User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Lombardo e il diritto di tribuna si pappa 7 parlamentari

    scusate ma credo che questo 3d meriti un titolo tutto suo e per cui lo riprendo dal tred eletti leghisti, spero che i moderatori non me ne vogliano

    non ho capito chi sono sti deputati eletti:
    dal sito del ministero dell'interno risultano eletto 1 senatore e 3 deputati...questo parla di 7... non è che B & B hanno già trasmigrato?

    apcom - Virgilio News - 12/04/2006
    Elezioni / MPA festeggia in piazza elezione 7 parlamentari SudPalermo, 12 apr. (Apcom) - Il movimento per l'Autonomiadi Raffaele Lombardo presenta questa sera a piazza Università, a Catania, i parlamentari autonomisti siciliani e la nascita del primo partito del Sud "che alla Camera e al Senato attraverso i suoi rappresentanti, si batterà per l'affermazione e la tutela degli interessi della Sicilia e di tutto il Meridione".

    "Per la prima volta c'è una pattuglia di sette parlamentari che rappresentano la Sicilia e il Meridione -ha detto Lombardo in una nota- fatto storico che gli organi d'informazione nazionali stanno oscurando in ogni modo. Noi reagiamo a nostro modo rimanendo vicini alla nostra gente per cui lottiamo e ci battiamo per difenderne gli interessi. Comincia una nuova storia per il Sud, che ci vedrà protagonisti in parlamento per la prima volta senza dover rispondere ai capibastone romani dei partiti nazionali".

    7 parlamentari???

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ecco la risposta....

    --------------------------------------------------------------------------------

    ma che vadano tutti a dar via il culo.....cazzzzooooo, hanno eletto tre parlamentari anche...


    Commenti dei moderatori (Mpa):

    La situazione degli eletti è questa: in Sicilia in Movimento elegge due deputati nella circoscrizione orientale (Carmelo Lo Monte e Lino Leanza) ed uno nella Sicilia Occidentale (Carmelo Lo Monte, che dovrà esercitare l'opzione, il secondo in lista è Roberto Di Mauro); un senatore (Giovanni Pistorio).
    Altri due deputati e un senatore sono stati eletti attraverso il cosiddetto "diritto di tribuna": sono i siciliani Giuseppe Reina e Enzo Oliva alla Camera (rispettivamente in Puglia ed in Toscana) e il friulano di origini siciliane Ferruccio Saro al Senato (eletto in Liguria).

    cazzzoooo, in Toscana e in Ligura la Lega non ha preso un cazzzz e questo per diritto di tribuna ha eletto grazie ai voti della Lega.....stratosferico....l'ho sempre detto che i terroni te lo mettono nel culo....

    --------------------------------------------------------------------------------

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ecco la legge porcata...

    --------------------------------------------------------------------------------

    Tratto da google: cliccare diritto di tribuna

    Il diritto di tribuna versione 2006 consente invece che gli stessi piccoli partiti che candidano propri esponenti nelle liste dei partiti maggiori, presentino poi, come se nulla fosse, proprie liste “autonome” nella competizione elettorale. Tali liste servono a raccogliere voti: con il sistema proporzionale, aumentare e diversificare l'offerta politica può fruttare qualche voto in più rispetto ai voti che i partiti maggiori della coalizione possono raccogliere.
    Che poi queste liste dei piccoli partiti raggiungano o meno il 2 % nazionale e, quindi, ottengano o meno rappresentanza, è questione a questo punto marginale. Tanto qualche seggio sicuro è assicurato nelle liste che davvero contano.
    Non c'è qualcosa di politicamente disonesto, in tutto ciò? Gli elettori che, in buona fede, votano le liste dei piccoli partiti non sono, in qualche modo, truffati? Le liste dei piccoli partiti non si riducono, a ben vedere, al ruolo di “liste civetta
    Scusatemi se ragiono all'antica. Ma per me la moralità in politica consiste nell'avere una forza propria che consenta di sviluppare una propria azione politica in piena indipendenza ed effettiva autonomia. Si può stare lealmente in una coalizione, ma riservandosi il diritto di essere critici tutte le volte che lo si deve essere. Senza ricatti, senza “teatro”, ma per il fatto che la fedeltà a certi convincimenti di fondo viene prima rispetto a qualsiasi logica di coalizione.
    Che reale autonomia può avere un partito che sa che i pochi parlamentari di cui dispone sono stati eletti, per graziosa concessione altrui, in liste di altro partito?

    Per chi ancora non avesse chiari i termini del problema, ricordo che presentare, senza successo, liste nelle competizioni elettorali non si traduce necessariamente in un danno dal punto di vista economico. Ai sensi dell'articolo 2 della legge 3 giugno 1997, n. 159, possono ottenere il rimborso delle spese elettorali i partiti che nelle elezioni per la Camera abbiano conseguito almeno l'uno per cento dei voti validamente espressi sul piano nazionale. Ricordate che, quando vigeva la precedente legge elettorale prevalentemente maggioritaria, la versione ufficiale era che il maggioritario serviva a semplificare la vita politica ed a ridurre il numero dei partiti? Era stato previsto però un comodo paracadute per i partiti piccoli. Così per ottenere seggi, nella quota proporzionale per la Camera, occorreva avere conseguito la percentuale del 4 % dei voti sul piano nazionale e nel 2001 soltanto cinque liste riuscirono a superare tale soglia di sbarramento; ma poi, per ottenere il rimborso delle spese elettorali, era sufficiente avere ottenuto l'uno per cento dei voti. Un rimborso non si nega a nessuno, avrebbe detto il grande Antonio de Curtis, in arte Toto! Non si nega a nessuno perché i partiti - di Centro-Destra e di Centro-Sinistra - sono sempre prodighi quando si tratta di finanziare la politica, con denaro dei contribuenti. La prima richiamata legge n. 157/1999 porta le firme di D'Alema, come Presidente del Consiglio, e di Diliberto, come Guardasigilli. Ma sulle modalità del finanziamento pubblico della politica occorrerebbe uno specifico discorso.

    HAI CAPITO IL DENTISTA COSA TI HA COMBINATO?
    QUANTO TEMPO CI METTE LOMBARDO A PASSARE IL PONTE

 

 

Discussioni Simili

  1. Nencini : Presto diritto di tribuna
    Di Manfr nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-07-08, 22:02
  2. sacrosanto diritto di tribuna
    Di ginospinella nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-07-08, 18:41
  3. Il diritto di tribuna, ovvero la casta dei mendicanti
    Di GionataPacor (POL) nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-02-08, 11:06
  4. Lombardo e il diritto di tribuna si pappa 7 parlamentari
    Di grilloparlante nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-04-06, 13:50
  5. As, Fiamma e diritto di tribuna
    Di cristiano72 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 19-02-06, 20:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226