User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    sono felice e tanto mi basta
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Località
    L'Aprutium - Liberal anglosassone - "Nell'era dell'inganno globale dire la verità è un atto rivoluzionario." George Orwell
    Messaggi
    7,784
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La rif. costit. prevede che ogni regione finanzi i propri servizi con tasse proprie?

    Salve.
    Per la prima volta scrivo sul vostro forum per chiedervi di togliermi un dubbio.
    La riforma costituzionale che ha introdotto la cosiddetta devolution, ha introdotto anche il principio in ragione del quale le tasse pagate da una regione rimangono a pagare i servizi erogati da quella regione, primo fra tutti la sanità, facendo venire meno quindi quella redistribuzione interregionale delle risorse finanziarie che invece fino ad oggi lo stato centrale ha praticato?

    La battaglia della Lega Nord è sempre stata questa, tutti ricordano i discorsi di Pagliarini su "le regioni che ci perdono, quelle che fanno conto pari, e quelle che vivono a spese del Nord". Se la riforma non contenesse questo principio non vedo proprio quale vittoria possa vantare la Lega Nord, se non risultati puramente di facciata.

    Qualora questo principio sia stato introdotto, sapete riportarmi passi scritti del testo di riforma costituzionale che eventualmente riportino queste modifiche al dettato costituzionale?

    Ringrazio sin d'ora chi vorrà rispondermi.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pericle
    Salve.
    Per la prima volta scrivo sul vostro forum per chiedervi di togliermi un dubbio.
    La riforma costituzionale che ha introdotto la cosiddetta devolution, ha introdotto anche il principio in ragione del quale le tasse pagate da una regione rimangono a pagare i servizi erogati da quella regione, primo fra tutti la sanità, facendo venire meno quindi quella redistribuzione interregionale delle risorse finanziarie che invece fino ad oggi lo stato centrale ha praticato?

    La battaglia della Lega Nord è sempre stata questa, tutti ricordano i discorsi di Pagliarini su "le regioni che ci perdono, quelle che fanno conto pari, e quelle che vivono a spese del Nord". Se la riforma non contenesse questo principio non vedo proprio quale vittoria possa vantare la Lega Nord, se non risultati puramente di facciata.

    Qualora questo principio sia stato introdotto, sapete riportarmi passi scritti del testo di riforma costituzionale che eventualmente riportino queste modifiche al dettato costituzionale?

    Ringrazio sin d'ora chi vorrà rispondermi.
    è previsto che entro tre anni dall'attuazione venga introdotto il federalismo fiscale.

    E' comunque già presente il concetto di sussidiarietà.
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  3. #3
    Silvioleo
    Ospite

    Predefinito

    in sostanza no,quindi

  4. #4
    sono felice e tanto mi basta
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Località
    L'Aprutium - Liberal anglosassone - "Nell'era dell'inganno globale dire la verità è un atto rivoluzionario." George Orwell
    Messaggi
    7,784
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Federalismo fiscale non significa che ogni regione può imporre le tasse che vuole? Ma poi i proventi dove finiscono? Ovvimente dovrebbero finanziare solo i servizi di quella regione, giusto?

    Sussidiarietà non è l'opposto di questo principio? Cos'è, un sistema spurio?

  5. #5
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pericle
    Federalismo fiscale non significa che ogni regione può imporre le tasse che vuole? Ma poi i proventi dove finiscono? Ovvimente dovrebbero finanziare solo i servizi di quella regione, giusto?

    Sussidiarietà non è l'opposto di questo principio? Cos'è, un sistema spurio?

    beh...se non ho capito male c'è una quota destinata a quelle regioni che sono più indietro...e sempre se non ho capito male...la quota non dev'essere destinata all'infinito...cmq va che stai discutendo sul nulla perchè tanto non passa, per fortuna...per quanto mi riguarda il puntiglio sulla salvaguardia nazziunala ha dato un colpo mortale alla riforma

  6. #6
    sono felice e tanto mi basta
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Località
    L'Aprutium - Liberal anglosassone - "Nell'era dell'inganno globale dire la verità è un atto rivoluzionario." George Orwell
    Messaggi
    7,784
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensiero
    beh...se non ho capito male c'è una quota destinata a quelle regioni che sono più indietro...e sempre se non ho capito male...la quota non dev'essere destinata all'infinito...cmq va che stai discutendo sul nulla perchè tanto non passa, per fortuna...per quanto mi riguarda il puntiglio sulla salvaguardia nazziunala ha dato un colpo mortale alla riforma
    Lo so che non passa, cara Pensy, era per sapere.

    In ogni caso con questa architettura giuridico-finanziaria la redistribuzione interregionale delle risorse finanziarie diminuisce, altrimenti la Lega Nord avrebbe votato qualcosa che con le sue richieste storiche non c'azzeccherebbe nulla.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,982
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensiero
    beh...se non ho capito male c'è una quota destinata a quelle regioni che sono più indietro...e sempre se non ho capito male...la quota non dev'essere destinata all'infinito...cmq va che stai discutendo sul nulla perchè tanto non passa, per fortuna...per quanto mi riguarda il puntiglio sulla salvaguardia nazziunala ha dato un colpo mortale alla riforma
    con quello ogni cosa può essere bloccata,
    figurati gli itagliani che sanno cavillare
    di natura, che ci tirerebbero fuori

  8. #8
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pericle
    Federalismo fiscale non significa che ogni regione può imporre le tasse che vuole? Ma poi i proventi dove finiscono? Ovvimente dovrebbero finanziare solo i servizi di quella regione, giusto?

    Sussidiarietà non è l'opposto di questo principio? Cos'è, un sistema spurio?
    Beh, sia il federalismo fiscale che la sussidiarietà (che si può intendere anche come libertà della comunità di agire senz interferenza dell'ente pubblico fin dove possibile, concetto espresso da cani ma è tardi, abbiate pietà), sono due scatole vuote, nel senso che le si può riempire con diverso materiale (il fed fisc poi ...) quindi sta tutto a vedere cosa ci metteranno dentro.

    Una cosa però è chiara, se non passa il CONCETTO di devolution (cioè il referendum non in quanto la legge ma in quanto nell'idea che può farsene la gente) il federalismo, soprattutto quello fiscale (che non sia meramente una libertà di aggiunta di tasse) è morto e sepolto.

    Per questo, seppur con l'urto al vomito, mi appresterò all'ennesimo sacrifizio.
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  9. #9
    sono felice e tanto mi basta
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Località
    L'Aprutium - Liberal anglosassone - "Nell'era dell'inganno globale dire la verità è un atto rivoluzionario." George Orwell
    Messaggi
    7,784
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Silvioleo
    in sostanza no,quindi
    In sostanza sì, invece, almeno stando a quello che dice il nostro amico Birrafondaio.

    Citazione Originariamente Scritto da Birrafondaio
    è previsto che entro tre anni dall'attuazione venga introdotto il federalismo fiscale.

    E' comunque già presente il concetto di sussidiarietà.

  10. #10
    sono felice e tanto mi basta
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Località
    L'Aprutium - Liberal anglosassone - "Nell'era dell'inganno globale dire la verità è un atto rivoluzionario." George Orwell
    Messaggi
    7,784
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Birrafondaio
    Beh, sia il federalismo fiscale che la sussidiarietà (che si può intendere anche come libertà della comunità di agire senz interferenza dell'ente pubblico fin dove possibile, concetto espresso da cani ma è tardi, abbiate pietà), sono due scatole vuote, nel senso che le si può riempire con diverso materiale (il fed fisc poi ...) quindi sta tutto a vedere cosa ci metteranno dentro.

    Una cosa però è chiara, se non passa il CONCETTO di devolution (cioè il referendum non in quanto la legge ma in quanto nell'idea che può farsene la gente) il federalismo, soprattutto quello fiscale (che non sia meramente una libertà di aggiunta di tasse) è morto e sepolto.

    Per questo, seppur con l'urto al vomito, mi appresterò all'ennesimo sacrifizio.
    Più che altro diciamo che li si può applicare in misure diverse. Ad esempio nell'applicazione del principio della sussidiarietà interregionale, a seconda della quota di PIL regionale che la legge stabilisca che si debba redistribuire, si avranno applicazioni diverse. Ad esempio, un conto sarebbe il 5% del PIL regionale, altro conto sarebbe il 20% del PIL regionale.

    Idem per il federalismo fiscale, a seconda di quali tasse o quanta parte del gettito vengano mantenute di competenza nazionale e quali e quanta demandate alle regioni, in un sistema quindi più o meno federale. Sempre a titolo di esempio, un conto è se si lascia alle regioni una potestà di imposizione fiscale sul 90% del gettito delle tasse pagate dai cittadini della regione e allo stato cantrale la potestà sul restante 10%, altro conto è se la si lascia alle regioni la potestà impositiva sul 50% del gettito e allo stato centrale sul rimanente 50%.

    E' su questi parametri che si giudica quanto sia federale un sistema.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Lombardia. Regione compra crocifissi a spese proprie
    Di ConteMax nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 117
    Ultimo Messaggio: 12-10-12, 08:39
  2. Risposte: 390
    Ultimo Messaggio: 29-03-10, 16:23
  3. Tasse= servizi...
    Di Jefferson nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-08-07, 14:36
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14-11-06, 23:04
  5. più tasse più servizi
    Di FuoriTempo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 30-10-06, 15:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226