User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    elettrica
    Data Registrazione
    26 Dec 2009
    Messaggi
    12,127
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Mancini:voglio un'inter più italiana

    Voglio un'Inter più italiana"


    "I nostri ragazzi avvertono sulla pelle l'esigenza di vincere uno scudetto. Mi piacerebbero Toni e De Rossi, ovvio". Mancini su Moggi: "Non ci siamo mai piaciuti. Bisogna fare pulizia"

    MILANO, 26 maggio 2006 - Tra i molti motivi per cui Roberto Mancini è un italiano atipico, da qualche giorno esiste anche il rispetto del segreto istruttorio. La scorsa settimana è stato ascoltato dai carabinieri che indagano su Moggiopoli in qualità di persona informata dei fatti, ma non ha alcuna intenzione di informare noi sui contenuti del colloquio. «Si fa così, no?».
    Si dovrebbe, Mancini, si dovrebbe.
    «Beh, io alla giustizia ci credo, e faccio così».

    Quante volte ha rivisto alla moviola della memoria gli episodi arbitrali che sono costati qualcosa all’Inter in questi anni?


    «Neanche troppe, perché certe situazioni mi puzzavano anche prima che emergesse lo schifo di questi giorni. Confusamente, magari, ma sentivo che la sudditanza psicologica non era l’unica spiegazione. Infatti, non stavo zitto. E mi beccavo le squalifiche».

    Le sue frequenti polemiche con Luciano Moggi nascevano da questi sospetti?


    «Diciamo che Moggi ed io non ci siamo mai piaciuti, e non perdevamo occasione per dimostrarlo. Fin dai tempi in cui giocavo».

    Voce di popolo: ai tempi della Lazio, Mancini aveva fior di rapporti con la Gea. E’ vero?

    «Chiariamolo una volta per tutte. Io non ho mai avuto un procuratore. Un vecchio amico che fa questo lavoro, Giorgio De Giorgis, mi dà qualche consiglio al momento di firmare un contratto; ma nemmeno lui ha la mia procura. Per quanto riguarda la Gea, ci andarono a lavorare alcuni ragazzi che prima erano alla Lazio: gente che io considero pulita. Loro, e solo loro, ogni tanto mi proponevano una sponsorizzazione o qualche altra opportunità commerciale. Ne ho accettate alcune e rifiutate altre. Stop».

    Fiducioso in un calcio davvero ripulito, dopo questo scandalo?

    «Sì. Perché è l’ultima chance che abbiamo per indennizzare i tifosi: se neanche stavolta il calcio italiano si ripulisce, muore».

    Moratti in pubblico ha lodato la sua moralità, lasciando capire che ha pesato nella scelta di confermarla. Ha ammesso però di considerare Capello il miglior tecnico. In privato le ha ripetuto le stesse cose?

    «Vede, secondo me non è giusto che un dipendente racconti i contenuti di un colloquio col suo datore di lavoro. E’ ovvio che abbiamo parlato anche delle sue dichiarazioni, ma certi particolari devono restare fra noi. Moratti ha il diritto di ritenere Capello il più bravo, io ho il dovere di cercare di fargli cambiare idea».

    Che cosa ci può raccontare dei vostri due recenti incontri?

    «Che siamo d’accordo su un punto fondamentale: la prossima Inter dovrà arricchire la propria componente italiana. Non è semplice, perché ormai i buoni giocatori svincolati sono rari, colpi di fortuna che ti possono capitare ogni tanto. Per il resto si deve spendere, e in fondo il problema non è nemmeno questo: il problema è che chi possiede un bel giocatore italiano, non lo cede».

    Ci faccia dei nomi.

    «Ma sono nomi banali... è ovvio che mi piacerebbe allenare Toni, perché ritengo che nelle prossime tre stagioni segnerà vagonate di gol. E’ ovvio che se potessi mettere le mani su De Rossi lo farei subito, perché è un campione sicuro. Ma lo sanno anche Fiorentina e Roma, e non li mollano».

    Nella sua lista ci risulta anche Grosso.

    «Certo che può interessarci. Vediamo. Quest’anno il mercato si farà a fine estate, dopo le sentenze. La prospettiva che qualche asso si renda disponibile sta bloccando tutto».

    Perché li vuole italiani, Mancini?

    «Perché nessuno come un ragazzo cresciuto in Italia avverte sulla pelle l’esigenza di vincere il nostro campionato, e sta male se non ci riesce.
    Ho capito che è una regola: se legge gli organici delle squadre che hanno dominato in Europa in questi anni, trova ovunque importanti nuclei nazionali. Se non addirittura regionali, come capita al Barcellona. Juve e Milan hanno parecchi italiani, Chelsea e Manchester si fondano sugli inglesi, il Lione ha tanti francesi, il Bayern è molto tedesco. Gli stranieri sono decisivi per arrivare al vertice, ma devi partire da una base nazionale. L’unica eccezione è l’Arsenal: li vuole giovani, a prescindere dal passaporto».

    Le grandi italiane, invece, li vogliono vecchi.

    «Li vogliamo pronti, mi dia un Messi e lo faccio giocare sempre. E’ un nostro limite, lo ammetto, ma la necessità di vincere subito ci impedisce di crescere i giovani. Ammiro l’Arsenal: non ha vinto niente, ma ha fatto giocare l’intera stagione a quattro o cinque ragazzi che il prossimo anno, per questo, saranno forti il doppio».

    Pare che Adriano si sia di nuovo detto infelice all’Inter.

    «Non so perché sia scontento. Davvero. Ha giocato sempre, pure nei periodi di forma scadente e anche se non vado a raccontarlo in giro le garantisco che l’ho sostenuto in mille modi. Una stagione così a un giovane può capitare, dobbiamo aspettarlo. Adriano deve ricordare che la sua arma è il fisico; per rendere, deve lavorare tanto».

    A volte non l’ha fatto?

    «Mi permette di cambiarle la domanda?».
    Faccia come se fosse a casa sua.
    «Domanda: come sarà il Mondiale di Adriano? Risposta: formidabile, perché in un mese di ritiro si allenerà benissimo, non penserà ad altro, e col fisico al top spaccherà tutto».

    Gli dica anche qualcosa di brutto.

    «Lo invidio da matti perché giocherà con Ronaldinho».

    Paolo Condò


    www.gazzetta.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SONO CELTIC!!!!
    Data Registrazione
    03 Feb 2006
    Località
    Italia mia,benchè il parlar sia indarno
    Messaggi
    75
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    grande mancini,finalmente abbiamo capito
    speriamo di imboccare la direzione giusta

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    04 Jan 2006
    Messaggi
    340
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da domine
    grande mancini,finalmente abbiamo capito
    speriamo di imboccare la direzione giusta
    Perchè non ha chiesto nessun italiano in 2 anni?
    Forse dopo che moratti disse che gli srebbe piacuito avere più italiani, da opportunista miracolato si è adeguato?



    Io sono favorevole a più italiani in squadra, certi nomi che circolano, mutarelli, grosso, preferisco meno italiani.

  4. #4
    elettrica
    Data Registrazione
    26 Dec 2009
    Messaggi
    12,127
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nemesis
    Perchè non ha chiesto nessun italiano in 2 anni?
    Forse perchè prima i calciatori italiani erano out per l'Inter?

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    04 Jan 2006
    Messaggi
    340
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elettrica
    Forse perchè prima i calciatori italiani erano out per l'Inter?
    Questa è una scusa. per mancini, era più difficle, la verità è che non li ha chiesti! finito il saccheggio lazio si redime? non mi convince.....

    bell'avatar!!

  6. #6
    Fu fgc.adelfia
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    10,608
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Prima con la GEA era impossibile prendere giocatori italiani... le intercettazioni sono una testimonianza......

  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    10 Oct 2009
    Messaggi
    32,649
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elettrica
    Voglio un'Inter più italiana, gli stranieri li abbiamo comprati tutti"



  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    04 Jan 2006
    Messaggi
    340
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elettrica
    Forse perchè prima i calciatori italiani erano out per l'Inter?
    vieri
    materazzi
    toldo
    cannavaro
    zanetti c.
    ventola
    pirlo
    brocchi
    panucci

    I calciatori italiani erano difficili, non out! Mancini NON NE HA CHIESTI.
    (ho citato solo quelli nel giro della nazionale).

  9. #9
    l'ultimo immortale
    Data Registrazione
    02 Sep 2005
    Località
    Scozia
    Messaggi
    1,264
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    cmq meglio tardi che mai....

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 110
    Ultimo Messaggio: 28-05-13, 09:29
  2. SuperCoppa Italiana : Milan vs Inter
    Di SPYCAM nel forum FC Inter
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-09-11, 20:13
  3. Calcio e scommesse, pm: "L'Inter di Mancini perdeva per favorirle"
    Di underworld10 nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 31-01-09, 10:44
  4. Supercoppa Italiana: il 26 agosto Inter-Roma...
    Di Alessandro.83 nel forum AS Roma
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 10-08-06, 14:25
  5. Mancini: Scudetto 2005/2006 All'inter
    Di Liberale nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 15-07-06, 01:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226