User Tag List

Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 94
  1. #31
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jan 2010
    Messaggi
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Chi è alla canna del gas non si puo permettere di mantenere all'estero centinaia di migliaia di uomini, che devono essere riforniti.
    Prova a calcolare quanto costa spedire poche tonnellate di materiale dagli USA all'irak.
    Infatti, continuamo su questo discorso.
    Pensi che possano continuare queste enormi spese con la merdica sull'orlo del collasso economico?
    Dici sia possibile?
    E a che costo in termini di politica interna?




    Semmai da 6 mesi ad 1 anno.
    Ma il fronte iracheno è stato gia stabilizzato, nel mese di dicembre appena trascorso non si sono registrati morti tra il contingente USA.
    E inoltre alla fine dell'anno il totale dei militari in loco scenderà sotto le 100mila unita.
    Guarda, sono anni che si parla di ritiro dall'Iraq.
    Ma intanto però devono mandare uomini in Afghanistan.
    E tanti.
    Poi bisogna vedere se l'Iraq è stabilizzato o è semmai un fuoco che cova sotto la cenere.
    Nel '73 Nixon diceva che dopo la campagna di bombardamenti sul Vietnam , a breve la guerra sarebbe finita e tutte le resistenze piegate, l'esercito Nordvietnamita distrutto e simili.
    2 anni dopo facevano a pugni per scappare in elicottero dal tetto dell'ambasciata a Saigon.

    E che ti fa capire? A me mi fa capire che negli USA c'e gente con le palle.
    A me fa capire che c'è gente disperata, eh.

    Non sono stati eliminati clausole riguardo i precedenti penali, ma alzati semmai i limiti d'eta per alcune mansioni.
    Si si, sicuramente.
    Infatti è pieno di membri di organizzazioni di beneficienza come le Gang Metropolitane di strada che si arruolano.
    Gente notoriamente famosa per essere incensurata.
    Tiè quelli dell'Aryan Nation a Baghdad fanno pure i graffiti sui muri:

    Aryan Nation in Baghdad - Thousands of soldiers involved in extremist or gang activity. | NowPublic Photo Archives

    Comunque sia un militare della National guard di 50 anni è piu istruito di un fante russo contadino di 30 anni che viene dagli urali, questo è sicuro.
    Magari saprà usare internet meglio di lui.
    Che in guerra conti solo quello è tutto da vedere, però.

    [/quote]
    [QUOTE]

    1) Le spese della difesa negli USA ammontano a 650 miliardi di dollari (4,5% del pil) praticamente la "meta del budget mondiale sugli armamenti"
    [quote]

    Fondi destinati ad essere tagliati per vari motivi.
    Senza contare che un sacco di troiate ipertecnologiche , nei confrlitti asimmetrici (che sono quelli del futuro) non servono ad una sega.
    Che ci mandi a fare un Raptor in Iraq?
    Non serve a nulla.

    2) Gli USA dispongono del piu moderno sistema del mondo, con assets che gli altri nemmeno si sognano.
    Però in Vietnam han preso tante tante legnate.
    E' questo vuol dire che la tecnologia non è tutto.
    3) La macchina militare americana è stata testata piu volte in combattimento negli ultimi 20 anni in svariati scenari e latitudini, mentre Russia e Cina continuano a presidiare il deserto dei tartari.
    Certo, la Russia in Cecenia si è tirata le seghe.
    La Cina ha un conflitto interno ogni 10 minuti. Anche loro pipparoli.
    Solo Capitan America ha esperienza sul campo.
    4) Il personale militare USA è reclutato su basi volontarie. In cina e in russia c'e ancora la leva
    La Russia sta andando verso la graduale professionalizzazione. La Cina aumenta le aliquote di personale volontario.

    5) Gli USA si ritrovano con centinaia di basi in tutto il mondo, con la capacità di proiettare praticamente ogni assets. la cina e la russia sono rintanati nel loro territorio.
    Russia e Cina si trovano nella Urheimat continentale Eurasiatica (ne sono il Cuore)
    Mica pippe.
    E tieni presente che la Cina sta comprando un sacco in Africa.
    Quanto ci mettono ad aprire qualche base militare secondo te?
    Credi che gli americani abbiano tentato di installarsi in Yemen per beneficienza?

    Haiti si trova a circa mille km dalla florida.
    In meno di 5 giorni sono stati inviati 10mila uomini. I russi e i cinesi ci avrebbero impiegato qualche mese.
    La risposta è un altra.
    Che cazzo avrebbero dovuto fare la Russia e la Cina ad Haiti?
    Bisogna conservare ad ogni costo intiera la libertà, fin nell'ebrezza. La regola dell'uomo d'intelletto, eccola: – Habere, non haberi
    Gabriele D'Annunzio.

    Heil cameratta ma vale anqe per il blech , metal?
    Ulfenor.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #32
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    61,184
    Mentioned
    425 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Inutile illudersi con questi discorsi.

    La russia è un territorio gelato, con una popolazione in declino numericamente parlando e una storia terribile fatta di persecuzioni, gulag, milioni di morti, dittature rosse.

    La cina è un sistema chiuso, con una cultura incomprensibile, miloni e milioni di uomini uno uguale all'altro, indistinguibili.

    Questi due modelli secondo te sarebbero il futuro del mondo, magari da imitare.
    Da quei paesi secondo te arrivano segnali di speranza?

  3. #33
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jan 2010
    Messaggi
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    numericamente parlando e una storia terribile fatta di persecuzioni, gulag, milioni di morti, dittature rosse.
    Il discorso, la differenza, è proprio questa.
    In Russia hanno avuto baffone Stalin e perso 27 milioni di persone nella II° G.M. . In amerdica fanno ancora i film su quanto fosse cattivo Nixon e sul megatrauma del Vietnam.
    La differenza nella forza si vede anche da come elaborano il lutto e come riescano soprattutto a superarlo.

    La cina è un sistema chiuso, con una cultura incomprensibile, miloni e milioni di uomini uno uguale all'altro, indistinguibili.
    Il problema è che nonostante questo, crescono a livello economico.
    Cmq anche il sistema amerdicano, dove si mangia, si vive e si caga come in una catena di montaggio ha la sua bella dose di spersonalizzazione, eh.

    Questi due modelli secondo te sarebbero il futuro del mondo, magari da imitare.
    Da quei paesi secondo te arrivano segnali di speranza?
    Non ho detto che siano da imitare (almeno per la Cina, per la Russia, su molte cose farei direttamente la clonazione).
    Il problema è che proprio quelle che tu consideri debolezze, sono la loro forza.
    Ti piaccia o meno, ma nel mondo sopravvive il più forte, non il più figo.
    E poi cmq la merdica non ha nulla da insegnarci e nulla cui dobbiamo ringraziarla.
    Non ci fare la ciancia della libbberdà e della demmograzzzia che qua su DR , non attacca.
    Bisogna conservare ad ogni costo intiera la libertà, fin nell'ebrezza. La regola dell'uomo d'intelletto, eccola: – Habere, non haberi
    Gabriele D'Annunzio.

    Heil cameratta ma vale anqe per il blech , metal?
    Ulfenor.

  4. #34
    .
    Data Registrazione
    13 Apr 2009
    Messaggi
    7,906
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da Canaglia Visualizza Messaggio
    Ne riparliamo poi fra un pò di mesi, quando vedremo chi e come avrà ricostruito Haiti speculandoci su, e quanti soldati Usa saranno rimasti sull'isola magari con basi permanenti su "formale richiesta del governo haitiano"
    Sono d'accordo.
    Segni particolari: "macchina da espansione razziale euro-siberiana" (Giò91)

  5. #35
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    61,184
    Mentioned
    425 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da D'Annunzio Visualizza Messaggio
    Il discorso, la differenza, è proprio questa.
    In Russia hanno avuto baffone Stalin e perso 27 milioni di persone nella II° G.M. . In amerdica fanno ancora i film su quanto fosse cattivo Nixon e sul megatrauma del Vietnam.
    La differenza nella forza si vede anche da come elaborano il lutto e come riescano soprattutto a superarlo.



    Il problema è che nonostante questo, crescono a livello economico.
    Cmq anche il sistema amerdicano, dove si mangia, si vive e si caga come in una catena di montaggio ha la sua bella dose di spersonalizzazione, eh.



    Non ho detto che siano da imitare (almeno per la Cina, per la Russia, su molte cose farei direttamente la clonazione).
    Il problema è che proprio quelle che tu consideri debolezze, sono la loro forza.
    Ti piaccia o meno, ma nel mondo sopravvive il più forte, non il più figo.
    E poi cmq la merdica non ha nulla da insegnarci e nulla cui dobbiamo ringraziarla.
    Non ci fare la ciancia della libbberdà e della demmograzzzia che qua su DR , non attacca.
    Mi di quale forza parli?

    Sono paesi le cui dinamiche sono "internalizzate" mi si passi il termine.

    Le tragedie di quei paesi fanno parte della loro storia e non hanno influito piu di tanto sul resto del mondo.
    Alla gran parte della popolazione occidentale della Russia e della cina non interessa niente. Non sono visti come un modello.
    Se intervisti l'uomo medio italiano o europeo a mala pena conoscono Putin, non sanno nemmeno come si chiama il premier cinese. Non sono in grado di dire nulla sulle regioni della Cina o della Russia.

  6. #36
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jan 2010
    Messaggi
    121
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio

    Le tragedie di quei paesi fanno parte della loro storia e non hanno influito piu di tanto sul resto del mondo.
    Ammazza, ti cito la Seconda Guerra Mondiale e mi dici che non ha influito più di tanto sul resto del mondo?
    Ma di cosa stiamo parlando scusa?


    Alla gran parte della popolazione occidentale della Russia e della cina non interessa niente.
    Oddio, il discorso non è "chi si interessa di cosa" , ma di chi ha i mezzi per fare qualcosa. Io no, tu nemmeno, Russia e Cina si.
    Piaccia o meno.

    Non sono visti come un modello.
    La merdica è stata vista come un modello, non perchè ontologicamente superiore , ma perchè ha imposto prima la supremazia con le armi e con l'economia.
    Se la merdica, avesse prodotto la medesima pseudocultura ma fosse stata grande come San Marino, non se lo sarebbe cagato nessuno, ne l'Hamburger, ne la Coca Cola, ne altro.

    Se intervisti l'uomo medio italiano o europeo a mala pena conoscono Putin, non sanno nemmeno come si chiama il premier cinese. Non sono in grado di dire nulla sulle regioni della Cina o della Russia.
    L'uomo medio sulla merdica ti sa dire che Obama è negro, e ti sa parlare di Happy Days, di George Clooney e altro, di certo non di potenzialità economiche o militari di qualsivoglia paese.
    Ma poi, da quando in qua l'uomo medio conta qualcosa? Da quando in qua il suo parere ha un qualche peso?
    Bisogna conservare ad ogni costo intiera la libertà, fin nell'ebrezza. La regola dell'uomo d'intelletto, eccola: – Habere, non haberi
    Gabriele D'Annunzio.

    Heil cameratta ma vale anqe per il blech , metal?
    Ulfenor.

  7. #37
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Mestre (Venezia)
    Messaggi
    42,517
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Spero che non mi darete del filo-americano, ma mi sà che state dando i numeri, insieme al vostro amico indio.
    Ma avete visto le bande armate che girano tra le rovine depredando tutto ciò che possono?
    Avete saputo che non esiste più un governo o una qualsiasi autorità?
    Lo sapete che Haiti è un paese poverissimo e che non possiede petrolio come ad esempio l'Irak?
    Quindi secondo voi un paese che voglia aiutare quella gente disgraziata dovrebbe andare a mani nude, a farsi ammazzare pur di non scontentare gli sciacalli in agguato?
    E un ventilato interesse per la futura ricostruzione, secondo voi, in cosa consisterebbe? nell'appropriarsi della miseria e della fame degli haitiani?
    Cavolo, anche l'avversione per gli USA dovrebbe avere almeno un filo di logica. :gratgrat:
    Non ti curar di lor, ma passa e sputa

  8. #38
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    61,184
    Mentioned
    425 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da globulonero Visualizza Messaggio
    Spero che non mi darete del filo-americano, ma mi sà che state dando i numeri, insieme al vostro amico indio.
    Ma avete visto le bande armate che girano tra le rovine depredando tutto ciò che possono?
    Avete saputo che non esiste più un governo o una qualsiasi autorità?
    Lo sapete che Haiti è un paese poverissimo e che non possiede petrolio come ad esempio l'Irak?
    Quindi secondo voi un paese che voglia aiutare quella gente disgraziata dovrebbe andare a mani nude, a farsi ammazzare pur di non scontentare gli sciacalli in agguato?
    E un ventilato interesse per la futura ricostruzione, secondo voi, in cosa consisterebbe? nell'appropriarsi della miseria e della fame degli haitiani?
    Cavolo, anche l'avversione per gli USA dovrebbe avere almeno un filo di logica. :gratgrat:

    Si infatti ad Haiti ci sono ricchezze "nascoste" nel sottosuolo, tali da generare ricchezze immense in tutto il continente!

    Ma stiamo scherzando. DOPO STO DISASTRO è di fatto il paese piu povero del mondo.

  9. #39
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Mestre (Venezia)
    Messaggi
    42,517
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Si infatti ad Haiti ci sono ricchezze "nascoste" nel sottosuolo, tali da generare ricchezze immense in tutto il continente!

    Ma stiamo scherzando. DOPO STO DISASTRO è di fatto il paese piu povero del mondo.
    ...e lo era anche prima...si vede che le rovine,i calcinacci,la miseria e la fame facciano gola all'imperialismo USA
    Non ti curar di lor, ma passa e sputa

  10. #40
    reietto estetico
    Data Registrazione
    05 Jun 2009
    Messaggi
    6,027
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Haiti, Chavez accusa Obama

    Citazione Originariamente Scritto da globulonero Visualizza Messaggio
    Spero che non mi darete del filo-americano, ma mi sà che state dando i numeri, insieme al vostro amico indio.
    Ma avete visto le bande armate che girano tra le rovine depredando tutto ciò che possono?
    Avete saputo che non esiste più un governo o una qualsiasi autorità?
    Lo sapete che Haiti è un paese poverissimo e che non possiede petrolio come ad esempio l'Irak?
    Quindi secondo voi un paese che voglia aiutare quella gente disgraziata dovrebbe andare a mani nude, a farsi ammazzare pur di non scontentare gli sciacalli in agguato?
    E un ventilato interesse per la futura ricostruzione, secondo voi, in cosa consisterebbe? nell'appropriarsi della miseria e della fame degli haitiani?
    Cavolo, anche l'avversione per gli USA dovrebbe avere almeno un filo di logica. :gratgrat:
    tralasciando le sparate di Chavez ,che insomma il mondo conosce bene, non credo che un paese, tutt'altro che sopra le righe, come la Francia , si sarebbe FORMALMENTE lamentato attraverso il segretario di stato alla cooperazione con queste parole "Si tratta di aiutare Haiti, non di occuparla - ha proseguito Joyandet - si tratta di fare in modo che Haiti possa riprendere vita" se non ci avesse visto negli aiuti statunitensi la volontà di egemonizzare un paese , storicamente nell'area di influenza dei "cugini" d'oltralpe
    DEFORME AUTENTICO

 

 
Pagina 4 di 10 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Chavez accusa gli USA
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-10-10, 10:22
  2. Obama ed Haiti
    Di pietroancona nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-04-10, 10:30
  3. Risposte: 283
    Ultimo Messaggio: 01-02-10, 22:14
  4. Chavez: "Gli USA hanno occupato Haiti"
    Di subiectus nel forum Politica Estera
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 21-01-10, 19:07
  5. Haiti: La Francia accusa: "comandano gli Stati Uniti"
    Di Unghern Kahn nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-01-10, 19:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226