UNA COSA:IL BENE DEL PAESE,DEL NOSTRO PAESE LO SI VEDE DAI SIMBOLI,DAI LOGHI DEI PARTITI...INUTILE STARE DIVISI,PROVIAMOCI!
CON POCHE REGOLE POTREMMO CONVIVERE.

QUESTA E' L'UNICA SPERANZA.

CHE COSA NE PENSATE?