Direi che siamo di fronte ad un record assoluto! La sera prima, di fronte a tutta la nazione, un candidato premier assicura che lui "MAI è offensivo verso un avversario". La mattina dopo, lo stesso candidato, in pubblico, con le telecamere, accusa di essere "coglione" chi non vota per lui (e ovviamente, i suoi avversari non lo votano, quindi...).

Una promessa non mantenuta, e in pubblico, dopo meno di 24 ore! Sarà il record mondiale? Io pensavo che almeno, per non mantenere le sue promesse da sogno, Berlusconi avrebbe aspettato dopo le elezioni!