User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,583
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Umberto, rimembri ancora...



    29 Aprile 2006
    Umberto, rimembri ancora...


    Dopo la lettera a Bush ho pensato che mi ero montato un po’ troppo la testa e allora ho deciso di scrivere a Umberto Bossi
    Così nessuno potrà più dirmi niente.
    Ma siamo in primavera, mi sento buono, come alle elementari con il grembiulino nero ed il fiocco blu. E la focaccia calda della mamma nel cestino. Mi sento lirico. A Bossi mi rivolgo con i versi di una poesia d’amore.

    “ Umberto, rimembri ancora
    quel tempo della tua vita padana,
    quando la Lega splendea
    negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi,
    e tu, lieto e pensoso, il limitare
    di padre Po salivi?
    Sonava il prato
    di Pontida, e le mucche d'intorno,
    al tuo perpetuo canto,
    allor che a gesti osceni intento
    eri, assai contento
    di quella vaga secessione che in mente avevi.
    Era il tempo di Mani Pulite: e tu solevi
    così menare il berluskaiser, il cinghialone e
    belzebù Andreotti.
    Che la piazza e il popolo
    talor lasciando e le sudate canotte,
    ove il tempo tuo primo
    spendea la miglior parte,
    d’in su i veroni dell’arcore ostello
    porgea gli orecchi al suon del gran piazzista.
    Mirava i suoi padani,
    Bosio, Miglio e Calderoli,
    e quinci il mar da lungi, e quindi i tremonti.
    Lingua mortal non dice
    la serpe che covava in seno.
    Che pensieri soavi,
    celodurismi, cori, o Umberto mio!
    Quale allor ti apparia
    la Credieuronord ed il Fiorani!
    Quando sovviemmi di cotanta speme,
    un affetto mi preme
    acerbo e sconsolato,
    e tornami a doler di mia sventura.
    O Umberto, o Umberto,
    perché non rendi poi
    quel che prometti allor? perché di tanto
    inganni i figli tuoi?
    Tu pria che l’erbe inaridisse il soldo,
    dal potere combattuto e vinto,
    tradivi, o tenerello. E non vedevi
    il fior degli anni tuoi;
    non ti molceva il core
    la dolce lode or delle grigie chiome,
    or degli sguardi innamorati e schivi;
    né teco il Maroni ai dì festivi
    ragionava d’amore e d’ampolle del Monviso.
    Anche perìa fra poco
    la speranza dolce: agli anni nostri
    anche negaro i fati
    la democrazia. Ahi come,
    come passato sei,
    caro compagno dell’età mia nova,
    mia lacrimata speme!
    Questo è il mondo? questi
    i diletti, l’amor, i borghezio, gli eventi,
    onde cotanto ragionammo insieme?
    questa la mediaset delle umane genti?
    All’apparir di Silvio
    tu, misero, cadesti: e con la mano
    la fredda morte ed una tomba ignuda
    mostravi da Lugano.”


    Dal sito http://www.beppegrillo.it/2006/04/umberto_rimembr.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    uno, nessuno, centomila
    Data Registrazione
    10 Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,010
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harm Wulf


    29 Aprile 2006
    Umberto, rimembri ancora...


    Dopo la lettera a Bush ho pensato che mi ero montato un po’ troppo la testa e allora ho deciso di scrivere a Umberto Bossi
    Così nessuno potrà più dirmi niente.
    Ma siamo in primavera, mi sento buono, come alle elementari con il grembiulino nero ed il fiocco blu. E la focaccia calda della mamma nel cestino. Mi sento lirico. A Bossi mi rivolgo con i versi di una poesia d’amore.

    “ Umberto, rimembri ancora
    quel tempo della tua vita padana,
    quando la Lega splendea
    negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi,
    e tu, lieto e pensoso, il limitare
    di padre Po salivi?
    Sonava il prato
    di Pontida, e le mucche d'intorno,
    al tuo perpetuo canto,
    allor che a gesti osceni intento
    eri, assai contento
    di quella vaga secessione che in mente avevi.
    Era il tempo di Mani Pulite: e tu solevi
    così menare il berluskaiser, il cinghialone e
    belzebù Andreotti.
    Che la piazza e il popolo
    talor lasciando e le sudate canotte,
    ove il tempo tuo primo
    spendea la miglior parte,
    d’in su i veroni dell’arcore ostello
    porgea gli orecchi al suon del gran piazzista.
    Mirava i suoi padani,
    Bosio, Miglio e Calderoli,
    e quinci il mar da lungi, e quindi i tremonti.
    Lingua mortal non dice
    la serpe che covava in seno.
    Che pensieri soavi,
    celodurismi, cori, o Umberto mio!
    Quale allor ti apparia
    la Credieuronord ed il Fiorani!
    Quando sovviemmi di cotanta speme,
    un affetto mi preme
    acerbo e sconsolato,
    e tornami a doler di mia sventura.
    O Umberto, o Umberto,
    perché non rendi poi
    quel che prometti allor? perché di tanto
    inganni i figli tuoi?
    Tu pria che l’erbe inaridisse il soldo,
    dal potere combattuto e vinto,
    tradivi, o tenerello. E non vedevi
    il fior degli anni tuoi;
    non ti molceva il core
    la dolce lode or delle grigie chiome,
    or degli sguardi innamorati e schivi;
    né teco il Maroni ai dì festivi
    ragionava d’amore e d’ampolle del Monviso.
    Anche perìa fra poco
    la speranza dolce: agli anni nostri
    anche negaro i fati
    la democrazia. Ahi come,
    come passato sei,
    caro compagno dell’età mia nova,
    mia lacrimata speme!
    Questo è il mondo? questi
    i diletti, l’amor, i borghezio, gli eventi,
    onde cotanto ragionammo insieme?
    questa la mediaset delle umane genti?
    All’apparir di Silvio
    tu, misero, cadesti: e con la mano
    la fredda morte ed una tomba ignuda
    mostravi da Lugano.”

    Dal sito http://www.beppegrillo.it/2006/04/umberto_rimembr.html
    Ma l'hai scritta tu?? Che buona voglia!! Comunque bella...crudele, ma bella!!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito dialetto toscano..itagliano

    Bagaj, vi scrivo d'impulso.
    Avrete anche ragione..ma non ce la faccio a leggere il dialetto toscano..l'itagliano che ci hanno imposto. E, questa poesia, da povera innocente, l'avevo anche imparata a memoria. (me l'avevano imposta, naturalmente).Che schivi.!.oggi non la capisco. Capissi minga. E pensare che l'ho studiata..che me l'hanno fatta studiare.P roprio queste locuzioni assurde, così diverse dalle nostre lingue schiette e chiare, non le sopporto.Ma el ve piàs..pensate a cosa ci hanno imposto..assurdo. Chi possiede la lingua..possiede il potere..ricordatevene. Viva le nostre lingue..viva el Meneghin..Il dizionario Meneghino-itagliano del Cherubini è di 12 volumi..Affascinante..divertente, piacevolissimo, INCREDIBILMENTE RICCO!....E' per questo che la lingua, la letteratura, ecc. ecc. Meneghine le hanno fatte scomparire, o vengono ,eventualemte, raramente proposte ..per grazia di Dio..come folklore ridicolo... El noster Bòss, che adèss el stà minga ben, l'aveva dii: Il Milanese è scomparso dai media..Purtròpp el noster Bòss el stà minga ben..Ma ghe sèmm chì numm..lo capite o no...

  4. #4
    uno, nessuno, centomila
    Data Registrazione
    10 Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,010
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da armida
    Bagaj, vi scrivo d'impulso.
    Avrete anche ragione..ma non ce la faccio a leggere il dialetto toscano..l'itagliano che ci hanno imposto. E, questa poesia, da povera innocente, l'avevo anche imparata a memoria. (me l'avevano imposta, naturalmente).Che schivi.!.oggi non la capisco. Capissi minga. E pensare che l'ho studiata..che me l'hanno fatta studiare.P roprio queste locuzioni assurde, così diverse dalle nostre lingue schiette e chiare, non le sopporto.Ma el ve piàs..pensate a cosa ci hanno imposto..assurdo. Chi possiede la lingua..possiede il potere..ricordatevene. Viva le nostre lingue..viva el Meneghin..Il dizionario Meneghino-itagliano del Cherubini è di 12 volumi..Affascinante..divertente, piacevolissimo, INCREDIBILMENTE RICCO!....E' per questo che la lingua, la letteratura, ecc. ecc. Meneghine le hanno fatte scomparire, o vengono ,eventualemte, raramente proposte ..per grazia di Dio..come folklore ridicolo... El noster Bòss, che adèss el stà minga ben, l'aveva dii: Il Milanese è scomparso dai media..Purtròpp el noster Bòss el stà minga ben..Ma ghe sèmm chì numm..lo capite o no...
    !!GRANDE ARMIDA!!

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,583
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'ha scritta Beppe Grillo come da link. Comunque la spiegazione della "nuova" linea politica della lega con la malattia del Senadur non sta in piedi...
    Peccato una grande intuizione finita nella melma. Esemplare la puntata di Report sui giornali sovvenzionati dallo Stato italico con i due della lega che cercavano maldestramente di arrampicarsi sugli specchi. Basso impero.

  6. #6
    uno, nessuno, centomila
    Data Registrazione
    10 Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,010
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harm Wulf
    L'ha scritta Beppe Grillo come da link. Comunque la spiegazione della "nuova" linea politica della lega con la malattia del Senadur non sta in piedi...
    Peccato una grande intuizione finita nella melma. Esemplare la puntata di Report sui giornali sovvenzionati dallo Stato italico con i due della lega che cercavano maldestramente di arrampicarsi sugli specchi. Basso impero.
    Beh, a proposito di report, "chi è senza peccato...."
    Comunque gentile da parte tua girarci le rime...
    Che semmai ce le fossimo perse....

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,583
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La stampa italiota non sta in piedi da sola. Ma perchè dobbiamo pagare noi stipendi da 20 milioni al mese per fogli che tirano 5000 copie? Basta trovare due deputati che dichiarino che "è un giornale di partito" (il Foglio) o che è prodotto di una "cooperativa di giornalisti" (Libero dove Feltri fa anche il moralizzatore, da vomito) per fregarsi miliardi...

    Leggere per favore http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=227

    estrapolo la perla:

    La mattina il portiere se li ritrova davanti al palazzo. E sempre con la pulce nell’orecchio li abbiamo trovati anche in questo laboratorio di analisi sempre gratis.

    Complessivamente questa categoria di giornali costa allo stato 33 milioni di euro all’anno , e tra questi Il Giornale d’Italia che prende 2 milioni e 58 mila euro all’anno di contributo statale, nel 2004 ha finanziato la Lega Nord per quasi 200 mila euro.

    AUTORE

    Editrice Esedra società cooperativa di giornalisti, siete voi?

    MASSIMO BASSOLI- “IL GIORNALE D’ITALIA”

    Sì.

    AUTORE

    Società Editrice Esedra srl, siete voi?

    MASSIMO BASSOLI- “IL GIORNALE D’ITALIA”

    Esattamente.

    AUTORE

    Abbiamo trovato che alla Lega Nord sono stati dati questo soldi da queste società cioè da voi, come mai?

    MASSIMO BASSOLI- “IL GIORNALE D’ITALIA”

    Perché abbiamo fatto un’operazione politica con loro, non si può fare? Noi come organo Movimento Pensionati Uomini Vivi abbiamo partecipato a questa cosa perché avevamo la possibilità di farlo.

    AUTORE

    A quale cosa avete partecipato?

    MASSIMO BASSOLI- “IL GIORNALE D’ITALIA”

    A questo accordo finanziario del partito della Lega Nord con lo strumento legale che il legislatore ha messo a disposizione. Il vantaggio indiretto che le ho detto io che sarebbe diretto per il giornale è che noi abbiamo avuto per effetto di questo accordo diffusione, visibilItà, presenze e presentazioni in aree e in zone dove il giornale non c’era.

    AUTORE

    Siccome loro la parola Italia a me sembra una cosa strana!

    MASSIMO BASSOLI- “IL GIORNALE D’ITALIA”

    Ma forse la Lega l’ha fatto proprio per questo però se lo faccia dire dalla Lega.

    AUTORE(VOCE FUORI CAMPO)

    E allora ce lo famo di’ daa Lega!

    AUTORE

    Lega Nord che cosa c’entra con Il Giornale d’Italia?

    STEFANO STEFANI- RESPONSABILE EDITORIALE LEGA NORD

    Qual è la domanda? Io credo che non c’entra niente!

    AUTORE

    Non c’entra niente?

    STEFANO STEFANI- RESPONSABILE EDITORIALE LEGA NORD

    Che sappia io no .

    AUTORE

    Perché abbiamo visto che ci sono dei finanziamenti di questa Editrice Esedra, questo sono i bilanci del partito, ci sono due trance uno di cento mila uno di 97 mila euro, date alla Lega.

    STEFANO STEFANI- RESPONSABILE EDITORIALE LEGA NORD

    Io non mi occupo di queste cose qua, non so.

    AUTORE

    Lei comunque non sa come mai questo giornale finanzia la Lega?

    STEFANO STEFANI- RESPONSABILE EDITORIALE LEGA NORD

    Dovete chiederlo a lui non a me. Anche perché se lo sapessi non te lo dico, o no?

    AUTORE

    E non lo so?

    STEFANO STEFANI- RESPONSABILE EDITORIALE LEGA NORD

    “Dai Giovanna!!!” Ma abbiamo finito?

    AUTORE

    Se lei non mi fa un discorso in generale! Lei mi dice “non so niente” .

    STEFANO STEFANI- RESPONSABILE EDITORIALE LEGA NORD

    No No. Cosa vuoi che ti venga a dire?

    AUTORE (VOCE FUORI CAMPO)

    E allora siamo andati da Balocchi, tesoriere della Lega e sottosegretario agli Interni e siccome è stato fautore delle leggi sui rimborsi elettorali ai partiti sa anche se è lecito finanziare un partito quando si perdono contributi pubblici.

    AUTORE

    Ci sono dei quotidiani che prendono milioni di euro dallo stato, è lecito secondo lei che questi quotidiani finanzino un partito?

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    Ma non credo che possano finanziare un partito, non credo.

    AUTORE

    Io le faccio vedere questa cosa. Una casa editrice che si chiama Editrice Esedra Cooperativa di giornalisti e Società editrice Esedra che vi da’ a voi Lega circa 200 mila euro?

    MAURIZIO BALOCCHI -TESORIERE LEGA NORD

    Cosa dicevano? Hanno fatto un bonifico e possono farlo tranquillamente

    AUTORE

    Possono farlo?

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    Sì.

    AUTORE

    Loro vivono di finanziamento pubblico.

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    Chi glielo ha detto che vivono di finanziamento pubblico?

    AUTORE

    Glielo dico io, me lo hanno detto loro.

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    Io ho regolarizzato e ho fatto quello che per legge deve essere fatto punto e basta. I motivi che stanno dietro, i motivi politici che stanno dietro non sono tenuto a dirglieli a lei! E’ vero?

    AUTORE

    Se con quel giornale prende due milioni e mezzo all’anno dallo stato noi ci siamo occupati di capire perché finanzia la Lega!

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    Allora chieda perché i giornali La Repubblica o Il Messaggero prendono alcuni milioni di euro tutti gli anni, se lo è fatto spiegare?

    AUTORE

    Sì.

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    Allora mi dica qual è la risposta.

    AUTORE

    La risposta è perché prendono un contributo sulla carta…

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    E loro invece lo prendono il contributo o non lo prendono?

    AUTORE

    Loro lo prendono in quanto Cooperativa Editoriale

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    No no, lo prendono il contributo sulla carta!

    AUTORE

    Anche!

    MAURIZIO BALOCCHI-TESORIERE LEGA NORD

    No, solo, solo, come lo prende Il Corriere della Sera! Abbia pazienza ma perché lei cerca di inventarsi le domande su situazioni che fanno veramente ridicolo!

    AUTORE (VOCE FUORI CAMPO)

    Il contributo che riceve Il Giornale d’Italia, prima come organo dei Pensionati Uomini Vivi e poi come cooperativa , risulta dai dati della Presidenza del Consiglio, e può leggerlo anche chi non è di Rai Tre. Il finanziamento alla Lega risulta dal bilancio del Partito e sono le somme più alte che ha ricevuto dai suoi sostenitori e rimane il fatti di un accordi politico sconosciuto.

    MAURIZIO BALOCCHI –TESORIERE LEGA NORD

    Va bene, guardi facciamo una cosa, lei questa trasmissione non la manda in onda. Le do il divieto assoluto di pubblicazione. Chiuso l’argomento, finito!

    AUTORE

    No no, non me lo rompa!!! Ma stiamo scherzando! Lei è un sottosegretario dello stato!

    MAURIZIO BALOCCHI–TESORIERE LEGA NORD

    Non vuol dire nulla!

    AUTORE

    Non è che mi può trattare così!

    MAURIZIO BALOCCHI –TESORIERE LEGA NORD

    No io non la tratto, le dico solo che lei non manda in onda questo servizio!

    AUTORE

    Ma io glielo faccio dire tranquillamente questo, noi siamo venuti semplicemente a chiederle come mai avete ricevuto i 200 mila euro dal Giornale d’Italia.

    MAURIZIO BALOCCHI–TESORIERE LEGA NORD

    Quello ha fatto e le ho dato la risposta, Ha continuato a mistificare.

    AUTORE

    Non mistifico! Io le dico… ascolti…

    MAURIZIO BALOCCHI–TESORIERE LEGA NORD

    Ha continuato a mistificare, lei non manda in onda assolutamente niente! Niente! Perché le proibisco di farlo!

    AUTORE

    Questo giornale riceve due milioni e mezzo dallo Stato! Come contributo, se vuole le faccio vedere le carte?

    MAURIZIO BALOCCHI–TESORIERE LEGA NORD

    Non facciamo campagna elettorale!

    AUTORE

    Ma guardi che questo servizio va in onda non prima delle elezioni, va in onda dopo le elezioni!

    MAURIZIO BALOCCHI–TESORIERE LEGA NORD

    No assolutamente no!

    AUTORE

    Guardi che io queste domande le sto facendo a tutti, a tutti. Non è che vengo solo dalla Lega.

    MAURIZIO BALOCCHI –TESORIERE LEGA NORD

    Lei è uno dei cronisti rossi, come al solito!!! Rai Tre assolutamente mai più interviste!

    AUTORE

    Sarà un limite mio, ma io non ho capito l’accordo, cioè loro cosa vi hanno dato in cambio?

    MASSIMO BASSOLI-IL GIORNALE D’ITALIA

    Glielo ho detto: visibilità, presenza, introduzione in settori, ambienti, regioni dove noi come giornale non ci andiamo.

    AUTORE

    Come Giornale?

    MASSIMO BASSOLI-IL GIORNALE D’ITALIA

    E certo, come Giornale d’Italia. La stessa cosa come movimento.

    AUTORE (VOCE FUORI CAMPO)

    Vediamo se almeno i militanti della Lega si sono accorti di questo accordo

    AUTORE

    Volevo sapere se conosce questo giornale?

    UOMO 9

    Il Giornale d’Italia no, strano ma sinceramente non lo conosco.

    AUTORE

    E’ stato mai diffuso questo giornale dalla Lega?

    UOMO 9

    No. A parte il fatto che c’è una contraddizione, è il Giornale della Padania no d’Italia!

    AUTORE

    Organo del Movimento Unitario Pensionati Uomini Vivi, mai sentito?

    UOMO 10

    No.

    AUTORE

    L’editore di questo giornale riguardo ai finanziamenti pubblici ci ha detto” noi abbiamo fatto un accordo con la Lega”, le risulta?

    UOMO 9

    No no è una balla!

    UOMO 10

    C’è scritto Organo Pensionati Uomini Vivi, mi domando voi che fate queste domande, secondo me dovete prendere lo stipendio anche voi! C’è poco da fare quella faccia lì.

    MILENA GABANELLI IN STUDIO

    Cosa non si fa per guadagnarsi la pagnotta! Comunque se c’è stato un accordo fra il Movimento Pensionati Uomini Vivi e la Lega, i militanti della Lega non lo hanno saputo. Questi giornali, da Libero al Foglio, dall’Opinione al Riformista, hanno iniziato a prendere finanziamenti perché due deputati dichiaravano “è organo di un movimento politico”, poi quando cinque anni fa la legge è cambiata e ha detto “adesso i soldi li diamo alle cooperative.

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    5,583
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ed io ero rimasto a "Roma ladrona"....

  9. #9
    uno, nessuno, centomila
    Data Registrazione
    10 Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,010
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harm Wulf
    Ed io ero rimasto a "Roma ladrona"....
    Non ti scaldare..l'ho visto anch'io il passaggio incriminato!! Abbiamo fatto una figura di merda..l'ennesima!! Come avrai letto, su questo forum non si fanno sconti al movimento, anzi!!! Ma tu...moralizzatore dei partiti altrui, dove vuoi andare a parare??


  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,960
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kappa
    Non ti scaldare..l'ho visto anch'io il passaggio incriminato!! Abbiamo fatto una figura di merda..l'ennesima!! Come avrai letto, su questo forum non si fanno sconti al movimento, anzi!!! Ma tu...moralizzatore dei partiti altrui, dove vuoi andare a parare??

    l'unica cosa buona di questa vicenda è capire che nei partiti tutti i problemi nascono dalle persone, soldi,propaganda , tutto il resto è secondario

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fassino, rimembri ancora quel tempo...
    Di Malandrina nel forum Fondoscala
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-02-13, 18:19
  2. Silvio, rimembri ancora?
    Di giudice Mastrangelo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-11-09, 20:06
  3. umberto II
    Di edera rossa nel forum Repubblicani
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-04-09, 01:52
  4. Umberto, rimembri ancora...
    Di Harm Wulf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-05-06, 23:11
  5. Silvi(o), rimembri ancora.
    Di antman nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-02-06, 15:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226