User Tag List

Pagina 1 di 15 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 146
  1. #1
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Fini dovrebbe dimettersi.

    Facendo un'analisi del voto al'interno della coalizione noto la seguente situazione :

    Berlusconi,con Fi data sotto il 20% nei sondaggi, è riuscito a compiere un recupero che sembrava impossibile fino a sfiorare l'impresa di vincere delle elezioni in cui doveva essere stracciato e ponendo il suo partito al 24%, ben 7 punto sopra i Ds e confermandolo come primo partito italiano.
    Certamente è in calo rispetto al 2001 , ma questo era ovvio altrimenti le elezioni le avrebbe stravinte, tuttavia ha aumentato di ben 3 punti rispetto alle europee del 2004 dove s'era fermato al 21%.
    Conclusione: è andato bene e rimane ancora leader della CdL in attesa di vedere cosa accadrà in futuro.

    Casini è il vero vincitore della sfida delle 3 punte, il suo partito ha raddoppiato i voti confermando il trend che lo dà in costante crescita sin dal 2001, indubbiamente l'Udc è destinato ad espandersi ulteriormente specie se molti moderati che hanno votato l'Unione dovessero restare delusi da un governo troppo spostato a sinistra.
    L'Udc sarebbe l'unico partito in grado di intercettare questi voti di frontiera, per non parlare di cosa potrebbe accadere qualora Berlusconi facesse un passo indietro, certamente il grosso dei voti di Fi andrebbe all'Udc(intorno al 70% credo che equivarrebbe a circa il 16%).
    Casini inoltre ha acquisito visibilità grazie alla presidenza della camera ed è indubbiamente il più probabile successor di Berlusconi.


    Fini?An è cresciuta dello 0,3% e i suoi colonnelli quasi festeggiavano.
    Ma che cazzo festeggiano questi? Sono 12 anni che An è ferma al 12% con piccole oscillazioni,a volte un pò su a volte un pò giù ma sempre lì siamo la cifra è quella, An vale il 12% e da lì non si schioda, non scende ma nemmeno sale.
    Tutto questo dopo che in questa campagna elettorale sul simbolo di An c'era il nome di Fini e l'intera campagna politica del partito è stata quella di dire "Vota Fini in prima persona, stavolta puoi scegliere di mandare Fini a palazzo chigi" .Intendiamoci, nessuno realisticamente pensava che An superasse Fi, però..certamente dopo aver giocato così il nome del leader, un incremento di appena 0,3% è più che deludente anche in considerazione del fatto che da sempre, tutti i sondaggisti dicono che Fini vanterebbe chissà quale popolarità , addirittura una popolarità tale da superare Berlusconi.
    Saranno sondaggisti "alla brunik"? Questo non lo so, so soltanto che in 12 anni con Fini alla guida An non è mai neanche arrivata vicina a Fi,nemmeno nei momenti più difficoltosi del partito del cavaliere,s'è sempre detto che era dovuto al fatto che essendo Berlusconi candidato premier,questo drenava di più gli elettori dalla sua parte, ma stavolta Fini aveva posto la sua candidatura certamente n valeva poco o nulla nulla in termini realistici, ma se è per questo ancor meno valeva quella di Casini che però il risultato l'ha conseguito.
    An ha bisogno di cambiare, Fini ha avuto i suoi meriti ma con lui non si cresce, si resta paralizzati al 12%,serve un leader nuovo,dopotutto Fini è in sella da quando morì Almirante e mi pare che ne sia passata di acqua sotto i ponti.
    Mi piacerebbe vedere un politico ben preparato come Alemanno alla guida di An, è stato uno dei pochi ministri a ricevere anche apprezzamenti da qualche sinistro, il che non è poco e poi è una persona che riportebbe la destra italiana al suo spirito più autentico,cioè quello sociale.
    Mentre Fini, per cercare di competere con Berlusconi ha finito per appiattirsi su posizioni troppo centriste, sembrando quasi un democristiano(cosa molto sciocca perchè di democristiano c'è Casini che lo è per davvero quindi su quel terreno Fini non può competere) o quando ha cercato di differenziarsi ha fatto delle uscite che hanno lasciato sgomenti tutti quanti come quella sul voto agli immigrati e l'appoggio ai referendum di Pannella, in cui è riuscito a fars scavalcare a destra dall'ex radicale Rutelli e da Mastella,cioè da 2 che stanno a sinistra.
    E' tempo che Fini rassegni le dimissioni e An apra una pagina nuova.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    God, Gold & Guns
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La democrazia è due lupi e un agnello che votano su cosa mangiare a colazione. La libertà è un agnello ben armato che contesta il voto. (Benjamin Franlink)
    Messaggi
    14,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BOY74
    Casini è il vero vincitore della sfida delle 3 punte, il suo partito ha raddoppiato i voti confermando il trend che lo dà in costante crescita sin dal 2001, indubbiamente l'Udc è destinato ad espandersi ulteriormente specie se molti moderati che hanno votato l'Unione dovessero restare delusi da un governo troppo spostato a sinistra.
    L'Udc sarebbe l'unico partito in grado di intercettare questi voti di frontiera, per non parlare di cosa potrebbe accadere qualora Berlusconi facesse un passo indietro, certamente il grosso dei voti di Fi andrebbe all'Udc(intorno al 70% credo che equivarrebbe a circa il 16%).
    Casini inoltre ha acquisito visibilità grazie alla presidenza della camera ed è indubbiamente il più probabile successor di Berlusconi.
    Io penso che la grande maggioranza dei voti Forzisti passerebbero alla Lega (al Nord) e ad AN (al Centro-Sud).

  3. #3
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Il Condor
    Io penso che la grande maggioranza dei voti Forzisti passerebbero alla Lega (al Nord) e ad AN (al Centro-Sud).
    Alla Lega al nord è possibile,quanto al sud,fidati di me che sono meridionale...An non ne prende nemmeno uno dei voti di Fi, andranno tutti..il 100% all'Udc.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Dec 2004
    Messaggi
    550
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    AN ha guadagnato lo 0,3 % rispetto al 2001, bisogna però contare che li c'era la Mussolini, che oggi è andata via ed ha fondato un nuovo partito, e con la sua lista, la nipote del Duce ha preso lo 0,7%.
    Comunque SE le cifre stavano così AN sarebbe andata al MASSIMO al 13%, comunque un risultato deludente.
    Il fatto sostanziale è questo, Fini è il più apprezzato di tutti, però è cambiato il modo di fare politica ed oggi vince chi è più esposto in TV, lo si è visto con Berlusconi che ogni gg ne cacciava una nuova e Casini che faceva sempre guerra... insomma hanno detto cose nuove.
    Alleanza Nazionale invece non ha fatto questo tipo di campagna, nelle ultime settimane Fini si è visto poco in TV e quando si vedeva non diceva nulla di nuovo, ma era sempre il solito politico, pulito che faceva discorsi seri.
    Berlusconi invece, il solito populista sparava a zero su tutti e seminava paura e così facendo ha riconquistato voti... Casini invece è partito con la sua campagna molto prima di tutti quanti, prendendo le distanze da Berlusconi.

    Un altro errore di Fini è stato poi la scelta personale di tutti i candidati, qui in Campania per esempio ha messo gente che non meritava a posti alti...
    Comunque se non c'è Fini chi c'è? Il problema è che lui è poco esposto, la sua maggiore esposizione mediatica gli farebbe guadagnare tantissimo.
    NDI - Nuova Destra Italiana

  5. #5
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Intanto secondo me i voti di Alternativa Sociale sono quasi tutti di Forza Nuova e Fronte Nazionale,cioè di Fiore e Tilgher; di voti suoi la Mussolini ne ha pochissimi,praticamente nulla e lo si vedrà nelle comunali di Roma dove ha schierato la sua lista Azione Sociale,vedrai che fiasco.
    Quindi l'alibi della Mussolini non regge.
    Quanto a Fini e i discorsi seri...ma per favore ..è mai possibile che Fini non usi mai la parola "comunisti"? Non ha capito che Berlusconi pesca tanti voti in virtù del fatto che si pone come il più anticomunista? Se non ha capito questo può andarsene a casa per davvero, perchè i comunisti ci sono eccome,non c'è più la dottrina economica(fatta eccezion per Diliberto e Bertinoti) ma è rimasto il loro modo di ragionare, uno come Violante è comunista,uno come D'Alema idem..hanno gli atteggiamenti di spocchia,arroganza,di falsi moralizzatori ed ipocrisia tipici del classico comunista.
    E comunque...tanti italiani sono anticomunisti e votano Berlusconi per questo, Fini invece si caga sotto a dire qualcosa sul comunismo per paura che gli dicano fascista,una paura sciocca perchè gi elettori che conquista Berlusconi sanno che il fascismo non esiste più,su di loro la retorica antifascista non fa presa

  6. #6
    Cavaliere d'oro
    Data Registrazione
    12 Dec 2003
    Località
    L'ultima ridotta d'Italia
    Messaggi
    13,879
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pensa che culo un UDC in crescita.
    Quando le armi saranno fuorilegge, solo i fuorilegge avranno le armi

  7. #7
    FuoriTempo
    Ospite

    Predefinito

    fini dovrebbe dimettersi da molto tempo... da quando ha straparlato di voto agli immigrati... di male assoluto... di gay... dal referendum... è un disastro! ma la cosa più grave è che a sostituirlo potrebbe essere alemanno!

  8. #8
    Ardito86
    Ospite

    Predefinito

    Ricordiamoci che an rappresenta il blocco di destra moderata della casa delle libertà e i suoi voti sono di gente che, cascasse il mondo, non darà mai il voto alla sinistra...

    Fini come leader piace a una cospiqua parte della destra, ma molti non votano il partito perchè lo vedono comunque troppo sbilanciato, forse col passato (io che faccio parte della base lo posso confermare) e questo ci mantiene nella nostra nicchia del 12%

    Nicchia questa che tuttavia è fondamentale al blocco della cdl, poichè porta sempre (quando va male) almeno 3 milioni e mezzo di voti, dite poco forse?

    L'unica speranza per la cdl almeno nell'immediato futuro è che silvio stia in politica il più possibile e che parta da lui il processo di ricostruzione della destra

  9. #9
    roberto m
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BOY74
    Facendo un'analisi del voto al'interno della coalizione noto la seguente situazione :

    Berlusconi,con Fi data sotto il 20% nei sondaggi, è riuscito a compiere un recupero che sembrava impossibile fino a sfiorare l'impresa di vincere delle elezioni in cui doveva essere stracciato e ponendo il suo partito al 24%, ben 7 punto sopra i Ds e confermandolo come primo partito italiano.
    Certamente è in calo rispetto al 2001 , ma questo era ovvio altrimenti le elezioni le avrebbe stravinte, tuttavia ha aumentato di ben 3 punti rispetto alle europee del 2004 dove s'era fermato al 21%.
    Conclusione: è andato bene e rimane ancora leader della CdL in attesa di vedere cosa accadrà in futuro.

    Casini è il vero vincitore della sfida delle 3 punte, il suo partito ha raddoppiato i voti confermando il trend che lo dà in costante crescita sin dal 2001, indubbiamente l'Udc è destinato ad espandersi ulteriormente specie se molti moderati che hanno votato l'Unione dovessero restare delusi da un governo troppo spostato a sinistra.
    L'Udc sarebbe l'unico partito in grado di intercettare questi voti di frontiera, per non parlare di cosa potrebbe accadere qualora Berlusconi facesse un passo indietro, certamente il grosso dei voti di Fi andrebbe all'Udc(intorno al 70% credo che equivarrebbe a circa il 16%).
    Casini inoltre ha acquisito visibilità grazie alla presidenza della camera ed è indubbiamente il più probabile successor di Berlusconi.


    Fini?An è cresciuta dello 0,3% e i suoi colonnelli quasi festeggiavano.
    Ma che cazzo festeggiano questi? Sono 12 anni che An è ferma al 12% con piccole oscillazioni,a volte un pò su a volte un pò giù ma sempre lì siamo la cifra è quella, An vale il 12% e da lì non si schioda, non scende ma nemmeno sale.
    Tutto questo dopo che in questa campagna elettorale sul simbolo di An c'era il nome di Fini e l'intera campagna politica del partito è stata quella di dire "Vota Fini in prima persona, stavolta puoi scegliere di mandare Fini a palazzo chigi" .Intendiamoci, nessuno realisticamente pensava che An superasse Fi, però..certamente dopo aver giocato così il nome del leader, un incremento di appena 0,3% è più che deludente anche in considerazione del fatto che da sempre, tutti i sondaggisti dicono che Fini vanterebbe chissà quale popolarità , addirittura una popolarità tale da superare Berlusconi.
    Saranno sondaggisti "alla brunik"? Questo non lo so, so soltanto che in 12 anni con Fini alla guida An non è mai neanche arrivata vicina a Fi,nemmeno nei momenti più difficoltosi del partito del cavaliere,s'è sempre detto che era dovuto al fatto che essendo Berlusconi candidato premier,questo drenava di più gli elettori dalla sua parte, ma stavolta Fini aveva posto la sua candidatura certamente n valeva poco o nulla nulla in termini realistici, ma se è per questo ancor meno valeva quella di Casini che però il risultato l'ha conseguito.
    An ha bisogno di cambiare, Fini ha avuto i suoi meriti ma con lui non si cresce, si resta paralizzati al 12%,serve un leader nuovo,dopotutto Fini è in sella da quando morì Almirante e mi pare che ne sia passata di acqua sotto i ponti.
    Mi piacerebbe vedere un politico ben preparato come Alemanno alla guida di An, è stato uno dei pochi ministri a ricevere anche apprezzamenti da qualche sinistro, il che non è poco e poi è una persona che riportebbe la destra italiana al suo spirito più autentico,cioè quello sociale.
    Mentre Fini, per cercare di competere con Berlusconi ha finito per appiattirsi su posizioni troppo centriste, sembrando quasi un democristiano(cosa molto sciocca perchè di democristiano c'è Casini che lo è per davvero quindi su quel terreno Fini non può competere) o quando ha cercato di differenziarsi ha fatto delle uscite che hanno lasciato sgomenti tutti quanti come quella sul voto agli immigrati e l'appoggio ai referendum di Pannella, in cui è riuscito a fars scavalcare a destra dall'ex radicale Rutelli e da Mastella,cioè da 2 che stanno a sinistra.
    E' tempo che Fini rassegni le dimissioni e An apra una pagina nuova.
    analisi su AN giustissima e condivido punto per punto: da molto tempo assistiamo ad un appiattimento sulle posizioni di FI e spesso a sinistra della margherita e a destra non ci sta quasi più nessuno: è ora che AN torni ad avere posizioni di destra, più sociali, molto meno filoamericane e filoisraeliane, più antimondialista, per una politica di dialogo con i paesi arabi moderati, i paesi mediterranei, con la Russia, la Turchia, insomma si dovrebbe tornare alle posizioni tradizionali del nostro paese

  10. #10
    roberto m
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BOY74
    Alla Lega al nord è possibile,quanto al sud,fidati di me che sono meridionale...An non ne prende nemmeno uno dei voti di Fi, andranno tutti..il 100% all'Udc.
    penso anch'io che al sud l'UDC faccia il pieno ma non solo: se Berlusconi se ne andasse credo che Mastella non resisterebbe alla tentazione di abbracciare l'UDC e forse DI Pietro seguirebbe e questi due partiti farebbero sicuramente il pieno al sud

 

 
Pagina 1 di 15 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Napolitano dovrebbe dimettersi
    Di John Galt nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-02-13, 07:56
  2. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-10-12, 14:18
  3. Vigilanza Rai: Fini, Villari Dovrebbe Dimettersi
    Di Salah al-Din nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-12-08, 00:53
  4. Il Prmier dovrebbe dimettersi
    Di Meridionale nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 07-03-07, 17:38
  5. Il CDA di VBS dovrebbe dimettersi
    Di Oli nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26-03-06, 00:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226