User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    Infatti loro si tutelano, mentre noi ciulapadani come al solito caliamo le braghe

    No della Campania alle centrali nucleari

    Il divieto nella Finanziaria regionale. Il Pdl insorge: ricorreremo alla Consulta. Più ampio il fronte del rifiuto: la norma ricalca quella varata dalla Puglia
    di ROBERTO FUCCILLO



    NAPOLI - Anche la Campania alza il suo muro contro gli impianti nucleari rilanciati dal ministro Claudio Scajola. La Regione governata da Antonio Bassolino ha provveduto a inserire il suo "no, grazie" all'interno di una manovra finanziaria di bilancio votata a fine anno. Nel testo si stabilisce che "in assenza di intese con lo Stato in merito alla loro localizzazione", il territorio campano viene precluso a impianti di produzione di energia nucleare, ma anche di fabbricazione e stoccaggio di combustibile nucleare, nonché a depositi di materiali radioattivi".

    In attesa che i siti vengano definiti, la Campania dichiara dunque off-limits il nucleare, in tutte le sue versioni. Anche se dalle tante voci ufficiose non era emersa finora l'ipotesi di un sito in Campania, fatta eccezione forse per la tentazione di utilizzare la dismessa centrale di Sessa Aurunca sul Garigliano come deposito. La norma ricalca quasi letteralmente quella varata circa un mese fa dalla Puglia di Nichi Vendola. E si aggiunge alla battaglia già intrapresa da altre Regioni con il ricorso avanzato alla Corte costituzionale contro il piano energetico nazionale. Proprio quel piano diventa ora il terreno di battaglia, dato che è lì che si individua il carattere strategico degli impianti e quindi anche la competenza dello Stato centrale.

    Non a caso, passato il capodanno, in Campania è scoppiata immediata le polemica da parte di esponenti del Pdl. Il fuoco alle polveri lo ha dato il consigliere regionale Fulvio Martusciello: "È un polverone su una materia non delegabile alle regioni. Abbiamo già provveduto a segnalare l'incostituzionalità al ministro competente. La verità è che c'è chi vorrebbe una Campania anni '50". È d'accordo Franco D'Ercole, leader dell'opposizione in Consiglio regionale: "Quella parte della Finanziaria potrebbe essere impugnata dal governo in quanto il nucleare risponde ad una scelta strategica nazionale che è sottratta alla competenza regionale. Noi non diciamo che in Campania debbano necessariamente farsi le centrali, ma affermare il principio che la Campania non può autorizzare l'installazione di centrali nucleari può comportare il rischio di rimanere a secco di energia".

    Si profila dunque un braccio di ferro sul nucleare presso la Consulta. I partiti del centrosinistra campano comunque difendono la norma. Nicola Marrazzo di Italia dei valori non ha dubbi: "Abbiamo salvato la Campania da un piano scellerato. Ora il governo deve concordare le sue scelte con la Regione". Tonino Scala di Sinistra e Libertà sancisce che "il piano di Scajola è inapplicabile". E la notizia viene accolta con favore da Alfiero Grandi, presidente del "comitato per le energie rinnovabili-no al nucleare". Grandi rileva che "ben 13 Regioni hanno già fatto ricorso alla Corte Costituzionale e molte hanno adottato atti che concordano ad escludere il nucleare nel loro territorio. Purtroppo ancora troppo poco si è capito che il Governo ha fatto approvare una legge che non solo è uno schiaffo al referendum del 1987 ma prevede una procedura autoritaria e impositiva". Il che fa augurare a Grandi che "nelle prossime elezioni regionali la questione nucleare venga affrontata esplicitamente".

    No della Campania alle centrali nucleari - ambiente - Repubblica.it
    Ultima modifica di Furlan; 18-01-10 alle 17:05

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    11,708
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    E senza contare che a nord molte regioni confinano con centrali già costruite!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    "risolvera' " tutTo la padania come sempre ...

    per i " fratelli " questa ed altra ( ... merda..)
    vulgus vult decipi

  4. #4
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    sbaglio o in Padania ne vogliono fare tre?tre nell'area a più alta densità demografica del paese?ste brutte merde.

    Poi il Veneto è autosufficiente forse faranno da noi quella campana.

    Terrorismo altro che.



  5. #5
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,712
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Poi il Veneto è autosufficiente forse faranno da noi quella campana.

    TOGLI IL forse E HAI INDOVINATO

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jun 2009
    Messaggi
    453
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    Ho sentito in televisione la settimana scorsa, che quando le centrali atomiche
    che si intende costruire in Italia saranno a pieno regime, forniranno solo il 20%
    del fabbisogno nazionale.
    Se la cosa è vera che senso avrebbe spendere una barca di quattrini per costruirle,
    ed esporre inoltre la popolazione al rischio delle radiazioni, quando con l'eolico e il
    solare si arriverebbe ugualmente al 20% spendendo pure di meno ?
    Ultima modifica di Josef; 18-01-10 alle 21:59

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Jul 2009
    Messaggi
    53
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    Citazione Originariamente Scritto da Josef Visualizza Messaggio
    Ho sentito in televisione la settimana scorsa, che quando le centrali atomiche
    che si intende costruire in Italia saranno a pieno regime, forniranno solo il 20%
    del fabbisogno nazionale.
    Se la cosa è vera che senso avrebbe spendere una barca di quattrini per costruirle,
    ed esporre inoltre la popolazione al rischio delle radiazioni, quando con l'eolico e il
    solare si arriverebbe ugualmente al 20% spendendo pure di meno ?
    E vedrai che quel 20% sarà energia che verrà sprecata.
    Ad esempio dicono che la Francia con tutte le centrali nucleari che ha, consuma più petrolio pro-capite dell'itaglia.
    Il motivo? Sprecano perchè credono di avere energia in abbondanza.

  8. #8
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    ..
    Ultima modifica di semipadano; 18-01-10 alle 23:52
    L'occasione fa l'uomo italiano

  9. #9
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,712
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Succhiano energia ma non vogliono il nucleare

    Citazione Originariamente Scritto da Wolfes Hofe Visualizza Messaggio
    E vedrai che quel 20% sarà energia che verrà sprecata.
    Ad esempio dicono che la Francia con tutte le centrali nucleari che ha, consuma più petrolio pro-capite dell'itaglia.
    Il motivo? Sprecano perchè credono di avere energia in abbondanza.
    il problema delle centrali nucleari è che non si possono spegnere
    i francesi (essendo il paese più nuclearizzato d'Europa) hanno energia in sovrappiù che in parte vendono (anche a noi) e in parte viene impiegata per il TGV, vera macchina divoratrice di energia

 

 

Discussioni Simili

  1. Energia nucleare
    Di Πλάτων nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 03-07-08, 18:02
  2. Energia nucleare
    Di Sovieticus nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 06-01-08, 18:32
  3. Energia da fissione nucleare
    Di Nicola81 nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 122
    Ultimo Messaggio: 21-07-07, 22:06
  4. Energia nucleare
    Di hurricanes nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-07-07, 18:55
  5. l'energia nucleare
    Di grande roberto nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-10-03, 02:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226