User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Liberale hayekiano
    Data Registrazione
    27 Aug 2005
    Località
    Macomer
    Messaggi
    1,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Procuratore Nazionale antimafia Grasso: Provenzano aiutato da politici. Da CHI?!

    PALERMO - Imprenditori, tecnici e politici hanno favorito la latitanza di Bernardo Provenzano. Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia, Pietro Grasso, nel corso della conferenza stampa al Viminale.
    Dopo la cattura di Provenzano ci sara' una guerra interna a Cosa Nostra? ''Sono siciliano, amo la mia terra e faro' di tutto per evitare qualcosa del genere'', ha aggiunto Grasso, spiegando che ''finite le indagini sulla cattura di Provenzano, iniziano ora le altre sul materiale sequestrato e per capire le nuove dinamiche''.

    PISANU, COSA NOSTRA PERDE CAPO INDISCUSSO
    'Con l'arresto di Bernardo Provenzano ''Cosa Nostra perde il suo capo indiscusso e lo Stato ottiene una vittoria di decisiva importanza''. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu, aggiungendo che esclude che 'Provenzano possa collaborare con la giustizia''.

    ERA LATITANTE DAL 1963, UNA SOLO FOTO DEL 1959
    Bernardo Provenzano era irreperibile dal 9 maggio del 1963, dopo l'ennesimo agguato della faida fra la cosca di Luciano Liggio, di cui faceva parte, e quella di Michele Navarra. Per ordine di Luciano Liggio avrebbero dovuto uccidere Francesco Paolo Streva, esponente del clan Navarra. Quella mattina, Streva riuscì a rispondere al fuoco e scampò alla morte. Fu poi ucciso il 10 settembre. Otto giorni dopo, i carabinieri denunciarono Provenzano: così il 18 settembre 1963 iniziava ufficialmente la latitanza della primula rossa di Corleone. Del boss non restava che una foto segnaletica scattata il 18 settembre 1959.

    PM, STRAORDINARIO RISULTATO POLIZIA STATO
    "La cattura di Bernardo Provenzano è lo straordinario risultato dell'impegno profuso in silenzio, con pazienza, determinazione e impareggiabile professionalità, dagli uomini delle forze dell'ordine, cui va anche il nostro personale ringraziamento". Così commentano l'arresto il procuratore aggiunto Giuseppe Pignatone e i Pm della Dda Michele Prestipino e Marzia Sabella, che hanno coordinato le operazioni per la cattura del boss. "La cattura di Bernardo Provenzano - affermano i tre magistrati - da parte del servizio centrale operativo della polizia di stato e della squadra mobile di Palermo costituisce un successo di eccezionale importanza perché viene assicurato alla giustizia l'attuale capo di Cosa nostra, già condannato per le stragi piì efferate e pone fine ad una latitanza durata fin troppo a lungo" "La cattura di Provenzano - concludono i tre pm - è il frutto di un progetto investigativo che la Procura di Palermo è riuscita a concludere dopo anni di lavoro e che ha consentito, nel tempo, di colpire le reti di protezione del latitante e insieme giungere all' arresto ed alla condanna di numerosissimi capi e gregari, che garantivano la sua supremazia nell' organizzazione mafiosa".

    CENTARO, E' UNA VITTORIA DELLO STATO
    "Un arresto importante per il quale si è lavorato da anni e che dimostra che lo Stato riesce a vincere". Così il presidente della Commissione Antimafia, Roberto Centaro, commenta la cattura del boss latitante Bernardo Provenzano. Centaro sottolinea come però "la lotta alla mafia non si esaurisce con questa importante operazione di forze dell' ordine e magistratura". "La lotta a Cosa nostra - spiega - prosegue da oggi come prima e se possibile più di prima perché l' arresto di Provenzano ha certamente un grosso impatto sotto il profilo mediatico e elimina un importantissimo boss dal territorio, ma la lotta mafia deve proseguire senza sosta perché la criminalità organizzata non è ancora sconfitta". Il presidente dell' Antimafia si "congratula con le forze dell' ordine e la magistratura che - sottolinea -con pazienza certosina sono riusciti a compiere una splendida operazione: arrestare Provenzano".

    CIAMPI, CONGRATULAZIONI A PISANU PER CATTURA PROVENZANO
    Il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, a quanto si apprende, ha formulato al telefono vivissime congratulazioni al ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu per l'arresto effettuato dalla polizia di Stato del boss mafioso superlatitante Bernardo Provenzano. Il Capo dello Stato ha esteso le congratulazioni al capo della Polizia Gianni De Gennaro. Il presidente ha manifestato anche al Procuratore nazionale Antimafia, Pietro Grasso, il suo vivissimo apprezzamento per l'attività della magistratura che si è rivelata decisiva ai fini della cattura del boss mafioso Bernardo Provenzano.
    Il liberalismo è la suprema generosità.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    il patto del tortino
    Data Registrazione
    28 Sep 2009
    Messaggi
    1,058
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    da CUFFARO

  3. #3
    AUTOSOSPESO!!!!
    Data Registrazione
    12 Jun 2002
    Località
    Firenze
    Messaggi
    98,624
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1393 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Come da chi, non mi sembra difficile da capire, basta guardare le sue indicazione di voto.
    Chi sono i filosudici? Quelli che definiscono filoterroristi i difensori dei palestinesi.
    I fascioleghisti sono quelli che vogliono farvi dire che la meloni è bella e intelligente
    Se non lo fate usano i suoi poteri contro di voi

  4. #4
    Liberale hayekiano
    Data Registrazione
    27 Aug 2005
    Località
    Macomer
    Messaggi
    1,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Risposta esatta.
    Il liberalismo è la suprema generosità.

  5. #5
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A me non mi convincono.
    Su un isola, non si impiegano 44 anni per trovare uno.
    Oggi è vecchio, malandato, quindi rende l'ultimo servizio a uno stato che è la sua fotocopia.
    Lo stato italiano è completamente espresso da archetipi del genere, poi magari hanno il doppiopetto, ma hanno la stessa matrice mentale.

    Quindi, per me, hanno sempre saputo dove fosse, OGGI, fa gioco al sistema romano, "catturarlo".

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Messaggi
    100
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Intanto tutti i sinistri sostengono che Berlusconi sia legato alla mafia mentre proprio sotto il suo governo è stato catturato Provenzano e tutta una bella combriccola

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Nov 2005
    Messaggi
    5,824
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La risposta alla domanda del 3d è fin troppo semplice. Da tutti.
    Basta ricordare che Provenzano è latitante da più di 40 anni !!!

  8. #8
    Presidente Default
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    1,603
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Piccinini
    La risposta alla domanda del 3d è fin troppo semplice. Da tutti.
    Basta ricordare che Provenzano è latitante da più di 40 anni !!!
    Questa è l'affermazione corretta!
    Un delinquente latitante da più di 40 anni .....a casa sua.....
    Comunque il ricambio generazionale è già avvenuto.......
    Prima legge da fare per un qualsiasi governo: "La candidatura politica non può avvenire se non previa esibizione di un casellario penale IMMACOLATO".... è così semplice, basta volerlo.... Poi possiamo dibattere su reati di opinione o amnistie o altri fatti di carattere eccezionale...........

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Nov 2005
    Messaggi
    5,824
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 1-1-1948
    Questa è l'affermazione corretta!
    Un delinquente latitante da più di 40 anni .....a casa sua.....
    Comunque il ricambio generazionale è già avvenuto.......
    Prima legge da fare per un qualsiasi governo: "La candidatura politica non può avvenire se non previa esibizione di un casellario penale IMMACOLATO".... è così semplice, basta volerlo.... Poi possiamo dibattere su reati di opinione o amnistie o altri fatti di carattere eccezionale...........
    Questa norma, purtroppo, c'è già ma resta disattesa perchè a valutare l'eleggibilità dei deputati sono in deputati stessi

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 29-12-12, 15:41
  2. Il procuratore antimafia Grasso chiede l'aspettativa elettorale
    Di gladiator82ct nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 29-12-12, 12:23
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-02-12, 14:12
  4. Risposte: 206
    Ultimo Messaggio: 07-11-10, 20:24
  5. Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 14-02-07, 19:58

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226