User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria
    Messaggi
    764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il ministero della giustizia

    Che questo governo parta sotto i peggiori auspici è evidente a tutti:
    occupazione sistematica di tutte le cariche, quasi record nel numero di ministri vice e sottosegretari, litigi su tutto ancor prima di iniziare, Prodi che si esibisce in discorsi deliranti e privi di contenuti al senato........
    Una cosa, però, mi ha colpito particolarmente: la scelta di Mastella per la conduzione del ministero che fu di Castelli.
    Che il leghista non sia stato un genio è un dato di fatto, ma qui si rischia veramente la catastrofe. Visto come versa la giustizia in itaglia mi aspettavo che scegliessero una persona preparata e invece no; mi vanno a prendere il sannita democristianone.
    Lui stesso è stato colto alla sprovvista dalla decisione ammettendo candidamente di mirare ad altro scranno e dichiarando apertamente la sua scarsa preparazione in materia giurisprudenziale.
    Hanno affidato la giustizia al leader di un partito che ha raccattato inquisiti, indagati e condannati in ogni angolo del paese e che, come ha giustamente ricordato Marco Travaglio «è quello che ha fatto il testimone di nozze a Francesco Campanella, il mafioso di Villabate che fornì i documenti falsi a Bernardo Provenzano per andare a operarsi a Marsiglia».
    Ma dico scherziamo? Ma in che razza di paese abbiamo la sfortuna di vivere? Questi sono in grado di far far rimpiangere l'ingegner Castelli!
    Intanto a Ceppaloni (Nusco il ritorno) partono i festeggiamenti a base di fuochi d'artificio e rosari sgranati nelle parrocchie.





    L’on. Clemente Mastella è nato a San Giovanni di Ceppaloni, in provincia di Benevento, il 5 febbraio 1947.
    Coniugato, con due figli, laureato in Lettere e Filosofia, giornalista, Mastella è Segretario nazionale dell’UDEUR e Vicepresidente della Camera dei deputati.
    L’impegno e la passione per la politica e per il giornalismo hanno caratterizzato la sua vita.

    Giovanissimo si è iscritto alla Democrazia Cristiana ed è stato dirigente nazionale dell’Azione Cattolica. Diventato giornalista professionista, Mastella ha lavorato nella sede Rai di Napoli.

    Nelle elezioni politiche del 20 giugno 1976 Mastella fu eletto alla Camera, ad appena 29 anni, nella circoscrizione di Benevento-Avellino-Salerno con oltre 64.000 voti di preferenza e entrò a far parte della Commissione Interni di Montecitorio. Fu rieletto deputato nelle politiche del giugno 1979.

    Ben presto, espressione della Sinistra democristiana, Mastella ha ricoperto importanti incarichi nella DC. In particolare è stato Responsabile del Dipartimento Informazione ed Editoria del partito. Da ricordare, in quella veste, le sue battaglie in Parlamento come relatore della legge per la riforma dell’editoria.

    A partire dal 1982 Clemente Mastella decise di dedicarsi quasi esclusivamente all’attività di partito diventandone il Capo ufficio stampa.

    Nel VI e VII Governo Andreotti è stato Sottosegretario alla Difesa.
    Membro della Commissione Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni nella VIII e IX Legislatura, Clemente Mastella è passato, nella X Legislatura, alla Commissione Cultura ed Istruzione.

    Successivamente, nella XI Legislatura, ha fatto parte della Commissione Difesa.
    Fra gli incarichi di partito, di particolare rilievo la direzione politica della “Discussione”, il settimanale della Democrazia Cristiana.

    Nell’aprile del 1992 Mastella fu rieletto deputato.
    Messe insieme alcune espressioni centriste e, di fronte alla frattura della DC con la nascita del PPI, Mastella ha fondato nel gennaio 1994 il CCD, Centro Cristiano Democratico.

    Rieletto alla Camera nel 1994 nel Collegio di Aversa per la circoscrizione Campania 2, Mastella è stato ministro del Lavoro nel Governo Berlusconi distinguendosi per la particolare attenzione rivolta ai problemi sociali: prima di tutto il Sud con il grave dramma della disoccupazione, soprattutto giovanile, e le pensioni.

    Conclusa l’esperienza di Governo, Mastella è stato membro della Commissione Esteri della Camera.

    Eletto per la lista CCD-CDU nelle politiche del 1996 nella XX Circoscrizione Campania 2, Mastella ha lasciato nel marzo 1998 il CCD per fondare il CDR.

    Nella XIII Legislatura ha fatto parte della Commissione Difesa ed è stato eletto Vicepresidente della Camera: incarico che ha mantenuto fino al novembre 1998 quando si è dimesso per impegnarsi a tempo pieno come Segretario Nazionale prima dell’UDR e poi dell’UDeuR.

    Nel 1999 è deputato europeo essendo stato eletto come capolista nella circoscrizione meridionale.

    Alle ultime elezioni politiche Mastella è stato rieletto alla Camera dei deputati con 230.543 voti.

    Nella XIV Legislatura è entrato a far parte della Commissione Lavoro pubblico e privato ed è stato eletto Vicepresidente della Camera.
    Attualmente è Sindaco del Comune di Ceppaloni ove ha già ricoperto tale carica dal 1986 al 1992.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    19 Apr 2006
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Caro te Liutprando, proprio non condivido il Tuo punto di vista concernente l'ex Ministro Castelli. Anche i sinistri, sebbene a denti stretti, hanno ammesso in diverse occasioni come Castelli sostenesse punti di vista "magari anche condivisibili, ma espressi in tempi e modi inappropriati".
    Ovvero, se fosse stato dei loro sarebbe stato bravissimo, ma purtroppo militava nella Lega !
    PER quanto concerne mastella, rappresenta il tipico specchio buono per tutte le stagioni, il tipo del politico di successo prodotto dalla cancrena romana.
    Come PENITENZA tre Pater, Ave, Gloria, Angelo Custode, per una settimana prima di coricarti.
    Saluti da Pulciu e buon fine settimana

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Italian justice minister linked to mafia inquiry


 

 

Discussioni Simili

  1. Ministero della Giustizia
    Di Ronnie nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-02-14, 21:50
  2. ****Thread del Ministero della Giustizia****
    Di Teddy nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-01-09, 22:59
  3. Ministero della Giustizia 3d ufficiale
    Di diegol22 nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-04-08, 18:25
  4. +++ Thread del Ministero della Giustizia +++
    Di Gianfranco nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 28-06-06, 10:11
  5. Comunicato del Ministero della Giustizia.
    Di Templares nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 01-03-06, 17:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226