APPELLO


Al Presidente della Repubblica di Corea
C/o Ambasciata della Repubblica di Corea
Via Barnaba Oriani, 30
00197 ROMA
Tel. 06 802461
Fax 06 80246259
Appello per la liberazione del Sig. Chanh Huu Nguyen
Egr. Presidente,
Le scrivo per chiederLe di intervenire per la liberazione del Sig. Chanh Huu Nguyen, Presidente della “Marcia contro il Terrorismo Internazionale” (organizzazione che coopera con il Dipartimento di Stato Americano – http://www.marchagainstterror.org/ ) nonché leader delle associazioni degli esuli vietnamiti, fuggiti dal loro Paese nel 1975, dopo la presa del potere da parte dei comunisti e ora detenuto nel carcere di Seoul Gouchiso, su richiesta della polizia vietnamita.
Conosciamo da anni l’amico Chanh Huu Nguyen e possiamo attestare la sua dedizione per il bene dei suoi connazionali, per la pace e per aiutare donne e bambini vittime del traffico sessuale di esseri umani; l’accusa di terrorismo appare chiaramente pretestuosa, fatta solo per eliminare uno di capi della opposizione politica all’attuale regime comunista e totalitario del Vietnam.
Qualora il Sig. Chanh Huu Nguyen, venisse consegnato alle autorità vietnamite, rischierebbe la condanna a morte.
Faccio quindi appello alle autorità democratiche e filo occidentali della Repubblica di Corea, affinché comprendano la situazione e ridiano la libertà al Sig. Chanh Huu Nguyen.
Con i più cordiali saluti
Il Sottosegretario di Stato
Federico Bricolo