User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
  1. #1
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Un'itaglia ingovernabile...

    Alla luce dei risultati che stiamo vedendo finora, si prospetta lo scenario di un paese spaccato a metà, con due possibili maggioranze per la Camera e per il Senato, praticamente ingovernabile.
    Quali conseguenze ci si potrà aspettare? "Grosse Koalition"? Difficile in un paese come l'itaglia. Nuove elezioni? Si rischierebbe la guerra civile.
    Ma io pensavo, una situazione del genere non potrebbe essere un vantaggio per chi punta a mettere in evidenza le secolari spaccature di questa nazione? Non potrebbe essere il momento ideale per movimenti sul modello della vecchia e gloriosa Lega Nord?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ne dubito.
    Io penso che il Berlusca alla fine vincerà sia alla Camera che al Senato.

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La cosa divertente è vedere sul Principale i fan di Berlusca che pensano che con questa vittoria ci saranno meno immigrati,meno islamici come se questi anni non avessero insegnato niente.

  4. #4
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball
    Ne dubito.
    Io penso che il Berlusca alla fine vincerà sia alla Camera che al Senato.
    Per me le percentuali alla fine rimarranno più o meno come quelle di adesso...maggioranza risicata del cdx, o pareggio, al Senato, maggioranza risicata del csx alla Camera.
    Questa situazione è una polveriera da cui potrebbe nascere di tutto.
    Sediamoci sulla riva e aspettiamo che passi il cadavere...

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Apr 2009
    Messaggi
    928
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Prescindendo dalla coalizione vincente, teoricamente questo sarebbe il momento ideale.

  6. #6
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da il merovingio
    maggioranza risicata del csx alla Camera.
    Ne dubito.
    Man mano arrivano i dati e + si assottiglia.

  7. #7
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bergamark
    Prescindendo dalla coalizione vincente, teoricamente questo sarebbe il momento ideale.
    Per fare cosa?

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,060
    Mentioned
    67 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da il merovingio
    Alla luce dei risultati che stiamo vedendo finora, si prospetta lo scenario di un paese spaccato a metà, con due possibili maggioranze per la Camera e per il Senato, praticamente ingovernabile.
    Quali conseguenze ci si potrà aspettare? "Grosse Koalition"? Difficile in un paese come l'itaglia. Nuove elezioni? Si rischierebbe la guerra civile.
    Ma io pensavo, una situazione del genere non potrebbe essere un vantaggio per chi punta a mettere in evidenza le secolari spaccature di questa nazione? Non potrebbe essere il momento ideale per movimenti sul modello della vecchia e gloriosa Lega Nord?
    è un ottima osservazione,il problema è cosa si inventeranno a roma ?
    una bella tosatina data con la prossima finanziaria renderebbe più docili le menti di molti padani,occorre che da questa situazione scaturisca qualcosa da roma che danneggi visibilmente la padania e che si riesca a salire sopra la protesta,fino a che i padani hanno la sensazione di essere sulla stessa barca dei itagliani è difficile fare breccia nelle loro cervici

  9. #9
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    S&P’s minaccia taglio del rating senza riduzione debito

    MILANO. I risultati delle elezioni politiche in Italia "non avranno effetti immediati sui rating", anche se, avverte Standard & Poor's commentando i primi exit poll, un taglio della classificazione deve essere messo in conto in assenza di interventi strutturali per la riduzione del debito. Attualmente S&P ha rilasciato per l'Italia un rating 'AA-' con outlook negativo sul debito a lungo termine e un rating 'A-1+' sul debito a breve. Secondo l'agenzia di rating nell'immediato non ci saranno cambiamenti sulle valutazioni perchè entrambi gli schieramenti non hanno presentato nei loro programmi misure strutturali per far fronte agli squilibri dei conti pubblici. Per questo, spiega S&P, "diventerà ancora più urgente la necessità che il prossimo governo annunci concrete misure per far fronte alla crisi di bilancio" e "il rating a lungo termine potrebbe essere abbassato nel 2006 se non arriveranno segnali di una sostenibile e coerente strategia di riduzione del debito".

    Della stessa idea è l’agenzia Fitch.
    "Non stiamo preparando alcuna decisione sul rating sulla base del risultato delle elezioni", ha detto Brian Coulton, senior director per i rating sovrani di Fitch responsabile per la copertura dell'Italia. "I primi risultati indicano una vittoria di Romano Prodi in entrambi i rami del Parlamento, che scongiurerebbe il rischio di incapacità di governare e quindi sarebbe un buon segno a prescindere dal colore politico". "Dovremo vedere i programmi di politica fiscale che emergeranno nei prossimi mesi - dice Coulton - qualunque governo dovrà agire non solo sul fronte delle tasse, ma anche su quello della spesa". "Siamo preoccupati per i conti pubblici italiani", conferma l'analista, ricordando che "Fitch ha un outlook negativo sul rating dell'Italia".

    "E' ancora troppo presto per giudicare" e, in ogni caso, "non c'è alcun impatto immediato sul rating", fa eco Pierre Cailleteau, senior vice president di Moody's che si occupa di rating sovrani. "Stiamo alla finestra, dobbiamo avere conferme sulla coalizione vincente, sulla forza dei partiti interna alla coalizione e sui programmi che verranno annunciati", ha detto all'ANSA da Parigi Cailleteau.

    10/04/2006 - 174

  10. #10
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball
    La cosa divertente è vedere sul Principale i fan di Berlusca che pensano che con questa vittoria ci saranno meno immigrati,meno islamici come se questi anni non avessero insegnato niente.

    e pensa che la maggiorparte sono padani....
    comunque è positivo che quasi tutta la padania sia del cdx, e comunque pure in emilia-romagna grazie al cdx si è in vantaggio al senato!

    emilia romagna e toscana sempre meno rosse!!!!

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226